Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 51
  1. #11
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,776
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    qualche affinita' ago 1976 con un mese di agosto molto fresco e piovoso tra la seconda e terza decade , agosto 1995 , la terza decade di agosto '95 con una fase tipicamente autunnale.
    Immagine
    Beh,agosto 1976 fu molto più freddo ma qualche lieve affinità i due mesi ce l'hanno.Più che agosto 95',avrei preso agosto 84'.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #12
    Vento teso
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,873
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Al nord Italia un inizio dicembre fra i piu gelidi e nevosi e' dicembre 1973 ,

    per il nord Italia l inizio inverno Meteo del 1973 , tra il 1 e 3 dicembre molto freddi.


  3. #13
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,776
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    Al nord Italia un inizio dicembre fra i piu gelidi e nevosi e' dicembre 1973 ,

    per il nord Italia l inizio inverno Meteo del 1973 , tra il 1 e 3 dicembre molto freddi.

    Immagine
    Dicembre 1973 iniziò gelido anche in Campania,il 3 fece un metro di neve ad Avellino
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  4. #14
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    59
    Messaggi
    28,152
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    Al nord Italia un inizio dicembre fra i piu gelidi e nevosi e' dicembre 1973 ,

    per il nord Italia l inizio inverno Meteo del 1973 , tra il 1 e 3 dicembre molto freddi.

    Immagine
    La sera del 30 novembre c'è già un po' di neve al suolo, caduta al mattino del 29. Di quelle da cuscinetto, lente, un po' bagnate e senza vento che una volta potevano capitare da queste parti anche a fine novembre (oggi quasi impensabile). Il cielo era terso e stellato, l'aria fredda e pulita. Bernacca lasciava qualche speranza e andai a letto incuriosito, ma tranquillo e abbastanza scettico. La mattina del 1 dicembre però fu mia nonna a svegliarmi, quando ancora mancava mezzora per la canonica sveglia prima della scuola. "Guarda fuori dalla finestra, una cosa incredibile". Appena alzò la serranda rimasi abbagliato da un bianco surreale. Fuori 25-30 centimetri di neve fresca. Non c'era vento, ma il palo della luce davanti aveva almeno 15 cm incollati sul lato nord, mentre quello sud era completamente asciutto. Feci cartella euforico ed andai verso la fermata dell'autobus. Non passava. Allora mi avvicinai verso casa di un mio amico, che stava uscendo proprio in quel momento. Si camminava a malapena anche in mezzo alla strada, dove non transitava nulla, in un silenzio irreale. Una rapida occhiata e ci capimmo subito:"L'autobus non passa, a scuola non ci sarà nessuno, si fa a fare un bel giro!" E così fu. Una lunghissima passeggiata di 5 ore con la cartella, prima di tornare a casa infreddoliti e mezzi, ma contenti.

    Il 2 dicembre la tramontana tagliava la faccia. Frullava nell'aria lo scaccianeve, che si univa al nevischio, formando spettacolari nubi bianche. Poi arrivarono le maxi-gelate e continuò a far freddo fino a metà mese, quando l'inverno scomparve all'improvviso, proprio quando avrebbe dovuto cominciare.

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

  5. #15
    Vento teso
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,873
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da albedo Visualizza Messaggio
    La sera del 30 novembre c'è già un po' di neve al suolo, caduta al mattino del 29. Di quelle da cuscinetto, lente, un po' bagnate e senza vento che una volta potevano capitare da queste parti anche a fine novembre (oggi quasi impensabile). Il cielo era terso e stellato, l'aria fredda e pulita. Bernacca lasciava qualche speranza e andai a letto incuriosito, ma tranquillo e abbastanza scettico. La mattina del 1 dicembre però fu mia nonna a svegliarmi, quando ancora mancava mezzora per la canonica sveglia prima della scuola. "Guarda fuori dalla finestra, una cosa incredibile". Appena alzò la serranda rimasi abbagliato da un bianco surreale. Fuori 25-30 centimetri di neve fresca. Non c'era vento, ma il palo della luce davanti aveva almeno 15 cm incollati sul lato nord, mentre quello sud era completamente asciutto. Feci cartella euforico ed andai verso la fermata dell'autobus. Non passava. Allora mi avvicinai verso casa di un mio amico, che stava uscendo proprio in quel momento. Si camminava a malapena anche in mezzo alla strada, dove non transitava nulla, in un silenzio irreale. Una rapida occhiata e ci capimmo subito:"L'autobus non passa, a scuola non ci sarà nessuno, si fa a fare un bel giro!" E così fu. Una lunghissima passeggiata di 5 ore con la cartella, prima di tornare a casa infreddoliti e mezzi, ma contenti.

    Il 2 dicembre la tramontana tagliava la faccia. Frullava nell'aria lo scaccianeve, che si univa al nevischio, formando spettacolari nubi bianche. Poi arrivarono le maxi-gelate e continuò a far freddo fino a metà mese, quando l'inverno scomparve all'improvviso, proprio quando avrebbe dovuto cominciare.
    in effetti gli anni '70 caratterizzati maggiormente da eventi freddi durante le stagioni intermedie , come l autunno mediamente piu freddo , seguito poi da inverni meno freddi rispetto le ' aspettative ' per quel periodo , in cui anche i Ghiacciai Artici e Alpini erano molto piu estesi rispetto adesso.

    Dopo un decennio anni '60 durante il quale , invece , ci sono stati inverni storicamente freddi e nevosi dal nord al sud Italia.

    Anni '70 condizionati soprattutto da estati piu fresche , e l autunno iniziava a settembre spesso instabile e piovoso,
    come descrive una famosa canzone di quegli anni , era il ' disco per l estate del 1970 ' Peppino Gagliardi the song ' Settembre " .

    Nel 1972 , anno della Conferenza di Stoccolma delle Nazioni Unite sul Ambiente ,
    settembre '72 tra i piu freddi.

  6. #16
    Vento teso
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,873
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Nel 1973 un mese di aprile molto freddo , fra i piu freddi in assoluto dal 1948.

    Negli USA, nel 1974 annata ' storica ' per uno dei piu numerosi Tornado , circa 150 tornado tra i 3 e 4 aprile 1974 .

    Ciclismo , nel 1973 Gimondi vince il titolo di campione del mondo a Barcellona.

    Negli anni 1973/1974 dell Austerity , in Italia ci sono anche i ' famosi " mini assegni.

    Erano gli anni di Canzonissima , nel 1973 vince Massimo Ranieri con ' Erba di casa mia '
    nel 1974 vince Cigliola Cinquetti con " Alle porte del Sole "

    Il 1974 l anno del Referundum sul divorzio , era il 12 maggio 1974 .

  7. #17
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,776
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da albedo Visualizza Messaggio
    Negli anni '70 gli inverni davano l'impressione di essere molto più lunghi degli attuali, ed effettivamente lo erano, ma solo perché si mangiavano una parte dell'autunno e della primavera. A deludere però era quasi sempre l'intensità del freddo nei mesi topici, gennaio e febbraio. Oltre alle ondate di gelo da te citate, ce ne sono state altri di minore intensità ma sempre in periodi un po' marginali rispetto alla parte centrale dell'inverno: nov.-dic. 1973 fino al 15, prima parte di marzo 1970, 1973 e soprattutto 1976. Fine novembre 1975, 1977, 1978, specie al centro-nord. Uniche eccezioni, fine gennaio 1976 e fine dicembre 1976, ma si trattò di pochi giorni in un contesto di mitezza regnante.
    Sì ma siamo sempre là:nessun inverno italico degli anni 70' ha anomalie superiori ad 1° sopra la 71/00,tolto il 76/77 che ebbe un febbraio orripilante al sud.Mentre nel decennio in corso ne abbiamo avuti già due ed il terzo lo stiamo avendo adesso.
    Per le estati,le "calde" di allora(1971,1973,1974) sono tipo la 2004,che per gli standard attuali fa ridere.Amaro,però.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #18
    Vento teso
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,873
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Sì ma siamo sempre là:nessun inverno italico degli anni 70' ha anomalie superiori ad 1° sopra la 71/00,tolto il 76/77 che ebbe un febbraio orripilante al sud.Mentre nel decennio in corso ne abbiamo avuti già due ed il terzo lo stiamo avendo adesso.
    Per le estati,le "calde" di allora(1971,1973,1974) sono tipo la 2004,che per gli standard attuali fa ridere.Amaro,però.
    negli anni '70 , come configurazioni sinottiche , durante le estati c era molto di Atlantico e il famoso " vintage " anni '70 Anticiclone delle Azzorre , come spesso menzionava il grande Edmondo Bernacca.

    Quando negli anni '70 il nord Atlantico era molto piu freddo rispetto adesso , a prevalere era AMO negativa , forti anomalie termiche neg. in particolre tra il 1973 e 1976 .

    Invece , adesso , da oltre un decennio sono configurazioni sinottiche estive molto condizionate da impennate dell ITCZ verso il nord Africa , in cui infuisce anche un forte Monsone di Guinea .
    Cella Hadley estiva probabilmente destabilizzata verso Latitidini ' nordiche ' fino al Mediterraneo con ondate calde eccezionali per intensita' e durata , come nel 2003 , 2006 ( luglio 2006 in assoluto il piu caldo per il centro Europa ) nel 2012 , 2015 , e la scorsa estate 2017 fra le piu calde in assoluto

    Anni 2000 , AMO + , in prevalenza positiva con valori piu alti tra il 2003 e 2009 .

  9. #19
    Vento teso
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,873
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Su base media 1981/2010 a livello Globale , il 1974 e' stato piu freddo del 1973 ,

    l annata 1973 condizionata da El Nino piuttosto forte tra il 1972/1973 ,

    in quel decennio anni '70 , invece , le annate 1974 e 1976 risultano piu ' fredde " a livello Globale concomitante una Nina strong di entita' storica come intensita' e durata tra il 1973/1976 ,
    e AMO negativa con valori piu bassi in quel periodo tra il 1974 e 1976.

    in quel decennio le annate piu ' miti ' risultano il 1973 , 1977 ( concomitante El Nino tra il 1976/1977 ) e annata 1979 .

  10. #20
    Vento teso
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,873
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Un mese autunnale tipicamente anni '70 freddo e' stato lo scorso ottobre 2017 per il Giappone ,
    a Tokyo , ottobre 2017 in assoluto il secondo piu freddo dal 1971 , dopo il piu freddo ottobre 1971.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •