Pagina 10 di 142 PrimaPrima ... 891011122060110 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 1412
  1. #91
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO)
    Età
    21
    Messaggi
    292
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da simofir Visualizza Messaggio
    che poi a ben vedere verso le 168h ci sarebbe il tentativo di una nuova goccia da nord.ma l'affondo non si concretizzerebbe restando alto, mentre la precedente goccia iberica finirebbe di fuggire a sud ovest con chiusura anticiclonica.configurazione che almeno inizialmente potrebbe portare molta variabilità al nord ovest.
    vero... sopramedia termico dappertutto ma modesto al nord e importante al sud. spiccata variabilità al NW in quanto lambito dalla stessa goccia che solleverebbe l'onda mobile che manda il centro-sud sotto isoterme calde.

  2. #92
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    3,677
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    infatti quell'anticiclone coricato sul sud Italia e (pare) poco incline ad essere smantellato in fretta assomiglia al finale di quelle stagioni che si manifestano con canicola costante al centro-sud e tempo più instabile e meno sopramedia (che è un qualcosa in più rispetto al fisiologico "meno caldo") al nord, insomma, fatta di quei periodi che ai giornalisti piace tanto definire come "Italia divisa in due". L'estate 2012 effettivamente è stata sempre più pesante man mano che ci si spostava verso il meridione (senza nulla togliere al nord dove comunque non ha scherzato, tra i record emiliani di fine giugno e la caldazza generalizzata e notevole per quasi tutto agosto). Sicuramente è paradossale che nell'annata dell'anticiclone "nordista" per eccellenza, vista la canicola tra Scandinavia e Mitteleuropa e i continui rientri instabili e non molto caldi sul sud (e su parte del centro) Italia durante quasi tutta l'estate, settembre inizi e parzialmente prosegua nelle configurazioni prospettate dai GM. Ma tant'è, a quanto pare...
    Ok, adesso per un'ondata di caldo settembrina (vi ricordo che siamo al 1 settembre) generalizziamo così tanto?
    al sud settembre è un mese estivo come gli altri, può essere molto pesante, anche più di giugno..
    O magari è una speranza per qualcuno che al sud faccia un settembre caldo dopo un giugno e un agosto freschi e piovosi..
    Ma quando il sud era sotto nubifragi dove eravate?
    Non ho visto nessuno commentare i nubifragi palermitani per giorni e giorni
    Sbucate fuori solo quando il sud è sotto richiami caldi

  3. #93
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO)
    Età
    21
    Messaggi
    292
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Ok, adesso per un'ondata di caldo settembrina (vi ricordo che siamo al 1 settembre) generalizziamo così tanto?
    al sud settembre è un mese estivo come gli altri, può essere molto pesante, anche più di giugno..
    O magari è una speranza per qualcuno che al sud faccia un settembre caldo dopo un giugno e un agosto freschi e piovosi..
    Ma quando il sud era sotto nubifragi dove eravate?
    Non ho visto nessuno commentare i nubifragi palermitani per giorni e giorni
    Sbucate fuori solo quando il sud è sotto richiami caldi
    ma che hai? non so da dove partire...
    1) non ho mai detto che settembre debba essere da tradizione fresco e super-instabile al sud.
    2) mi sono limitato a commentare la configurazione prospettata e a notare quanto fosse diversa rispetto a quella vista per buona parte del trimestre giugno-agosto (e più similare a quella del finire delle estati con hp più invadente verso sud).
    3) la polemica è dovuta a cosa? cosa dimostra il mio non avere commentato il periodo di frescura e grande piovosità, a suo tempo? (forse qualche commento l'ho pure fatto a riguardo, ma lasciamo perdere).
    4) io "sbuco fuori" (?) quando ho tempo e voglia di scrivere in questo forum... non ad hoc quando vedo situazioni che mi eccitano/"ghiotte" o altro.

  4. #94
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    3,677
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    ma che hai? non so da dove partire...
    1) non ho mai detto che settembre debba essere da tradizione fresco e super-instabile al sud.
    2) mi sono limitato a commentare la configurazione prospettata e a notare quanto fosse diversa rispetto a quella vista per buona parte del trimestre giugno-agosto (e più similare a quella del finire delle estati con hp più invadente verso sud).
    3) la polemica è dovuta a cosa? cosa dimostra il mio non avere commentato il periodo di frescura e grande piovosità, a suo tempo? (forse qualche commento l'ho pure fatto a riguardo, ma lasciamo perdere).
    4) io "sbuco fuori" (?) quando ho tempo e voglia di scrivere in questo forum... non ad hoc quando vedo situazioni che mi eccitano/"ghiotte" o altro.
    Ho solo notato che le manifestazioni di interesse si limitano al caldo, altrimenti il sud non esiste
    Tranquillo, i media italiani si comportano allo stesso modo..E' un'abitudine italica

  5. #95
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO)
    Età
    21
    Messaggi
    292
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Ho solo notato che le manifestazioni di interesse si limitano al caldo, altrimenti il sud non esiste
    Tranquillo, i media italiani si comportano allo stesso modo..E' un'abitudine italica
    5-6 gradi sopra la media e 5-6 gradi sotto la media li tratto allo stesso modo (però trovamelo un periodo duraturo di 5-6 gradi sotto la media, in tempi recenti... ecco perchè commento poco quegli eventi!), tranquillo che da parte mia questa settorialità di interesse non c'è... la considerazione sui mass media la condivido, ma è un'ottica che non mi appartiene affatto (ad un vero appassionato di meteorologia, non deve affatto appartenere).

    Chiuso OT, per quel che mi riguarda.

  6. #96
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/04/18
    Località
    Bazzano (BO)
    Età
    29
    Messaggi
    125
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Buona sera ragazzi, rispetto a ieri gfs ha virato in modo clamoroso specie nel medio lungo dove vedeva un hp imponente sul nord europa, mentre oggi al contrario sembrerebbe un zonale piuttosto alto con nuovo periodo caldino e di bel tempo, poi si sa nel lungo c'è ancora confusione e cambia altre mille volte, ma credo comunque che la tendenza settembrina sia votata ad hp nordici e rientri da est o gocce fredde, di vero atlantico ancora non se ne vede e d'altro canto l'autunno vero deve ancora arrivare.

  7. #97
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    35
    Messaggi
    17,186
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Modelli mattutini allucinanti...! A dire il vero non le isoterme, ma configurazione estiva a tutta.più che altro tra una settimana.é anche vero che il periodo preso in esame è fin troppo in là, ma l'insistenza comincia a farsi importante

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  8. #98
    Bava di vento
    Data Registrazione
    10/06/18
    Località
    Somma Lombardo
    Età
    40
    Messaggi
    107
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Vedendo i modelli sembrerebbe che difficilmente possano arrivare perturbazioni serie sino al 20 settembre, al più qualche strappo, potrebbe persino rivelarsi più dinamico agosto rispetto a settembre. Vedremo, non vorrei però ci fosse il bis dei settembre 2011 e peggio del 1987, anche in quei settembre ci fu un simile blocco del flusso ondulato atlantico che generò mostri di Hp sul mediterraneo.

  9. #99
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,412
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    infatti quell'anticiclone coricato sul sud Italia e (pare) poco incline ad essere smantellato in fretta assomiglia al finale di quelle stagioni che si manifestano con canicola costante al centro-sud e tempo più instabile e meno sopramedia (che è un qualcosa in più rispetto al fisiologico "meno caldo") al nord, insomma, fatta di quei periodi che ai giornalisti piace tanto definire come "Italia divisa in due". L'estate 2012 effettivamente è stata sempre più pesante man mano che ci si spostava verso il meridione (senza nulla togliere al nord dove comunque non ha scherzato, tra i record emiliani di fine giugno e la caldazza generalizzata e notevole per quasi tutto agosto). Sicuramente è paradossale che nell'annata dell'anticiclone "nordista" per eccellenza, vista la canicola tra Scandinavia e Mitteleuropa e i continui rientri instabili e non molto caldi sul sud (e su parte del centro) Italia durante quasi tutta l'estate, settembre inizi e parzialmente prosegua nelle configurazioni prospettate dai GM. Ma tant'è, a quanto pare...
    Solo la Campania al sud vivrà fasi perturbate meno sporadiche ma sarà cm ben sopramedia,con quei modelli.
    Una situazione simile si è vista nel 2012 a settembre ma,come hai detto tu, si veniva da un pattern estivo diverso,con anomalie più meridionali ed orientali.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  10. #100
    Vento teso
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,642
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Non vedo nessuna, ma proprio nessuna, somiglianza circolatoria con il settembre del 2011, tantomeno con il 1987... certo nell'extralong di GFS continua a comparire lo spettro dell'EuH, ma attenzione perché l'EuH era prevista, una decina di giorni fa, proprio per questi giorni... L'unica cosa che si può dire per ora è che le gocce fredde in distacco dal nascente lobo eurasiatico del VP si posizionano in modo poco proficuo per il Mediterraneo centrale, lasciandoci tra blande correnti cicloniche da WSW (Nord), palude barica, tentativo di promontorio dinamico (Sud). Per il resto l'evoluzione oltre le 168 ore continua ad apparirmi ben poco intelligibile.
    Ultima modifica di galinsoga; 02/09/2018 alle 09:27

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •