Pagina 2 di 16 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 156
  1. #11
    Vento moderato L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Selva Gardena(BZ); Pineta(BZ)
    Età
    25
    Messaggi
    1,423
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Ma che bella discussione dalla mia Monaco!
    Ci ho vissuto ad intervalli dal 2008 al 2014 e sono innamorato di quella città e essendo la grande città più vicina all'Alto Adige ci vengo spesso. Sono certo che ti troverai bene!
    Non è famosa per grandi nevicate ma vede spesso la neve con spolverate e qualche cm. Comuni sono le giornate di ghiaccio e nel 2008 ho lavorato in un mercato in centro e ho sperimentato i -22 in una grande città. Mentre nel 2013 ha nevicato pochissimo tutto l'inverno e a fine marzo non ha fatto altro fare spolverate tutte le notti.
    Se hai bisogno di info chiedi pure, se posso ti aiuto volentieri!
    Servus!

  2. #12
    Calma di vento
    Data Registrazione
    27/07/17
    Località
    Monaco di Baviera - Gronsdorf 539m
    Messaggi
    45
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Welfl Visualizza Messaggio
    Ma che bella discussione dalla mia Monaco!
    Ci ho vissuto ad intervalli dal 2008 al 2014 e sono innamorato di quella città e essendo la grande città più vicina all'Alto Adige ci vengo spesso. Sono certo che ti troverai bene!
    Non è famosa per grandi nevicate ma vede spesso la neve con spolverate e qualche cm. Comuni sono le giornate di ghiaccio e nel 2008 ho lavorato in un mercato in centro e ho sperimentato i -22 in una grande città. Mentre nel 2013 ha nevicato pochissimo tutto l'inverno e a fine marzo non ha fatto altro fare spolverate tutte le notti.
    Se hai bisogno di info chiedi pure, se posso ti aiuto volentieri!
    Servus!
    Forse ti confondi con l´inverno 2013-2014 A fine dicembre 2014 per esempio ha fatto 32 cm in citta´, l´anno scorso due ottimi episodi (uno da 12, uno da 16 cm), mentre il 2012-2013 e´ stato un ottimo inverno per la germania con Monaco coperta dalla neve a gennaio (18 cm), febbraio (20 cm) e marzo (10 cm)

    Dati consultabili dalla stazione di München Stadt: Wetter Ruckblick Munchen - Wetterdaten weltweit - WetterOnline
    Come al solito dipende dagli inverni ma parliamo di almeno 75-80 cm anni di media, piu´ di New York

    Tornando al tempo odierno, 4 gradi e pioggia gelata stamattina. Attualmente segnalata neve a Garmisch-Partenkirchen (719m) con 0.7 gradi

    Da monitorare il prossimo fine settimana...lungo termine da urlo ma e´ fantameteo ancora
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate -garmisch.png  

  3. #13
    Tempesta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    26
    Messaggi
    10,272
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    dovessero avere ragione gli aggiornamenti di GFS mi sa che ti diverti lassù, a più riprese.
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #14
    Banned
    Data Registrazione
    17/10/08
    Località
    Carnate 245mslm (MB)
    Messaggi
    841
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    nevosità pari a new york solo che monaco è a 500mslm new york sul mare inoltre la prima quasi al 50 parallelo l'altra allo stesso di Napoli...

    comunque l'unica grande città interessante metorolgicamente della germania ... aggiornaci!

  5. #15
    Burrasca forte L'avatar di peter65
    Data Registrazione
    17/06/02
    Località
    Cerasolo Coriano RN
    Età
    52
    Messaggi
    8,779
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Splendida Monaco, e gelida in inverno! Seguirò molto volentieri il thread.
    In attesa.........Dati aggiornati ogni 5 minuti qui. http://www.meteotitano.net/ora.php

  6. #16
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Roma (Rm)
    Messaggi
    2,353
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da meteobrianza Visualizza Messaggio
    nevosità pari a new york solo che monaco è a 500mslm new york sul mare inoltre la prima quasi al 50 parallelo l'altra allo stesso di Napoli...
    E New York ha un quarto della media della città giapponese di Tottori che si trova a 35°N...
    ma che discorso è?

    Il paragone si faceva con New York perché New York è una metropoli che può vedere delle belle nevicate, mica serviva a dire quale delle due fosse più figa. E comunque il confronto a parità di latitudine è insensato a prescindere.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  7. #17
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Pescara - Padova
    Messaggi
    1,901
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Ah ecco, capisco:-)
    Certo, dipende dal lavoro che fai ovviamente, ma con l'inglese vai tranquillo (in Germania lo parlano molto bene e frequentemente, benché i tedeschi un minimo -anzi un po' di più- di tedesco lo richiedano...ma, ripeto, dipende dal lavoro che fai).
    Mah a dire il vero io potrei dire il contrario Però è vero che la Germania non l'ho "vissuta", ma solo "incontrata" (più volte) per motivi di turismo o di lavoro;a Vienna, che però è Austria, ho invece anche studiato. Tra l'altro appunto sul lavoro, tra gente che ha un inglese pessimo a partire dalla pronuncia e gente che proprio non lo sa, non è sempre facile lavorare con i fornitori teutonici se non si padroneggia la loro lingua. Forse sono sfortunato io!




    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Io mi trovo bene con questa nuova lingua che non solo mi piace tantissimo, ma è di una logica e coerenza affascinanti (e in questo, incredibilmente, l'aver studiato le lingue cosiddette "morte" a scuola mi sta aiutando molto!).
    Questo invece lo confermo anche io. Tra l'altro molti verbi e parole "di base" sono praticamente uguali all'inglese, data la comune origine germanica, mentre la pronuncia è a mio avviso molto più semplice. Se però oltre al latino (non so col greco, penso ancora meglio) hai studiato anche una lingua slava, il tedesco pare facile

  8. #18
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    16,371
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Mah a dire il vero io potrei dire il contrario Però è vero che la Germania non l'ho "vissuta", ma solo "incontrata" (più volte) per motivi di turismo o di lavoro;a Vienna, che però è Austria, ho invece anche studiato. Tra l'altro appunto sul lavoro, tra gente che ha un inglese pessimo a partire dalla pronuncia e gente che proprio non lo sa, non è sempre facile lavorare con i fornitori teutonici se non si padroneggia la loro lingua. Forse sono sfortunato io!
    Io in Germania ci ho abitato e lavorato e confermo la tua percezione. Comunque dipende enormemente dalle zone, come del resto in Italia.

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Questo invece lo confermo anche io. Tra l'altro molti verbi e parole "di base" sono praticamente uguali all'inglese, data la comune origine germanica, mentre la pronuncia è a mio avviso molto più semplice. Se però oltre al latino (non so col greco, penso ancora meglio) hai studiato anche una lingua slava, il tedesco pare facile
    Ecco, appunto. Più utile avere studiato una lingua viva slava che una lingua morta, imho.
    Alessio Re
    Xpitality

    Milano Isola - 130 m slm 45.49° N 9.19° E
    Valle Mosso (BI) - 430 m slm 45.65° N 8.15° E

  9. #19
    Banned
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Provincia di Chieti (Abruzzo)
    Messaggi
    1,324
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Mah a dire il vero io potrei dire il contrario Però è vero che la Germania non l'ho "vissuta", ma solo "incontrata" (più volte) per motivi di turismo o di lavoro;a Vienna, che però è Austria, ho invece anche studiato. Tra l'altro appunto sul lavoro, tra gente che ha un inglese pessimo a partire dalla pronuncia e gente che proprio non lo sa, non è sempre facile lavorare con i fornitori teutonici se non si padroneggia la loro lingua. Forse sono sfortunato io!






    Questo invece lo confermo anche io. Tra l'altro molti verbi e parole "di base" sono praticamente uguali all'inglese, data la comune origine germanica, mentre la pronuncia è a mio avviso molto più semplice. Se però oltre al latino (non so col greco, penso ancora meglio) hai studiato anche una lingua slava, il tedesco pare facile
    Mah, ti dirò: in tutte le zone che frequento del NordRhein-Westfalen ho sempre riscontrato un discreto inglese tra la popolazione media (e non parlo solo delle città come Colonia o Düsseldorf, ma anche di centri molto minori).
    Ora, io non so tu in quali zone sei stato, ma dove ho casa (nel Münsterland), vai tranquillissimo. Pensa che più di un'azienda lì si accontenta agli inizi del solo inglese per partire col lavoro (cosa sperimentata!); è anche vero che siamo a due passi dai Paesi Bassi, dove l'inglese è di casa diciamo.
    Comunque confermo che i tedeschi di quelle parti parlano fluentemente l'inglese; se poi confrontiamo questo con l'Italia...imbarazzante la situazione da noi: e non dico a Capracotta , ma in città come Roma o Milano, assisti a scene davvero al limite dell'inverosimile quando gli italiani tentano di parlare un po' in inglese con i turisti stranieri...(ma in questo, credo ci battano pure a Tirana ).

    Quanto alle lingue: il latino e il greco antico sono stati un ottimo sussidio mentale, lo confermo
    Mentre sulle lingue slave, a parte un breve approccio con lo sloveno e il croato (lingue cugine tra l'altro, anzi quasi sorelle), altre non ne conosco

  10. #20
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Pescara - Padova
    Messaggi
    1,901
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Mah, ti dirò: in tutte le zone che frequento del NordRhein-Westfalen ho sempre riscontrato un discreto inglese tra la popolazione media (e non parlo solo delle città come Colonia o Düsseldorf, ma anche di centri molto minori).
    Ora, io non so tu in quali zone sei stato, ma dove ho casa (nel Münsterland), vai tranquillissimo. Pensa che più di un'azienda lì si accontenta agli inizi del solo inglese per partire col lavoro (cosa sperimentata!); è anche vero che siamo a due passi dai Paesi Bassi, dove l'inglese è di casa diciamo.
    Comunque confermo che i tedeschi di quelle parti parlano fluentemente l'inglese; se poi confrontiamo questo con l'Italia...imbarazzante la situazione da noi: e non dico a Capracotta , ma in città come Roma o Milano, assisti a scene davvero al limite dell'inverosimile quando gli italiani tentano di parlare un po' in inglese con i turisti stranieri...(ma in questo, credo ci battano pure a Tirana ).

    Quanto alle lingue: il latino e il greco antico sono stati un ottimo sussidio mentale, lo confermo
    Mentre sulle lingue slave, a parte un breve approccio con lo sloveno e il croato (lingue cugine tra l'altro, anzi quasi sorelle), altre non ne conosco
    Quasi sorelle sloveno e croato? Allora non hai mai provato croato e serbo o ceco e slovacco

    Per l'inglese in Germania credo che allora conti la zona geografica. Quella parte della Germania l'ho frequentata meno (un po' Colonia e dintorni), invece ho un'esperienza più ampia in Baviera e nella ex DDR. Quest'ultima, tra l'altro, dove hai ancora un buon numero di persone "di mezza età" che sa magari il russo e non l'inglese, anche a Berlino. I giovani ovviamente parlano in media almeno un po' d'inglese, ma è una generazione diversa.
    Sull'Italia e le lingue straniere stendiamo un velo pietoso, anche se mi sembra che l'ultima generazione sia migliore della nostra (mia? tua?) e delle precedenti.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •