Pagina 3 di 79 PrimaPrima 123451353 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 782
  1. #21
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    15,816
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Medie nivo-pluviometriche Piemonte

    Citazione Originariamente Scritto da Stau

    Ma stica....

    Alessio permettimi una domanda: ma se Valle Mosso,che è comunque discretamente esposta a S, ha 95 cm di neve medi... le zone della Valsesia a parita di quota più o meno che media avranno secondo te?

    Interessante comunque...non credevo fosse così nevosa Valle Mosso
    Circa le stesse; la parte bassa della Valsesia, fino a nord di Varallo e circa 500 slm, è aperta verso sud e quindi non ha una nivometria particolarmente interessante.
    Alessio Re
    Xpitality

    Milano Isola - 130 m slm 45.49° N 9.19° E
    Valle Mosso (BI) - 430 m slm 45.65° N 8.15° E

  2. #22
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    15,816
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Medie nivo-pluviometriche Piemonte

    Sì Gabri, ma Formazza è uno dei posti più rinsecchiti di tutto il Piemonte settentrionale.
    Alessio Re
    Xpitality

    Milano Isola - 130 m slm 45.49° N 9.19° E
    Valle Mosso (BI) - 430 m slm 45.65° N 8.15° E

  3. #23
    Vento moderato L'avatar di Marco P.
    Data Registrazione
    30/12/03
    Località
    Albinea Reggio E.
    Messaggi
    1,372
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Medie nivo-pluviometriche Piemonte

    Certamente conoscete questa pagina.....NimbusWeb - Il clima del Canavese
    Marco Pifferetti Albinea - Reggio E.
    http://marcopifferetti.altervista.org/index.htm

  4. #24
    Burrasca L'avatar di Giorgivs
    Data Registrazione
    09/01/10
    Località
    Villar San Costanzo
    Età
    28
    Messaggi
    6,030
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Medie nivo-pluviometriche Piemonte

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Dadaaaan

    Immagine
    Da notare la striscia gialla su Busca e Costigliole fino alla fine della val Maira...
    ma quanto è bello guardare verso il cielo?

    la neve sul tetto di chuck norris non attacca...si difende

  5. #25
    Bava di vento
    Data Registrazione
    07/08/08
    Località
    alessandria (AL)
    Età
    54
    Messaggi
    56
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Medie nivo-pluviometriche Piemonte

    La piovosità media ad alessandria è compresa tra i 550 e 570mm,ma meglio di me può dirvi Matteo Robbiano.

  6. #26
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Vignolo(CN) 660m.
    Età
    29
    Messaggi
    18,357
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Medie nivo-pluviometriche Piemonte

    Si nota anche un tratto di xericità alpina nella nostra regione,evidente nella parte alta di tre valli: Maira,Varaita e Susa. Piogge piuttosto scarse,soprattutto l'alta Val di Susa (zona di Oulx,Sauze d'Oulx e Oulme). Sono quelle zone "sfigate" che ricevono precipitazioni un pò con tutte le correnti ma non ne sono avvantaggiate
    Matìn de prìmo passàt a-pensar pantai,paratge e libertàd!

  7. #27
    Staff MeteoNetwork
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Nole (TO) 368m
    Età
    25
    Messaggi
    18,595
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Medie nivo-pluviometriche Piemonte

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Si nota anche un tratto di xericità alpina nella nostra regione,evidente nella parte alta di tre valli: Maira,Varaita e Susa. Piogge piuttosto scarse,soprattutto l'alta Val di Susa (zona di Oulx,Sauze d'Oulx e Oulme). Sono quelle zone "sfigate" che ricevono precipitazioni un pò con tutte le correnti ma non ne sono avvantaggiate
    Accumulo annuo del 2010 della stazione di Sauze d'Oulx pari a 101mm

  8. #28
    Direttivo MeteoNetwork L'avatar di gabri-cn
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Mondovì (Cuneo)
    Età
    31
    Messaggi
    20,430
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Medie nivo-pluviometriche Piemonte

    Sto preparando l'intervento per la conferenza di Ospedaletti ed il mitico Teo mi ha mandato del materiale Arpa proprio su pioggia, neve e temperature medie. Ho fotografato per voi la cartina più interessante in assoluto secondo me, relativa cioè allo scarto tra i valori di precipitazione nevosa reali e quelli calcolati con un gradiente unico per il Piemonte. In poche parole sono evidenziate le zone che presentano una nevosità superiore alla media teorica che in quella zona si dovrebbe avere (stazioni azzurre), e quelle che invece risultano avere accumuli nevosi annui inferiori alla media teorica attesa (stazioni gialle).
    Notare come le zone nettamente più nevose della media teorica siano l'Alto Piemonte ed il Basso Cuneese (con l'eccezione di Upega). Dal punto di vista quantitativo, la stazione che presenta ben 236cm in più della media teorica è il Lago Vannino a 2177m nel Verbano, seguito da Val Casotto nel Monregalese a 833m con 189cm in più della media teorica
    La peggior performance spetta invece ai 1810m della Frazione Richardet di Sauze d'Oulx ( -224cm), seguita da Bardonecchia Rochemolles a 1975m (-165cm).

    Mondovì Sud, quartiere dell'Altipiano. 416m s.l.m.

    Webcam in real time: http://meteomondovi.altervista.org/webcam.html

    ...always looking at the sky...

  9. #29
    Staff MeteoNetwork
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Nole (TO) 368m
    Età
    25
    Messaggi
    18,595
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Medie nivo-pluviometriche Piemonte

    Citazione Originariamente Scritto da gabri-cn Visualizza Messaggio
    Sto preparando l'intervento per la conferenza di Ospedaletti ed il mitico Teo mi ha mandato del materiale Arpa proprio su pioggia, neve e temperature medie. Ho fotografato per voi la cartina più interessante in assoluto secondo me, relativa cioè allo scarto tra i valori di precipitazione nevosa reali e quelli calcolati con un gradiente unico per il Piemonte. In poche parole sono evidenziate le zone che presentano una nevosità superiore alla media teorica che in quella zona si dovrebbe avere (stazioni azzurre), e quelle che invece risultano avere accumuli nevosi annui inferiori alla media teorica attesa (stazioni gialle).
    Notare come le zone nettamente più nevose della media teorica siano l'Alto Piemonte ed il Basso Cuneese (con l'eccezione di Upega). Dal punto di vista quantitativo, la stazione che presenta ben 236cm in più della media teorica è il Lago Vannino a 2177m nel Verbano, seguito da Val Casotto nel Monregalese a 833m con 189cm in più della media teorica
    La peggior performance spetta invece ai 1810m della Frazione Richardet di Sauze d'Oulx ( -224cm), seguita da Bardonecchia Rochemolles a 1975m (-165cm).

    Immagine
    Interessante,Gabry

    Quindi,fatemi capire: vuol dire che le stazioni nivometriche del Piemonte Occidentale,che hanno monitorato gli andamenti nivometrici negli ultimi 15-20 anni,hanno sovrastimato il tutto con relativa sovrastima delle medie nivo totali?

  10. #30
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Vignolo(CN) 660m.
    Età
    29
    Messaggi
    18,357
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Medie nivo-pluviometriche Piemonte

    Citazione Originariamente Scritto da Andre meteo Visualizza Messaggio
    Accumulo annuo del 2010 della stazione di Sauze d'Oulx pari a 101mm
    Salbertrand (2001-2008): 698,2mm
    Gad (2000-2008): 522,5mm
    Bardonecchia (2001-2008): 682,5mm
    Sauze di Cesana (2000-2008): 790,2mm

    Gad proprio è un autentico deserto. Pensa che la media 1991-2008 è di appena 566,3mm
    Matìn de prìmo passàt a-pensar pantai,paratge e libertàd!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •