Visualizza Risultati Sondaggio: il 2017/18 sarà ... ?

Partecipanti
71. Non puoi votare in questo sondaggio
  • molto mite con anomalie delle temperature importanti e secco (es. 1989-90 / 2006-07)

    14 19.72%
  • mite e generalmente stabile ma con qualche episodio di gelo forte (es. 2014/15)

    13 18.31%
  • molto mite e atlantico con molta neve sulle Alpi e senza ondate di freddo (es. 2013/14 - 2000/01)

    4 5.63%
  • mite e pertubato con qualche episodio di neve in pianura al nord (es. 1995/96)

    8 11.27%
  • inverno bifasico con un mese di gelo intenso e la restante parte assai mite (2011/2012 - 2016/17)

    5 7.04%
  • trimestre con temperature vicine alle medie del periodo, piovoso e con freddo moderato (es. 2008-09)

    6 8.45%
  • in media o poco sotto con gelo concentrato al Nord e oltralpe (2009-10)

    4 5.63%
  • sotto le medie con freddo concentrato su Balcani e al Sud, generalmente secco (1991-92)

    0 0%
  • freddo costante ma senza eventi di gelo estremo, nevoso su molte zone (1968-69)

    4 5.63%
  • freddo dall'inizio alla fine con tutti e tre i mesi sottomedia, maggiormente al Nord (2005-06)

    4 5.63%
  • inverno assai freddo e sottomedia in tutti e tre i mesi ma maggiormente al Sud (1980-81)

    4 5.63%
  • freddissimo, con anomalie negative importanti ed episodi di gelo e neve eccezionali sparsi (1962-63)

    5 7.04%
Pagina 3 di 15 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 143
  1. #21
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    61
    Messaggi
    802
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Dite la vostra idea per l'Inverno prossimo 2017/2018

    Ho votato 2005/6per la maturazione consona del VP che non influirebbe x una volta su genn e febbraio ..altra cosa penso anche in un bel colpo nella prima parte dicembrina.. x me sara' un bell inverno
    Ultima modifica di sponsi; 09/10/2017 alle 18:45

  2. #22
    Vento moderato L'avatar di no surprises
    Data Registrazione
    09/12/10
    Località
    Altamura 474 m slm
    Età
    47
    Messaggi
    1,299
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dite la vostra idea per l'Inverno prossimo 2017/2018

    Fare una "pre-visione" vera e propria è impossibile, lo sappiamo.
    Questo è una specie di "gioco", una proiezione molto personale e da prendere con leggerezza.
    Che può essere veritiera ma può essere anche una sorta di rito "scaramantico".
    Io non "vedo" un inverno epico, soprattutto per il sud (e non parlo per scaramanzia perché non credo a queste cose) perché negli ultimi anni da noi non è andata così male (soprattutto per quanto riguarda gli episodi).
    Quindi vedo una certa "rivincita" per il nord e le tirreniche, una ruota che gira a loro favore. In generale.


    Per quanto mi riguarda (per la mia zona) "vedo" un solo episodio breve ma nel quale, almeno, si possa rivedere la neve. Tipo gennaio 2016.
    Non nevicasse affatto tipo 2006-07 (anche se a inizio novembre l'ho vista) ci rimarrei male ma non ne sarei nemmeno sorpreso.
    "...if you try the best you can, the best you can is good enough". TY 2000

  3. #23
    Calma di vento
    Data Registrazione
    14/09/17
    Località
    Napoli
    Età
    56
    Messaggi
    6
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dite la vostra idea per l'Inverno prossimo 2017/2018

    Voto per l'inverno bi-fasico. A parte che mi pare quello piu' in auge negli ultimi anni ma quando poi io la vedo cosi'. Una parte piu' fredda , un'altra piu' mite ma forse piovosa non secca del tutto. Forse la 1a parte ( fine Novem. -Dicembre) piu' fredda e forse anche una specie di ritornante a fine stagione (Marzo).

  4. #24
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    20
    Messaggi
    4,080
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Dite la vostra idea per l'Inverno prossimo 2017/2018

    Io mi aspetto un inverno simile agli ultimi, forte ingerenza anticiclonica e con vp per lo più compatto. In mezzo giusto qualche ondatina di freddo.

    Considerazione nota dall'insorgenza della nina mod.-forte, che tendenzialmente favorisce invadenza di hp azzorriano in ovest europa.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  5. #25
    Vento teso L'avatar di Nix 90
    Data Registrazione
    30/09/09
    Località
    Venafro (IS)
    Età
    27
    Messaggi
    1,648
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dite la vostra idea per l'Inverno prossimo 2017/2018

    Io ho votato per una stagione invernale lunga e sottomedia come quella del 2005-2006, anche se non mi dispiacerebbe avere una stagione invernale come quella del 2011-2012 (con un nuovo evento Major da ricordare, anche per noi tirrenici)

  6. #26
    Bava di vento L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    155
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dite la vostra idea per l'Inverno prossimo 2017/2018

    Il mio terrore è che l'Atlantico si risvegli a fine novembre per rompere i maroni fino a febbraio e oltre... Dopo l'incubo dell'autunno 2013-14, preceduto alla sua versione invernale 2012-13, sopporto ancora meno le perturbazioni...
    D'inverno voglio il freddo, no il dinamico.

    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/

  7. #27
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    944
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Dite la vostra idea per l'Inverno prossimo 2017/2018

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Io mi aspetto un inverno simile agli ultimi, forte ingerenza anticiclonica e con vp per lo più compatto. In mezzo giusto qualche ondatina di freddo.

    Considerazione nota dall'insorgenza della nina mod.-forte, che tendenzialmente favorisce invadenza di hp azzorriano in ovest europa.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    E relativamente agli ultimi quattro inverni mi spieghi quale sarebbe stata l'influenza determinante dell'ENSO in sede europea, perché non mi ci raccapezzo... del resto io sono di quelli (sempre meno) che pensano che indici e relative connessioni e tele-connessioni siano utili (quasi solo) in sede di rianalisi e che spesso si tenda a sopravvalutarne l'importanza non solo ad anteriori, ma pure a posteriori...

  8. #28
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    29
    Messaggi
    12,903
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Dite la vostra idea per l'Inverno prossimo 2017/2018

    io credo che alcuni giudizi, sopratutto da parte degli utenti settentrionali, siano (GIUSTAMENTE) influenzati dalle sorti degli ultimi inverni e dalle carte dei prossimi giorni ...


    stazione meteo attiva dal 2001
    (attuale: Davis Vantage Pro 2)
    extremes: -3.7 (2014) +38.1 (2007)

    www.faceweather.it

  9. #29
    Vento moderato L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    32
    Messaggi
    1,276
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Dite la vostra idea per l'Inverno prossimo 2017/2018

    inverno con circolazione non dissimile da quella dello scorso anno ma con minore ingerenza anticiclonica sull'europa centro occidentale (parlo di inverno senza considerare febbraio che di fatto si è aggiunto alla primavera pure lo scorso anno)

  10. #30
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    20
    Messaggi
    4,080
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Dite la vostra idea per l'Inverno prossimo 2017/2018

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    E relativamente agli ultimi quattro inverni mi spieghi quale sarebbe stata l'influenza determinante dell'ENSO in sede europea, perché non mi ci raccapezzo... del resto io sono di quelli (sempre meno) che pensano che indici e relative connessioni e tele-connessioni siano utili (quasi solo) in sede di rianalisi e che spesso si tenda a sopravvalutarne l'importanza non solo ad anteriori, ma pure a posteriori...
    Negli ultimi inverni si è avuto un enso abbastanza influente nel 2015-2016, con forte episodio di nino. Altrimenti si è stati con enso neutro/debolmente anomalo (che sia positivo o negativo), secondo me molto meno importante per le sorti europee.

    Quest'anno invece altro episodio di nina moderata-strong. E la nina, da quel che ho concluso guardando le annate trascorse con essa, favorisce il compattamento del vp e un anticiclone azzorriano più "gonfio".

    Caratteristici dei periodi di nina sono poi eventi freddi tendenti all'estremo, come freddo portato e/o sconquasso troposferico, eventi comunque brevi inseriti in un contesto, appunto, anticiclonico e statico.
    Mi vengono in mente ad esempio il 2011-2012, col febb 2012 in mezzo al nulla più totale, oppure l'inverno prima, con il dic 2010 pazzesco seguito però da un genn e febb totalmente anonimi.

    Adesso non ho il tempo per vedere altri episodi simili negli anni addietro, vedo stasera.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •