Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 76
  1. #51
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,491
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Piano...non ho detto che sia stato un gran bell'anno. Ho detto che sicuramente x i miei gusti di appassionato meteo è molto preferibile ad altre annate squallide come il 2014 (e non perché quest'ultimo x Ferrara sia l'anno più caldo dal dopoguerra, direi la stessa cosa se avesse avuto per intenderci 0,5/1° in meno di temperatura in tutti i mesi).

    L'inverno è la stagione in cui la passione meteo tocca l'apice, almeno per me, per cui a parità di anomalia molto meglio averla distribuita in modo tale da avere i mesi invernali "freddi" e gli altri caldi che ne il trimestre estivo "freddo" e il resto mite.

    Oltre tutto mica parliamo di poco: Gennaio con 4 giornate di ghiaccio e -0,6 dalla 1971-00, Febbraio 2012 con 7 giornate di ghiaccio, -2,7 dalla 71/00 e ben 34 cm di neve oltre a più di due settimane con neve al suolo, Dicembre -2,1 dalla 1971/00, 8,5 cm e 1 settimana di neve al suolo.

    Poi quanto all'Estate sai che non abbiamo gusti esattamente simili: io sono un amante del fresco secco in Estate, tipologia di Estate che ultimamente è assai rara, pertanto detesto allo stesso modo sia Estati roventi come la 2003 o appunto la 2012 ma sia anche Estati che sembrano dei Settembre perenni tipo la 2014, in cui piove un giorno si e l'altro pure. Ecco un altro motivo del discorso.

    Che poi ci siano altre annate enormemente migliori del 2012 è indubbio...anche solo l'anno successivo, il 2013, è stato decisamente meglio per intenderci. Era per dire che di fronte a due annate con anomalie simile la preferenza è NETTAMENTE per quello in cui i mesi invernali sono stati freddi e soddisfacenti.
    Ma neanche io sono prettamente per un'estate piovosa(posto che qui la vera estate piovosa fu forse la 2013,perché la 2014 ebbe un giugno alluvionale ma agosto ad esempio fu secchissimo),solo che nel trend climatico attuale è de facto impossibile avere un'estate non troppo lontana dalle medie trentennali che non sia anche tale.Forse l'ultima volta che ci siamo riusciti è stato nel 2004,storia di 14 anni fa. L'estate 2011 ha avuto un agosto comunque caldo parecchio e caldissimo dal 15 in poi. Non fu un'estate "fresca" ma in ritardo,il che è diverso
    Ultima modifica di Josh; 22/05/2018 alle 12:02
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #52
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,600
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Solo il nostro @Friedrich poteva rivalutarlo. Se gli fanno i mesi invernali buoni,dopo possono saltargli sui c.d.
    Io uno anno lo valuto in tutti i suoi aspetti,può fare anche febbraio 1956 ma se l'estate dopo è come quella del 2012, saluti e baci...
    Non ricordo un autunno così cesso cmq, anzi piovve ababstanza

  3. #53
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    726
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Non ho capito a cosa ti riferisci
    era battuta ed era virgolettato ma mi riferivo a questo tuo passaggio

    Maturita' secondo me, presa di coscienza molto "nordica" del "quel che viene viene,
    Io non credo che i meteofili del nord siano più maturi di quelli del sud ma semplicemente vivono in climi più freddi e nevosi dei nostri

  4. #54
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,229
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    io sono freddofilo e precipitofilo sempre e comunque. Voglio vedere i ghiacciai uniformi fino a 1800 m...
    In estate non amo le piogge continue, piuttosto il tempo fresco con l'azzorriano che si alterna alle gocce fredde.
    In autunno dovrebbe fare freddo nei giorni sereni e mettere giù 300 mm per mese.
    In inverno dovrebbe nevicare tanto... che scoperta. Primavera come l'autunno.

  5. #55
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    26/10/10
    Località
    Milano, 122m slm
    Messaggi
    425
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Per i miei gusti personali, le stagioni dovrebbero andare più o meno così:
    Inverno: frequenti irruzioni di aria polare continentale, quindi freddo "vero" e secco (da abitante della Pianura Padana a Nord del Po), alternate da brevi ma produttive passate atlantiche, con neve fino in pianura, senza i soliti patemi d'animo. Quindi inverno freddo, con non molte precipitazioni, ma nevose sempre.
    Primavera: va benissimo la "normale" primavera italiana, con i primi tepori alternati a fasi più fresche. L'importante è che piova per bene e che non faccia inutili gelate ed inutili over 30°C
    Estate: stabile e sole, 1 temporale ogni tanto giusto per. Giugno 2003 + Luglio 2015 + Agosto 2003 andrebbero benissimo, anche con 1°C in meno. Non voglio per forza i 40°C, voglio il sole, possibilmente con poca umidità, cieli tersi.
    Autunno: va bene il "normale" autunno italiano, l'importante è che piova tanto. Possibilmente niente eccessi tipo 35°C a Settembre o (ben più raro al giorno d'oggi) neve a Novembre , poi ESE cold e addio Inverno.

    Ormai ho un'età per cui ho ricordi del "vecchio clima" e del "nuovo clima". Tutto sommato preferisco quello attuale, con Estati che sono migliorate incredibilmente dagli anni '80. Gli inverni, invece, sono decisamente peggiorati ma, da veronese quindi con una visione super particolare e per nulla condivisibile da altri, la neve non è mai arrivata, quindi, stringi stringi, è cambiato poco.

  6. #56
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,491
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Non ricordo un autunno così cesso cmq, anzi piovve ababstanza
    Fu caldissimo, specie al sud. Nei forum circola quest'idea beota secondo cui un autunno può essere anche 3 gradi sopramedia purché ci siano i demboralih. Mah.
    Ultima modifica di Josh; 22/05/2018 alle 21:24
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #57
    Vento forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    21
    Messaggi
    4,082
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    I miei gusti come buona parte del forum sono freddofili di inverno. Considerando quanto son rare le nevicate qui anche una nevicata mi metterebbe in pace, ovviamente se ci fossero più periodi sottomedia sarebbe un inverno top, non c'è bisogno dell'era glaciale, basterebbe un 14/15 per intenderci.
    Passiamo all'estate. Amo i temporali, ma più quelli marini di fine estate dove c'è uno spettacolo incredibile di fulmini. Di quelli di fine primavera-estate amo invece tutta l'evoluzione e la struttura spettacolare delle nubi, specie quando sei sotto il temporale. Non amo la grandine con tutti i pericoli che comporta, non è un fenomeno che mi attrae particolarmente anzi.
    L'estate ideale sarebbe quella in cui le temperature massime si mantenessero sui 28-30 gradi e una volta ogni 7-10 giorni ci fosse un temporale. Nulla di eccezionale, non erano forse queste le vere estati mediterranee?

    Riguardo all'uso dei forum: continuo a preferirlo rispetto ai social perché qui vedo molti più esperti da cui in questi anni ho appreso molto. Sui social scrivono, passatemi il termine, cani e porci, qui nonostante singoli casi c'è molto più rigore e contegno.
    "Nella meteo diffida di ottimisti e pessimisti: non sono mai obiettivi."

  8. #58
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,491
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da ovestest Visualizza Messaggio
    era battuta ed era virgolettato ma mi riferivo a questo tuo passaggio


    Io non credo che i meteofili del nord siano più maturi di quelli del sud ma semplicemente vivono in climi più freddi e nevosi dei nostri
    Guarda,io leggo @Fenrir da 9 anni, quando fa il moralizzatore ed il diversamente freddofilo mi sta serenamente sulla panza e mi sta ancora meno simpatico quando attacca il peana del"il clima è sempre cambiato e sempre cambierà " ma non è il tipo da dire che i forumisti del nord o di qualsivoglia altra area siano più maturi degli altri,anzi è un tipo piuttosto equanime E gioisce sempre degli eventi freddi di tutti e lo fa sinceramente
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #59
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    726
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Guarda,io leggo @Fenrir da 9 anni, quando fa il moralizzatore ed il diversamente freddofilo mi sta serenamente sulla panza e mi sta ancora meno simpatico quando attacca il peana del"il clima è sempre cambiato e sempre cambierà " ma non è il tipo da dire che i forumisti del nord o di qualsivoglia altra area siano più maturi degli altri,anzi è un tipo piuttosto equanime E gioisce sempre degli eventi freddi di tutti e lo fa sinceramente
    Non lo metto in dubbio ma lui ha fatto quel riferimento ad una maggiore presa di coscienza di tipo "nordico" e quindi volevo semplicemente spiegargli perché i forumisti italiani sono più "lamentosi"

  10. #60
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    726
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Gusti e tendenze nei forum meteo

    cristiano96
    L'estate ideale sarebbe quella in cui le temperature massime si mantenessero sui 28-30 gradi e una volta ogni 7-10 giorni ci fosse un temporale. Nulla di eccezionale, non erano forse queste le vere estati mediterranee?
    No, assolutamente no. L'estate mediterranea è normalmente calda e secchissima. I temporali e in generale le piogge sono rare. Poi se vogliamo possiamo dire che non tutte le zone costiere dell'Italia seguono alla precisione il classico clima mediterraneo e quindi in estate godono di diversi giorni temporaleschi. Ma la classica estate mediterranea è molto secca e decisamente calda.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •