Pagina 6 di 27 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 267
  1. #51
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,052
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    questa per esempio è corretta

    Immagine
    apperò, che caldo ... vediamo di farla scendere questa anomalia

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  2. #52
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,170
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    apperò, che caldo ... vediamo di farla scendere questa anomalia
    in compenso a livello globale siamo su un livello che non si vedeva da alcune decine di mesi

  3. #53
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,476
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    in compenso a livello globale siamo su un livello che non si vedeva da alcune decine di mesi
    C'è anche da dire che malgrado il GW sono ben 8 anni, dalla fine del 2010, che l'Italia non segna per un periodo di almeno 4-5 mesi consecutivi, anomalie inferiori a quelle globali complessive. In altre parole: sicuramente c'è il riscaldamento globale e tutto quello che ne deriva, sicuramente negli ultimi anni c'è stata un'accelerazione, ma lasciatemi dire che da un bel po' di tempo siamo sempre e costantemente tra quelli che fanno peggio.
    Avatar: 28 Febbraio 2004. La più grande gioia meteo di sempre.

  4. #54
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    3,631
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    C'è anche da dire che malgrado il GW sono ben 8 anni, dalla fine del 2010, che l'Italia non segna per un periodo di almeno 4-5 mesi consecutivi, anomalie inferiori a quelle globali complessive. In altre parole: sicuramente c'è il riscaldamento globale e tutto quello che ne deriva, sicuramente negli ultimi anni c'è stata un'accelerazione, ma lasciatemi dire che da un bel po' di tempo siamo sempre e costantemente tra quelli che fanno peggio.
    E la ragione presumibilmente risiede nel fatto che abbiamo un oceano ad ovest......
    #SAVETHEBEAR

  5. #55
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,661
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Oggi prime minime tropical, umidità degna del Bangladesh.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  6. #56
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,109
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    C'è anche da dire che malgrado il GW sono ben 8 anni, dalla fine del 2010, che l'Italia non segna per un periodo di almeno 4-5 mesi consecutivi, anomalie inferiori a quelle globali complessive. In altre parole: sicuramente c'è il riscaldamento globale e tutto quello che ne deriva, sicuramente negli ultimi anni c'è stata un'accelerazione, ma lasciatemi dire che da un bel po' di tempo siamo sempre e costantemente tra quelli che fanno peggio.
    Sì,è così.Dal biennio 2011/12 l'Italian Warming ha accelerato considerevolmente, mettendo altra birra nel biennio 2014/15.Il 2010 era stato un'isola felice.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #57
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,109
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    questa per esempio è corretta

    Immagine
    Iberia isola felice
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #58
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,476
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    E la ragione presumibilmente risiede nel fatto che abbiamo un oceano ad ovest......
    Scusa se ti chiedo, ma in che senso questo ci penalizzerebbe di più di altri? Per la maggior capacità di intrappolare calore degli Oceani?
    Avatar: 28 Febbraio 2004. La più grande gioia meteo di sempre.

  9. #59
    Vento teso L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    1,820
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Vediamo com'è andata la prima parte di giugno ad Udine:



    • Media minime 16.3°C, +1.7°C dalla media 1991/2017, estremi 14.5°C/17.6°C, sesto posto su 28 tra le più calde, un valore sotto i quindici gradi.
    • Media medie 22.4°C, +2.3°C dalla media, estremi 20.8°C/24.2°C, quarto posto tra le più calde.
    • Media massime 28.8°C, +3°C dalla media, estremi 24.6°C/30.3°C, quarto posto tra le più calde, un valore sotto i 25°C e uno sopra i trenta.
    • Escursione termica giornaliera media 12.4°C, +1.2°C dalla media, estremi 7°C/15.2°C, ottavo posto tra le più alte insieme al 2000.
    • Radiazione solare media 22501 KJ/mq, +1891 dalla media, estremi 10846/28626 KJ/mq, dodicesimo posto tra le più alte.
    • Caduti 51.4 mm in due giorni.
    • Pressione media 1000.4 hPa, -3.5 hPa dalla media 1993/2017, estremi 996.8/1004.1 hPa, sesto posto su 26 tra le più basse.
    • Media ad 850 hPa 13.8°C, +3°C dalla media 1991/2017, estremi 12.4°C/15.2°C, quinto posto su 38 tra le più calde, tre valori oltre i quindici gradi.
    • Quota media ZT 3536 metri, +345 dalla media, estremi 3359/3811 metri, decimo posto tra le più alte, dicei valori sopra i 3500 metri.


    Continua a fare molto caldo, con clima pienamente estivo (e anche instabile); oggi ad esempio c'era molta afa come in pieno luglio o agosto.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  10. #60
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    3,631
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Scusa se ti chiedo, ma in che senso questo ci penalizzerebbe di più di altri? Per la maggior capacità di intrappolare calore degli Oceani?
    Indubbiamente a determinate condizioni che mutano con le forzati x/y o z e che si esplicano nel GW è ovvio che gli oceani ha un inerzia termica decisamente più grande delle terre ferme. Anche all'ipotetico cessare delle forzati sul sistema climatico gli oceani esercitano la loro azione con un lento rilascio. E noi che siamo ad est dell'oceano siamo influenzati più a lungo dalla modificazione delle configurazioni in fase warm.
    #SAVETHEBEAR

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •