Pagina 2 di 11 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 103
  1. #11
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,808
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    In Italia dal 1999 ottobre si è scaldato un botto, @AbeteBianco.
    Tuttavia,nonostante mostri del sopramedia come il 2001(ancora imbattuto,vedremo per quanto), 2004,2006,2014(ma al sud ottobre 2000 e ottobre 2013 sono altrettanto caldi),novembre statisticamente si è scaldato di più,avendo inanellato una successione di mesi caldissimi dal 2008 al 2015 senza precedenti documentati,con l'apice nel 2014(novembre 2015 fu ben sopramedia ma più anticiclonico che eclatante per il sopramedia termico).
    Lasciando perdere Novembre che è OT, a livello nazionale si nota come Ottobre in verità si sia riscaldato già ben prima del 1999. Va anche detto che questo mese negli anni '70, soprattutto nella prima metà dei '70, era anomalo a livello di freddo, con dei mesi come l'Ottobre 1974 (su tutti, un mese storico) ed il 1972 che a livello nazionale sono tuttora nel podio dei più freddi del XX Secolo.

    La svolta nel riscaldamento di Ottobre più che nel 1999 la individuerei a metà degli anni '80, quando si ebbe, nel 1986, il primo Ottobre sopra media 1981-2010 dopo ben 18 consecutivi sotto media o in media, e peraltro con gli ultimi mesi che già individuavano una tendenza al riscaldamento. Da lì fino al 1990 una sequela di Ottobre decisamente caldi (con la pesante eccezione del 1989).

    Negli anni '90 il riscaldamento si è fermato un po' ma non siamo scesi affatto rispetto al decennio precedente, dopodiché nel 1999 è partita una fase, che a mio avviso dura tuttora, fatta di alternanza tra mesi di Ottobre anche moderatamente sotto la media (2003, 2007, 2009, 2010) con altri invece decisamente caldi (2001 ed il trittico 2012-2014, anche se il 2012 nel finale vide una discesa fredda notevole per il nord Italia).

    In generale Ottobre non mi pare un mese che si sia scaldato tantissimo negli ultimi anni, il riscaldamento è stato appunto più graduale e con origini remote, discorso diverso rispetto a Novembre, che invece negli anni '90 fu spesso abbastanza freddo e anche nevoso (vedi 1993, 1995, 1998 su tutti, 1999) e per il quale si può identificare il caldissimo 2002 come l'anno della svolta (in senso negativo).
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  2. #12
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,517
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Così un anno fa(ottobre anticiclonico DOC, discretamente caldo specie al nord):
    Forse più al NW e sulle Alpi, al NE basse quote lo definirei "poco sopra la media" ed addirittura in Friuli-VG in media o poco sotto!




    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    D'estate come funziona con l'irraggiamento nell'area che citi?
    Hai presente l'irraggiamento di una serra? Ecco
    Scherzi a parte, l'escursione termica estiva nella Pianura Padano-Veneta normalmente non è disprezzabile, e permette minime medie <20°C nonostante massime spesso prossime ai +30°C (in alcune stazioni basso-padane, la media massime di luglio toccava i +30°C già con la 1961-'90...). Non è un aspetto di poco conto, se si considera che tante zone costiere sono sì piacevoli di giorno, ma anche piuttosto afose di notte, specie dove non ci sono pianure costiere come in Liguria (le brezze di terra, la notte, moderano il caldo umido del mare).

  3. #13
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,808
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Ottobre a Ferrara dal 1996 ad oggi, dati riferiti alle anomalie in °C dalla media 1971-2000 stimata (che peraltro è pure 0,05° più fredda della 1961-90):

    1996: +0,9
    1997: +1,6
    1998: +1,5
    1999: +1,3
    2000: +1,7
    2001: +3,5
    2002: +1,2
    2003: -0,8
    2004: +2,9
    2005: +0,7
    2006: +2,9
    2007: +0,8
    2008: +2,8
    2009: +0,8
    2010: -0,4
    2011: +0,3
    2012: +1,4
    2013: +1,7
    2014: +3,0
    2015: +0,9
    2016: +0,3
    2017: +1,4

    Alcuni dati mi lasciano un po' perplesso (su tutti il 1997, il 1998 e gran parte di quelli tra il 2005 e il 2009, che sembrano discostarsi un bel po' dal trend nazionale)...dalle vostre parti com'è andata?
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  4. #14
    Brezza leggera L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    26
    Messaggi
    309
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Qui a Falcone Ottobre ha una media di +20.9°C (+24.4°C le massime, +17.3°C le minime).
    Dal punto di vista pluviometrico la media è di 69.5 mm.
    Questi invece gli estremi mensili:
    Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche-cattura.png

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):

    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +27.0°C il 10/08/2017
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +44.3°C il 30/06/2017
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.2°C il 27/04/2018
    Accumulo maggiore in 24h: 44.5 mm il 09/10/2011
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

    Dati e record di Falcone: http://recordmeteofalcone.altervista.org

  5. #15
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,476
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Lasciando perdere Novembre che è OT, a livello nazionale si nota come Ottobre in verità si sia riscaldato già ben prima del 1999. Va anche detto che questo mese negli anni '70, soprattutto nella prima metà dei '70, era anomalo a livello di freddo, con dei mesi come l'Ottobre 1974 (su tutti, un mese storico) ed il 1972 che a livello nazionale sono tuttora nel podio dei più freddi del XX Secolo.

    La svolta nel riscaldamento di Ottobre più che nel 1999 la individuerei a metà degli anni '80, quando si ebbe, nel 1986, il primo Ottobre sopra media 1981-2010 dopo ben 18 consecutivi sotto media o in media, e peraltro con gli ultimi mesi che già individuavano una tendenza al riscaldamento. Da lì fino al 1990 una sequela di Ottobre decisamente caldi (con la pesante eccezione del 1989).

    Negli anni '90 il riscaldamento si è fermato un po' ma non siamo scesi affatto rispetto al decennio precedente, dopodiché nel 1999 è partita una fase, che a mio avviso dura tuttora, fatta di alternanza tra mesi di Ottobre anche moderatamente sotto la media (2003, 2007, 2009, 2010) con altri invece decisamente caldi (2001 ed il trittico 2012-2014, anche se il 2012 nel finale vide una discesa fredda notevole per il nord Italia).

    In generale Ottobre non mi pare un mese che si sia scaldato tantissimo negli ultimi anni, il riscaldamento è stato appunto più graduale e con origini remote, discorso diverso rispetto a Novembre, che invece negli anni '90 fu spesso abbastanza freddo e anche nevoso (vedi 1993, 1995, 1998 su tutti, 1999) e per il quale si può identificare il caldissimo 2002 come l'anno della svolta (in senso negativo).
    Novembre però fu molto caldo nel 1994,specie al sud dove solo il 2000 ed il 2014 lo battono(è alla pari col 2012 per sopramedia).
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  6. #16
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m s.l.m.
    Età
    26
    Messaggi
    31,808
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Se il buongiorno di Ottobre si vede dal mattino Oggi giornata oltre 2°C sotto la media con 7 mm di pioggia caduti (altra pioggia attesa in serata) e attualmente appena 13°C...
    Avatar: c'è chi ha CR7 e chi ha ANTE7.

  7. #17
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    6,054
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Meglio del previsto qui:
    +13 C,11 mm in tutto. Ha fatto di piu' oggi che tutto l'Ottobre 2017 (6 mm !!!)
    In alcune zone a cavallo di Piemonte e Lombardia fino a 30 mm.
    Continua a non piovere seriamente sui Laghi Maggiore e Lario (e Canton Ticino).

  8. #18
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    31
    Messaggi
    16,452
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Ha piovuto molto in Campania oggi. Si segnala il parziale di Caiazzo (CE) di 120mm. Anche l'area nord di Napoli ha visto nubifragi e si attesta sui 50-65mm. In città 25-35mm

  9. #19
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO)
    Età
    21
    Messaggi
    313
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Ottobre a Ferrara dal 1996 ad oggi, dati riferiti alle anomalie in °C dalla media 1971-2000 stimata (che peraltro è pure 0,05° più fredda della 1961-90):

    1996: +0,9
    1997: +1,6
    1998: +1,5
    1999: +1,3
    2000: +1,7
    2001: +3,5
    2002: +1,2
    2003: -0,8
    2004: +2,9
    2005: +0,7
    2006: +2,9
    2007: +0,8
    2008: +2,8
    2009: +0,8
    2010: -0,4
    2011: +0,3
    2012: +1,4
    2013: +1,7
    2014: +3,0
    2015: +0,9
    2016: +0,3
    2017: +1,4

    Alcuni dati mi lasciano un po' perplesso (su tutti il 1997, il 1998 e gran parte di quelli tra il 2005 e il 2009, che sembrano discostarsi un bel po' dal trend nazionale)...dalle vostre parti com'è andata?
    i primi quattro anni su cui sei perplesso paiono aver avuto una sovrastima di circa un grado. 2008 e 2009 mi paiono sovrastimati invece di mezzo grado circa.

  10. #20
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/01/14
    Località
    Alpignano(TO)
    Età
    24
    Messaggi
    5,194
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2018: anomalie termiche e pluviometriche

    8 mm ieri e 0,4 oggi
    minima attuale 11° e massima a 14°
    finalmente autunno

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •