Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 55
  1. #1
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,033
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Differenze fra media CLINO 71/00 e media CLINO 81/10 nelle stazioni italiane

    Riprendo un argomento che lanciai nella remota estate 2011,riferendomi stavolta non a Grazzanise ma alla più interna (e montana)stazione di Trevico,situata sull'Appennino Campano.
    Ecco lo scostamento fra la più recente CLINO e la vecchia 71/00,mese per mese:
    -gennaio +0,3°
    -febbraio -0,2°(curiosamente,come già si è detto,è più fredda la 81/10,a causa della mitezza dei mesi di febbraio degli anni 70');
    -marzo +0,2°;
    -aprile +0,4°;
    -maggio +0,5;
    -giugno +0,7°(!) (a differenza di Grazzanise,a Trevico l'aumento è stato maggiore per le minime);
    -luglio +0,5°;
    -agosto +0,6°(questa volta,aumento maggiore per le massime);
    -settembre -0,1°(pesano i settembre spesso freschi degli anni Duemila);
    -ottobre +0,3°;
    -novembre +0,4°(identico aumento di aprile);
    -dicembre +0,2°(mentre a Grazzanise è stabile,a Trevico sono aumentate le massime medie,a causa di molti dicembre anticiclonici fra gli anni 90' e gli anni Duemila fino al 2007).
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #2
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,401
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Differenze fra media CLINO 71/00 e media CLINO 81/10 nelle stazioni italiane

    Questa la differenza nella stazione di Verona Villafranca tra le due medie:

    Gennaio: 0,0°C
    Febbraio: -0.15°C
    Marzo: +0.3°C
    Aprile: +0.6°C
    Maggio: +0.8°C
    Giugno: +0.9°C
    Luglio: +0.8°C
    Agosto: +0.65°C
    Settembre: +0.45°C
    Ottobre: +0.6°C
    Novembre: +0.7°C
    Dicembre: +0.35°C.

    A livello conclusivo, si può delineare come nella 1981-2010 sia aumentata l'escursione tra stagioni: l'inverno è rimasto quasi identico al trentennio precedente come temperatura media (+0.07 di aumento), mentre davvero spaventoso l'aumento della tarda primavera e di tutta l'Estate (+0.77 circa !).
    Avatar: 28 Febbraio 2004. La più grande gioia meteo di sempre.

  3. #3
    Burrasca L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    6,248
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Differenze fra media CLINO 71/00 e media CLINO 81/10 nelle stazioni italiane

    Mediamente per il Veneto orientale è +05° , Settembre il mese sostanzialmente stabile,Febbraio più freddo di circa 0.3° , Giugno e Novembre i mesi che si sono scaldati di più.

  4. #4
    Tempesta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    26
    Messaggi
    11,064
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Differenze fra media CLINO 71/00 e media CLINO 81/10 nelle stazioni italiane

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Questa la differenza nella stazione di Verona Villafranca tra le due medie:

    Gennaio: 0,0°C
    Febbraio: -0.15°C
    Marzo: +0.3°C
    Aprile: +0.6°C
    Maggio: +0.8°C
    Giugno: +0.9°C
    Luglio: +0.8°C
    Agosto: +0.65°C
    Settembre: +0.45°C
    Ottobre: +0.6°C
    Novembre: +0.7°C
    Dicembre: +0.35°C.

    A livello conclusivo, si può delineare come nella 1981-2010 sia aumentata l'escursione tra stagioni: l'inverno è rimasto quasi identico al trentennio precedente come temperatura media (+0.07 di aumento), mentre davvero spaventoso l'aumento della tarda primavera e di tutta l'Estate (+0.77 circa !).
    E già questo è più che sufficiente per ritenere obsoleta la 71-00, IMHO.
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #5
    Bava di vento
    Data Registrazione
    26/04/14
    Località
    Ariano Irpino (AV)
    Età
    25
    Messaggi
    207
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Differenze fra media CLINO 71/00 e media CLINO 81/10 nelle stazioni italiane

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Riprendo un argomento che lanciai nella remota estate 2011,riferendomi stavolta non a Grazzanise ma alla più interna (e montana)stazione di Trevico,situata sull'Appennino Campano.
    Ecco lo scostamento fra la più recente CLINO e la vecchia 71/00,mese per mese:
    -gennaio +0,3°
    -febbraio -0,2°(curiosamente,come già si è detto,è più fredda la 81/10,a causa della mitezza dei mesi di febbraio degli anni 70');
    -marzo +0,2°;
    -aprile +0,4°;
    -maggio +0,5;
    -giugno +0,7°(!) (a differenza di Grazzanise,a Trevico l'aumento è stato maggiore per le minime);
    -luglio +0,5°;
    -agosto +0,6°(questa volta,aumento maggiore per le massime);
    -settembre -0,1°(pesano i settembre spesso freschi degli anni Duemila);
    -ottobre +0,3°;
    -novembre +0,4°(identico aumento di aprile);
    -dicembre +0,2°(mentre a Grazzanise è stabile,a Trevico sono aumentate le massime medie,a causa di molti dicembre anticiclonici fra gli anni 90' e gli anni Duemila fino al 2007).
    Ciao, mi potresti linkare la fonte delle medie di Trevico?
    Grazie

  6. #6
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    16,458
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Differenze fra media CLINO 71/00 e media CLINO 81/10 nelle stazioni italiane

    Contribuisco con Lugano, aggiungendo l'ultimo, GW-issimo ventennio:

    Month 71-00 81-10 97-16
    Jan 3,2 3,3 3,8
    Feb 4,4 4,5 5,0
    Mar 7,8 8,3 9,0
    Apr 10,9 11,4 12,3
    May 15,0 15,7 16,5
    Jun 18,6 19,6 20,5
    Jul 21,6 22,1 22,4
    Aug 21,1 21,5 21,8
    Sep 17,2 17,5 18,1
    Oct 12,4 13,0 13,4
    Nov 7,5 7,9 8,4
    Dec 4,3 4,3 4,6
    Year 12,0 12,4 13,0

    Evidente come negli ultimi tempi si sia scaldato ovviamente tutto l'anno, ma in particolar modo la primavera e la prima parte di estate. Giugno in particolare ha sostanzialmente preso 2 gradi in 20 anni. Nessun mese è in alcun modo immune se non in parte dicembre, probabilmente grazie al poco sole e alla posizione già di per sè molto mite in quanto la stazione è lacustre. Notare che l'inverno non mostra praticamente alcuna differenza tra 71-00 e 81-10, mentre poi è partito il decollo (gli ultimi 4 aborti hanno certamente il loro peso statistico).

    Dovrei fare gli stessi calcoli con Stabio per avere idea di come sia andata in zone soggette a inversioni; sospetto che il riscaldamento invernale sia ancora maggiore.
    Ultima modifica di NoSync; 14/08/2017 alle 19:45


  7. #7
    Banned
    Data Registrazione
    17/10/08
    Località
    Carnate 245mslm (MB)
    Messaggi
    841
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Differenze fra media CLINO 71/00 e media CLINO 81/10 nelle stazioni italiane

    alla fine 1° in più medio annuo...pensavo di più

  8. #8
    Vento moderato L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    1,127
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Differenze fra media CLINO 71/00 e media CLINO 81/10 nelle stazioni italiane

    Citazione Originariamente Scritto da NoSync Visualizza Messaggio
    Contribuisco con Lugano, aggiungendo l'ultimo, GW-issimo ventennio:

    Month 71-00 81-10 97-16
    Jan 3,2 3,3 3,8
    Feb 4,4 4,5 5,0
    Mar 7,8 8,3 9,0
    Apr 10,9 11,4 12,3
    May 15,0 15,7 16,5
    Jun 18,6 19,6 20,5
    Jul 21,6 22,1 22,4
    Aug 21,1 21,5 21,8
    Sep 17,2 17,5 18,1
    Oct 12,4 13,0 13,4
    Nov 7,5 7,9 8,4
    Dec 4,3 4,3 4,6
    Year 12,0 12,4 13,0

    Evidente come negli ultimi tempi si sia scaldato ovviamente tutto l'anno, ma in particolar modo la primavera e la prima parte di estate. Giugno in particolare ha sostanzialmente preso 2 gradi in 20 anni. Nessun mese è in alcun modo immune se non in parte dicembre, probabilmente grazie al poco sole e alla posizione già di per sè molto mite in quanto la stazione è lacustre. Notare che l'inverno non mostra praticamente alcuna differenza tra 71-00 e 81-10, mentre poi è partito il decollo (gli ultimi 4 aborti hanno certamente il loro peso statistico).

    Dovrei fare gli stessi calcoli con Stabio per avere idea di come sia andata in zone soggette a inversioni; sospetto che il riscaldamento invernale sia ancora maggiore.
    Al link si possono trovare le mappe di MeteoSvizzera con i confronti tra la 61-90 e l'81-10 (anche di altri parametri).

    Tutti i mesi hanno visto un noto riscaldamento in Svizzera.

    Nel dettaglio vorrei sottolineare alcuni confronti (in maniera non esaustiva) tra i due periodi:

    - Interessante notare come in gennaio e febbraio le ore di soleggiamento siano aumentate sull'altipiano (notoriamente soggetto a nebbia), sopratutto al NE della Svizzera.

    - In Ticino in febbraio le precipitazioni sono diminuite di oltre il 25%.

    - Impressionante il riscaldamento di maggio nelle montagne ticinesi.

    - In settembre le aree alpine di alta montagna hanno visto un raffredamento di qualche decimo, ma coincide pure con un incremento delle precipitazioni e una diminuzione del soleggiamento su tutto il territorio.

    - Per quanto riguarda dicembre, il Ticino è una delle zone che ha visto minor riscaldamento, ma è anche quella che ha visto una diminuzione del soleggiamento e un aumento delle precipitazioni. Vale invece il discorso del primo punto per l'Altipiano.

    - Il soleggiamento è dunque aumentato (sopratutto dicembre,gennaio) nei 3 mesi invernali sulle pianure dell'altipiano, a scapito della nebbia, ma in realtà il discorso si può estendere a tutto l'anno. Vedo un legame diretto con le temperature, anche se queste zone assieme le Alpi hanno visto un aumento ancora maggiore delle temperature rispetto altre aree.

    Basta vedere le mappe per farsi un'idea. Ecco il link:
    Carte climatiche con i valori normali
    Ultima modifica di AbeteBianco; 15/08/2017 alle 08:27

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  9. #9
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    16,458
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Differenze fra media CLINO 71/00 e media CLINO 81/10 nelle stazioni italiane

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    - Il soleggiamento è dunque aumentato (sopratutto dicembre,gennaio) nei 3 mesi invernali sulle pianure dell'altipiano, a scapito della nebbia, ma in realtà il discorso si può estendere a tutto l'anno, e secondo me spiega anche il lato termico.
    Secondo me è proprio il contrario: la diminuzione delle nebbie è dovuta al riscaldamento. Non a caso il riscaldamento c'è anche sui pendii sgombri da nebbie, no?


  10. #10
    Vento moderato L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    1,127
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Differenze fra media CLINO 71/00 e media CLINO 81/10 nelle stazioni italiane

    Citazione Originariamente Scritto da NoSync Visualizza Messaggio
    Secondo me è proprio il contrario: la diminuzione delle nebbie è dovuta al riscaldamento. Non a caso il riscaldamento c'è anche sui pendii sgombri da nebbie, no?
    Certo, concordo. Il senso era quello, a scanso di equivoci correggo la frase.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 14/08/2017 alle 22:36

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •