Pagina 1 di 19 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 188
  1. #1
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,103
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Oggi è iniziato il primo mese della primavera meteo.Così andò un anno fa:
    Marzo 2017:anomalie termiche e pluviometriche
    Mese caldo e secco,specialmente al nord e in quota ma senza picchi particolari.Finale relativamente fresco sulle adriatiche.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #2
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,103
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Oggi la giornata è sottomedia qui e non di poco.
    Cosa insolita negli ultimi anni,non succede dal 2011 a Grazzanise di iniziare marzo con una giornata col segno "-".
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #3
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,052
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    qui oggi la massima sarà in media o leggermente sopra ma la minima enormemente sotto

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  4. #4
    Vento moderato
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,320
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Potrebbe essere la giornata di marzo più fredda dal 1971, però attendiamo la mezzanotte, per ora minima di -4.1°C alle 9.47 e massima di -3,0°C registrata appena dopo la mezzanotte (00.17).

  5. #5
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,375
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Per ora giornata di ghiaccio in cassaforte, a meno di stravolgimenti (anche nei modelli più "miti"). Tra l'altro diffusa su praticamente tutta la Pianura Padano-Veneta, mancano all'appello solo pochissime località costiere di pochi decimi sopra lo zero. Sarà anche solo il 1° marzo, ma per marzo non ho idea da quanto tempo non capitasse (il 3 marzo 2005 era comunque salita sopra lo zero, prima di tornare sotto durante la grande nevicata). A occhio e croce, giornata di circa 10°C sotto la media per la prima decade

  6. #6
    Vento moderato
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,320
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Neve a fiocchi piccolissimi, attualmete -3,1°C (dopo una massima provvisoria di -2,9°C), probabilmente si riuscirà a battere il record di massima diurna più fredda per il mese di marzo nel XXI secolo (e ci vuol poco, visto che è di -0,6°C il 10 marzo 2010), il record di giornata con media semisomma più bassa (sempre per il mese di marzo e sempre per il XXI secolo) appartiene tuttavia al 1° marzo 2005 (min. -6,6°C e massima -0,2°C) e credo non sarà superato (oggi -4,1°C/-2,9°C).

  7. #7
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,470
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Qui a Ferrara la massima più fredda x Marzo dal 1951 ad oggi è pari a -0.8°C del 6 Marzo 1971. Bene, per ora la massima è di -1.3°C e credo resterà tale dunque con ogni probabilità sarà ritoccato il record di freddo del 1971 e oggi risulterà la massima più fredda di Marzo dal Dopoguerra
    Avatar: 28 Febbraio 2004. La più grande gioia meteo di sempre.

  8. #8
    Vento moderato
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,320
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Qui a Ferrara la massima più fredda x Marzo dal 1951 ad oggi è pari a -0.8°C del 6 Marzo 1971. Bene, per ora la massima è di -1.3°C e credo resterà tale dunque con ogni probabilità sarà ritoccato il record di freddo del 1971 e oggi risulterà la massima più fredda di Marzo dal Dopoguerra
    Peccato non poter confrontare i dati attuali con quelli del 1971, perché facendo un confronto ponderato coi quellii costieri (la stazione ENAV di Genova Centro il 6 marzo 1971 registrò -5,3°C di minima e +1,1°C di massima e l'Aeroporto -3,6°C/+0,9°C) potrebbe essere record di massima pure qua da me, anche perché il 6 marzo 1971 il cielo fu sereno, per cui per quanto freddo potesse fare durante il giorno, di certo la massima fu sicuramente attorno a -1/-0,5°C non certo prossima ai -3°C come oggi...

  9. #9
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,375
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Qui a Ferrara la massima più fredda x Marzo dal 1951 ad oggi è pari a -0.8°C del 6 Marzo 1971. Bene, per ora la massima è di -1.3°C e credo resterà tale dunque con ogni probabilità sarà ritoccato il record di freddo del 1971 e oggi risulterà la massima più fredda di Marzo dal Dopoguerra
    70km più a nord, a Legnaro (PD) la stazione ARPAV era in massima oraria a -2.5°C alle h17 purtroppo in lentissima salita nel pomeriggio...

  10. #10
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,661
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Se non succedono cose strane, a trento nord (roncafort) battuta la massima più bassa di soli 2 decimi, con -0,4°C.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •