Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 46 di 46
  1. #41
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    3,462
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Intensa siccità in corso in Maremma e sull'Arcipelago Toscano

    Citazione Originariamente Scritto da Viva la fioca Visualizza Messaggio
    per il piemonte fino all'altro ieri prendeva una bella fetta di regione ( alpi e appennino genovese escluso ) ad oggi continua per tutto il piemonte centrale di pianura che è una zona abbastanza vasta
    Però ricordiamoci che in pianura l'acqua arriva dalle montagne dove ha piovuto e nevicato molto quindi non mi sembra una situazione così tragica.

  2. #42
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    3,590
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Intensa siccità in corso in Maremma e sull'Arcipelago Toscano

    In due giorni caduti 50 mm a Grosseto e sulla pianura.
    70-80 al confine con il Lazio.
    1/6 del quantitativo del 2017 in 2 giorni

  3. #43
    Vento forte L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    3,083
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Intensa siccità in corso in Maremma e sull'Arcipelago Toscano

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Però ricordiamoci che in pianura l'acqua arriva dalle montagne dove ha piovuto e nevicato molto quindi non mi sembra una situazione così tragica.
    Be se mi parli dei fiumi principali hai ragione. Ma spiegami sulle colline a 600-700 mt delle Langhe o sugli aridi altipiani del roero o il pianalto torinese e tutto il Monferrato come ci arriva l'acqua delle montagne??
    Negli acquedotti se nevica e piove in montagna è difficile che manchi ma per l'agricoltura e le falde manca eccome

    Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk

  4. #44
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    3,462
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Intensa siccità in corso in Maremma e sull'Arcipelago Toscano

    Citazione Originariamente Scritto da Viva la fioca Visualizza Messaggio
    Be se mi parli dei fiumi principali hai ragione. Ma spiegami sulle colline a 600-700 mt delle Langhe o sugli aridi altipiani del roero o il pianalto torinese e tutto il Monferrato come ci arriva l'acqua delle montagne??
    Negli acquedotti se nevica e piove in montagna è difficile che manchi ma per l'agricoltura e le falde manca eccome

    Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
    Ma si stava parlando di pianura, hai detto che ad oggi c'è ancora siccità sulla pianura piemontese centrale. Tra fiumi e canali di irrigazione l'acqua per l'agricoltura non dovrebbe mancare.

  5. #45
    Tempesta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    26
    Messaggi
    11,046
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Intensa siccità in corso in Maremma e sull'Arcipelago Toscano

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Ma si stava parlando di pianura, hai detto che ad oggi c'è ancora siccità sulla pianura piemontese centrale. Tra fiumi e canali di irrigazione l'acqua per l'agricoltura non dovrebbe mancare.
    diciamo che ci sono luoghi (tipo medio-alto novarese) che effettivamente sono ancora in pesante deficit, però come ben dici da dove prendono l'acqua per gli usi tipici (agricoltura ed industria) non ne manca più, assolutamente. effettivamente però SUL LUOGO non è piovuto granché nemmeno ultimamente (la scorsa passata è stata molto poco proficua anche per molte zone vicino ai monti poiché le correnti erano troppo tese e dai quadranti orientali, quella prima invece troppo SW per quelle aree e dunque salto parziale, anche se ha piovuto lo stesso discretamente), va da sé che quindi c'è questa percezione di siccità (dettata cmq da deficit nell'ordine del 60/70% eh, ci sono luoghi dove il 2017 ha chiuso con meno di 500/600mm con medie nell'ordine anche dei 1100/1300mm annuali).
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #46
    Vento forte L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    3,083
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Intensa siccità in corso in Maremma e sull'Arcipelago Toscano

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Ma si stava parlando di pianura, hai detto che ad oggi c'è ancora siccità sulla pianura piemontese centrale. Tra fiumi e canali di irrigazione l'acqua per l'agricoltura non dovrebbe mancare.
    Lasciamo stare va, non volevo svaccare il post sull'arcipelago toscano con notizie da altri luoghi. Ti dico solo una cosa, apri una cartina geografica e guarda su Langhe e roero dove vedi canali d'irrigazione provenienti da fiumi alpini.. Siamo in zona collinare tra i 200 e i 700 mt, se non piove le piante da frutto, le nocciole e le viti patoscono o muoiono.. E le sorgenti si asciugano Non esiste irrigazione in collina.. In pianura padana è un altro discorso. Saluti

    Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •