Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789
Risultati da 81 a 87 di 87
  1. #81
    Brezza leggera L'avatar di dennis96
    Data Registrazione
    27/11/17
    Località
    san salvo (CH) 100m
    Età
    22
    Messaggi
    483
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: l'Inverno 2017-18 al voto ! Cosa vi è piaciuto, cosa no ...

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Ottobre è stato secchissimo ma solo al NW è stato veramente bollente, altrove no

    da Settembre, però, abbiamo avuto:

    4 mesi sottomedia fra -0.1 e -1
    1 mese sopramedia a +1
    1 mese sopramedia oltre i +2

    prima di questo periodo 4 mesi sottomedia su 6 non stavano neanche nei sogni erotici dei meteo appassionati più ottimisti
    Ma di che zona parli?
    ?

  2. #82
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,049
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: l'Inverno 2017-18 al voto ! Cosa vi è piaciuto, cosa no ...

    Citazione Originariamente Scritto da dennis96 Visualizza Messaggio
    Ma di che zona parli?
    ?
    IN ITALIA

    lo sappiamo che sulla costa Adriatica è andata peggio

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  3. #83
    Brezza leggera L'avatar di dennis96
    Data Registrazione
    27/11/17
    Località
    san salvo (CH) 100m
    Età
    22
    Messaggi
    483
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: l'Inverno 2017-18 al voto ! Cosa vi è piaciuto, cosa no ...

    Si qui un po peggio..

    Ma c'è stato di peggio in altre annate.

  4. #84
    Vento moderato
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,285
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: l'Inverno 2017-18 al voto ! Cosa vi è piaciuto, cosa no ...

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Ci credo.Sicilia e Grecia sono le sole zone,assieme alla Bulgaria,a parte della Calabria e forse al Salento,che hanno chiuso l'inverno 17/18 col segno + sulla 81/10.
    La stessa Albania,nonostante un gennaio disastroso(ma l'inizio di febbraio è stato anche peggio)ha limitato i danni,almeno usando questa media.Inoltre,a Tirano ha nevicato il 27,anche se meno del dicembre 2010 e del gennaio 2017,ovviamente.
    Tra le zone che hanno chiuso il trimestre invernale 2017/2018 con segno positivo (sulla 1981/2010) ci sono anche alcune zone del Nord Ovest, soprattutto quelle che non risentono in modo determinante delle inversioni termiche e in cui dicembre 2017 ha visto minimi scostamenti sulle medie clino di riferimento... Prendendo dicembre e considerando come riferimento l'"Orticello ligure" ci sono zone che hanno chiuso il mese con anomalie termiche negative rilevantissime, soprattutto nelle conche dei versanti padani (Sassello ad esempio addirittura con media giornaliera di -0,6°C, ossia 4°C sotto quella del periodo 2003/2017) ed altre (qualche località costiera dell'Imperiese e in particolare la zona più occidentale di quella provincia) che hanno avuto anomalie mensili positive (fino a +1,5°C). In compenso la pur notevole anomalia termica di febbraio 2018 (prossima ai -2°C su buona parte della regione, tranne all'estremità più occidentale, dove è stata comunque di oltre -1°C) non è riuscita a compensare l'anomalia positiva di un gennaio che è terminato con un'anomalia di quasi +3°C.
    Ultima modifica di galinsoga; 13/03/2018 alle 07:32

  5. #85
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,032
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: l'Inverno 2017-18 al voto ! Cosa vi è piaciuto, cosa no ...

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Tra le zone che hanno chiuso il trimestre invernale 2017/2018 con segno positivo (sulla 1981/2010) ci sono anche alcune zone del Nord Ovest, soprattutto quelle che non risentono in modo determinante delle inversioni termiche e in cui dicembre 2017 ha visto minimi scostamenti sulle medie clino di riferimento... Prendendo dicembre e considerando come riferimento l'"Orticello ligure" ci sono zone che hanno chiuso il mese con anomalie termiche negative rilevantissime, soprattutto nelle conche dei versanti padani (Sassello ad esempio addirittura con media giornaliera di -0,6°C, ossia 4°C sotto quella del periodo 2003/2017) ed altre (qualche località costiera dell'Imperiese e in particolare la zona più occidentale di quella provincia) che hanno avuto anomalie mensili positive (fino a +1,5°C). In compenso la pur notevole anomalia termica di febbraio 2018 (prossima ai -2°C su buona parte della regione, tranne all'estremità più occidentale, dove è stata comunque di oltre -1°C) non è riuscita a compensare l'anomalia positiva di un gennaio che è terminato con un'anomalia di quasi +3°C.
    Gennaio è stato veramente eccezionale,se la gioca col 2001 al sud e con il 2007 al nord.Qui però anche nel 2008 fu quasi altrettanto caldo(e nel 2014 e nel 1996 solo un pelo meno).
    G
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  6. #86
    Burrasca
    Data Registrazione
    22/12/08
    Località
    assente(Boh)
    Messaggi
    5,512
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: l'Inverno 2017-18 al voto ! Cosa vi è piaciuto, cosa no ...

    voto inverno 5 rovinato dal solo gennaio una sorta di vampata di kerosene e liquido infiammante che non la spegni soltanto quanto si placa!
    ed ora scendiamo ai dettagli Dicembre 2017 conferma il trend freddo degli ultimi tre dicembre in pianura vuoi per freddo autoprodotta da inversioni o da irruzioni (2017) la nota di tutto rilievo sono state il ritorno delle precipitazioni abbondanti 170mm da me e neve in montagna, minime comunque di tutto rilievo ed un paio di episodio da gelicidio per mancanza di una buona struttura della colonna per permettere a nevicate viste le temperature in pianura intorno lo zero

    voto: 7 pieno

    gennaio 2018 mese tardo primaverile e dico solo questo una sorta di marzo 2012 voto: -6

    febbraio 2018 mese iniziato e continuato per due decadi freddo e piovoso, comunque meglio di gennaio che è inesaminabile della serie ti piace vincere facile, piovoso ed un paio di occasioni dove è anche caduta mista con fiocchi veri... ha piovuto molto ed ha in parte compensato un pò al disastro del mese precedente; ultima decade una sorta di gennaio 1985 senza i -18°C e più corto, da esaminare a parte prima la neve a roma ed a napoli 26 - 28 poi al nord 1-3 marzo.
    comunque da me neve con una decina di cm il giorno 26 e poi replica di un paio di cm la notte tra il 28 febbraio 1° marzo, alcune minime eccezionali, -7.6°C il giorno 28 ed un deciso cambio di rotta sia in termini nivometrici in pianura che mancava dal 9 febbraio 2015 che in montagna anche come giorni di innevamento.

    voto 9

  7. #87
    Vento moderato
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,285
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: l'Inverno 2017-18 al voto ! Cosa vi è piaciuto, cosa no ...

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Gennaio è stato veramente eccezionale,se la gioca col 2001 al sud e con il 2007 al nord.Qui però anche nel 2008 fu quasi altrettanto caldo(e nel 2014 e nel 1996 solo un pelo meno).
    G
    Paradossalmente il mese che consente di dare un giudizio complessivo su questa stagione invernale 2017/2018, almeno per quanto la Liguria, è il mese di dicembre, che in alcune località è stato piuttosto freddo e in altre normale o tendente a un modesto sopramedia termico. Raramente mi è capitato di vedere una discrepanza tanto forte, per quanto riguarda l'orientamento (+/-) delle anomalie come in questo dicembre 2017, con località anche relativamente vicine (10 o 15 Km in linea d'aria) che hanno vissuto un mese termicamente di segno opposto e con un gradiente anche piuttosto marcato... credo sia successo, in tempi non troppo remoti, solo nel gennaio 2002...

    L'anomalia positiva di gennaio invece è equamente distribuita ed è ovunque rilevante (attorno ai 3°C, decimo più o decimo meno), cosa che ad esempio non era successa nel gennaio 2001 e nel gennaio 2008, quando la costa aveva visto temperature sopra media ma non in modo eclatante (+1/+1,5°C) mentre le vallate interne e l'entroterra padano avevano avuto anomalie diffuse dell'ordine di +2/+3°C.

    Altro elemento determinante, per il mese di dicembre 2017, è stato quello delle inversioni termiche, infatti le stazioni meteorologiche delle reti regionali (ARPA/OMIRL ma direi anche Limet) mostrano un andamento delle anomalie delle aree montuose di ambedue i versanti regionali molto vicino a quello costiero (scostamenti minimi dalle medie di riferimento), al contrario le vallate del versante padano, ma anche quelle "chiuse" del versante marittimo (esempio la Val di Vara nello Spezzino o la Valle Arroscia nel Savonese occidentale) hanno visto anomalie termica negative piuttosto marcate, in particolare per quanto riguarda le temperature minime notturne.
    Ultima modifica di galinsoga; 13/03/2018 alle 11:21

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •