Pagina 6 di 20 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 193
  1. #51
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,406
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Curioso il fatto che qui il pur caldissimo gennaio 2007 non sia il più caldo del dopoguerra,essendo secondo dietro il re della mitezza,il gennaio 2001.Gennaio 2008 cm tallona da vicino il secondo classificato,poco dopo gennaio 2014,a seguire gennaio 1994 e poi gennaio 1996.
    Tra i tanto deprecati anni 70' nessun gennaio è veramente fuori scala per la mitezza.Il più mite è gennaio 1978,di un pelo su gennaio 1974 e gennaio 1977.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #52
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,672
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    A Ferrara Gennaio 2014 è il primo classificato assoluto.

    Sempre a Ferrara, questa prima decade di Gennaio chiude con medie di 4.1/10.0°C, ovvero a +5,1°C dalla media decadale 1971-00.

    In pratica, per quanto possa fare freddo da metà mese in avanti, significa chiudere il mese sopra media in modo già quasi certo...che bellezza.
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  3. #53
    Brezza tesa L'avatar di SnowBurian
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Sfigolandia(TE),TE sta per terranov
    Età
    21
    Messaggi
    729
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    A Ferrara Gennaio 2014 è il primo classificato assoluto.

    Sempre a Ferrara, questa prima decade di Gennaio chiude con medie di 4.1/10.0°C, ovvero a +5,1°C dalla media decadale 1971-00.

    In pratica, per quanto possa fare freddo da metà mese in avanti, significa chiudere il mese sopra media in modo già quasi certo...che bellezza.
    4.1/10.0?!?!?!Impressionante,vedere queste temperature in un ghiacciaio alpino a 4000m è davvero troppo.

  4. #54
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,406
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    A Ferrara Gennaio 2014 è il primo classificato assoluto.

    Sempre a Ferrara, questa prima decade di Gennaio chiude con medie di 4.1/10.0°C, ovvero a +5,1°C dalla media decadale 1971-00.

    In pratica, per quanto possa fare freddo da metà mese in avanti, significa chiudere il mese sopra media in modo già quasi certo...che bellezza.
    Sì,questo mese è segnato,per noi freddofili amanti del freddo costante ma può ancora ridurre parecchio i danni.
    La prima decade di gennaio 2018 ha chiuso a Grazzanise con la pesante anomalia positiva di +4,2°.In pratica dalla prima decade di agosto 2017 è la più anomala,oltre ad aver scalzato la prima di gennaio 2008 dalla seconda posizione assoluta delle più miti fra le prime decadi di gennaio.
    Ultima modifica di Josh; 11/01/2018 alle 10:50
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #55
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Piro
    Data Registrazione
    28/12/05
    Località
    Pisa
    Età
    43
    Messaggi
    6,022
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Alla mia stazione di Pisa Porta a Lucca la prima decade di gennaio è stata la più calda di sempre (dal 1995). Anomalia di +3,7°C, scalza la prima decade del 1998 che aveva chiuso a +3,4°C di anomalia.

    Con +11,9°C di temperatura media è anche la seconda decade di gennaio più calda di sempre, dietro alla seconda decade del gennaio 2007 che chiuse con una media di +12,3°C.

    Cumulati 20,9 mm a fronte di una media decadale 2004-2017 di 31,3 mm.
    Ultima modifica di Piro; 11/01/2018 alle 15:04
    Luca Bargagna

  6. #56
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    40
    Messaggi
    10,184
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    A livello medio regionale marchigiano questa prima decade di gennaio 2018 ha chiuso a +3.0 dalla 1981-10.
    Non serve altro...
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  7. #57
    Vento forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    21
    Messaggi
    4,022
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    La prima decade chiude a +3°C dalla media 71/00, con una media di 12.9°C (10,8°C/15,0°C)
    "Nella meteo diffida di ottimisti e pessimisti: non sono mai obiettivi."

  8. #58
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,672
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Niente male pure la giornata di oggi a Ferrara, 5.9 di minima e 8.7° di massima, davvero nella norma per essere all'11 Novembre.

    Fortuna che da domani si cambia drasticamente registro e, anzi, fra Lunedì e Martedì potrebbe fare parecchio freddo se ha ragione ECMWF.
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  9. #59
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,218
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Temperatura media di 4,2 gradi qui a Crodo, 163 i mm di pioggia caduti.
    Ahimè un solo cm di neve fradicia per sfondamento il 4 gennaio.

  10. #60
    Vento teso L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    1,906
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2018:anomalie termiche e pluviometriche

    Primo riassunto del 2018 ad Udine, ovviamente è la prima decade di questo gennaio:



    • Media minime 4.3°C, +4.4°C dalla media 1992/2017, estremi -1.5°C/9.5°C, terzo posto su 27 tra le più calde, tre valori negativi e cinque sopra i 5°C.
    • Media medie 7.3°C, +3.5°C dalla media, estremi 2.8°C/10.8°C, secondo posto tra le più calde, tre valori sotto i cinque gradi e un paio sopra i dieci.
    • Media massime 10.5°C, +2.6°C dalla media, estremi 7.1°C/13.5°C, secondo posto tra le più calde, sei valori sopra i dieci gradi.
    • Escursione termica giornaliera media 6.2°C, 1.8°C dalla media, estremi 3.7°C/11°C, ottavo posto tra le più basse insieme al 2014.
    • Caduti 52.7 mm in cinque giorni.
    • Radiazione solare media 2146 KJ/mq, -1732 dalla media, estremi 357/4982 KJ/mq, secondo posto tra le più basse.
    • Pressione media 1003.7 hPa, -2.6 hPa dalla media 1994/2017, estremi 997.3/1013.5 hPa, decimo posto su 25 tra le più basse.
    • Media ad 850 hPa 2.2°C, +2.5°C dalla media 1992/2017, estremi -0.1°C/4.2°C, settimo posto su 37 tra le più calde, un solo valore negativo.
    • Quota media ZT 1997 metri, +448 dalla media, estremi 1368/3347 metri, decimo posto tra le più alte, due valori sotto i 1500 metri e uno sopra i tremila.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •