Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567
Risultati da 61 a 65 di 65
  1. #61
    Vento teso L'avatar di effemmelle
    Data Registrazione
    17/01/14
    Località
    Volvera
    Messaggi
    1,610
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia 16-28 Febbraio 2017

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    Ma ci sono le mappe con le anomalie disponibili sul sito dell'arpa ed è evidente che non c'è niente di anomalo intorno alla città; Invece è più anomalo sulle alpi a nord.

    Tematismi >> Clima >> Confronti Storici >> Temperature >> Mese
    Elz, se non vuoi capire che diavolo ti posso dire?
    Sì, c'è UNA mappa! a carattere regionale che riferisce tutto ad un periodo che inizia nel 1971 quando nessuna delle stazioni arpa della zona era ancora attiva quindi sono medie estrapolate. Una mappa regionale con medie estrapolate!! È più che altro un'indicazione di massima a livello locale.
    Invece prendendo i dati di tutte le stazioni disponibili Arpa, Ram ed amatoriali (che è quello che ho fatto io) alcune attive dal 1994 hai la possibilità di vedere tutti i valori puntuali precisi, febbraio dopo febbraio, puoi farne quindi un analisi o confronto dati vera. Se quindi leggi che un febbraio ha avuto media 5 sarà più caldo di un febbraio che ha avuto media 4 e così via, non sarà quindi difficile capire quale o quali febbraio sono stati tra i più caldi.. Mi segui?.. Altrimenti dovremmo ammettere che i dati di una decina di stazioni alcune di 25 anni sono da buttare nel cesso...

  2. #62
    Vento moderato
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    37
    Messaggi
    1,482
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia 16-28 Febbraio 2017

    l'arpa fa un lavoro di interpolazione dei dati; non si mischiano i dati di diverse stazioni amatoriali e non e di sicuro non lo si fà confrontando i valori assoluti.
    Se un periodo di riferimento comune e adeguato non è disponibile quantomeno sarebbe necessario usare una metodologia opportuna ad es.:
    First difference method: Maximizing station density for the calculation of long-term global temperature change - Peterson - 1998 - Journal of Geophysical Research: Atmospheres - Wiley Online Library

    http://www.arpa.piemonte.gov.it/expo...etodologia.pdf

    http://www.arpa.piemonte.gov.it/expo...ati_Ronchi.pdf
    Ultima modifica di elz; 04/03/2017 alle 12:32

  3. #63
    Vento teso L'avatar di effemmelle
    Data Registrazione
    17/01/14
    Località
    Volvera
    Messaggi
    1,610
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia 16-28 Febbraio 2017

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    l'arpa fa un lavoro di interpolazione dei dati; non si mischiano i dati di diverse stazioni amatoriali e non e di sicuro non lo si fà confrontando i valori assoluti.
    Se un periodo di riferimento comune e adeguato non è disponibile quantomeno sarebbe necessario usare una metodologia opportuna ad es.:
    First difference method: Maximizing station density for the calculation of long-term global temperature change - Peterson - 1998 - Journal of Geophysical Research: Atmospheres - Wiley Online Library

    http://www.arpa.piemonte.gov.it/expo...etodologia.pdf

    http://www.arpa.piemonte.gov.it/expo...ati_Ronchi.pdf
    ARPA Carmagnola:
    feb 2007 5,1°C
    feb 2014 4,8°C
    feb 2016 5,0°C
    feb 2017 4,94°C

    Arpa Santena:
    feb 2007 5,0°C
    feb 2014 4,9°C
    feb 2016 5,1°C
    feb 2017 4,86°C

    Arpa Villafranca ponte Pellice:
    feb 2007 5,6°C
    feb 2014 5,2°C
    feb 2016 5,3°C
    feb 2017 5,2°C

    Come vedi quello che dici non centra niente. Dove avrei fatto questo miscuglio di dati? parlare di confrontabilità non vuol dire fare un miscuglio.
    Sopra ti ho riportato i valori termici dei quattro febbraio più caldi per tre stazioni ARPA a sud di Torino. Come ho già detto, e mi sembra quasi di essere scemo a ripeterlo, la temperatura media del mese scorso è stata di circa 5 gradi con valori delle singole stazioni che vanno da 4,8 a 5,2 °C (ricordo Candiolo e Lombriasco 5,1°C, Scalenghe 5,05).

    Se questi dati ti fanno pensare che il mese in questione non sia stato eccezionale (sempre in riferimento alla pianura a sud di torino! non l'intera regione) per me non cambia nulla, dopotutto il 47% degli italiani è analfabeta funzionale.

  4. #64
    Uragano L'avatar di roby4061
    Data Registrazione
    20/06/02
    Località
    Villar Perosa e Villanova C.se (TO)
    Messaggi
    28,861
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia 16-28 Febbraio 2017

    pioggia a moderata a forte tutta la mattina

    32 mm qui a villar

    2,2°
    Villar Perosa, B.ta Casavecchia (TO) 630 m
    Villanova C.se (TO) 376 m slm



  5. #65
    Vento moderato
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    37
    Messaggi
    1,482
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia 16-28 Febbraio 2017

    Io non stò parlando delle singole stazioni che possono più facilmente contenere delle disomogenità e sono più variabili di una media per area.
    Ho scritto chiaramente nel messaggio da cui è partito tutto questo "intorno a Torino" e l'anomalia per area intorno a torino non è niente di particolare così come in città, un mese di febbraio mite come diversi altri. Evidentemente se a Santena e Carmagnola ha fatto caldo quasi quanto nel 2007 ci sono altre stazioni intorno in cui la differenza con il 2007 è più marcata altrimenti lo si vedrebbe anche dalla mappa dell'arpa.

    In ogni caso non si può concludere che se a Carmagnola questo febbraio è caldo quanto il 2007 e a Torino il 2007 è eccezionale allora a sud di torino questo febbraio deve essere eccezionale...è equamente possibile che sia il 2007 ad essere meno anomalo a sud di torino.
    Senza un periodo di riferimento comune, sufficientemente lungo e che non comprende gli anni considerati non è possibile dirlo oppure si prendono più stazioni e si applicano altre metodologie come l'FDM.

    E se anche fosse caldo quasi quanto il 2007? Non sarebbe comunque niente di particolare; il 1990 è eccezionale, di 2007 (o quasi all'interno del range di incertezza) ce ne sono parecchi altri, questa la serie omogenea dell'histalp a Torino fino al 2011:
    Nowcasting Torino e Provincia 16-28 Febbraio 2017-ddd.png

    Prima di trarre grandiose conclusioni sul 3° febbraio più caldo dal 1754(!) almeno guarda una serie storica che sia lunga a sufficienza e che è stata resa omogenea.
    Ultima modifica di elz; 05/03/2017 alle 09:56

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •