Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 76
  1. #41
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    528
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Poi in ogni caso siamo alla latitudine nord 46°, un'estate estrema a 23-24° di temperatura media corrisponde circa a un valore normale del centro-sud Italia. Ma un'anomalia di +2°/+3° al sud Italia sarebbe veramente pesante in termini assoluti per i nostri standard, dunque concorderei.

    Chiaro, io dico che sono caldofilo ma rispetto a valori per voi normali.
    AbeteBianco non capisco perché alcuni utenti come te hanno questo vezzo di associare sempre il centro al sud ma mai il centro al nord come se quest'ultima parte dell'Italia appartenesse ad un'altro mondo, magari al centro Europa. Potremmo anche scrivere centro-nord versus sud che non sarebbe diverso da centro-sud versus nord. La verità è che così come il nord, il centro e il sud sono realtà climatiche diverse allo stesso tempo all'interno di queste queste tre grandi macro-areee ci sono tante differenze inoltre il centro Italia ha molti elementi in comune e divergenti con il nord così come con il sud.

  2. #42
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    528
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Lì non penso sarei molto caldofilo...
    Secondo me si è caldofili o freddofili in base ai valori assoluti, non nel senso della statistica delle anomalie, almeno questo è il mio concetto.

    Dunque ad esempio da me si è frescofili con una temperatura estiva a 19-21 gradi, e caldofili a 22-24 gradi. Quello che da me ritentuto caldo da voi non lo è più di tanto, viceversa il nostro "fresco" da voi sarebbe "estremamente fresco", e il vostro "caldo" qui è una cosa oltre il 2003 in termini assoluti.

    Chiaramente con una cosa oltre il 2003 qui il livello di caldo sarebbe insopportabile, viceversa da voi il nostro concetto di "freddo".
    Guarda che in estate nemmeno in città come Milano o Piacenza saresti molto caldofilo, non solo Napoli o Roma.

  3. #43
    Vento moderato L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    1,119
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da ovestest Visualizza Messaggio
    AbeteBianco non capisco perché alcuni utenti come te hanno questo vezzo di associare sempre il centro al sud ma mai il centro al nord come se quest'ultima parte dell'Italia appartenesse ad un'altro mondo, magari al centro Europa. Potremmo anche scrivere centro-nord versus sud che non sarebbe diverso da centro-sud versus nord. La verità è che così come il nord, il centro e il sud sono realtà climatiche diverse allo stesso tempo all'interno di queste queste tre grandi macro-areee ci sono tante differenze inoltre il centro Italia ha molti elementi in comune e divergenti con il nord così come con il sud.
    Ma quale terzo mondo! A me delle beghe tra nord, centro e sud non importa nulla, non sono cose pertinenti al discorso, potevo anche dire Paperopoli, Topolinia, Plutone o Australia (sperando di non aver "offeso" qualcuno) che il concetto del mio discorso restava il medesimo.

    Citazione Originariamente Scritto da ovestest Visualizza Messaggio
    Guarda che in estate nemmeno in città come Milano o Piacenza saresti molto caldofilo, non solo Napoli o Roma.
    Questo è vero, ma finiamo qui il discorso perché stiamo montando la panna sul nulla, nel rispetto di tutti. Non c'è nessuna diatriba sulle regioni geografiche.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 21/05/2018 alle 16:02

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  4. #44
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    528
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Prima che questo thread si trasformi nell'ennesimo "qual e' il clima che preferite?!!11!" vorrei dire la mia.
    Come molti sapranno bazzico i forum dai primi vagiti di meteoitalia nel 98 e ne ho viste di tutti i colori, tra le cose che ricordo meglio dei "bei tempi andati" ci sono sicuramente la cronaca su MI del blizzard padano del 2001 e di come tutti vennero presi di sorpresa, fino ai thread dell'estate del 2003. Ho vissuto sulla pelle i grandi cambi di moda e il freddofilismo/caldofilismo che va e viene a ondate di due/tre anni a seconda del periodo.

    Anche io ho notato la tendenza all'ammorbidimento del freddofilismo esasperato, di quello con la schiuma alla bocca che era tanto comune fino a qualche anno fa, di gente che pur di "pretendere" dalla natura freddo usava medie di 100 anni fa e che rovesciava sui forum tutte le proprie frustrazioni meteo (e probabilmente anche della vita).
    E io questo lo considero un benvenutissimo segno di maturita'. Gente che si e' resa conto che e' inutile stare a pretendere, a berciare, a strillare sui forum pretendendo climi che in parte appartengono al passato e in parte non sono nemmeno mai esistiti, ma sono costrutti di ricordi isolati, storie del nonno e reanalisys interpretate in modo fantasioso.
    Maturita' secondo me, presa di coscienza molto "nordica" del "quel che viene viene, inutile pretendere l'impossibile", ma anche voglia di chiacchierare di climatologia e di tempo in atto senza dover metterci per forza la lamentela per il freddo mancato e la minima negativa a tre cifre che salta per una nuvola.
    Mah....non sono d'accordo con questo "razzismo" climatologico Io credo semplicemente che, tranne che non risieda in montagna, vivendo in Italia, e non ad esempio in un paese come la Norvegia dove freddo, neve ed estati tendenzialmente molto fresche sono di casa, il meteofilo nostrano desideri ardentemente quello che non può avere.

  5. #45
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    528
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Ma quale terzo mondo! A me delle beghe tra nord, centro e sud non importa nulla, non sono cose pertinenti al discorso, potevo anche dire Paperopoli, Topolinia, Plutone o Australia (sperando di non aver "offeso" qualcuno) che il concetto del mio discorso restava il medesimo.



    Questo è vero, ma finiamo qui il discorso perché stiamo montando la panna sul nulla. Non c'è nessuna diatriba sulle regioni geografiche.

    Terzo mondo? Ma chi ha parlato di terzo mondo????

  6. #46
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,383
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Solo il nostro @Friedrich poteva rivalutarlo. Se gli fanno i mesi invernali buoni,dopo possono saltargli sui c.d.
    Io uno anno lo valuto in tutti i suoi aspetti,può fare anche febbraio 1956 ma se l'estate dopo è come quella del 2012, saluti e baci...
    Piano...non ho detto che sia stato un gran bell'anno. Ho detto che sicuramente x i miei gusti di appassionato meteo è molto preferibile ad altre annate squallide come il 2014 (e non perché quest'ultimo x Ferrara sia l'anno più caldo dal dopoguerra, direi la stessa cosa se avesse avuto per intenderci 0,5/1° in meno di temperatura in tutti i mesi).

    L'inverno è la stagione in cui la passione meteo tocca l'apice, almeno per me, per cui a parità di anomalia molto meglio averla distribuita in modo tale da avere i mesi invernali "freddi" e gli altri caldi che ne il trimestre estivo "freddo" e il resto mite.

    Oltre tutto mica parliamo di poco: Gennaio con 4 giornate di ghiaccio e -0,6 dalla 1971-00, Febbraio 2012 con 7 giornate di ghiaccio, -2,7 dalla 71/00 e ben 34 cm di neve oltre a più di due settimane con neve al suolo, Dicembre -2,1 dalla 1971/00, 8,5 cm e 1 settimana di neve al suolo.

    Poi quanto all'Estate sai che non abbiamo gusti esattamente simili: io sono un amante del fresco secco in Estate, tipologia di Estate che ultimamente è assai rara, pertanto detesto allo stesso modo sia Estati roventi come la 2003 o appunto la 2012 ma sia anche Estati che sembrano dei Settembre perenni tipo la 2014, in cui piove un giorno si e l'altro pure. Ecco un altro motivo del discorso.

    Che poi ci siano altre annate enormemente migliori del 2012 è indubbio...anche solo l'anno successivo, il 2013, è stato decisamente meglio per intenderci. Era per dire che di fronte a due annate con anomalie simile la preferenza è NETTAMENTE per quello in cui i mesi invernali sono stati freddi e soddisfacenti.
    Avatar: 28 Febbraio 2004. La più grande gioia meteo di sempre.

  7. #47
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,649
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Piano...non ho detto che sia stato un gran bell'anno. Ho detto che sicuramente x i miei gusti di appassionato meteo è molto preferibile ad altre annate squallide come il 2014 (e non perché quest'ultimo x Ferrara sia l'anno più caldo dal dopoguerra, direi la stessa cosa se avesse avuto per intenderci 0,5/1° in meno di temperatura in tutti i mesi).

    L'inverno è la stagione in cui la passione meteo tocca l'apice, almeno per me, per cui a parità di anomalia molto meglio averla distribuita in modo tale da avere i mesi invernali "freddi" e gli altri caldi che ne il trimestre estivo "freddo" e il resto mite.

    Oltre tutto mica parliamo di poco: Gennaio con 4 giornate di ghiaccio e -0,6 dalla 1971-00, Febbraio 2012 con 7 giornate di ghiaccio, -2,7 dalla 71/00 e ben 34 cm di neve oltre a più di due settimane con neve al suolo, Dicembre -2,1 dalla 1971/00, 8,5 cm e 1 settimana di neve al suolo.

    Poi quanto all'Estate sai che non abbiamo gusti esattamente simili: io sono un amante del fresco secco in Estate, tipologia di Estate che ultimamente è assai rara, pertanto detesto allo stesso modo sia Estati roventi come la 2003 o appunto la 2012 ma sia anche Estati che sembrano dei Settembre perenni tipo la 2014, in cui piove un giorno si e l'altro pure. Ecco un altro motivo del discorso.

    Che poi ci siano altre annate enormemente migliori del 2012 è indubbio...anche solo l'anno successivo, il 2013, è stato decisamente meglio per intenderci. Era per dire che di fronte a due annate con anomalie simile la preferenza è NETTAMENTE per quello in cui i mesi invernali sono stati freddi e soddisfacenti.
    Millemila 2012 rispetto alla noia infinita, incredibile, biblica del 2015 e soprattutto 2016.

    Due anni in cui non è successo NIENTE, assolutamente NIENTE degno di nota, da quezte parti. Eventi di quelli che ti fanno sobbalzare dalla sedia, zero assoluto.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  8. #48
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,020
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Millemila 2012 rispetto alla noia infinita, incredibile, biblica del 2015 e soprattutto 2016.

    Due anni in cui non è successo NIENTE, assolutamente NIENTE degno di nota, da quezte parti. Eventi di quelli che ti fanno sobbalzare dalla sedia, zero assoluto.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    Ma cos'è, un film horror che deve farti balzare dalla sedia? Il clima non può essere vivibile e senza eccessi, deve per forza vivere di estremismi? Ah,gioventù bruciata Ma un 2010 non vi sta bene?
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #49
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,649
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Ma cos'è, un film horror che deve farti balzare dalla sedia? Il clima non può essere vivibile e senza eccessi, deve per forza vivere di estremismi? Ah,gioventù bruciata Ma un 2010 non vi sta bene?
    Premesso che da queste parti il 2012 si è abbastanza salvato rispetto alle altre zone, quell'anno è stato comunque interessante RISPETTO agli altri due citati grazie a un aprile-maggio dinamici, giugno-luglio (ma anche agosto) con con moltissimi temporali (luglio ha inoltre chiuso senza un forte sopramedia), settembre e novembre piovosi (senza dimenticare l'eventone di fine ottobre, neve a 400m rimasta poi per giorni) e un ottimo dicembre, freddo secco fino a metà mese quando è arrivata una bella nevicata da 40cm successivamente cristallizzati.



    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  10. #50
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    Località
    Tromsø (Nor)
    Età
    41
    Messaggi
    11,509
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da ovestest Visualizza Messaggio
    Mah....non sono d'accordo con questo "razzismo" climatologico
    Non ho capito a cosa ti riferisci
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •