Pagina 14 di 21 PrimaPrima ... 41213141516 ... UltimaUltima
Risultati da 131 a 140 di 210
  1. #131
    Uragano L'avatar di vigna
    Data Registrazione
    04/09/03
    Località
    CORPOLO' (RN) 70 slm
    Età
    41
    Messaggi
    27,248
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 marzo 2017

    Romagna dal 13 al 19 marzo 2017-ms_1244_ens.pngRomagna dal 13 al 19 marzo 2017-ms_1344_ens.png
    05/01/2014: ore 00.02, +17,3 di scirocco.
    Il GW è una cagata pazzesca!!!!!!
    Dama ritorna presto. Ti aspetto.

  2. #132
    Burrasca L'avatar di geloneve - RA
    Data Registrazione
    26/02/03
    Località
    Faenza, Italy
    Età
    34
    Messaggi
    6,466
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 marzo 2017

    Citazione Originariamente Scritto da Geloneve
    Cielo sereno, vento debole da SE e temperatura minima di +1,0°c.Gran delusione per la minima che credevo potesse scendere a -1°c mentre una ventilazione più vivace del previsto a rovinato il calo termico; purtroppo, per le prossime notti, vi saranno molte velature o nuvole che non consentiranno più alle temperature, quasi certamente, di scendere sotto zero.Inoltre, oggi, purtroppo, prime temperature massime diffusamente attorno ai +19/+22°c.
    Cielo sereno, vento debole/moderato da SW (ma in rinforzo questa notte, quando potrebbe raggiungere raffiche anche di 60 km/h) e temperatura di ben +22,0°c (era dal 06/11/16 che non saliva così in alto e, tolto quel giorno ed il 16/10, era dal 05/10 che non varcava la soglia dei +20°c).Da sottolineare un’escursione termica giornaliera di ben +21,0°c ed una differenza (come è normale, comunque, che sia a marzo) con le temperature al mare di oltre 9°c (a Bellaria – RN temperatura massima di +12,7°c).

  3. #133
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/13
    Località
    Monterenzio- colline di Bologna est
    Età
    28
    Messaggi
    5,144
    Menzionato
    37 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 marzo 2017

    Copio e incollo dalla pagina Facebook "chi ha paura del buio?"

    Scordatevi la missione che avrebbe portato un lander sulla superficie di Europa. Scordatevi la missione ARM, il cui obiettivo era quello di prelevare un campione di roccia di 4 metri da un asteroide per metterlo in orbita stabile attorno alla Luna.

    Ma, purtroppo, dobbiamo scordarci molto altro. Non è, infatti, il danno minore della scure di Trump abbattutasi sui principali enti di ricerca scientifica americani. Se, infatti, la NASA può ritenersi fortunata con un taglio "solo" dello 0.8% (con un taglio del budget da 19.3 miliardi a 19.1), chi se la passerà molto male nei prossimi anni potrebbe essere l'EPA, l'agenzia per la protezione ambientale. Il cui taglio potrebbe essere addirittura del 31% (!!), praticamente oltre 2.6 miliardi di dollari. Un salto indietro di 40 anni.

    Ma d'altronde tutto ciò non è inaspettato. Uno dei cavalli di battaglia di Trump fin dalla campagna elettorale è stato proprio il negazionismo climatico.

    I suoi esordi non lasciavano presagire nulla di buono. Proprio a capo dell'EPA è appena stato messo un negazionista climatico, Scott Pruitt, un avvocato (!!) il quale nel suo discorso di insediamento ha pronunciato queste esatte parole: "Le emissioni di anidride carbonica? Non incidono sul cambiamento climatico" facendo così rabbrividire migliaia di scienziati e praticamente la totalità della comunità scientifica. Non solo: per non penalizzare le industrie automobilistiche, Trump ha cancellato i limiti alle emissioni inquinanti delle auto voluti da Obama.

    Ed ora il secondo, forte messaggio negazionista: praticamente dimezzato il settore ricerca. Via il Chemical Safety Board per le indagini sugli incidenti nelle raffinerie e in altri impianti industriali. Via 50 programmi. Via i satelliti Nasa per il monitoraggio del clima. Via 3.200 persone. Spariscono i programmi dell'era Obama come il Global Climate Change Initiative e gli impegni in campo internazionale per la diffusione delle tecnologie a basso impatto ambientale (che fanno parte dell'accordo di Parigi sul clima).

    La conseguenza dei tagli alla NASA vede penalizzato soprattutto il NOAA, uno degli enti più prestigiosi al mondo circa lo studio del clima, ma in generale lo studio del clima terrestre ne esce letteralmente a pezzi: cancellate completamente 4 importanti missioni per il monitoraggio degli ecosistemi oceanici (PACE), per il monitoraggio della CO2 atmosferica (OCO-3), per il controllo dei cambiamenti climatici a larga scala (CLARREO Pathfinder) ed infine DSCOVR, la missione finanziata in parte dal NOAA e che in realtà è GIA' attiva da quasi 2 anni e che studia i livelli di ozono in atmosfera ed in generale le tempeste solari ed i suoi effetti sul nostro pianeta.

    Il tutto esattamente dopo aver frantumato record di caldo globale per 3 anni di fila. Dopo che i ghiacci marini globali stanno polverizzando record negativi a ripetizione. Dopo che la CO2 ha raggiunto e continua a superare record millenari di concentrazione in atmosfera. Abbiamo ancora una speranza: questa è la proposta presidenziale per il budget 2018, e la sua approvazione non c'è ancora stata. Il parlamento potrebbe decidere di apportare dei cambiamenti, ma le premesse, per ora, sono peggiori di quanto ci si potesse aspettare.

    "Make America great again". Conoscenza, cultura, scienza implicano progresso, evoluzione, una societa' migliore. Senza di esse non siamo grandi di nuovo: siamo infinitamente più piccoli.

    Matteo

    Proposta di budget presidenziale: https://www.whitehouse.gov/sites/whi..._blueprint.pdf

    Grazie a Tommaso Grassi per l'elaborazione dell'immagine.

    Romagna dal 13 al 19 marzo 2017-fb_img_1489766986969.jpg

  4. #134
    Uragano
    Data Registrazione
    28/01/10
    Località
    Bellaria (RN)
    Età
    38
    Messaggi
    23,302
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 marzo 2017

    Citazione Originariamente Scritto da Gazzella Visualizza Messaggio
    Copio e incollo dalla pagina Facebook "chi ha paura del buio?"

    Scordatevi la missione che avrebbe portato un lander sulla superficie di Europa. Scordatevi la missione ARM, il cui obiettivo era quello di prelevare un campione di roccia di 4 metri da un asteroide per metterlo in orbita stabile attorno alla Luna.

    Ma, purtroppo, dobbiamo scordarci molto altro. Non è, infatti, il danno minore della scure di Trump abbattutasi sui principali enti di ricerca scientifica americani. Se, infatti, la NASA può ritenersi fortunata con un taglio "solo" dello 0.8% (con un taglio del budget da 19.3 miliardi a 19.1), chi se la passerà molto male nei prossimi anni potrebbe essere l'EPA, l'agenzia per la protezione ambientale. Il cui taglio potrebbe essere addirittura del 31% (!!), praticamente oltre 2.6 miliardi di dollari. Un salto indietro di 40 anni.

    Ma d'altronde tutto ciò non è inaspettato. Uno dei cavalli di battaglia di Trump fin dalla campagna elettorale è stato proprio il negazionismo climatico.

    I suoi esordi non lasciavano presagire nulla di buono. Proprio a capo dell'EPA è appena stato messo un negazionista climatico, Scott Pruitt, un avvocato (!!) il quale nel suo discorso di insediamento ha pronunciato queste esatte parole: "Le emissioni di anidride carbonica? Non incidono sul cambiamento climatico" facendo così rabbrividire migliaia di scienziati e praticamente la totalità della comunità scientifica. Non solo: per non penalizzare le industrie automobilistiche, Trump ha cancellato i limiti alle emissioni inquinanti delle auto voluti da Obama.

    Ed ora il secondo, forte messaggio negazionista: praticamente dimezzato il settore ricerca. Via il Chemical Safety Board per le indagini sugli incidenti nelle raffinerie e in altri impianti industriali. Via 50 programmi. Via i satelliti Nasa per il monitoraggio del clima. Via 3.200 persone. Spariscono i programmi dell'era Obama come il Global Climate Change Initiative e gli impegni in campo internazionale per la diffusione delle tecnologie a basso impatto ambientale (che fanno parte dell'accordo di Parigi sul clima).

    La conseguenza dei tagli alla NASA vede penalizzato soprattutto il NOAA, uno degli enti più prestigiosi al mondo circa lo studio del clima, ma in generale lo studio del clima terrestre ne esce letteralmente a pezzi: cancellate completamente 4 importanti missioni per il monitoraggio degli ecosistemi oceanici (PACE), per il monitoraggio della CO2 atmosferica (OCO-3), per il controllo dei cambiamenti climatici a larga scala (CLARREO Pathfinder) ed infine DSCOVR, la missione finanziata in parte dal NOAA e che in realtà è GIA' attiva da quasi 2 anni e che studia i livelli di ozono in atmosfera ed in generale le tempeste solari ed i suoi effetti sul nostro pianeta.

    Il tutto esattamente dopo aver frantumato record di caldo globale per 3 anni di fila. Dopo che i ghiacci marini globali stanno polverizzando record negativi a ripetizione. Dopo che la CO2 ha raggiunto e continua a superare record millenari di concentrazione in atmosfera. Abbiamo ancora una speranza: questa è la proposta presidenziale per il budget 2018, e la sua approvazione non c'è ancora stata. Il parlamento potrebbe decidere di apportare dei cambiamenti, ma le premesse, per ora, sono peggiori di quanto ci si potesse aspettare.

    "Make America great again". Conoscenza, cultura, scienza implicano progresso, evoluzione, una societa' migliore. Senza di esse non siamo grandi di nuovo: siamo infinitamente più piccoli.

    Matteo

    Proposta di budget presidenziale: https://www.whitehouse.gov/sites/whi..._blueprint.pdf

    Grazie a Tommaso Grassi per l'elaborazione dell'immagine.

    Romagna dal 13 al 19 marzo 2017-fb_img_1489766986969.jpg
    Si chiama democrazia gazza... lui ha presentato un programma e adesso lo sta rispettando... se l'hanno votato evidentemente gli stava bene così...
    Stazione Meteo online: www.meteobellaria.it
    Giofelix alla cena da cino: "Il mio cavalcavia e' mitico: pensa che alle volte li sopra nevica e a Perticara e' ancora mista"

  5. #135
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/13
    Località
    Monterenzio- colline di Bologna est
    Età
    28
    Messaggi
    5,144
    Menzionato
    37 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 marzo 2017

    Citazione Originariamente Scritto da Gary78 Visualizza Messaggio
    Si chiama democrazia gazza... lui ha presentato un programma e adesso lo sta rispettando... se l'hanno votato evidentemente gli stava bene così...
    Testa cla'

  6. #136
    Uragano
    Data Registrazione
    28/01/10
    Località
    Bellaria (RN)
    Età
    38
    Messaggi
    23,302
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 marzo 2017

    Citazione Originariamente Scritto da Gazzella Visualizza Messaggio
    Testa cla'
    Parli con me?
    Stazione Meteo online: www.meteobellaria.it
    Giofelix alla cena da cino: "Il mio cavalcavia e' mitico: pensa che alle volte li sopra nevica e a Perticara e' ancora mista"

  7. #137
    Vento fresco L'avatar di alessandrosilvestri
    Data Registrazione
    11/02/13
    Località
    Saludecio 60m (RN)
    Età
    18
    Messaggi
    2,744
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 marzo 2017

    Il catria oggi.... Ehhhh anomalo


    Sent from my SM-G900F using Tapatalk

  8. #138
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/13
    Località
    Monterenzio- colline di Bologna est
    Età
    28
    Messaggi
    5,144
    Menzionato
    37 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 marzo 2017

    Citazione Originariamente Scritto da Gary78 Visualizza Messaggio
    Parli con me?
    No no pardon. Era riferito a Trump pardon

  9. #139
    Burrasca L'avatar di paolino79
    Data Registrazione
    21/11/08
    Località
    Santarcangelo (RN)
    Età
    38
    Messaggi
    7,492
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 marzo 2017

    Ventelli come se piovessero sparsi per la regione in questi primi 15 giorni di marzo , vediamo domani dove si arriva con il molto probabile garbinello, quantomeno fino all' immediato entroterra.

    Circa il buon Donaldone Trump saranno contenti i caldofili, sembra proprio che voglia mettersi di impegno per dare una mano ad alzare i fornelli.
    Monitoriamo.

  10. #140
    Uragano L'avatar di vigna
    Data Registrazione
    04/09/03
    Località
    CORPOLO' (RN) 70 slm
    Età
    41
    Messaggi
    27,248
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 marzo 2017

    +15,5 😶 buona notte amici 😉

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
    05/01/2014: ore 00.02, +17,3 di scirocco.
    Il GW è una cagata pazzesca!!!!!!
    Dama ritorna presto. Ti aspetto.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •