Pagina 2 di 52 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 515
  1. #11
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    31
    Messaggi
    16,425
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Al momento è difficile provare a tracciare una linea di tendenza.
    Mi sento di dire però che la prossima estate, come ogni anno, ha le potenzialità per risultare estremamente calda, è inutile girarci intorno, dal 2012 un'estate ogni 1.5 anni (1 virgola 5!) entra nelle 5 più calde da oltre un secolo (perlomeno da noi).
    Questo non significa necessariamente che il trimestre sarà così, è una constatazione.

    Ancora più frequenti risultano delle ondate di caldo notevoli (nella tiepida estate 2016 includo settembre, e pure quella di giugno 2014 non è proprio da nulla).

    Inoltre sono dell'avviso che non è perché stia facendo un po' di freddo e precipitazioni in primavera che possa influire qualcosa sulle proiezioni estive più calde, nella storia (vedi 2013, 1983, 1928, ecc.) ci sono vari eventi che dimostrano il contrario.

    Sarò banale nel dire che in linea generale l'estate non dovrebbe discostarsi molto dal trend attuale. Dipenderà anche da che pattern si instaurerà a livello europeo. Sicuramente ci si possono aspettare almeno delle singole ondate di caldo, forse la 2016 è quella che può essere presa di riferimento come "estate media".

    È poi perché no, se effettivamente qualcosa è cambiato rispetto gli anni precedenti, nel trimestre potrebbe anche esserci solo un mese eccezionalmente caldo, come nello scorso inverno e nelle estati 1928 e 1983. Un andamento alla estate 2014 lo vedo meno quotato, però ovviamente stiamo parlando di ipotesi fondate sul nulla.
    Io la vedo con puntate molto calde, specie da Luglio, ma anche periodi smorza calura abbastanza frequenti

  2. #12
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,377
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2018

    Io più che altro mi baso sulla personale convinzione che quando manca da troppo tempo un certo mese sotto media (è il caso di Giugno ma anche di Aprile ad esempio) quando poi lo fa caccia giù un sotto media decisamente peso È il caso ad esempio di Gennaio, che negli anno tra 2007 e 2016 era stato spessissimo sopra media, e spesso anche non poco, per poi nel 2017 tirare fuori un -1,7 dalla 71/00 su scala nazionale.

    Ecco perché mi attendo non un Giugno un po' meno caldo : me lo attendo decisamente fresco ! E questo secondo me, unitamente agli strascichi che si avrebbero in Luglio, andrà a impattare notevolmente sulle medie estive.

    Pensate che l'Estate 1992 x esempio, risultò poco più calda della 2014 (dunque fu bella fresca) eppure al suo interno ci fu tanta variabilità che se andate a vedere le carte dal 17/20 Luglio in poi c'è da passar spavento ma non x il fresco
    Avatar: 28 Febbraio 2004. La più grande gioia meteo di sempre.

  3. #13
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,648
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Al momento è difficile provare a tracciare una linea di tendenza.
    Mi sento di dire però che la prossima estate, come ogni anno, ha le potenzialità per risultare estremamente calda, è inutile girarci intorno, dal 2012 un'estate ogni 1.5 anni (1 virgola 5!) entra nelle 5 più calde da oltre un secolo (perlomeno da noi).
    Questo non significa necessariamente che il trimestre sarà così, è una constatazione.

    Ancora più frequenti risultano delle ondate di caldo notevoli (nella tiepida estate 2016 includo settembre, e pure quella di giugno 2014 non è proprio da nulla).

    Inoltre sono dell'avviso che non è perché stia facendo un po' di freddo e precipitazioni in primavera che possa influire qualcosa sulle proiezioni estive più calde, nella storia (vedi 2013, 1983, 1928, ecc.) ci sono vari eventi che dimostrano il contrario.

    Sarò banale nel dire che in linea generale l'estate non dovrebbe discostarsi molto dal trend attuale. Dipenderà anche da che pattern si instaurerà a livello europeo. Sicuramente ci si possono aspettare almeno delle singole ondate di caldo, forse la 2016 è quella che può essere presa di riferimento come "estate media".

    È poi perché no, se effettivamente qualcosa è cambiato rispetto gli anni precedenti, nel trimestre potrebbe anche esserci solo un mese eccezionalmente caldo, come nello scorso inverno e nelle estati 1928 e 1983. Un andamento alla estate 2014 lo vedo meno quotato, però ovviamente stiamo parlando di ipotesi fondate sul nulla.
    Beh ma tra avere ondate di caldo notevoli (ci sono ogni anno) e avere le mostruosità del 2017, 2015 o 2012 c'è un abisso.

    Io non mi aspetto di certo le assurdità di questi tre flagelli, piuttosto una estate al più calda (chè novità) ma più nei ranghi come potrebbe essere la 2013, oppure una più "calma" nel complesso come la 2011 (sommando gli estremi al suo interno) o la 2016.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  4. #14
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,590
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Io più che altro mi baso sulla personale convinzione che quando manca da troppo tempo un certo mese sotto media (è il caso di Giugno ma anche di Aprile ad esempio) quando poi lo fa caccia giù un sotto media decisamente peso È il caso ad esempio di Gennaio, che negli anno tra 2007 e 2016 era stato spessissimo sopra media, e spesso anche non poco, per poi nel 2017 tirare fuori un -1,7 dalla 71/00 su scala nazionale.

    Ecco perché mi attendo non un Giugno un po' meno caldo : me lo attendo decisamente fresco ! E questo secondo me, unitamente agli strascichi che si avrebbero in Luglio, andrà a impattare notevolmente sulle medie estive.

    Pensate che l'Estate 1992 x esempio, risultò poco più calda della 2014 (dunque fu bella fresca) eppure al suo interno ci fu tanta variabilità che se andate a vedere le carte dal 17/20 Luglio in poi c'è da passar spavento ma non x il fresco
    Oppure una 2001 la troveresti plausibile? Tutto sommato dalla tua idea di estate '18 anche quella non è così dissimile da quella che hai descritto tu

  5. #15
    Vento moderato L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    1,117
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Beh ma tra avere ondate di caldo notevoli (ci sono ogni anno) e avere le mostruosità del 2017, 2015 o 2012 c'è un abisso.

    Io non mi aspetto di certo le assurdità di questi tre flagelli, piuttosto una estate al più calda (chè novità) ma più nei ranghi come potrebbe essere la 2013, oppure una più "calma" nel complesso come la 2011 (sommando gli estremi al suo interno) o la 2016.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    Sì, anch'io pensavo a un estate nel trend attuale, ma tra le proiezioni estreme è tranquillamente possibile spaziare dal 2003 a una 2014 per dire, dunque al momento la mia valutazione è molto ipotetica.

    Le singole ondate di caldo ci sono sempre state, ma il problema è che si sommano alle estati eccezionali (come se non ne avessimo già abbastanza). L'ondata del 2014 ha registrato primati assoluti sulla prima parte giugno, la 2016 ha localmente registrato dei primati in terza decade di agosto (per non parlare di settembre). È normale questa persistenza di primati anche nelle "ondate minor"? Forse quello che sembra "minore" in realtà non lo è più nemmeno quello. E allora volendo puoi dire che di recente solo nel 2008 (forse...) il periodo più caldo dell'anno non ha mostrato qualcosa di "eccezionale", fino al punto che adesso non lo è più.

    Se poi allarghiamo il discorso in un'ottica europea dobbiamo considerare anche gli spostamenti geografici. L'estate 2018 da qualche parte potrebbe facilmente risultare eccezionale, come lo era la 2017 nel Mediterraneo, la 2013 in Austria o la 2010 in Russia.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 08/04/2018 alle 20:45

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  6. #16
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,355
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    tra le proiezioni estreme è tranquillamente possibile spaziare dal 2003 a una 2014
    Non sono d'accordo. La 2003 probabilmente non la rivedremo mai più, a meno di non campare davvero molto a lungo; direi che l'ipotesi "calda estrema" è piuttosto qualcosa tipo la 2012 o 2017. Viceversa, per elementari ragioni climatiche e termodinamiche (e con la statistica) non è esclusa un'estate anche più fresca della 2014; senza per questo intaccare la tendenza al riscaldamento, parliamo solo di variabilità regionale/continentale.

  7. #17
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,029
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Non sono d'accordo. La 2003 probabilmente non la rivedremo mai più, a meno di non campare davvero molto a lungo; direi che l'ipotesi "calda estrema" è piuttosto qualcosa tipo la 2012 o 2017. Viceversa, per elementari ragioni climatiche e termodinamiche (e con la statistica) non è esclusa un'estate anche più fresca della 2014; senza per questo intaccare la tendenza al riscaldamento, parliamo solo di variabilità regionale/continentale.
    anche se , in un sistema complesso e caotico come il Clima , mai dire mai , nulla e' scontato ,
    ma condivido quello che hai detto , in quanto la statistica ci dice anche che quella estate caldissima del 2003 e' stata anche la conseguenza di una serie di massimi Solari dal 1979 al 2003 , AMO + in forte ascesa , e concomitante un El Nino piuttosto forte tra il 2002 e 2003 .

    Adesso le condizioni SSt Oceaniche in generale, Nina , AMO se pur positiva , ma in calo , per cui divergenti parametri climatici ,
    ma c'e il Monsone di Guinea e l ITCZ che hanno ' voce in capitolo ' , e come sembra dal 2007 , fanno anche ' grossa la voce ' per cui anche le intense ondate calde fanno testo . Come la scorsa caldissima estate 2017 , tra le piu calde dopo la 2003 e 2012.

  8. #18
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Pa
    Messaggi
    3,175
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    anche se , in un sistema complesso e caotico come il Clima , mai dire mai , nulla e' scontato ,
    ma condivido quello che hai detto , in quanto la statistica ci dice anche che quella estate caldissima del 2003 e' stata anche la conseguenza di una serie di massimi Solari dal 1979 al 2003 , AMO + in forte ascesa , e concomitante un El Nino piuttosto forte tra il 2002 e 2003 .

    Adesso le condizioni SSt Oceaniche in generale, Nina , AMO se pur positiva , ma in calo , per cui divergenti parametri climatici ,
    ma c'e il Monsone di Guinea e l ITCZ che hanno ' voce in capitolo ' , e come sembra dal 2007 , fanno anche ' grossa la voce ' per cui anche le intense ondate calde fanno testo . Come la scorsa caldissima estate 2017 , tra le piu calde dopo la 2003 e 2012.
    io ricordo l'estate 2007 come tremenda al sud, ma non conosco le medie..
    fu davvero così terribile al sud?

  9. #19
    Vento moderato L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    1,117
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Non sono d'accordo. La 2003 probabilmente non la rivedremo mai più, a meno di non campare davvero molto a lungo; direi che l'ipotesi "calda estrema" è piuttosto qualcosa tipo la 2012 o 2017. Viceversa, per elementari ragioni climatiche e termodinamiche (e con la statistica) non è esclusa un'estate anche più fresca della 2014; senza per questo intaccare la tendenza al riscaldamento, parliamo solo di variabilità regionale/continentale.
    Sì e no, nel senso che giustamente non possiamo tirare in ballo il 2003 a ogni discorso (il mio era per rimarcare l'incertezza della proiezione) perché si tratta di un episodio estremo fuori da ogni logica statistica del passato, ed è meglio usare metodi di valutazione più equilibrati.

    Riguardo che un estate del genere non sia replicabile non concordo. Una replica c'è già stata. L'anomalia dell'estate 2010 in Russia non si può sorvolare, forse si tratta di un evento ancora più vasto del 2003 in Europa.

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  10. #20
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,029
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Estate 2018

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    io ricordo l'estate 2007 come tremenda al sud, ma non conosco le medie..
    fu davvero così terribile al sud?
    l estate del 2007 contraddistinta da eccezionali ondate calde in ogni terza decade dei mesi estivi ,
    l entita' delle ondate calde ruggiti Africani , nello specifico , come isoterme ad 850 hPa e valori massimi raggiunti al sud Italia , sono state anche piu intense

    delle ondate calde delle estati 2003, 2012 ,2017 le piu calde in assoluto ,

    gia dal primo mese estivo eccezionale l ondata calda nella terza decade di giugno 2007 , quando si raggiungono valori massimi oltre 40 gradi in molte localita' del sud Italia , e relativi record di caldo , 45/47 gradi in Puglia .
    altrettanto intense le ondate calde , e relativi record , nella terza decade di luglio e agosto 2007 .

    Estate 2007 condizionata anche da periodi piu freschi e piovosi .

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •