Visualizza Risultati Sondaggio: quali ondate di gelo e neve del nuovo millennio avete amato di più ?

Partecipanti
87. Non puoi votare in questo sondaggio
  • 13-18 Dicembre 2001

    8 9.20%
  • 23-31 Gennaio 2005

    7 8.05%
  • 27 Febbraio - 3 Marzo 2005

    10 11.49%
  • 22-26 Gennaio 2006

    5 5.75%
  • 14-17 Dicembre 2007

    3 3.45%
  • 16-19 Febbraio 2007

    0 0%
  • 16-21 Dicembre 2009

    19 21.84%
  • 13-17 Dicembre 2010

    15 17.24%
  • 3-12 Febbraio 2012

    39 44.83%
  • 29-31 Dicembre 2014

    11 12.64%
  • 5-12 Gennaio 2017

    13 14.94%
  • 24 Febbraio - 1 Marzo 2018

    25 28.74%
Sondaggio a Scelta Multipla.
Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 85
  1. #31
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Pa
    Messaggi
    3,215
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Quali delle ondate di gelo e neve del nuovo millennio avete amato di più ?

    Citazione Originariamente Scritto da Gangi Visualizza Messaggio
    Bellissima settimana quella, dal 9 al 16 febbraio; nel palermitano nevicò con accumuli dai 300 metri con qualche fiocco anche in città.
    Hanno dimenticato di inserire il febbraio 2009, appunto..Evento ottimo specie in durata
    per durata e accumuli ho votato gennaio 2005

  2. #32
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,386
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali delle ondate di gelo e neve del nuovo millennio avete amato di più ?

    Votate due, febbraio 2012 e febbraio 2018

  3. #33
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    31
    Messaggi
    16,426
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Quali delle ondate di gelo e neve del nuovo millennio avete amato di più ?

    scandalosa l'assenza del feb 2010

  4. #34
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,650
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Quali delle ondate di gelo e neve del nuovo millennio avete amato di più ?

    Genn 2006 con la metrata del 26-28 le batte tutte.

    Curiosamente ricordo particolarmente quella di dic 2009, forse perché la prima ondata di freddo rilevante vissuta con consapevolezza meteo.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  5. #35
    Vento teso L'avatar di Nix 90
    Data Registrazione
    30/09/09
    Località
    Venafro (IS)
    Età
    27
    Messaggi
    1,709
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali delle ondate di gelo e neve del nuovo millennio avete amato di più ?

    Io ho scelto l'ondata del febbraio 2012 e l'ondata di fine febbraio 2018...per Venafro sono state le due nevicate più importanti degli ultimi 30 anni...26 febbraio 2018 VS 4 febbraio 2012
    -28685090_1861411530538049_6554566161713843372_n.jpg -28661223_1861411487204720_4319744313677056007_n.jpg

    -28471377_1861410823871453_3916040824738584036_n.jpg -28379679_1861410803871455_683850699194047736_n.jpg

  6. #36
    Vento moderato L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    1,127
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali delle ondate di gelo e neve del nuovo millennio avete amato di più ?

    Io ne ho scelte cinque per motivi diversi, ma andiamo con ordine.

    1) Innanzitutto parliamo di gennaio 2006. L'evento citato anticipa l'eccezionale nevicata alle basse quote del NW del 26-27 gennaio che ha portato quantitativi tra i più alti mai rilevati negli ultimi 100 anni (come nel 1978, 1985 e 1986), ovvero fino a 80 cm di neve. Parliamo di oltre il doppio o il triplo di una nevicata normalmente abbondante. Quantitativi del genere si spiegano anche con una situazione atmosferica di partenza invidiabile che ha permesso una determinata qualità della neve, e questo è proprio merito dei giorni precedenti.

    2) Elenco dicembre 2009 perché si tratta di una singola ondata di freddo tra le più rilevanti del decennio (e con il sole più basso dell'anno) ed è seguita una buona nevicata. Temperature di quei giorni documentate personalmente, raggiunti i -10° e temperature massime eccellenti a -3° senza l'effetto albedo della neve, e poi l'inverno nel suo complesso è risultato ottimo, da metà dicembre appunto.

    3) Dicembre 2010. Discorso analogo al precedente in un contesto ancora più freddo ma con meno neve. Inverno però non ai livelli del precedente. Evento non documentato nel dettaglio.

    4) Febbraio 2012. Ovviamente è l'ondata di freddo più forte da alcuni decenni. Qui si è scesi ben sotto i -15°C e mi chiedo veramente se localmente abbiano fatto lo stesso gli altri eventi "major storici".
    La buona nevicata che ha preceduto il freddo è stata, appunto, utile in ottica temperature. È vero che l'inverno 2011-12 nel suo complesso sia prima che dopo è una ciofeca colossale a differenza delle annate dei "major storici", ma non toglie nulla all'eccezionalità di questo evento. Evento non documentato nel dettaglio .

    5) Febbraio 2018. A livello assoluto e come durata non si tratta di un'evento dalla portata storica perlomeno in ottica locale. Però non trovo altri eventi paragonabili in terza decade di febbraio. Da quel punto di vista si tratta senz'altro di un evento (quasi) eccezionale. Sicuramente da ricordare anche per la didattica meteo che ha preceduto l'evento.

    Inoltre due note particolari vanno a eventi non in lista: ad aprile 2003 per le temperature non solo notevoli, ma localmente allucinanti, e una nota (anche se non è propriamente un evento) a gennaio 2002 per la costanza del freddo alle basse quote (e picchi inferiori solo a quelli del 2012) e che qui al momento è inoltre il mese più freddo in assoluto del XXI secolo.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 11/03/2018 alle 19:00

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  7. #37
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,386
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali delle ondate di gelo e neve del nuovo millennio avete amato di più ?

    Citazione Originariamente Scritto da Marco.Iannucci Visualizza Messaggio
    scandalosa l'assenza del feb 2010
    Bella ondata, ma di per se, non fu molto intensa, ebbe il merito di riportare la neve sulle coste laziali

  8. #38
    Calma di vento
    Data Registrazione
    03/01/15
    Località
    Ospedaletti (IM)
    Messaggi
    15
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali delle ondate di gelo e neve del nuovo millennio avete amato di più ?

    sì in effetti l'ondata nevosa della zona ligure-tirrenica di quell'episodio meriterebbe un cenno

  9. #39
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,394
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Quali delle ondate di gelo e neve del nuovo millennio avete amato di più ?

    Citazione Originariamente Scritto da SnowBurian Visualizza Messaggio
    Mi aspettavo almeno mezzo metro di accumulo da te, nell'ondata di febbraio, ma invece "solo" 34, povera ferrara (con tutto il nord-est), zona molto sfortunata, giusto per farti sapere in tutto il periodo tra il 2 febbraio ed il 15 febbraio, da me, ci furono ben 160 cm totali nell'ondata in sé, d'altrondè quando i minimi si trovano sul basso tirreno la mia zona è in pole position, anche più della vicinissima val vibrata.
    Molto sfortunata no, alla fine le cose vanno rapportate alle medie: è caduto il doppio di quello che cade mediamente in un anno. Certo, basta scendere verso SE di soli 40 km e gli accumuli diventano doppi, infatti anche solo nel Ravennate il 2012 è stato mostruoso. Ma al contempo mi considero fortunato rispetto ai Veneti dall'Adige in su che veramente hanno visto pochissimo, praticamente nessuno ha superato i 10 cm. Insomma, poteva andarci meglio ma anche peggio.

    Qui per avere grandi nevoni ci vogliono minimi che stiano un po' più alti con correnti di Bora meno tirati e quindi più chiusi...tipo un certo Gennaio 1985 in cui fummo davvero sepolti ecco
    Avatar: 28 Febbraio 2004. La più grande gioia meteo di sempre.

  10. #40
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,394
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Quali delle ondate di gelo e neve del nuovo millennio avete amato di più ?

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Io ne ho scelte cinque per motivi diversi, ma andiamo con ordine.

    1) Innanzitutto parliamo di gennaio 2006. L'evento citato anticipa l'eccezionale nevicata alle basse quote del NW del 26-27 gennaio che ha portato quantitativi tra i più alti mai rilevati negli ultimi 100 anni (come nel 1978, 1985 e 1986), ovvero fino a 80 cm di neve. Parliamo di oltre il doppio o il triplo di una nevicata normalmente abbondante. Quantitativi del genere si spiegano anche con una situazione atmosferica di partenza invidiabile che ha permesso una determinata qualità della neve, e questo è proprio merito dei giorni precedenti.

    2) Elenco dicembre 2009 perché si tratta di una singola ondata di freddo tra le più rilevanti del decennio (e con il sole più basso dell'anno) ed è seguita una buona nevicata. Temperature di quei giorni documentate personalmente, raggiunti i -10° e temperature massime eccellenti a -3° senza l'effetto albedo della neve, e poi l'inverno nel suo complesso è risultato ottimo, da metà dicembre appunto.

    3) Dicembre 2010. Discorso analogo al precedente in un contesto ancora più freddo ma con meno neve. Inverno però non ai livelli del precedente. Evento non documentato nel dettaglio.

    4) Febbraio 2012. Ovviamente è l'ondata di freddo più forte da alcuni decenni. Qui si è scesi ben sotto i -15°C e mi chiedo veramente se localmente abbiano fatto lo stesso gli altri eventi "major storici".
    La buona nevicata che ha preceduto il freddo è stata, appunto, utile in ottica temperature. È vero che l'inverno 2011-12 nel suo complesso sia prima che dopo è una ciofeca colossale a differenza delle annate dei "major storici", ma non toglie nulla all'eccezionalità di questo evento. Evento non documentato nel dettaglio .
    Mah, oddio, il 1955-56 fino al 27-28 Gennaio fu una ciofeca autentica invece, e pure nel 1984-85 il Dicembre precedente fece in gran parte schifo, ultimi 2 giorni a parte, diverso invece x Febbraio 1985 che, almeno a Ferrara, chiuse sotto media 1971-00, in linea con la tradizione di Febbraio freddi degli anni '80 (1981-87 più che altro).
    Avatar: 28 Febbraio 2004. La più grande gioia meteo di sempre.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •