Pagina 19 di 19 PrimaPrima ... 9171819
Risultati da 181 a 184 di 184
  1. #181
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,073
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Il vostro clima estivo preferito

    Citazione Originariamente Scritto da andreasonn Visualizza Messaggio
    Scusami meteobrianza, la tua affermazione è parzialmente condivisibile ma fino ad un certo punto.

    La posizione della padania è certamente mittle-europea, ma il clima no, le alpi creano una divisione climatica netta.

    Non puoi continuare anche a paragonare le medie 61-90 o 71-00 padane,con le 81-10 del resto del mondo, ad esempio tra Milano e Francoforte non ballano 3 gradi di media in luglio, ma 4,5 esatti confrontando le medie dello stesso periodo.

    Se vogliamo continuare un confronto esaminando le zone pianeggianti di germania, e repubblica ceca le primavere sono 3 gradi più fredde, le estati 4 e gli autunni 4 , gli inverni possono dirsi similari, ma solo a quelli della zona più mite della mittel europa cioè le pianure della westphalia , per il resto anche gli inverni rimangono più freddi di circa 3 gradi.

    Le zone con medie estive più calde della mittel europa cioè le pianure ungheresi ( la stazione di vienna innere stadt ha le estati più calde ma è posta nella città vecchia nel centro della città, ed equivarrebbe a considerare quella di Milano Brera), hanno medie che si aggirano comunque sui 21 C° in luglio, quindi almeno di 3 gradi meno calde, ed inverni ben più freddi di quelli padani con mesi di gennaio intorno ai -1C° di media.

    Sul regime pluviometrico vi sono somiglianze, regimi abbastanza costanti con accumuli in tarda primavera, anche se nessuna località mittle europea ha il picco autunnale marcato come quello padano,
    riguardo l'insolazione solo l'Ungheria ha valori simili, per il resto ballano tra le 200 e le 400 ore di sole con tutte le restanti zone a favore della pianura padana.

    In conclusione il clima della PP è un mix di elementi mittel europei, come regime pluviometrico e tendenza ad un inverno semi-continentale,
    con elementi mediterranei, come le temperature del semestre caldo e il picco pluviometrico tardo autunnale,
    ma definirlo Mittel europeo a tutti gli effetti risulta sbagliato.

    Se proprio si vuole includerlo in una macroregione europea, allora i climi più somiglianti a quello dell PP sotto maggiori punti di vista sono quelli francesi di transizione tra il mediterraneo ed il centro europeo, come Lyon, che però comprendono una ristretta fascia di territorio, nelle poche zone pianeggianti del rhon-alpes e del nord della provenza.
    Con una maggiore visione d'insieme la PP può essere inclusa con la regione balcanica occidentale, dato che le zone interne pianeggianti di serbia, bosnia, macedonia e sud bulgaria, presentano climi leggermente più continentali e generalmente leggermente meno piovosi, ma molto sovrapponibili sotto vari parametri climatici.
    Mostar ha un'estate molto simile a quella di Bologna come profilo termico,anche se più secca.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #182
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    944
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Il vostro clima estivo preferito

    Mostar ha un clima sub-mediterraneo, il suo profilo termico è molto simile a quello della fascia preappenninica delle Marche centro-meridionali, insomma quello di zone tipo Jesi o Fermo, ma è collocata in una zona molto più piovosa, perché sopravento rispetto alle correnti occidentali, mentre le aree poste dirimpetto, nel primo entroterra marchigiano, sono sottovento. Tutta la parte occidentale della Penisola balcanica è piovosissima e ha un clima tendenzialmente submediterraneo, che diventa francamente mediterraneo nel Sud dell'Albania, semmai la pianura padano-veneta ha un clima che ricorda quello delle pianure sud-orientali della Penisola balcanica, ad esempio le aree di pianura sublitoranea al confine tra la zona di Costanza (Romania) e la provincia di Burgas (Bulgaria), dove le medie di gennaio sono comprese tra +1 e +3°C (+2 e +4°C lungo i litorali) e quelle estive toccano i 24-25°C in luglio, con una distribuzione molto simile (massimo pluvio primaverile e autunnale) a quello dell'area padano-veneta.
    Ultima modifica di galinsoga; 13/10/2017 alle 18:16

  3. #183
    Vento fresco L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    2,415
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Il vostro clima estivo preferito

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Mostar ha un clima sub-mediterraneo, il suo profilo termico è molto simile a quello della fascia preappenninica delle Marche centro-meridionali, insomma quello di zone tipo Jesi o Fermo, ma è collocata in una zona molto più piovosa, perché sopravento rispetto alle correnti occidentali, mentre le aree poste dirimpetto, nel primo entroterra marchigiano, sono sottovento. Tutta la parte occidentale della Penisola balcanica è piovosissima e ha un clima tendenzialmente submediterraneo, che diventa francamente mediterraneo nel Sud dell'Albania, semmai la pianura padano-veneta ha un clima che ricorda quello delle pianure sud-orientali della Penisola balcanica, ad esempio le aree di pianura sublitoranea al confine tra la zona di Costanza (Romania) e la provincia di Burgas (Bulgaria), dove le medie di gennaio sono comprese tra +1 e +3°C (+2 e +4°C lungo i litorali) e quelle estive toccano i 24-25°C in luglio, con una distribuzione molto simile (massimo pluvio primaverile e autunnale) a quello dell'area padano-veneta.
    Piu' o meno si, anche se in inverno la pianura veneta è leggermente più calda delle zone sublitoranee tra Romania e Bulgaria (più esposte ai venti freddi da est e con nevicate più abbondanti). Le precipitazioni annuali invece sono maggiori nella pianura veneta.

  4. #184
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,073
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Il vostro clima estivo preferito

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Mostar ha un clima sub-mediterraneo, il suo profilo termico è molto simile a quello della fascia preappenninica delle Marche centro-meridionali, insomma quello di zone tipo Jesi o Fermo, ma è collocata in una zona molto più piovosa, perché sopravento rispetto alle correnti occidentali, mentre le aree poste dirimpetto, nel primo entroterra marchigiano, sono sottovento. Tutta la parte occidentale della Penisola balcanica è piovosissima e ha un clima tendenzialmente submediterraneo, che diventa francamente mediterraneo nel Sud dell'Albania, semmai la pianura padano-veneta ha un clima che ricorda quello delle pianure sud-orientali della Penisola balcanica, ad esempio le aree di pianura sublitoranea al confine tra la zona di Costanza (Romania) e la provincia di Burgas (Bulgaria), dove le medie di gennaio sono comprese tra +1 e +3°C (+2 e +4°C lungo i litorali) e quelle estive toccano i 24-25°C in luglio, con una distribuzione molto simile (massimo pluvio primaverile e autunnale) a quello dell'area padano-veneta.
    Mostar però d'estate è un forno,sia per le medie delle massime che per i picchi,le Marche le fanno un baffo,Gali.
    Solo Podgorica è ancora più calda fra le grandi e medie città balcaniche(esclusa l'Ellade ovviamente).
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •