Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 60
  1. #1
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,022
    Menzionato
    4 Post(s)

    neve Accumuli nivometrici località alpine stagione 2017-18

    Se vi va potremmo stilare una classifica delle zone che raccolgono più neve di tutto l'arco alpino.
    Ovviamente questa non è la prima perturbazione, anzi, in alta quota è iniziata l'11 agosto.
    Io prendo i dati per l'Ossola, magari qualcun altro lo fa per la sua zona, ecco se qualcuno ha i dati li può postare qui.
    Comincio io: neve caduta al giorno 10 novembre:

    Passo del Moro 2820m.s.l.m. = 108 cm
    Pian dei camosci (Formazza sopra Morasco) 2450 m = 182 cm
    Macugnaga Rifugio Zamboni= 104 cm
    Larecchio 1850m = 61cm
    Alpe Veglia 1740m= 49cm
    Alpe Devero 1630m= 33cm
    Cheggio 1490m= 4cm
    Macugnaga 1350m = 6cm
    Formazza Valdo 1220 m= 3cm

    Sarebbe interessante vedere i dati del cuneese, che sto giro ha fatto il pieno.
    Ovviamente sono ben accetti anche i dati del NE, oltre che delle alpi centrali.
    Se avete anche dati del versante nord alpino possiamo confrontarli.
    Grazie

  2. #2
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,022
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici località alpine stagione 2017-18

    Qualcosa ha sfondato...

    Passo del Moro 2820m.s.l.m. = 125 cm
    Pian dei camosci (Formazza sopra Morasco) 2450 m = 210 cm
    Macugnaga Rifugio Zamboni= 112 cm
    Larecchio 1850m = 67cm
    Alpe Veglia 1740m= 75cm
    Alpe Devero 1630m= 45cm
    Cheggio 1490m= 6cm
    Macugnaga 1350m = 6cm
    Formazza Valdo 1220 m= 4cm

  3. #3
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    30
    Messaggi
    20,658
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici località alpine stagione 2017-18

    Ok, vediamo di costruirli.
    I prossimi bisognerà segnarli, mentre quelli di novembre ormai sono andati (li vedremo sul sito Arpa a febbraio 2018).
    Matìn de prìmo passàt a-pensar pantai,paratge e libertàd!

  4. #4
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,022
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici località alpine stagione 2017-18

    Si tira a campare con qualche debole sfondamento...
    Passo del Moro 2820m.s.l.m. = 126 cm
    Pian dei camosci (Formazza sopra Morasco) 2450 m = 223 cm
    Macugnaga Rifugio Zamboni= 112 cm
    Larecchio 1850m = 69cm
    Alpe Veglia 1740m= 80cm
    Alpe Devero 1630m= 54cm
    Cheggio 1490m= 6cm
    Macugnaga 1350m = 6cm
    Formazza Valdo 1220 m= 7cm

  5. #5
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    16,441
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici località alpine stagione 2017-18

    Aggiungo un grafico relativo ad Andermatt (auto-aggiornante) per dare un'idea della stagione appena a nord dello spartiacque. Anche lì non è che si facciano i salti di gioia, ovviamente:

    Alessio Re
    Xpitality

    Milano Isola - 130 m slm 45.49° N 9.19° E
    Valle Mosso (BI) - 430 m slm 45.65° N 8.15° E

  6. #6
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,022
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici località alpine stagione 2017-18

    Citazione Originariamente Scritto da NoSync Visualizza Messaggio
    Aggiungo un grafico relativo ad Andermatt (auto-aggiornante) per dare un'idea della stagione appena a nord dello spartiacque. Anche lì non è che si facciano i salti di gioia, ovviamente:

    Immagine
    Ottimo, vedo che c'è un po più di neve che di qua però..
    Ce ne sono altri?

  7. #7
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,022
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici località alpine stagione 2017-18

    Ragzzi per ora abbiamo dati solo del NW, non c'è nessuno de NE ?
    O anche VDA, Valtellina, Alpi Cozie, Engadina, Canton Ticino, Alto Adige, Dolomiti, Alpi Carniche...

  8. #8
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    16,441
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici località alpine stagione 2017-18

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Ragzzi per ora abbiamo dati solo del NW, non c'è nessuno de NE ?
    O anche VDA, Valtellina, Alpi Cozie, Engadina, Canton Ticino, Alto Adige, Dolomiti, Alpi Carniche...
    Aggiungo carta auto-aggiornante per l'intera Svizzera, Hs a 2000 metri:



    e Hn ultimi 3 giorni:

    Alessio Re
    Xpitality

    Milano Isola - 130 m slm 45.49° N 9.19° E
    Valle Mosso (BI) - 430 m slm 45.65° N 8.15° E

  9. #9
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,022
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici località alpine stagione 2017-18

    Pochi cm con la debole perturbazione di ieri.
    Passo del Moro 2820m.s.l.m. = 134 cm
    Pian dei camosci (Formazza sopra Morasco) 2450 m = 234 cm
    Macugnaga Rifugio Zamboni= 127 cm
    Larecchio 1850m = 76cm
    Alpe Veglia 1740m= 84cm
    Alpe Devero 1630m= 59cm
    Cheggio 1490m= 6cm
    Macugnaga 1350m = 6cm
    Formazza Valdo 1220 m= 7cm

  10. #10
    Brezza tesa L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    19
    Messaggi
    971
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Accumuli nivometrici località alpine stagione 2017-18

    Poco da dire. In autunno ha nevicato ben poco, e adesso si dice che il versante sudalpino svizzero si trova con un innevamento al suolo attorno al 20%-60% della norma (MeteoSvizzera/SLF).

    Concretamente ci troviamo alle porte dell'inverno in una situazione nivometrica piuttosto avara e simile a quella degli scorsi anni, almeno in Ticino.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 27/11/2017 alle 20:09

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •