Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 71 a 73 di 73
  1. #71
    Calma di vento
    Data Registrazione
    17/04/18
    Località
    Bazzano (BO)
    Età
    29
    Messaggi
    45
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Correva l'anno, le date delle siccitÃ* storiche.

    nel complesso il 2012 è stato uno degli anni più secchi fino all'autunno dove alla fine è piovuto discretamente tra ottobre e novembre, nel 2011 però chiusi a 510 mm con uno scarto di 200 mm circa come media annuale pluviometrica.

  2. #72
    Vento teso
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,945
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: Correva l'anno, le date delle siccitÃ* storiche.

    Citazione Originariamente Scritto da padre Visualizza Messaggio
    nel complesso il 2012 è stato uno degli anni più secchi fino all'autunno dove alla fine è piovuto discretamente tra ottobre e novembre, nel 2011 però chiusi a 510 mm con uno scarto di 200 mm circa come media annuale pluviometrica.
    nel XIX secolo tra il 1833 e 1835 , nel decennio 1860/1869

    e durante oltre un ventennio tra il 1921 al 1945 ci sono state terribili siccita' in Europa e in Italia , annate storicamente aride molto avare di piogge ,

    ma non sono menzionate perche allora non c' era il consumo d' aqua che c e' adesso.

    negli anni '30 la popolazione mondiale di circa 2 miliardi , adesso sono oltre 7 miliardi.

    Anche durante l Impero Romano e Medioevo periodi molto aridi.

  3. #73
    Calma di vento
    Data Registrazione
    17/04/18
    Località
    Bazzano (BO)
    Età
    29
    Messaggi
    45
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Correva l'anno, le date delle siccitÃ* storiche.

    Esattamente cosi, purtruppo l'uso idrico intensivo dovuto all'agricoltura, ai consumi domestici nelle grandi città etc, ha portato ad avere un fabbisogno d'acqua maggiore e di conseguenza le siccità si aggravano anche per questo motivo. Quello che si dice attraverso i media, gli allarmisti del clima affermando che il clima si sta estremizzando, fenomeni più violenti, siccità estreme e blablabla esagerano, in realtà sono proprio i periodi freddi che generano maggior estremizzazione a causa dei maggior constrasti tra l'aria calda e l'aria fredda, in epoca di gw il clima è più stabile come anche in un periodo glaciale, mentre nella piccola età glaciale, il clima ha avuto fasi paradossalmente anche caldissime e siccitosissime, non dobbiamo quindi pensare ad un clima glaciale costante.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •