Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 32

Discussione: 2014/15 vs. 2016/17

  1. #11
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    479
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: 2014/15 vs. 2016/17

    Ispica

  2. #12
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    479
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: 2014/15 vs. 2016/17

    Marina di Ragusa (qua sono impazziti )

  3. #13
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/11/16
    Località
    Palmi (RC)
    Età
    36
    Messaggi
    131
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: 2014/15 vs. 2016/17

    Entrambi gli inverni sono stati molto vicini alla media termica ed entrambi con mesi freschi, anzi il gennaio 2017 è stato freddo:il 2015 ha chiuso con:
    dicembre 2014: 18,6/12,2°C (+1,0/+0,6°C); media: 15,4°C (+0,8°C)
    gennaio 2015: 16,1/9,9°C (0,0/+0,2°C); media: 13,0°C (+0,1°C)
    febbraio 2015: 13,4/8,8°C (-2,7/-0,6°C); media: 11,1°C (-1,5°C)
    l'inverno 2014/2015 è stato caratterizzato da temperature pressocchè in media (-0,2°C), ma tutto grazie al mese di febbraio 2015 che ha avuto le temperature massime più basse dal 1999 insieme al 2003, e addirittura un decimo inferiori rispetto al gennaio 2017. Però a differenza di febbraio 2003 o gennaio 2017, febbraio 2015 ha avuto minime nettamente più alte, ma comunque sottomedia. Per il resto gennaio normale, dicembre un pò caldo. Da notare l'ondata di caldo di inizio dicembre (+28,8°C da me, ma fino a +30,4°C in zona), l'ondata di freddo di fine dicembre con la nevicata che qui mancava dal 31/01/1999 con record di freddo a dicembre (+0,8°C), ma soprattutto la nevicata più intensa di sempre del 9 febbraio 2015 (10-15 cm) con temperatura inchiodata a 0,0°C per 1 ora e temperatura tra +0,2°C e +0,8°C dalle 6 alle 8:30, e la temperatura massima di soli +6,1°C (la più fredda della serie).
    Il 2017, invece:
    dicembre 2016: 17,2/10,4°C (-0,4/-1,2°C); media: 13,8°C (-0,8°C)
    gennaio 2017: 13,5/6,7°C (-2,6/-3,0°C); media: 10,1°C (-2,8°C)
    febbraio 2017: 17,0/10,0°C (+0,9/+0,6°C); media: 13,5°C (+0,75°C)
    l'inverno 2016/2017 ha visto, a differenza del 2014/2015, temperature sottomedia dicembre e gennaio e sopramedia a febbraio. Differentemente dell'inverno di 3 anni fa il 2016/2017 ha visto un mese, in questo caso gennaio, freddissimo, addirittura il più freddo da almeno 120-150 anni più o meno al pari di febbraio 1956. Tuttavia rispetto a quest'ultimo il 2017 ha presentato un'ondata di gelo da annali (la seconda più forte dal 1900 al pari del febbraio 1915 e sotto solo a febbraio 2015). Un'altra differenza con il 2015 è che quest'ultimo ha visto 2 ondate di freddo (una quella storica dell'8-11 febbraio, e un'altra molto meno intensa intorno al 15 febbraio), mentre il 2017 ha visto ben 4 ondate di freddo (inizio dicembre, fine dicembre, 5-9 gennaio, a cui appartiene la massima più bassa di gennaio +6,7°C e con il record di minima di +0,7°C, e intorno a metà gennaio). Un'ultima considerazione: l'inverno 2014/2015 da me è stato generoso, nel senso che ha presentato due ondata di freddo eccezionali, un gennaio costellato di inversioni termiche, e una metà di dicembre che era spesso interessata dalle nuvole di anticiclone che non permettevano alle massime di salire in modo considerevole. Dal canto suo invece l'inverno 2016/2017 ha presentato due mesi contrassegnati da ondate di freddo lunghe e un febbraio, che sebbene caldo in fatto di temperature massime, è stato salvato dalle inversioni termiche, che per quanto da me sono molto ridotte riescono comunque a far scendere un pò la temperature media.
    Estremi dal 1999:
    +46,6°C il 10 agosto 1999; -1,2°C il 9 febbraio 2015

  4. #14
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/11/16
    Località
    Palmi (RC)
    Età
    36
    Messaggi
    131
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: 2014/15 vs. 2016/17

    Citazione Originariamente Scritto da ovestest Visualizza Messaggio
    Marina di Ragusa (qua sono impazziti )
    Una domanda ovestest il 1° gennaio 2015 nevicò a Portopalo di Capo Passero per la prima volta dopo il 1901, giusto?
    Estremi dal 1999:
    +46,6°C il 10 agosto 1999; -1,2°C il 9 febbraio 2015

  5. #15
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    479
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: 2014/15 vs. 2016/17

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian Calabria Visualizza Messaggio
    Una domanda ovestest il 1° gennaio 2015 nevicò a Portopalo di Capo Passero per la prima volta dopo il 1901, giusto?
    1901? Forse volevi dire 1905? In ogni caso non saprei dirtelo

  6. #16
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,502
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: 2014/15 vs. 2016/17

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian Calabria Visualizza Messaggio
    Entrambi gli inverni sono stati molto vicini alla media termica ed entrambi con mesi freschi, anzi il gennaio 2017 è stato freddo:il 2015 ha chiuso con:
    dicembre 2014: 18,6/12,2°C (+1,0/+0,6°C); media: 15,4°C (+0,8°C)
    gennaio 2015: 16,1/9,9°C (0,0/+0,2°C); media: 13,0°C (+0,1°C)
    febbraio 2015: 13,4/8,8°C (-2,7/-0,6°C); media: 11,1°C (-1,5°C)
    l'inverno 2014/2015 è stato caratterizzato da temperature pressocchè in media (-0,2°C), ma tutto grazie al mese di febbraio 2015 che ha avuto le temperature massime più basse dal 1999 insieme al 2003, e addirittura un decimo inferiori rispetto al gennaio 2017. Però a differenza di febbraio 2003 o gennaio 2017, febbraio 2015 ha avuto minime nettamente più alte, ma comunque sottomedia. Per il resto gennaio normale, dicembre un pò caldo. Da notare l'ondata di caldo di inizio dicembre (+28,8°C da me, ma fino a +30,4°C in zona), l'ondata di freddo di fine dicembre con la nevicata che qui mancava dal 31/01/1999 con record di freddo a dicembre (+0,8°C), ma soprattutto la nevicata più intensa di sempre del 9 febbraio 2015 (10-15 cm) con temperatura inchiodata a 0,0°C per 1 ora e temperatura tra +0,2°C e +0,8°C dalle 6 alle 8:30, e la temperatura massima di soli +6,1°C (la più fredda della serie).
    Il 2017, invece:
    dicembre 2016: 17,2/10,4°C (-0,4/-1,2°C); media: 13,8°C (-0,8°C)
    gennaio 2017: 13,5/6,7°C (-2,6/-3,0°C); media: 10,1°C (-2,8°C)
    febbraio 2017: 17,0/10,0°C (+0,9/+0,6°C); media: 13,5°C (+0,75°C)
    l'inverno 2016/2017 ha visto, a differenza del 2014/2015, temperature sottomedia dicembre e gennaio e sopramedia a febbraio. Differentemente dell'inverno di 3 anni fa il 2016/2017 ha visto un mese, in questo caso gennaio, freddissimo, addirittura il più freddo da almeno 120-150 anni più o meno al pari di febbraio 1956. Tuttavia rispetto a quest'ultimo il 2017 ha presentato un'ondata di gelo da annali (la seconda più forte dal 1900 al pari del febbraio 1915 e sotto solo a febbraio 2015). Un'altra differenza con il 2015 è che quest'ultimo ha visto 2 ondate di freddo (una quella storica dell'8-11 febbraio, e un'altra molto meno intensa intorno al 15 febbraio), mentre il 2017 ha visto ben 4 ondate di freddo (inizio dicembre, fine dicembre, 5-9 gennaio, a cui appartiene la massima più bassa di gennaio +6,7°C e con il record di minima di +0,7°C, e intorno a metà gennaio). Un'ultima considerazione: l'inverno 2014/2015 da me è stato generoso, nel senso che ha presentato due ondata di freddo eccezionali, un gennaio costellato di inversioni termiche, e una metà di dicembre che era spesso interessata dalle nuvole di anticiclone che non permettevano alle massime di salire in modo considerevole. Dal canto suo invece l'inverno 2016/2017 ha presentato due mesi contrassegnati da ondate di freddo lunghe e un febbraio, che sebbene caldo in fatto di temperature massime, è stato salvato dalle inversioni termiche, che per quanto da me sono molto ridotte riescono comunque a far scendere un pò la temperature media.
    Io preferisco NETTAMENTE il 2016/17 come inverno,perché un gennaio così gelido al CS chissà quando capiterà.Infatti,tra gli inverni vissuti coscientemente,lo metto dopo i soli 2004/05 e 2005/06 e davanti al 1991/92,al 2001/02 ed al 1990/91.
    Ovviamente quel periodo (28.12.16/30.01.17) fu la classica happy island in un mare di anomalie positive ma questo fa parte del trend climatico attuale,come sappiamo.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #17
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,502
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: 2014/15 vs. 2016/17

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Sono entrambi due inverni dalle lacune imbarazzanti al NW italiano, ma del resto è un discorso che vale per molte invernate recenti.

    2014-15
    Come ben dici dicembre 2014 fu di una mitezza eccezionale per quasi tutto il mese. Qui al pendio sudalpino svizzero alle basse quote è il più caldo di tutti. Era ancora autunno in tutti i sensi, nessun accenno di freddo. Per dare un idea del contesto particolare di fine 2014 noi inoltre venivamo dall'ottobre più caldo e dal novembre più caldo e tra i più piovosi (su serie plurisecolari ovviamente).

    A fine anno c'era stata la famosa irruzione che ha portato temperature interessanti in buona parte della Svizzera (nord delle Alpi), ma noi (sud delle Alpi) assieme al NW italiano siamo rimasti sotto favonio.
    Non siamo nemmeno andati sottomedia termica sulle singole giornate (meglio forse in montagna), dunque ondata non pervenuta. Queste sono pure le zone della Svizzera che a conti fatti hanno visto il dicembre più caldo della serie, perché altrove l'irruzione è riuscita a rimediare il bilancio.

    Gennaio 2015 non è riuscito a far vedere freddo da nessuna parte, ma in compenso il bilancio pluviometrico (nivometrico in quota) è risultato ben sopramedia dopo un dicembre piuttosto secco.

    Invece con febbraio gran parte della Svizzera è tornata sottomedia termica, ma senza fare chissà che freddo. Sul nostro pendio (assieme al NW) invece siamo riusciti nell'impresa di chiudere quel mese in norma/leggero sopramedia termico . A parte quello, durante febbraio ci sono state due nevicate con buoni quantitativi fino a basse quote.
    Globalmente l'inverno 2014-15 è stato in parte estremamente mite ma ha fatto vedere cose interessanti come l'evento di fine dicembre e il mese di febbraio.
    Al Nord Italia però è stato un inverno ciofeca, in cui le configurazioni non erano favorevoli e inoltre le nevicate a basse quote sono arrivate in zona Cesarini. L'innevamento alpino in fin dei conti non è risultato scarsissimo, e questo gioca a favore.

    2016-17
    L'inverno parte con un dicembre anticiclonico e senza nessuna precipitazione. Da un lato è diverso rispetto la follia dell'anno precedente (dicembre 2015) per la presenza di maggiori inversioni termiche e meno anomalie, ma nella pratica molto simile. Naturalmente al NW la scaldata non contribuisce a migliorare il bilancio.

    Poi si arriva al famoso gennaio 2017 che conosciamo tutti. Al nord delle Alpi è il mese più freddo dal 1987, da noi invece ben più ridimensionato (sui livelli del 2010). Dove vuole andare un inverno del genere dopo due mesi quasi a 0 mm? In seguito febbraio è già più orientato alla primavera. Presenta uno degli innevamenti più scarsi delle serie, e questa la vediamo come una lacuna molto importante.

    Se però avesse fatto un dicembre 2017 seguito da un gennaio 2017 ecco che allora non sarebbe la stessa cosa.

    Riassumendo, sono entrambe due invernate che non hanno per nulla premiato il NW.
    Da noi semplificando si tratta di confrontare discrete precipitazioni e temperature inesistenti (inverno 2014-15) con discrete temperature e precipitazioni inesistenti (inverno 2016-17).
    In effetti in Germania gennaio 2017 è stato freddo ma ben meno di gennaio 2010.Forse se la gioca con gennaio 2006 ma neanche in tutte le zone.In Francia sia gennaio 2006 che gennaio 2010(ma il secondo di più)sono stati più freddi di gennaio 2017,comunque non disprezzabile.In Spagna gennaio 2017 è stato fresco(circa -0,6° sulla 81/10) ma davvero niente di che,venendo superato non solo dal super gennaio 2005 ma anche dal meno noto gennaio 2009 e da gennaio 2015.Diciamo che se la gioca con gennaio 2010 da quelle parti(ma in Andalusia nettamente meglio il 2010).
    In Nordafrica gennaio 2017 è stato fresco ma meno di gennaio 2015 e ovviamente di gennaio 2005.Ed anche di gennaio 2012.
    Discorso diverso per i Balcani,dove gennaio 2017 è il mese più freddo del secolo e in molti casi dal 1981,avendo scalzato mesi di gelo possente come febbraio 2003 e gennaio 2012 ed oscurato il pur molto freddo gennaio 2000.
    In Albania ci sono zone che hanno chiuso a -5° sotto la 81/10 a gennaio 2017...
    Ovviamente nel giro di 4 mesi tutta l'anomalia negativa accumulata era stata ampiamente compensata ma chi si stupisce più di questo.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #18
    Vento teso
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,718
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: 2014/15 vs. 2016/17

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    In effetti in Germania gennaio 2017 è stato freddo ma ben meno di gennaio 2010.Forse se la gioca con gennaio 2006 ma neanche in tutte le zone.In Francia sia gennaio 2006 che gennaio 2010(ma il secondo di più)sono stati più freddi di gennaio 2017,comunque non disprezzabile.In Spagna gennaio 2017 è stato fresco(circa -0,6° sulla 81/10) ma davvero niente di che,venendo superato non solo dal super gennaio 2005 ma anche dal meno noto gennaio 2009 e da gennaio 2015.Diciamo che se la gioca con gennaio 2010 da quelle parti(ma in Andalusia nettamente meglio il 2010).
    In Nordafrica gennaio 2017 è stato fresco ma meno di gennaio 2015 e ovviamente di gennaio 2005.Ed anche di gennaio 2012.
    Discorso diverso per i Balcani,dove gennaio 2017 è il mese più freddo del secolo e in molti casi dal 1981,avendo scalzato mesi di gelo possente come febbraio 2003 e gennaio 2012 ed oscurato il pur molto freddo gennaio 2000.
    In Albania ci sono zone che hanno chiuso a -5° sotto la 81/10 a gennaio 2017...
    Ovviamente nel giro di 4 mesi tutta l'anomalia negativa accumulata era stata ampiamente compensata ma chi si stupisce più di questo.
    In Germania , gennaio 2017 e' il quinto in assoluto piu freddo dal 1988.

    Mentre gennaio 2007 in assoluto il piu Mite , gennaio 2018 il secondo in assoluto piu mite.

  9. #19
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,502
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: 2014/15 vs. 2016/17

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    In Germania , gennaio 2017 e' il quinto in assoluto piu freddo dal 1988.

    Mentre gennaio 2007 in assoluto il piu Mite , gennaio 2018 il secondo in assoluto piu mite.
    Gennaio 2017 è il febbraio 2012 dei Balcani meridionali e del CS Italia lato adriatico(anche se cm lo stesso febbraio 2012 fino alla Basilicata fu un signor mese ma solo fino al 16)
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  10. #20
    Brezza tesa L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Messaggi
    846
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: 2014/15 vs. 2016/17

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Gennaio 2017 è il febbraio 2012 dei Balcani meridionali e del CS Italia lato adriatico(anche se cm lo stesso febbraio 2012 fino alla Basilicata fu un signor mese ma solo fino al 16)
    Da noi pure febbraio 2012 viene relativizzato, non ha chiuso molto sottomedia termica perché è vero che ha fatto freddissimo all'inizio, ma poi record di caldo a mese inoltrato.
    Come al solito il NW deve fare quello che vuole. ;-)

    Più freddo in termini assoluti vari gennaio come 2017, 2010, localmente 2009 e 2006, simile a febbraio 2003 alle basse quote.

    Notevoli le inversioni termiche del gennaio 2002, che di gran lunga nel mio microclima è il mese più freddo del XXI secolo, in norma in gran parte della Svizzera ma soprattutto in montagna risulta ben sopramedia! In quel caso erano le basse quote del NW italiano ad essere favorite.

    Da gennaio 2014 - MIN -8.4°C (18/01/2017) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •