Pagina 16 di 23 PrimaPrima ... 61415161718 ... UltimaUltima
Risultati da 151 a 160 di 224
  1. #151
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    LocalitÓ
    Vignolo(CN) 660m.
    EtÓ
    29
    Messaggi
    18,505
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1-10 marzo 2017

    Dimenticavo: il vento ha sbattuto talmente forte che in due stanze della casa sono volati i cassettoni INTERNI delle tapparelle.
    Mia amica a Cervasca mi segnala la sua stalla completamente distrutta.

    Edit: 2 minuti fa (meno male che sono dal portatile) black out totale: tutta Vignolo al buio, vento che continua a soffiare forte
    Matýn de prýmo passÓt a-pensar pantai,paratge e libertÓd!

  2. #152
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    LocalitÓ
    Asti, Italy
    EtÓ
    22
    Messaggi
    10,629
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1-10 marzo 2017

    Vedo con molto dispiacere che ci sono utenti che si divertono a fare disinformazione...
    Quest'oggi non si Ŕ verificata nessuna tromba d'aria! Solamente intense raffiche di vento dovute al fronte freddo in entrata da ovest.
    Boves ha segnato 97kmh cuneo 88kmh
    localitÓ rilate 135m

    c'Ŕ ostro

  3. #153
    Vento forte L'avatar di Dave
    Data Registrazione
    14/06/06
    LocalitÓ
    Torino
    EtÓ
    30
    Messaggi
    3,423
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1-10 marzo 2017

    Citazione Originariamente Scritto da robyrto Visualizza Messaggio
    Vedo con molto dispiacere che ci sono utenti che si divertono a fare disinformazione...
    Quest'oggi non si Ŕ verificata nessuna tromba d'aria! Solamente intense raffiche di vento dovute al fronte freddo in entrata da ovest.
    Boves ha segnato 97kmh cuneo 88kmh
    Purtroppo credo che ormai sia vano cercare di opporsi all'utilizzo scorretto del termine "tromba d'aria" per indicare raffiche lineari.

    Gia' e' difficile spiegare l'errore quando si tratta di downburst che si verificano durante temporali violenti quindi in condizioni simili a quelle dei fenomeni vorticosi, ma se ormai viene utilizzato pure per indicare raffiche favoniche da chi - almeno a livello amatoriale - dovrebbe conoscere la terminologia corretta...siamo al punto di non ritorno.

    Povero forum

  4. #154
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    LocalitÓ
    Ontani
    Messaggi
    3,191
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1-10 marzo 2017

    Confermo che anche Arpa ha registrato una raffica massima a Boves di 96 km/h, alle 16. Aspettiamo aggiornamento per vedere se Ŕ stata la massima della giornata anche in altre zone.

    Citazione Originariamente Scritto da emy80 Visualizza Messaggio
    se qualcuno ha dati precisi sarei curioso di sapere le raffiche piu forti che intensita hanno avuto!!! il mio anemometro ha segnato un 96 prima di andare fuori scala!!!

  5. #155
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    LocalitÓ
    Ontani
    Messaggi
    3,191
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1-10 marzo 2017

    Brutte robe....


    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Purtroppo proprio il mio tetto...
    Ho trovato coppi, tegole, bidoni, rami e pezzi in strada. Se non sbaglio anche un albero nel mio terreno sotto casa ha perso un ramo, ma domani guardo meglio. Danni ai tetti anche ai vicini, antenne piegate ad uncino.
    Un amico di Santa Croce ha visto il dondolo da giardino letteralmente prendere il volo e sparire dalla vista. Distrutto anche il dehor di un bar a Cervasca. Gravi danni anche a Sano Rocco di Bernezzo e San Defendente.

    Tempesta di vento a Cuneo e provincia, a Bernezzo il vento scoperchia capannone [VIDEO]
    Nei video che hai postato (avevo visto solo quello di Bernezzo, trovato su internet) sembra che in quei posti ci siano state raffiche di vento e non tromba d'aria. Come indizio puoi guardare anche le antenne piegate: se sono relativamente distanti tra loro, cioŔ non su case attaccate l'una all'altra, con quelle vicine piegate tutte in un verso pi¨ o meno uguale e quelle distanti tendenti a piegarsi in versi opposti , allora si Ŕ trattato di raffiche di vento e nessuna tromba d'aria da te; oggi ho dato un'occhiata agli alberi ma non ho potuto valutare, ne ho visti gruppi diversi, isolati rispetto ad altri alberi, abbattuti/piegati ma troppo distanti tra loro e troppo pochi.
    Ho avuto la fortuna/sfortuna di non essere sul posto, anche se una prima idea di quello che Ŕ successo me la sono fatta, guardando i danni in giro.

    Ultima modifica di Lucas80; 07/03/2017 alle 03:43

  6. #156
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    LocalitÓ
    Ontani
    Messaggi
    3,191
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1-10 marzo 2017

    Monte Melanotte 134 km/h, Rocca dell'Abisso 122 km/h, Colle san Bernardo 113 km/h.

    Fonte: Arpa


  7. #157
    Uragano L'avatar di Fabry74
    Data Registrazione
    27/10/08
    LocalitÓ
    Pianura Pinerolese (TO)
    Messaggi
    15,460
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1-10 marzo 2017

    sul discorso tromba d'aria, anch'io sono dell'idea che si trattasse di raffiche favoniche lineari, ma Ŕ pur sempre vero che quando raggiungono tali valori di intensitÓ spesso danno luogo a mulinelli locali. Ne sono stato testimone in prima persona di "mulinelli favonici" ben visibili a occhio nudo, che non sono trombe d'aria, bensý invorticamenti generati dal flusso lineare del vento quando incontra ostacoli (edifici, alberi, terreno irregolare etc....).
    Ne ho memoria in vari eventi tra i cui pi¨ ecclatanti sono:
    - era l'anno 1989/90 , una delle giornate pi¨ pesanti in termini di favonio, in cui c'era mezzo arco alpino occidentale che bruciava e un fortissimo favonio che rendeva impossibile il decollo di mezzi aerei antincendio. Ricordi di scuola con il vento che piegava le tapparelle delle finestre fino a far toccare i vetri e monti che bruciavano... era il giorno del grave incendio che carbonizz˛ boschi e non solo di Prarostino e s.secondo di Pinerolo. ebbene, quel giorno ricordo che guardando verso la pianura vedevo alte colonne di polvere elevarsi dai campi a 3-4km di distanza dando vita a veri e propri mulinelli di polvere. Giornata campale quella, con tegole che volavano come fuscelli.
    - sciata a Praly...giornata ventosissima, impianti stranamente in funzione. Giornata di sci trascorsa interamente con lo scaccianeve basso e diffusi vortici di neve che si formavano in corrispondenza di asperitÓ del terreno come dossi etc..., che tra l'altro era anche divertente entrarci dentro
    - ero ragazzino e se non sbaglio era il 6 gennaio 1987, una normale domenica favonica, mi alzo verso le 8.30 e guardo fuori dalla finestra, a un certo punto sento provenire dal lato opposto di casa un tremore come fosse il terremoto, ma in realtÓ era una raffica fortissima e isolata che ha completamente sradicato la copertura di tegole di casa e lastre della copertura del pollaio...di riflesso mi allontanai spaventato dalla finestra ma ebbi il tempo di vedere la scena elle tegole che volavano impazzite e una colonna di polvere e detriti che si spostava da N verso S.... siamo andati a raccogliere tegole a 150m. Notare che tra tutte le case del vicinato la "fortunata" ad aver subito danni Ŕ stata solo la mia.

  8. #158
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    LocalitÓ
    Vignolo(CN) 660m.
    EtÓ
    29
    Messaggi
    18,505
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1-10 marzo 2017

    Ieri sera black out e cali di tensione.
    Sul discorso trombe d'aria o meno, io non ho mai menzionato una cosa del genere
    Per come la vedo io si Ŕ trattato esclusivamente di tempesta favonica, quindi fohn puro.
    C'Ŕ da dire, per˛, che in alcuni casi e in alcune zone il fohn intenso genera fenomeni vorticosi e mulinelli d'aria, che vengono erroneamente chiamati "trombe d'aria".
    Ieri dal tetto ho visto che Ŕ stato danneggiato il mio e quello dei due vicini di casa di fianco a me, mentre quelli dall'altra parte della strada no.
    Quindi direi che Ŕ stato fohn con fenomeni di invorticamento locali
    Matýn de prýmo passÓt a-pensar pantai,paratge e libertÓd!

  9. #159
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    LocalitÓ
    Vignolo(CN) 660m.
    EtÓ
    29
    Messaggi
    18,505
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1-10 marzo 2017

    Riguardo le raffiche, visti i danni subýti in zona Cervasca-San Rocco-San Defendente sono sicuro che ci sia stata almeno una raffica dell'ordine dei 100-120km/h, visti i danni strutturali che si sono verificati. Questa mia amica (abita 3-400m. sotto di me) ha avuto la stalla distrutta: mi ha detto proprio che Ŕ crollata, ne sono crollati proprio i pilastri. Danneggiata anche la chiesa di San Defendente, numerosi alberi divelti e tetti scoperchiati anche a Santa Croce.

    Basso Piemonte 1-10 marzo 2017-c_d1f3f9d365.jpg

    Basso Piemonte 1-10 marzo 2017-m_b678cb8d02.jpg

    Basso Piemonte 1-10 marzo 2017-t_204e2f384e.jpg

    Basso Piemonte 1-10 marzo 2017-t_e7dd31877c.jpg
    Matýn de prýmo passÓt a-pensar pantai,paratge e libertÓd!

  10. #160
    Uragano L'avatar di Freney17
    Data Registrazione
    31/05/03
    LocalitÓ
    TrinitÓ (CN)
    EtÓ
    29
    Messaggi
    29,798
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1-10 marzo 2017

    Qui nella piana tutto tranquillo e pure caldino stamani ☀️


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Little World Photographer di Simone Mondino - Fotografo Freelance
    www.simonemondino.it



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •