Pagina 10 di 20 PrimaPrima ... 89101112 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 193
  1. #91
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,480
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    siamo a +2.7 sulla progressiva mensile

    sto mese finirà leggermente meno peggio del 2001, 2007 e 2014 ma NON CI VOLEVA PROPRIO

    deve fare un Febbraio almeno come il 2012 per chiudere l'inverno in media
    A Grazzanise mese caldissimo ma il 2001 ed il 2007 non li batte.Mi sa neanche il 2014.
    Ciò non toglie che sia stato un gennaio sciagurato ed il mese più sopramedia(in un oceano di anomalie positive),dopo agosto 2017,da luglio 2015.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #92
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,480
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da appassionato_meteo Visualizza Messaggio
    Riepilogo della seconda decade di gennaio ad Udine:


    • Media minime 0.4°C, +0.6°C dalla media 1992/2017, estremi -3.4°C/3.9°C, undicesimo posto su 27 tra le più calde, quattro valori negativi.
    • Media medie 5°C, +1.1°C dalla media, estremi 2.6°C/7°C, nono posto tra le più calde insieme al 2004, cinque valori sopra i cinque gradi.
    • Media massime 9.8°C, +1.5°C dalla media, estremi 5°C/12.9°C, quinto posto tra le più calde insieme al 1994, quattro valori sopra i dieci gradi.
    • Escursione termica giornaliera media 9.4°C, +0.8°C dalla media, estremi 3.6°C/12.6°C, undicesimo posto tra le più alte.
    • Radiazione solare media 6187 KJ/mq, +1526 dalla media, estremi 1353/7947 KJ/mq, terzo posto tra le più alte.
    • Pressione media 1004 hPa, -3.6 hPa dalla media 1994/2017, estremi 992.3/1011.8 hPa, quinto posto su 25 tra le più basse.
    • Non ci sono state precipitazioni.
    • Media ad 850 hPa -1.4°C, -1.1°C dalla media 1991/2017, estremi -4.7°C/1.6°C, quindicesimo posto su 37 tra le più fredde, sedici valori negativi.
    • Quota media ZT 1213 metri, -387 dalla media, estremi 694/1807 metri, decimo posto tra le più basse, cinque valori sotto i mille metri e un paio sopra i 1500.
    Diciamo che è stata un'altra luminosa finestra sul clima che verosibilmente ci aspetta nei decenni a venire,sto' mese.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #93
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,518
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Diciamo che è stata un'altra luminosa finestra sul clima che verosibilmente ci aspetta nei decenni a venire,sto' mese.
    Mah, lo avrei detto (ed è stato in effetto detto) del 2001, 2007 o 2014. Questo gennaio, per quanto molto anomalo, ha una genesi molto diversa: prima l'affondo delle correnti fredde troppo ad ovest, poi correnti fredde che però "sbattono" contro le Alpi col risultato di grandi nevicate da stau o da sfondamento - per dire, negli anni '90 s'è visto molto di peggio, con Alpi a secco o pioggia a 1500m con correnti da NW o N - mentre a sud dello sbarramento alpino föhn e pseudo-föhn. Freddo quindi presente, ma in altri luoghi "vicini" (su scala continentale).
    Piuttosto sarà da considerare se dopo il 2020-2025 avremo finalmente il cambio di segno dell'AMO e magari anche (stabilmente) della PDO - che però, al contrario di quanto si dice nell'altra discussione, non vogliono dire anni più caldi sugli USA - e quindi una diminuzione delle anomalie positive ed un aumento di quelle negative, pur sempre in un contesto di GW (insomma non torneranno gli anni '60 e nemmeno la PEG).



    P.S. Comunque su Alpi e Prealpi Orientali meglio il 2018 che il 2014 e il 2001 a quote medio-basse, anche versante nord-alpino, poi qualcuno magari mi confermerà o smentirà. Siamo più vicini al 2009 direi (rispetto a questo, in pianura è mancato il freddo tra fine dicembre e metà gennaio...)
    Ultima modifica di FilTur; 23/01/2018 alle 13:38

  4. #94
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,480
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Mah, lo avrei detto (ed è stato in effetto detto) del 2001, 2007 o 2014. Questo gennaio, per quanto molto anomalo, ha una genesi molto diversa: prima l'affondo delle correnti fredde troppo ad ovest, poi correnti fredde che però "sbattono" contro le Alpi col risultato di grandi nevicate da stau o da sfondamento - per dire, negli anni '90 s'è visto molto di peggio, con Alpi a secco o pioggia a 1500m con correnti da NW o N - mentre a sud dello sbarramento alpino föhn e pseudo-föhn. Freddo quindi presente, ma in altri luoghi "vicini" (su scala continentale).
    Piuttosto sarà da considerare se dopo il 2020-2025 avremo finalmente il cambio di segno dell'AMO e magari anche (stabilmente) della PDO - che però, al contrario di quanto si dice nell'altra discussione, non vogliono dire anni più caldi sugli USA - e quindi una diminuzione delle anomalie positive ed un aumento di quelle negative, pur sempre in un contesto di GW (insomma non torneranno gli anni '60 e nemmeno la PEG).
    Genesi diversa,risultati in varie zone simili
    P.s.Gli USA semplicemente non sono influenzati da AMO e PDO,solo dal trend globale generale,in modo più diretto dell'Europa,cioè non mediato da questi due indici che sono fondamentali per i cicli del clima europeo
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #95
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,518
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    P.s.Gli USA semplicemente non sono influenzati da AMO e PDO,solo dal trend globale generale,in modo più diretto dell'Europa,cioè non mediato da questi due indici che sono fondamentali per i cicli del clima europeo
    Ma se ci stanno esattamente in mezzo e l'AMO contribuisce appunto a modulare il getto in uscita dal Canada Orientale...

    Atlantic multidecadal oscillation - Wikipedia

  6. #96
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,480
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Ma se ci stanno esattamente in mezzo e l'AMO contribuisce appunto a modulare il getto in uscita dal Canada Orientale...

    Atlantic multidecadal oscillation - Wikipedia
    Hai capito che intendo dire(a volte sei pedante,figlio mio ),cioè che AMO +++ e PDO quasi sempre positiva sono un danno per l'Europa,non per gli USA.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #97
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    Località
    Tromsø (Nor)
    Età
    42
    Messaggi
    11,625
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Qui gennaio a +0,7 dalla media per colpa della settimanaccia bollente subito dopo la settimana di capodanno.
    Peccato perche' se non avesse fatto cosi' caldo in quei giorni avremmo potuto finire il mese persino sottomedia
    Chissa' se con la prossima settimana, che dovrebbe mantenersi fredda ma senza eccessi, non limeremo il tutto fino ad avvicinarci al fatidico 0?
    Secco da una decina di giorni a questa parte. Altrimenti, 57mm il cumulato totale. Circa il 50% della media. Cioe' Atacama, come direbbe Cesare.
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  8. #98
    Vento teso L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    1,728
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Per dovere di cronaca ed ennesima conferma delle particolari temperature minime, segnalo che a Lugano il termometro questo mese non è ancora sceso sotto gli zero gradi. Considerando che persino il 2007 aveva ottenuto qualche gelata oserei dire che siamo al momento di fronte al record assoluto mai misurato per le assenze di gelate.
    Indipendentemente se questo dato verrà confermato pure a fine mese è già notevole solo il fatto che venga commentato.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 23/01/2018 alle 21:23

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  9. #99
    Vento moderato L'avatar di leon
    Data Registrazione
    10/01/03
    Località
    Luzern (CH)
    Età
    40
    Messaggi
    1,202
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Svizzera Centrale: Prima decade +6.06, seconda +3.69...al giorno 24 siamo a +4.99 C sulla progressiva mensile... stendiamo un velo pietoso...


    Sent from my iPhone using Tapatalk
    Visita il mio blog: http://mymessyblog.typepad.com/

  10. #100
    Vento teso L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    1,728
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da leon Visualizza Messaggio
    Svizzera Centrale: Prima decade +6.06, seconda +3.69...al giorno 24 siamo a +4.99 C sulla progressiva mensile... stendiamo un velo pietoso...


    Sent from my iPhone using Tapatalk
    Sulla 81-10!?

    Una mezza idea ce l'avevo sulle temperature oltralpe, ma le tue conferme sono inquietanti. Anomalia ulteriormente accentuata.

    Se alla Brèvine adesso sono +10 gradi è tutto dire!
    Ultima modifica di AbeteBianco; 24/01/2018 alle 21:16

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •