Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 86
  1. #41
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,246
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Hai citato marzo 1972,fu molto anticiclonico, ricorda molto marzo 2017. Invece a marzo 1974 a Caserta ci fu un forte nubifragio,lo ricordava spesso mio nonno
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #42
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,118
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Hai citato marzo 1972,fu molto anticiclonico, ricorda molto marzo 2017. Invece a marzo 1974 a Caserta ci fu un forte nubifragio,lo ricordava spesso mio nonno
    si , il mite primaverile marzo 1972 , con affinita' con il mite marzo 2017 ,

    marzo 1972 e' stato molto mite in particolare in Italia , Svizzera e Austria ,
    mentre in Spagna piu freddo , ma soprattutto nell Europa Orientale piu freddo ,
    e gelido , ben inferiore la media 1981/2010 , in Siberia Occidentale .

    il 1972 e' stata anche un annata siccitosa in Russia dove l estate 1972 e' stata molto calda e arida.

    Marzo 2017 e' stato molto mite non solo in Italia ma in gran parte d Europa ed in particolare nell Europa Orientale e Russia.

  3. #43
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,118
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Anni '70 quando i Ghiacciai Artici erano molto piu estesi , con massimo proprio nei primi anni '70 .

    Un articolo del New York Times del 18 Luglio 1970 .

    .." Gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica stanno preparando indagini su vasta scala per determinare perché il clima artico sta diventando più freddo, perché alcune parti del ghiaccio marino artico sono diventate di recente minacciose e se l'estensione di tale copertura di ghiaccio contribuisce all'insorgenza di glaciazione.I progetti, che coinvolgono sottomarini nucleari, satelliti terrestri, aerei e numerose stazioni con equipaggio e senza equipaggio sul ghiaccio alla deriva, sono stati sollecitati con particolare urgenza in vista delle recenti scoperte di importanti risorse nel So viet e nell'Artico americano.
    Questi includono l'oro e altri minerali sulla penisola di Taimir, la parte più settentrionale di Si beria, e uno dei campi petroliferi più ricchi del mondo sul North Slope dell'Alaska.
    A causa dell'aumento di ghiacci lungo la costa settentrionale dell'Unione Sovietica e in vista di richieste più pesanti per il trasporto marittimo dei figli in mare, il Ministero sovietico della costruzione navale sta studiando piani per una serie di nuovi rompighiaccio.
    I rompighiaccio sarebbero tornati a metà - o addirittura due volte più potenti del Lenin, il più potente del mondo. Guidato da reattori nucleari, il Lenin ha 90.000 cavalli. Le nuove navi possono essere azionate da motori diesel-elettrici oa turbina a gas. " ..

  4. #44
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,246
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    Anni '70 quando i Ghiacciai Artici erano molto piu estesi , con massimo proprio nei primi anni '70 .

    Un articolo del New York Times del 18 Luglio 1970 .

    .." Gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica stanno preparando indagini su vasta scala per determinare perché il clima artico sta diventando più freddo, perché alcune parti del ghiaccio marino artico sono diventate di recente minacciose e se l'estensione di tale copertura di ghiaccio contribuisce all'insorgenza di glaciazione.I progetti, che coinvolgono sottomarini nucleari, satelliti terrestri, aerei e numerose stazioni con equipaggio e senza equipaggio sul ghiaccio alla deriva, sono stati sollecitati con particolare urgenza in vista delle recenti scoperte di importanti risorse nel So viet e nell'Artico americano.
    Questi includono l'oro e altri minerali sulla penisola di Taimir, la parte più settentrionale di Si beria, e uno dei campi petroliferi più ricchi del mondo sul North Slope dell'Alaska.
    A causa dell'aumento di ghiacci lungo la costa settentrionale dell'Unione Sovietica e in vista di richieste più pesanti per il trasporto marittimo dei figli in mare, il Ministero sovietico della costruzione navale sta studiando piani per una serie di nuovi rompighiaccio.
    I rompighiaccio sarebbero tornati a metà - o addirittura due volte più potenti del Lenin, il più potente del mondo. Guidato da reattori nucleari, il Lenin ha 90.000 cavalli. Le nuove navi possono essere azionate da motori diesel-elettrici oa turbina a gas. " ..
    In termini relativi, il GW fra gli anni 20' e tutti gli anni 40' vide una fase molto intensa,col picco globale del 1944 ed una successiva stasi in seguito, che sconfinò nel Global Dimming, cioè in una vera propria inversione di tendenza globale, che ebbe il suo apice a metà anni 70'. Essa però non ebbe assolutamente l'intensità propria del riscaldamento precedente.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #45
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,118
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Negli anni '70 il mese di Aprile assumeva spesso caratteristiche invernali ,

    un periodo gelido e molto nevoso in Europa nella prima decade di aprile 1970 .

    Dopo i grandi successi degli anni '60 , il 10 aprile 1970 i favolosi Beatles annunciano di sciogliere il gruppo .

    Il 22 Aprile 1970 si svolse la prima edizione EARTH DAY , la manifestazione piu grande e importante della storia per salvaguardare l Ambiente , che dal 1970 si celebra ogni anno .

    In Italia un mese primaverile estremamente freddo e nevoso e' Aprile 1973 , in questi giorni iniziava una fase molto fredda e nevosa , con quote neve molto basse per il periodo . Aprile 1973 in assoluto tra i piu freddi .

    Anche aprile 1976 piuttosto freddo .

  6. #46
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,246
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    Negli anni '70 il mese di Aprile assumeva spesso caratteristiche invernali ,

    un periodo gelido e molto nevoso in Europa nella prima decade di aprile 1970 .

    Dopo i grandi successi degli anni '60 , il 10 aprile 1970 i favolosi Beatles annunciano di sciogliere il gruppo .

    Il 22 Aprile 1970 si svolse la prima edizione EARTH DAY , la manifestazione piu grande e importante della storia per salvaguardare l Ambiente , che dal 1970 si celebra ogni anno .

    In Italia un mese primaverile estremamente freddo e nevoso e' Aprile 1973 , in questi giorni iniziava una fase molto fredda e nevosa , con quote neve molto basse per il periodo . Aprile 1973 in assoluto tra i piu freddi .

    Anche aprile 1976 piuttosto freddo .
    Sì,in quel decennio ci fu solo un aprile piuttosto tiepido,dovrebbe essere stato quello del 1977.Quell'anno,pur decisamente freddo,ebbe febbraio ed aprile caldi,almeno al CS.
    Ma l'abbiamo detto,allora il rapporto era un evento freddo contro 5 caldi.Oggi è il contrario.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #47
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,118
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Sì,in quel decennio ci fu solo un aprile piuttosto tiepido,dovrebbe essere stato quello del 1977.Quell'anno,pur decisamente freddo,ebbe febbraio ed aprile caldi,almeno al CS.
    Ma l'abbiamo detto,allora il rapporto era un evento freddo contro 5 caldi.Oggi è il contrario.
    anche Aprile 1972 e' stato MITE ,

    ma il grande gelo e storiche nevicate sulle coste e spiagge Adriatiche tra il 6 e 9 aprile 2003 , e' un evento ' poco comune ' di questi tempi
    anche se un singolo evento ma di entita' e isoterme ad 850 hPA eccezionali che

    batte tutte quelle se pur frequenti ondate fredde e nevose a quote molto basse di aprile degli anni '70

  8. #48
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,246
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    anche Aprile 1972 e' stato MITE ,

    ma il grande gelo e storiche nevicate sulle coste e spiagge Adriatiche tra il 6 e 9 aprile 2003 , e' un evento ' poco comune ' di questi tempi
    anche se un singolo evento ma di entita' e isoterme ad 850 hPA eccezionali che

    batte tutte quelle se pur frequenti ondate fredde e nevose a quote molto basse di aprile degli anni '70
    Sì ma non dovrebbe sorprenderci:ormai abbiamo capito che in periodi caldissimi e di sopramedia costante non sono rari isolati eventi di freddo/gelo.Vedi anche il caso di dicembre 2014,mese complessivamente mite ma con la botta possente finale.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #49
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,495
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    Tra il 1976 e 1977 evento El Nino ,
    in Italia inverno '76/1977 nel complesso mite per quei standard , febbraio 1977 a livello Nazionale e' stato in assoluto tra i piu miti dal 1948 .
    La prima decade e terza decade di febbraio 1977 molto miti , primaverili .

    Nel febbraio 1977 iniziavano le prime trasmissioni TV a colori , era il 24 febbraio 1977.

    In quel mese di feb 1977 mite in Italia
    negli States , in Colorado ( Denver ) un team di scienziati Fisici e Climatologi in una Convention scientifica dichiararono che il Clima freddo di quegli anni potrebbe essere causato in parte dalla attivita Solare , minor numero di macchie solari.

    Quell inverno del 1977 fu molto freddo/gelido e nevoso negli States nord orientali .
    Annata 1977 siccitosa per gli States Occidentali.

    In Italia settembre 1977 tra i piu " freddi " , mese in cui a Cristobal ( Venezuela ) Francesco Moser diventa campione del mondo di Ciclismo su strada.
    Nel 1977 il gran freddo negli States si spinse anche molto a sud, infatti nevicò anche sulle coste della Florida, compresa Miami

  10. #50
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,118
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Gli anni 1973 , 1974 dal " punto di vista " Climatico e storico .

    In India annata storicamente arida , tra le peggiori siccita' nel 1979 .

    Oceano Pacifico nel ottobre 1979 il Tifone ' TIP ' tra le piu terribili tempeste , con venti di circa 300 Km/h , e diametro di 2.000 km.

    Nel 1979 inziano i rilevamenti dati Satellitari.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •