Pagina 58 di 99 PrimaPrima ... 848565758596068 ... UltimaUltima
Risultati da 571 a 580 di 987
  1. #571
    Brezza tesa L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    981
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli primavera 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Tranquillo, se c'è una cosa sicura è che l'Estate non delude mai, quello è poco ma sicuro...di tempo da trascorrere all'aria aperta ce ne avremo anche quest'anno, semplicemente eviteremo di avere temperature degne di Giugno già ad inizio Aprile come lo scorso anno.
    Direi che ci può stare un po' di tempo così dopo l'anno più soleggiato di sempre (qui). Analisi modelli primavera 2018
    O preferiamo le mappe di un anno fa?...

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  2. #572
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    05/01/17
    Località
    pesaro
    Età
    30
    Messaggi
    331
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli primavera 2018

    ma per carità....che mappe di un anno fà!! Siano i benvenuti freddo, neve e gelo...noi della costa adriatica speriamo di vedere qualche altro fiocco di neve dopo il miracolo dello scorso fine febbraio....serve freddo fino a fine aprile e poi via ai primi teemporali estivi!!

  3. #573
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    31
    Messaggi
    16,417
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli primavera 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    devo dire che mi tocca quotarti perchè fare 3/4 di giornate con la pioggia e praticamente QUASI TUTTE, tranne un paio, coi cieli grigi sta diventando asfissiante
    Sto desiderando tantissimo una mattinata di sole al mare per prendere un po'di sole. Praticamente a quanto pare in questo Marzo non ci esce (solo domenica scorsa ). Però la nostra estate non tradisce mai. Diamo tempo al tempo, torneranno gli HP ben piantati e le perturbazioni a scorrere alte. Ma quest'anno si deve aspettare di più

  4. #574
    Brezza tesa L'avatar di SnowBurian
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Sfigolandia(TE),TE sta per terranov
    Età
    20
    Messaggi
    729
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli primavera 2018

    Citazione Originariamente Scritto da ponted1wejkoff Visualizza Messaggio
    ma per carità....che mappe di un anno fà!! Siano i benvenuti freddo, neve e gelo...noi della costa adriatica speriamo di vedere qualche altro fiocco di neve dopo il miracolo dello scorso fine febbraio....serve freddo fino a fine aprile e poi via ai primi teemporali estivi!!
    Troppo esagerato, l'economia e le colture italiane andrebbedo in crisi, io non tifo MAI per l'estremizazzioni, mi va bene una prima parte di primavera instabile ed una seconda più stabile e poi una bella estate meditteranea.

  5. #575
    Vento forte
    Data Registrazione
    04/02/04
    Messaggi
    3,331
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli primavera 2018

    Citazione Originariamente Scritto da dennis96 Visualizza Messaggio
    ICON pauroso, nettamente migliorato, neve sulla costa Adriatica settimana prossima.
    Occhio però che la costa adriatica è lunga 1000 KmAnalisi modelli primavera 2018

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  6. #576
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    Località
    Porta delle Alpi Marittime
    Messaggi
    4,561
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli primavera 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Ma che l'estate faccia l'estate è indubbio.....
    E' solo che quest'anno dopo che d'inverno ha fatto l'inverno (compresi quei 20 gg più caldi a Gennaio) un Marzo leggermente più godibile mica mi sarebbe dispiaciuto.

    Qui per esempio sull'altopiano dell'Alfina i campi sono risaie.....e tanta acqua cadrà ancora.....
    Diciamo che questo è il contrappasso di parte dell'estate 2017....

    P.s.: mia moglie voleva lavare e mettere via i giacchetti pesanti.....mi tocca dirgli di tirare fuori le tute da sci
    Che dite gli prende male????
    A questo punto ti consiglio una vacanza a Putignano, almeno vai sul sicuro Analisi modelli primavera 2018

    tramite Tapatalk
    Ciao Luca........

  7. #577
    Brezza tesa L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    22
    Messaggi
    715
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli primavera 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Marco.Iannucci Visualizza Messaggio
    Sto desiderando tantissimo una mattinata di sole al mare per prendere un po'di sole. Praticamente a quanto pare in questo Marzo non ci esce (solo domenica scorsa ). Però la nostra estate non tradisce mai. Diamo tempo al tempo, torneranno gli HP ben piantati e le perturbazioni a scorrere alte. Ma quest'anno si deve aspettare di più
    Non se ne vede l'ora, dopo un 2017 del genere..

  8. #578
    Brezza leggera L'avatar di dennis96
    Data Registrazione
    27/11/17
    Località
    san salvo (CH) 100m
    Età
    22
    Messaggi
    483
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli primavera 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Pino_da_Matera Visualizza Messaggio
    Occhio però che la costa adriatica è lunga 1000 KmAnalisi modelli primavera 2018

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    Dalle Marche al nord Puglia

  9. #579
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    20/07/10
    Località
    Genova (GE)
    Età
    34
    Messaggi
    374
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli primavera 2018

    Leggere dopo un marzo finalmente dinamico ed anche piovoso, fors'anche accompagnato da un inizio d'anno più instabile del solito specie per zone che avevano visto un'annata il 2017 caratterizzata da mesi e stagioni pesantemante avare di precipitazioni e sopra media termica, di una certa insoddisfazione nel sopportare condizioni di dinamicità atmosferica più o meno marcata; specie se si considerano gli effetti ancora parzialmente attivi e presenti di un MMW di tipo split quasi da record, che come ben si sa producono solitamente anomalie termiche e di geopotenziali a quanto mi par di ricordare normalmente favorevoli a precipitazioni e condizioni climaticamente fredde, fa un po' lasciatemi dire specie.
    Comprendo che avere sistematicamente dei fine settimane piovosi ed abbastanza freschi o comunque umidi possa essere noioso, ma non vedo come tutto questo possa-debba sembrare poi cosi insopportabile, ce ne fossero a mio modo di vedere delle stagioni primaverili cosi dinamiche specialmente dopo gli ultimi anni e non solo per la stagione in essere...
    In ogni caso, qui in Liguria dopo mesi di siccità un inverno discretamente piovoso e climaticamente nella norma che forse non ha visto solo una nevicata degna rispetto al gran freddo avutosi a fine febbraio parlo orticellisticamente in questo caso e me ne scuso di questo anche un po', ed un inizio di primavera piuttosto instabile anche a tratti perturbato credo che non possa deporre che a favore di un periodo meteo-climaticamente finalmente più interessante. Il quale sembra riappropriarsi delle sue caratteristiche stagionali più proprie soprattutto nella sua fase iniziale, con la speranza che laddove non si fossero ancora avute le stesse condizioni instabili e fresche possano aversi anche in quelle zone, soprattutto dove il deficit idrico risultasse più pesante un cambiamento in questa direzione, con la convinzione che il tempo prossimo futuro saprà riservare di certo altri periodi più stabili forse già dall'ultima settimana di questo mese o con aprile forse all'indomani della conclusione degli effetti del MMW.

  10. #580
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    59
    Messaggi
    28,144
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli primavera 2018

    Gfs, Gem e anche Ukmo se andasse più avanti: ripetuti attacchi artici e continentali fino a fine mese e oltre, con continue occasioni di nevicate collinari e in alcuni casi pianeggianti. Mai vista una roba del genere in 50 anni, per lo meno con questa continuità, reiterazione ed estensione territoriale, nell'ultima parte di marzo. 2013? 2008? 1998? 1993? 1975? Naaaa, tutta roba più circoscritta nello spazio e nel tempo. Forse nel 1962 e 1958? Nemmeno, dai dati sembra più in seconda che in terza decade. Forse 1939...

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •