Pagina 9 di 11 PrimaPrima ... 7891011 UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 105
  1. #81
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Pescara - Padova
    Messaggi
    1,836
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Il nordovest tedesco è assolutamente al top in Germania quanto a conoscenza dell'inglese.
    Nel mio Münsterland, finanche i contadini ti sanno spiccicare tre parole in inglese...da noi forse in italiano
    Loro sono pure un po' facilitati. Oggi il Basso Tedesco è quasi scomparso, ma in realtà fino a circa un secolo fa non c'era il passaggio netto Tedesco-(Neerlandese-)Inglese delle lingue standard odierne, ma un passaggio più graduale attraverso i dialetti basso tedeschi (tra cui molti includono neerlandese e fiammingo) che si avvicinano di più all'inglese. Poi non so se, essendo stato l'Hannover legato direttamente alla Gran Bretagna per un lungo periodo tra '700 ed '800, ci siano anche dei retaggi storici che aiutano es. si sia sempre studiato diffusamente l'inglese. Infine, è la zona dei porti sul Mare del Nord: porti dove tutti, dalla Fiandre francesi alla Norvegia, parlano l'inglese come seconda lingua. Dimmi se sbaglio nelle mie assunzioni.

  2. #82
    Vento moderato L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Selva Gardena(BZ); Pineta(BZ)
    Età
    25
    Messaggi
    1,413
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Oh, ma che tempo fa a Monaco?
    A Marienplatz Leggermente coperto 5°

    Ecco 3 webcam
    Zona Olympiapark Webcam nuova installata a fine estate.


    Monaco direzione Nord vista viadotto A9 e sullo sfondo l' Allianz Arena


    Vista sud sul centro (sulla sinistra si vedono le due torri della Frauenkirche dette dai Münchner die zwei Zinnen le due tette di monaco.


    Nei prossimi giorni temperature tra i 2 e 8° poco sole e un po di pioggia con l'arrivo del weekend.
    Servus

  3. #83
    Vento moderato L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Provincia di Chieti (Abruzzo)
    Messaggi
    1,100
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Loro sono pure un po' facilitati. Oggi il Basso Tedesco è quasi scomparso, ma in realtà fino a circa un secolo fa non c'era il passaggio netto Tedesco-(Neerlandese-)Inglese delle lingue standard odierne, ma un passaggio più graduale attraverso i dialetti basso tedeschi (tra cui molti includono neerlandese e fiammingo) che si avvicinano di più all'inglese. Poi non so se, essendo stato l'Hannover legato direttamente alla Gran Bretagna per un lungo periodo tra '700 ed '800, ci siano anche dei retaggi storici che aiutano es. si sia sempre studiato diffusamente l'inglese. Infine, è la zona dei porti sul Mare del Nord: porti dove tutti, dalla Fiandre francesi alla Norvegia, parlano l'inglese come seconda lingua. Dimmi se sbaglio nelle mie assunzioni.

    Non solo dici una cosa giusta, ma dici una cosa che ho sentito due settimane fa in un centro culturale, in occasione del gemellaggio tra il mio gruppo scolastico del distretto di Münster (D) e quello di Enschede (NL)..
    Dunque, a 12 km da casa mia c'è la città di Enschede, nella provincia dell'Overijssel, nei Paesi Bassi (ci vado spesso perché in 20 minuti di macchina sono lì).
    Bene, in occasione della presentazione del corso di lingua tedesca, aperto anche ai cittadini nederlandesi dato che siamo al confine, la docente nel fare un breve excursus sulla lingua tedesca e sulla sua parentela con quella inglese, ci spiegava proprio il perché noi dell'area nordoccidentale tedesca abbiamo questa maggiore "attitudine" con l'inglese; tra le ragioni storiche, lei annoverava proprio i traffici mercantili dal '500 in poi, tra il Regno Unito e le aree nordeuropee. Dopo la massima fioritura di questo fenomeno, con l'avvento del nazismo ai primi del '900, ecco che i tedeschi hanno dovuto mettere al bando tutto ciò che fosse anglofono, in nome della sana e autentica "lingua del popolo superiore"...
    Caduto il regime e con la ricostruzione dalle macerie, ecco che i tedeschi sono stati furbi: si è subito pensato di reintrodurre l'insegnamento dell'inglese nelle scuole, di potenziarne la diffusione sui primissimi media e di incentivarne in ogni modo la conoscenza (tutto questo, però, nella Germania ovest, ad est le cose procedevano molto diversamente).

  4. #84
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Pescara - Padova
    Messaggi
    1,836
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Non solo dici una cosa giusta, ma dici una cosa che ho sentito due settimane fa in un centro culturale, in occasione del gemellaggio tra il mio gruppo scolastico del distretto di Münster (D) e quello di Enschede (NL)..
    Dunque, a 12 km da casa mia c'è la città di Enschede, nella provincia dell'Overijssel, nei Paesi Bassi (ci vado spesso perché in 20 minuti di macchina sono lì).
    Bene, in occasione della presentazione del corso di lingua tedesca, aperto anche ai cittadini nederlandesi dato che siamo al confine, la docente nel fare un breve excursus sulla lingua tedesca e sulla sua parentela con quella inglese, ci spiegava proprio il perché noi dell'area nordoccidentale tedesca abbiamo questa maggiore "attitudine" con l'inglese; tra le ragioni storiche, lei annoverava proprio i traffici mercantili dal '500 in poi, tra il Regno Unito e le aree nordeuropee. Dopo la massima fioritura di questo fenomeno, con l'avvento del nazismo ai primi del '900, ecco che i tedeschi hanno dovuto mettere al bando tutto ciò che fosse anglofono, in nome della sana e autentica "lingua del popolo superiore"...
    Caduto il regime e con la ricostruzione dalle macerie, ecco che i tedeschi sono stati furbi: si è subito pensato di reintrodurre l'insegnamento dell'inglese nelle scuole, di potenziarne la diffusione sui primissimi media e di incentivarne in ogni modo la conoscenza (tutto questo, però, nella Germania ovest, ad est le cose procedevano molto diversamente).
    Tra l'altro, sbaglio, o quella era proprio la zona britannica in Germania 1945-'90?

  5. #85
    Vento moderato L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Provincia di Chieti (Abruzzo)
    Messaggi
    1,100
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Tra l'altro, sbaglio, o quella era proprio la zona britannica in Germania 1945-'90?
    Assolutamente si :-)

  6. #86
    Brezza leggera L'avatar di Wolkenmesser
    Data Registrazione
    13/07/16
    Località
    Cagli (PU)
    Messaggi
    343
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Non solo dici una cosa giusta, ma dici una cosa che ho sentito due settimane fa in un centro culturale, in occasione del gemellaggio tra il mio gruppo scolastico del distretto di Münster (D) e quello di Enschede (NL)..
    Dunque, a 12 km da casa mia c'è la città di Enschede, nella provincia dell'Overijssel, nei Paesi Bassi (ci vado spesso perché in 20 minuti di macchina sono lì).
    Bene, in occasione della presentazione del corso di lingua tedesca, aperto anche ai cittadini nederlandesi dato che siamo al confine, la docente nel fare un breve excursus sulla lingua tedesca e sulla sua parentela con quella inglese, ci spiegava proprio il perché noi dell'area nordoccidentale tedesca abbiamo questa maggiore "attitudine" con l'inglese; tra le ragioni storiche, lei annoverava proprio i traffici mercantili dal '500 in poi, tra il Regno Unito e le aree nordeuropee. Dopo la massima fioritura di questo fenomeno, con l'avvento del nazismo ai primi del '900, ecco che i tedeschi hanno dovuto mettere al bando tutto ciò che fosse anglofono, in nome della sana e autentica "lingua del popolo superiore"...
    Caduto il regime e con la ricostruzione dalle macerie, ecco che i tedeschi sono stati furbi: si è subito pensato di reintrodurre l'insegnamento dell'inglese nelle scuole, di potenziarne la diffusione sui primissimi media e di incentivarne in ogni modo la conoscenza (tutto questo, però, nella Germania ovest, ad est le cose procedevano molto diversamente).
    Vorrei aggiungere che alla base dell'inglese odierno, c'è una commistione delle lingue germaniche portate dai sassoni e dagli angli, dagli juti e dai frisoni, abitanti le zone della germania nordoccidentale (e parte di olanda e danimarca). Se questi popoli non fossero emigrati in britannia alla fine dell'impero romano, probabilmente oggi in inghilterra si parlerebbe una lingua neo-celtica al pari del gallese (e vorrei vedere la disperazione nelle scuole! ). Infatti l'Old English é molto piú simile al tedesco di quanto non sia oggi l'inglese.
    Poi bisogna aggiungere che in seguito sono arrivati i vichinghi e hanno portato un sacco di parole e frasi nuove (anche se sempre appartenenti al ramo germanico). Infatti ho visto che, conoscendo l'inglese e il tedesco, non sarebbe un problema imparare il norvegese, il danese o lo svedese.

  7. #87
    Vento moderato L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Provincia di Chieti (Abruzzo)
    Messaggi
    1,100
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Wolkenmesser Visualizza Messaggio
    Vorrei aggiungere che alla base dell'inglese odierno, c'è una commistione delle lingue germaniche portate dai sassoni e dagli angli, dagli juti e dai frisoni, abitanti le zone della germania nordoccidentale (e parte di olanda e danimarca). Se questi popoli non fossero emigrati in britannia alla fine dell'impero romano, probabilmente oggi in inghilterra si parlerebbe una lingua neo-celtica al pari del gallese (e vorrei vedere la disperazione nelle scuole! ). Infatti l'Old English é molto piú simile al tedesco di quanto non sia oggi l'inglese.
    Poi bisogna aggiungere che in seguito sono arrivati i vichinghi e hanno portato un sacco di parole e frasi nuove (anche se sempre appartenenti al ramo germanico). Infatti ho visto che, conoscendo l'inglese e il tedesco, non sarebbe un problema imparare il norvegese, il danese o lo svedese.
    Tutto giustissimo! Nell'antichità, è stato proprio così.
    E poi hai ragione: è cosa risaputa che se hai una base di inglese e tedesco, le lingue scandinave le fai tranquillamente (anche questo ci è stato detto ad Enschede )

  8. #88
    Bava di vento L'avatar di Flying Kangaroo
    Data Registrazione
    09/12/14
    Località
    München, Bayern (Deutschland)
    Messaggi
    131
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Welfl Visualizza Messaggio
    A Marienplatz Leggermente coperto 5°

    Ecco 3 webcam
    Zona Olympiapark Webcam nuova installata a fine estate.
    Immagine


    Monaco direzione Nord vista viadotto A9 e sullo sfondo l' Allianz Arena
    Immagine


    Vista sud sul centro (sulla sinistra si vedono le due torri della Frauenkirche dette dai Münchner die zwei Zinnen le due tette di monaco.
    Immagine


    Nei prossimi giorni temperature tra i 2 e 8° poco sole e un po di pioggia con l'arrivo del weekend.
    Servus
    Ah bella la webcam vicino casa

    Comunque tra domenica e martedì mi aspetto di vedere la prima fioccata della stagione

  9. #89
    Bava di vento L'avatar di Flying Kangaroo
    Data Registrazione
    09/12/14
    Località
    München, Bayern (Deutschland)
    Messaggi
    131
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da NoSync Visualizza Messaggio
    Anche qua onestamente non conosco praticamente nessuno sotto i 35 anni (ovviamente con almeno un'istruzione superiore, ça va sans dire) che non parli un inglese quantomeno accettabile, tralasciando ovviamente il classico accento da macchietta
    Se ti riferisci a Milano sono d'accordo, ma è una realtà a parte.

    E il punto è proprio l' "istruzione superiore", che è relativamente rara in Italia rispetto alla media europea.

  10. #90
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    16,276
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Il tempo a München, Germania del Sud

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    L'EF calcola ogni anno un indice di conoscenza della lingua inglese. Secondo loro la Germania è al nono posto nel mondo, alle spalle solo di paesi nordici, Lussemburgo, Singapore e Paesi Bassi:
    EF EPI 2017 - Indice di conoscenza dell'inglese EF

    Ah sempre secondo loro Barcellona e Madrid stanno quasi allo stesso livello (anche perché Madrid è internazionale tanto quanto):
    EF EPI 2017 – Indice di conoscenza dell'inglese EF – Spagna

    Mentre in Germania la città con la migliore conoscenza dell'inglese sarebbe Amburgo:
    EF EPI 2017 – Indice di conoscenza dell'inglese EF – Germania

    L'’EPI è un indice di scarsissima rilevanza statistica, essendo campionato tra chi voglia conoscere il proprio livello e/o migliorare il proprio inglese, ed infatti le differenze tra i migliori e i peggiori paesi europei sono molto ridotte. Non rappresenta certamente la conoscenza media o mediana della lingua.
    Ultima modifica di NoSync; 08/11/2017 alle 12:05
    Alessio Re
    Xpitality

    Milano Isola - 130 m slm 45.49° N 9.19° E
    Valle Mosso (BI) - 430 m slm 45.65° N 8.15° E

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •