Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 85
  1. #1
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,281
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Dopo un Aprile a dir poco bollente, l'ennesimo degli ultimi 15 anni, voltiamo pagina e dedichiamoci a Maggio.

    Secondo i dati disponibili della serie di Berkeley questo mese sul quadro Italia è uno dei pochi che si sta FINORA rivelando più fresco negli anni '10 rispetto al precedente decennio.

    In effetti i mesi di Maggio veramente caldi sono concentrati tra la fine degli anni '90 e l'inizio degli anni '00: 1999, 2000, 2001 (che nel finale ebbe una botta pazzesca), 2003 e in parte anche 2005. Dal 2006 ad oggi i mesi di Maggio veramente caldi sono stati solo 3: il 2007, il 2009 (il più caldo dal dopoguerra in Italia) e il 2015.

    Ultimo Maggio sotto media sulla 1981-2010 in Italia è il 2016, che purtroppo si è un po' rovinato dalla bottarella calda nel finale ma che fino al 25 era un ottimo mese; sulla 1971-00 invece il 2013 è l'ultimo Maggio sotto media sempre sul quadro Italia.

    Questo mese si avvia, più o meno come Febbraio, con il fardello di una delle più severe ondate di caldo apriline da smaltire. Tuttavia lo schema barico sembrerebbe già piuttosto favorevole ad una partenza decorosa sia sotto il lato termico che sotto quello pluviometrico. Si vedrà.
    Avatar: 28 Febbraio 2004. La più grande gioia meteo di sempre.

  2. #2
    Vento moderato L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    1,057
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Dopo un Aprile a dir poco bollente, l'ennesimo degli ultimi 15 anni, voltiamo pagina e dedichiamoci a Maggio.

    Secondo i dati disponibili della serie di Berkeley questo mese sul quadro Italia è uno dei pochi che si sta FINORA rivelando più fresco negli anni '10 rispetto al precedente decennio.

    In effetti i mesi di Maggio veramente caldi sono concentrati tra la fine degli anni '90 e l'inizio degli anni '00: 1999, 2000, 2001 (che nel finale ebbe una botta pazzesca), 2003 e in parte anche 2005. Dal 2006 ad oggi i mesi di Maggio veramente caldi sono stati solo 3: il 2007, il 2009 (il più caldo dal dopoguerra in Italia) e il 2015.

    Ultimo Maggio sotto media sulla 1981-2010 in Italia è il 2016, che purtroppo si è un po' rovinato dalla bottarella calda nel finale ma che fino al 25 era un ottimo mese; sulla 1971-00 invece il 2013 è l'ultimo Maggio sotto media sempre sul quadro Italia.

    Questo mese si avvia, più o meno come Febbraio, con il fardello di una delle più severe ondate di caldo apriline da smaltire. Tuttavia lo schema barico sembrerebbe già piuttosto favorevole ad una partenza decorosa sia sotto il lato termico che sotto quello pluviometrico. Si vedrà.
    Su base MeteoSvizzera, pure a livello svizzero i mesi di maggio di questo decennio sono oltre mezzo grado (dunque non proprio poco) più freddi di quelli del decennio 00-10, ma a fare la differenza è soprattutto la presenza del 2013, dato che per trovarne uno più freddo bisogna guardare al 1991.

    Al sud delle Alpi i mesi di maggio estremamente caldi recenti sono ancora relativamente pochi, ma questo discorso valeva in passato anche per aprile e giugno rispettivamente fino al 2007 e 2000, e sappiamo bene il loro discorso...
    A livello svizzero invece sono già più numerosi i mesi ai primi posti.

    L'impressione che maggio è un mese che "non si è scaldato più di tanto" forse concerne principalmente l'Europa Mediterranea, ma questa è un'ipotesi.

    Tralasciando la preistoria, i mesi di maggio molto caldi di recente al sud delle Alpi sono ovviamente il 2009 (localmente da record), il 2011 (sul podio ovunque e viene poco citato), 2003, 2007, 2001 (vicino al podio a livello svizzero) e altri. Va considerato pure il 2008 al di fuori del sud delle Alpi.

    La scaldata di fine maggio 2001 mi ricorda l'estremamente calda terza decade del maggio 2017 passata in sordina, in cui oltre a temperature massime superiori i 30°, abbiamo quasi registrato addirittura delle notti tropicali. Prima decade invece al contrario, molto fredda, con le temperature minime più basse da oltre un decennio (vicino a 0°) e dunque medie complessive non eccessivamente elevate (analoghe al 2015).

    Anche quest'anno maggio inizia con una meteo piuttosto variabile.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 29/04/2018 alle 20:39

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  3. #3
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,890
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Su base MeteoSvizzera, pure a livello svizzero i mesi di maggio di questo decennio sono oltre mezzo grado (dunque non proprio poco) più freddi di quelli del decennio 00-10, ma a fare la differenza è soprattutto la presenza del 2013, dato che per trovarne uno più freddo bisogna guardare al 1991.

    Al sud delle Alpi i mesi di maggio estremamente caldi recenti sono ancora relativamente pochi, ma questo discorso valeva in passato anche per aprile e giugno rispettivamente fino al 2007 e 2000, e sappiamo bene il loro discorso...
    A livello svizzero invece sono già più numerosi i mesi ai primi posti.

    L'impressione che maggio è un mese che "non si è scaldato più di tanto" forse concerne principalmente l'Europa Mediterranea, ma questa è un'ipotesi.

    Tralasciando la preistoria, i mesi di maggio molto caldi di recente al sud delle Alpi sono ovviamente il 2009 (localmente da record), il 2011 (sul podio ovunque e viene poco citato), 2003, 2007, 2001 (vicino al podio a livello svizzero) e altri. Va considerato pure il 2008 al di fuori del sud delle Alpi.

    La scaldata di fine maggio 2001 mi ricorda l'estremamente calda terza decade del maggio 2017 passata in sordina, in cui oltre a temperature massime superiori i 30°, abbiamo quasi registrato addirittura delle notti tropicali. Prima decade invece al contrario, molto fredda, con le temperature minime più basse da oltre un decennio (vicino a 0°) e dunque medie complessive non eccessivamente elevate (analoghe al 2015).

    Anche quest'anno maggio inizia con una meteo piuttosto variabile.
    Oddio,maggio 2017 al sud è stato caldo. Meglio maggio 2012 da noi,semmai
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  4. #4
    Vento moderato L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    1,057
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Oddio,maggio 2017 al sud è stato caldo. Meglio maggio 2012 da noi,semmai
    In ogni caso anche qui è stato ben sopramedia il 2017, ma non fosse stata per la parentesi (ben) fredda tra fine aprile e inizio maggio avremmo avuto un nuovo aprile 2007 (o 2018 già che ci siamo...) e un nuovo maggio 2003.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 01/05/2018 alle 11:06

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  5. #5
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,281
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    In ogni caso anche qui è stato ben sopramedia il 2017, ma non fosse stata per la parentesi (ben) fredda tra fine aprile e inizio maggio avremmo avuto un nuovo aprile 2007 (o 2018 già che ci siamo...) e un nuovo maggio 2003.
    Maggio 2017 mese agli antipodi qui. Prima decade più fredda dal 1992 in avanti; terza decade bollente, con temperature da pieno Luglio, anche se la vera svolta avvenne il giorno 13 (me lo ricordo bene).

    In ogni caso qui ha chiuso a +1,4 dalla 1971-00, dunque un po' meno caldo rispetto al 2015 del quale tuttavia è stato l'esatto opposto come andamento.
    Avatar: 28 Febbraio 2004. La più grande gioia meteo di sempre.

  6. #6
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,890
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Maggio 2017 mese agli antipodi qui. Prima decade più fredda dal 1992 in avanti; terza decade bollente, con temperature da pieno Luglio, anche se la vera svolta avvenne il giorno 13 (me lo ricordo bene).

    In ogni caso qui ha chiuso a +1,4 dalla 1971-00, dunque un po' meno caldo rispetto al 2015 del quale tuttavia è stato l'esatto opposto come andamento.
    Maggio 2015 e maggio 2017 sono esattamente speculari come andamento. Da notare che in Sicilia ad inizio maggio 2015 si sono raggiunti dei picchi nelle massime superiori a quelli dell'estate successiva, che in Sicilia, a differenza della 2012, non fu estrema.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #7
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/01/14
    Località
    Alpignano(TO)
    Età
    23
    Messaggi
    5,055
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    mese che parte bene con due giornate sottomedia e con già 13 mm all'attivo
    Peccato che proseguirà malissimo


  8. #8
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,328
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Mese che è riuscito a partire bene/male allo stesso tempo, nel giro di poche decine di km: oggi massime orarie, alle stazioni ARPAV, di +19.5°C a Verona ("bene") e +26.7°C a Treviso ("male"). Una delle rare configurazioni che, nel semestre caldo, premiano di pioggia il Centro e di fresco la Pianura Padana, lasciando all'asciutto (o quasi) e al caldo la Pianura Veneta. Mese che al momento si preannuncia come un giugno "old style", staremo a vedere:

    Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche-gfsens12_45_11_205.png

    Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche-gfsens12_46_13_205.png

  9. #9
    Calma di vento
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    48
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Il 2003 in un certo senso fa' storia a sé un po' per tutto il periodo primaverile /estivo. Del 2015 ricordo ovviamente l'estate bollente, tra l'altro quella in cui sono tornato in Toscana per due rimpatriate dopo anni (e anche là non si scherzava, in quanto a caldo) ma non ricordo nel 2003 stesso un maggio particolarmente bollente. Posso dire che oggi da me è nuvoloso e c'è una temperatura di diversi gradi più bassa rispetto ai giorni di aprile.
    Addo' arrivamo, mettemo glio' pezzùco
    Luccicantella calla calla, mitti fuoco alla cavalla, la cavalla dé glio' ré, luccicantella mmàni a mmé!!

  10. #10
    Calma di vento
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    48
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Oops.. volevo dire nel 2015, non ricordo un maggio particolarmente bollente, come ad esempio nel 2003.
    Addo' arrivamo, mettemo glio' pezzùco
    Luccicantella calla calla, mitti fuoco alla cavalla, la cavalla dé glio' ré, luccicantella mmàni a mmé!!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •