Pagina 210 di 237 PrimaPrima ... 110160200208209210211212220 ... UltimaUltima
Risultati da 2,091 a 2,100 di 2366
  1. #2091
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,828
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Sarà... ma ho come l'impressione che ci sia una divergenza tra le aspettative e la realtà, ad esempio questi primi 10 gg di ottobre si sono discostati assai poco dalle medie di riferimento, in particolare sul Centro Italia, versante adriatico (quello tirrenico, dalla Toscana al Lazio centro-meridionale, ha avuto anomalie più marcate al suolo)... Oltretutto le medie a livello nazionale non sono certo rigide (vanno dai circa +8°C a 850 hPa del confine tra Tirolo austiaco e Alto Adige ai +14°C della Sicilia sud-occidentale). Semmai, se ci sono alcuni spaghi che non brillano per vivacità, sono quelli delle precipitazioni, soprattutto entro le 120 ore e ad est del meridiano di Roma, ma comunque iniziano a movimentarsi...

    Allegato 491497
    Concordo in pieno. Io rimango sempre dell'idea che fino all'inizio della terza decade non cambierà nulla nello scenario complessivo: anticiclone delle Azzorre in rinforzo, alta pressione continentale piuttosto solida ma con massimi molto a NE dell'Italia; di conseguenza, dalle nostre parti il tipo di tempo sarà prevalentemente anticiclonico ma, stante l'assenza di gpt e di termiche a 850 elevati, non particolarmente caldo. Anzi a breve mi aspetterei anche le prime nebbie in Pianura Padana con inversioni, specialmente se venisse confermata la Bartlett alla GFS, che in genere è la miglior situazione per inversioni in PP.

    Dopodichè dall'inizio terza decade di Ottobre si aprono possibilità di cambiamento almeno ad oggi...possibilità vaghe comunque. Io mi "butto" e dico che mi attendo un finale di Ottobre moolto simile al finale di Settembre, con botta artica marittima di un certo rilievo attorno al 25-27 del mese. Vedremo.
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  2. #2092
    Brezza leggera L'avatar di augusto
    Data Registrazione
    30/01/17
    Località
    umbria zona M. Peglia 500mt
    Messaggi
    289
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Autunno 2018: analisi modelli meteorologici-ms_1243_ens.png
    spaghi amerikani che si muovono dopo il 20, per ora solo una tendenza; per le prossime 120/144h non dovrebbe accadere quasi nulla sulla nostra penisola, a parte oggi

  3. #2093
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    15/06/12
    Località
    san venanzo (TR)
    Età
    46
    Messaggi
    531
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Sarà... ma ho come l'impressione che ci sia una divergenza tra le aspettative e la realtà, ad esempio questi primi 10 gg di ottobre si sono discostati assai poco dalle medie di riferimento, in particolare sul Centro Italia, versante adriatico (quello tirrenico, dalla Toscana al Lazio centro-meridionale, ha avuto anomalie più marcate al suolo)... Oltretutto le medie a livello nazionale non sono certo rigide (vanno dai circa +8°C a 850 hPa del confine tra Tirolo austiaco e Alto Adige ai +14°C della Sicilia sud-occidentale). Semmai, se ci sono alcuni spaghi che non brillano per vivacità, sono quelli delle precipitazioni, soprattutto entro le 120 ore e ad est del meridiano di Roma, ma comunque iniziano a movimentarsi...


    Allegato 491497
    Può darsi che io abbia delle aspettative esagerate...ma al 10 di ottobre è lecito aspettarsi temperature (sopratutto pomeridiane) inferiori sopratutto in media collina... dormire con le finestre aperte di notte, girare con le magliette maniche corte (facendo attenzione alle zanzare beninteso) mi danno l'idea di vivere una fase estiva prolungata..tutto qui....pienamente d'accordo su quanto affermi in termini precipitativi.

  4. #2094
    Vento moderato L'avatar di Dumbo71
    Data Registrazione
    03/03/09
    Località
    Santa Marinella/Barcellona
    Età
    47
    Messaggi
    1,314
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da daredevil71 Visualizza Messaggio
    Può darsi che io abbia delle aspettative esagerate...ma al 10 di ottobre è lecito aspettarsi temperature (sopratutto pomeridiane) inferiori sopratutto in media collina... dormire con le finestre aperte di notte, girare con le magliette maniche corte (facendo attenzione alle zanzare beninteso) mi danno l'idea di vivere una fase estiva prolungata..tutto qui....pienamente d'accordo su quanto affermi in termini precipitativi.
    Pienamente d'accordo, si parla tanto di "ottobrate romane", ma queste non c'entrano nulla con avere 25-26 di massima ad ottobre inoltrato, anche in piena ottobrata romana non sarebbe normale camminare in pieno giorno a maniche corte e basta come se fosse agosto/settembre.

  5. #2095
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    P a
    Messaggi
    3,799
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    ESTOFEX allerta livello 2 tra Sardegna orientale e ovest Sicilia..
    Sinceramente ho dei dubbi
    I lam non segnalano granché
    Ultima modifica di BoreaSik; 11/10/2018 alle 09:58

  6. #2096
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    35
    Messaggi
    17,348
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    gfs06 rivede movimento dal 18 .ma è tutto un leva e metti negli ultimi run

  7. #2097
    Burrasca L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    6,768
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    Sarà... ma ho come l'impressione che ci sia una divergenza tra le aspettative e la realtà, ad esempio questi primi 10 gg di ottobre si sono discostati assai poco dalle medie di riferimento, in particolare sul Centro Italia, versante adriatico (quello tirrenico, dalla Toscana al Lazio centro-meridionale, ha avuto anomalie più marcate al suolo)... Oltretutto le medie a livello nazionale non sono certo rigide (vanno dai circa +8°C a 850 hPa del confine tra Tirolo austiaco e Alto Adige ai +14°C della Sicilia sud-occidentale). Semmai, se ci sono alcuni spaghi che non brillano per vivacità, sono quelli delle precipitazioni, soprattutto entro le 120 ore e ad est del meridiano di Roma, ma comunque iniziano a movimentarsi...

    Allegato 491497
    AD 850 vero ma al suolo non propriamente: a fronte di 10° ( normali per il periodo) a 850 hpa (ora nello specifico faccio riferimento a questo settore di nordest) al suolo dovremmo fare massime sui 18°/19°C, invece con la complicità dell'onnipresente effetto compressivo causato dalla persistenza di correnti orientali, in questi giorni stiamo registrando max sui 24°/25° qua....ovvero quei 5°C sopra le medie pur a fronte di t ad 850 normali e di uno 0° termico normalissimo fra i 2800/3000 mt.

  8. #2098
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    31
    Messaggi
    25,072
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    A livello di temperatura è così in effetti: dal 24 Settembre ad oggi T circa in media 1971/00 su quasi tutto il nord. Che poi andremo decisamente sopra media a breve altro discorso.

    E ad ogni buon modo non mi sembra sia questa la sede giusta x "sputtanare" le previsioni di terzi.
    ieri e oggi ero a ferrara per lavoro, e proprio autunnale non mi sembrava

  9. #2099
    Burrasca L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    6,768
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da augusto Visualizza Messaggio
    Nulla di scientifico, ma il fatto di uno scostamento temporale in avanti delle stagioni mi pare abbastanza palese, quantomeno in questi ultimi anni. il mese di settembre, neanche ne dubito piu' ormai, e' a tutti gli effetti estivo; ottobre nella prima quindicina e' uno strascico del precedente con i primi timidi affondi e cosi via. E non ci si puo' aspettare le invasioni gelide a dicembre co st'andazzo, e infatti il mese migliore per noi rimane comunque febbraio, a giornate belle allungate e sole piu' alto, che magari neanche guasta, bho staremo a vedere; la terza decade del c.m. sembrerebbe piu movimentata
    E invece proprio no: Settembre , in epoca di GW, è quello che si è discostato meno di tutti gli altri mesi (insieme a Febbraio) rispetto alle medie 71/2000 e spesso anche rispetto alla 61/90.....Ottobre, di contro, è uno di quei mesi che più ha risentito del GW.

  10. #2100
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,828
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Autunno 2018: analisi modelli meteorologici

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    AD 850 vero ma al suolo non propriamente: a fronte di 10° ( normali per il periodo) a 850 hpa (ora nello specifico faccio riferimento a questo settore di nordest) al suolo dovremmo fare massime sui 18°/19°C, invece con la complicità dell'onnipresente effetto compressivo causato dalla persistenza di correnti orientali, in questi giorni stiamo registrando max sui 24°/25° qua....ovvero quei 5°C sopra le medie pur a fronte di t ad 850 normali e di uno 0° termico normalissimo fra i 2800/3000 mt.
    E' anche vero che però addentrandosi nel semestre freddo le correnti orientali non dovrebbero più sortire l'effetto che hanno a Maggio, Giugno o Agosto, bensì l'effetto opposto
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •