Pagina 2 di 19 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 188
  1. #11
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/01/14
    Località
    Alpignano(TO)
    Età
    23
    Messaggi
    5,151
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    minima a -5 massima a +3,5
    come primo giorno siamo a -7 dalla decade

  2. #12
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,525
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Giornata di ieri che ha chiuso con estremi -3.2/-1.3°C contro medie pari a 3.3°C/10.7°C. Qualcosa come oltre 9 gradi al di sotto della media decadale, sicuramente è il giorno di Marzo più freddo (dico come media in se) da svariati anni, almeno dal 1988 in avanti, infatti l'unica giornata che reggeva il paragone ovvero il 1 Marzo 2005 ha avuto una media giornaliera di -1,9°C, superiore ai -2.2°C di ieri. Non vorrei azzardare ma credo sia tra le prime 3 o 4 giornate di Marzo più fredde dal dopoguerra quella di ieri con la massima che ovviamente è al primo posto. Pazzesco iniziare il mese così.

  3. #13
    Vento moderato L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    1,389
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Pure da noi gli estremi odierni di -0.4°/+0.9°, sembrano appartenere a tutto fuorché a marzo.

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  4. #14
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,239
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Oggi giornata sostanzialmente in media 81/10.Ieri invece decisamente tiepida,con una media giornaliera sui 13°.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #15
    Vento moderato L'avatar di grandepuffo
    Data Registrazione
    27/12/12
    Località
    Artegna (UD) FVG
    Età
    43
    Messaggi
    1,318
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Primo marzo per la stazione di Udine osmer a -2,0c di media giornaliera a fronte di una media 90/17 in prima decade di +7,5c.Ben 9,5c sotto la media.Temperatura massima fermata a +0,4c a fronte di una media di +12,5c,oltre 10c sotto...Tanta roba.Ieri invece solo 5c sotto la media.Oggi si replica con almeno4/5c sotto....Bell' inizio..

  6. #16
    Calma di vento
    Data Registrazione
    06/09/06
    Località
    Roma
    Età
    43
    Messaggi
    43
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Bologna Borgo Panigale viaggia con medie di questi primi 3 giorni a:
    - Minime: -2,43° (vs media 2,9° siamo 5,3° sotto)
    - Massime: 0,00° (vs media 12,4°, siamo 12,4° sotto !!!!!!!)
    - Media: -1,21* (vs media 7,65°, siamo 8,86° sotto)

    Decisamente mostruoso..
    Siamo solo un filo più "caldi" del 2005, che grazie a minime monstre dopo 3 giorni era a -2,7° di media

    Abbiamo fatto anche il record della massima più bassa di Marzo, -1,8° il 1°

  7. #17
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    Località
    Tromsø (Nor)
    Età
    42
    Messaggi
    11,574
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Marzo e' un paio di gradi sopra la media. Un po' inutile dirlo per solo 3 giorni ma tant'e' :D
    Vista l'avvezione fredda in corso, l'anomalia si ridurra' velocemente.
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  8. #18
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,239
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Marzo 2013 in Italia è il più freddo dal 2006.Non fa meglio perché sotto Roma non fu tutta sta' bellezza,a causa della terza decade decisamente calda(come è successo pure nel 2011 e nel 2015).
    Marzo 2005 in Italia ha chiuso sotto la 71/00 ma di poco,in quanto la seconda metà del mese fu calda,specie al nord(credo che @AbeteBianco la ricordi bene).
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #19
    Vento moderato L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    1,389
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Marzo 2013 in Italia è il più freddo dal 2006.Non fa meglio perché sotto Roma non fu tutta sta' bellezza,a causa della terza decade decisamente calda(come è successo pure nel 2011 e nel 2015).
    Marzo 2005 in Italia ha chiuso sotto la 71/00 ma di poco,in quanto la seconda metà del mese fu calda,specie al nord(credo che @AbeteBianco la ricordi bene).
    Marzo 2005 è stato un mese in norma termica 81-10 e secco, ma in questo caso i dati dicono poco.

    A inizio mese c'era stata un'ondata di freddo con effetti nelle nostre zone analoghi a quelli del buran di fine febbraio. PS: Qualcuno sa dire le differenze sinottiche?
    Poi però gran scaldata in seconda decade accentuata da föhn e dai terreni secchi causa la siccità dei mesi precedenti.

    In poche parole all'intero di quel mese "in norma" troviamo:
    -La temperatura minima più bassa in marzo da parecchi decenni (fino -10°).
    -La temperatura massima più bassa in marzo da parecchi decenni (<0°).
    -La temperatura massima più alta in marzo probabilmente di sempre (27-28°).
    -Escursione termica mensile eccezionale (35-40°)
    -Ovviamente giornate di ghiaccio (max<0°) e giornate estive (max>25°) all'interno dello stesso mese, che nel nostro clima è una singolarità estrema. Incredibilmente stava per ottenere questo risultato pure febbraio 2012 (ma le massime si erano fermate di poco sotto i 25°).

    Interessante questo resoconto nella descrizione del NW. https://www3.ti.ch/DFE/DR/USTAT/alle...8982005.10.pdf
    Ultima modifica di AbeteBianco; 04/03/2018 alle 08:50

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  10. #20
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/11/16
    Località
    Palmi (RC)
    Età
    36
    Messaggi
    143
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    In questi primi 4 giorni sono a circa +5°C dalla media, con una massima assoluta di +23,0°C e una minima assoluta di +14,5°C.
    Estremi dal 1999:
    +46,6°C il 10 agosto 1999; -1,2°C il 9 febbraio 2015

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •