Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 54
  1. #11
    Brezza tesa L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (CH-TI)
    Età
    19
    Messaggi
    556
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2017: anomalie termiche e pluviometriche

    Qui ottobre parte con un +0.8 dalla norma progressiva 81-10. Comunque c'è stato favonio e qualche minima nuvolosa un po'calda, sono valori comprensibili.

    Quello che potrebbe invece diventare anomalo è il quantitativo delle precipitazioni. Fino a metà settembre ero soddisfatto di come qui si era riuscito a resettare, per merito di alcuni eventi importanti, il regime strano delle precipitazioni iniziato oltre un anno fa (come spiegato in altre occasioni).

    Nella seconda parte di settembre però gli accumuli sono stati veramente miseri (20 mm in 20 giorni).
    Adesso ottobre ha iniziato con 1 mm, e stando alle proiezioni dei modelli il rischio è di arrivare a mese inoltrato con un pesante deficit.
    Però basta poco per recuperare, come ad esempio nell'aprile 2015 (0 mm fino al giorno 25!, totale mensile 78 mm)

    La norma di ottobre è sui 150 mm, va anche detto che ultimamente siamo abituati a mesi secchi in questo periodo dell'anno (vedi i "0 mm" di novembre 2015, dicembre 2015 e 2016). Ma già pure settembre 2014 e 2016 come anche ottobre 2016 sono stati ben sottomedia pluviometrica.
    Si può anche puntualizzare su ottobre 2014 che ha registrato il doppio dei quantitativi normali (300 mm) ma completamente tra i giorni 5 e 15 del mese, con dunque fasi completamente secche dall'1 al 4 e dal 16 al 31.

    Insomma, fasi di tempo stabile e secco si sono verificate spesso ultimamente nell'ultima parte dell'anno.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 08/10/2017 alle 17:16
    Sensore "storico": da gennaio 2014 - MIN -8.4°C (18/01/2017) - MAX +37.2°C (22/07/2015)
    Sensore a norma: da marzo 2016 - MIN -7.7°C (18/01/2017) - MAX +34.2°C (04/08/2017)

  2. #12
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    401
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2017: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Qui ottobre parte con un +0.8 dalla norma progressiva 81-10. Comunque c'è stato favonio e qualche minima nuvolosa un po'calda, sono valori comprensibili.

    Quello che potrebbe invece diventare anomalo e il quantitativo delle precipitazioni. Fino a metà settembre ero soddisfatto di come qui si era riuscito a resettare, per merito di alcuni eventi importanti, il regime strano delle precipitazioni iniziato oltre un anno fa (come spiegato in altre occasioni).

    Nella seconda parte di settembre però gli accumuli sono stati veramente miseri (20 mm in 20 giorni).
    Adesso ottobre ha iniziato con 1 mm, e stando alle proiezioni dei modelli il rischio è di arrivare a mese inoltrato con un pesante deficit.
    Però basta poco per recuperare, come ad esempio nell'aprile 2015 (0 mm fino al giorno 25!, totale mensile 78 mm)

    La norma di ottobre è sui 150 mm, va anche detto che ultimamente siamo abituati a mesi secchi in questo periodo dell'anno (vedi i "0 mm" di novembre 2015, dicembre 2015 e 2016). Ma già pure settembre 2014 e 2016 come anche ottobre 2016 sono stati ben sottomedia pluviometrica.
    Si può anche puntualizzare su ottobre 2014 che ha registrato il doppio dei quantitativi normali (300 mm) ma completamente tra i giorni 5 e 15 del mese, con dunque fasi completamente secche dall'1 al 4 e dal 16 al 31.

    Insomma, fasi di tempo stabile e secco si sono verificate spesso ultimamente nell'ultima parte dell'anno.
    immagino che l'anomalia sia calcolata sulla prima decade...
    Qui la temperatura media fin ora è stata di 13,7 gradi.
    Di pioggia solo 8 mm per uno sfondamento e un mm il primo del mese

  3. #13
    Brezza tesa L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (CH-TI)
    Età
    19
    Messaggi
    556
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2017: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    immagino che l'anomalia sia calcolata sulla prima decade...
    Qui la temperatura media fin ora è stata di 13,7 gradi.
    Di pioggia solo 8 mm per uno sfondamento e un mm il primo del mese
    No, è su 8 giorni ma penso che pure la decade sarà simile. Come sempre a fine mese scrivo il riassunto.
    Sensore "storico": da gennaio 2014 - MIN -8.4°C (18/01/2017) - MAX +37.2°C (22/07/2015)
    Sensore a norma: da marzo 2016 - MIN -7.7°C (18/01/2017) - MAX +34.2°C (04/08/2017)

  4. #14
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    401
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2017: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    No, è su 8 giorni ma penso che pure la decade sarà simile. Come sempre a fine mese scrivo il riassunto.
    Qui invece il mese è 2 gradi sopra media, sulla media complessiva, perché non ho dati sulla media delle decadi.
    Di quanto questi sarebbero sopra media rispetto alla complessiva del mese di ottobre?

  5. #15
    Brezza tesa L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (CH-TI)
    Età
    19
    Messaggi
    556
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2017: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Qui invece il mese è 2 gradi sopra media, sulla media complessiva, perché non ho dati sulla media delle decadi.
    Di quanto questi sarebbero sopra media rispetto alla complessiva del mese di ottobre?
    Ottobre è un mese che varia molto dall' 1 al 31. Sul periodo dall'1 all'8 io "scaldo" la norma mensile di +1.7, penso che può andar bene anche a Crodo. Dunque passi da un +2.0 complessivo a +0.3.
    Il mio come sempre, è un gioco teorico e indicativo ma piuttosto attendibile.
    Sensore "storico": da gennaio 2014 - MIN -8.4°C (18/01/2017) - MAX +37.2°C (22/07/2015)
    Sensore a norma: da marzo 2016 - MIN -7.7°C (18/01/2017) - MAX +34.2°C (04/08/2017)

  6. #16
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    401
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2017: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Ottobre è un mese che varia molto dall' 1 al 31. Sul periodo dall'1 all'8 io "scaldo" la norma mensile di +1.7, penso che può andar bene anche a Crodo. Dunque passi da un +2.0 complessivo a +0.3.
    Il mio come sempre, è un gioco teorico e indicativo ma piuttosto attendibile.
    Dopo aver risistemato i dati mi accorgo che da +2 sono passato a +2,4 compresa anche la giornata sopra media di oggi.
    Quindi + 0,7 giusto?

  7. #17
    Brezza tesa L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (CH-TI)
    Età
    19
    Messaggi
    556
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2017: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Dopo aver risistemato i dati mi accorgo che da +2 sono passato a +2,4 compresa anche la giornata sopra media di oggi.
    Quindi + 0,7 giusto?
    Sì, ci può stare. Dipende anche come vengono ottenute le temperature medie, parto dal principio che i miei valori assoluti sono esatti dato che calcolo la media di tutte le rilevazioni del giorno (ogni 5 min, quasi 300 valori al giorno), evito MIN+MAX/2 o altre formule strane.

    Poi confronti con una norma mensile, oppure puoi ricostruire addirittura una norma giornaliera (quello del +1.7 che spiegavo) per permettere il calcolo delle decadi e altro.

    Inviato dal mio F5321 utilizzando Tapatalk
    Sensore "storico": da gennaio 2014 - MIN -8.4°C (18/01/2017) - MAX +37.2°C (22/07/2015)
    Sensore a norma: da marzo 2016 - MIN -7.7°C (18/01/2017) - MAX +34.2°C (04/08/2017)

  8. #18
    Vento moderato L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    21
    Messaggi
    1,111
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2017: anomalie termiche e pluviometriche

    -0.9° sulla decadale. 4° decade consecutiva che chiude sottomedia.

  9. #19
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Tubinga (Baden-Wurttemberg), 341m
    Età
    25
    Messaggi
    30,462
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2017: anomalie termiche e pluviometriche

    Strappiamo un -0.1°C sulla decadale di riferimento 1971-00 per Ferrara nella prima decade di Ottobre, ci sarà utile in vista di quanto accadrà da dopodomani...la seconda decade infatti si preannuncia da +3/+4 di anomalia tranquilli
    "La beffa più grande che il Diavolo abbia mai fatto è stato convincere il mondo che lui non esiste. E come niente, puf: sparisce !" (dal film "I soliti sospetti")

  10. #20
    Vento forte
    Data Registrazione
    29/01/14
    Località
    Alpignano(TO)
    Età
    23
    Messaggi
    4,454
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2017: anomalie termiche e pluviometriche

    a torino prima decade sulla 71/00 a +1,2°
    10-21° contro 9,5-19°
    prp 0

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •