Pagina 53 di 80 PrimaPrima ... 343515253545563 ... UltimaUltima
Risultati da 521 a 530 di 799
  1. #521
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    23
    Messaggi
    11,218
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1 - 15 marzo primavera meteorologica

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Ora io non conosco bene il clima delle liguri/marittime, è possibile che la media dal '66 sia ancor più alta, sarebbe giustificato dai nevosi anni '70 e '80, molto meno dai '90 e dai primi 2000.
    Certo dovessi ricavare una media cinquantennale allora quella sarebbe una roccia, con una solidità statistica che non tocca più nessuno.
    Adesso che ci penso però mi sa che hai ragione: anche qui a quote inferiori ai 1400 si nota una netta flessione della media nivometrica: prendendo in esame Ponte-Formazza 1290m la media 66-95 è di 530 cm/anno, mentre la media della stazione arpa di Formazza Bruggi per il periodo 00-17 mostra se non sbaglio 330 cm, che porterebbero a stimare una nivometria di Ponte sui 400 (c'è una giustificazione ad un aumento così repentino, in quanto aumenta sia il freddo che la quantità di prcp).
    Considerando però l'ultimo decennio, Bruggi è sui 400 su per giù , e Ponte a questo punto dovrebbe essere sui 500-520, dato che andrebbe a confermare ciò che dici.
    nei prossimi giorni quando vado in arpa do un occhio anche ai dati del vco! ci avevo dato un occhiata ma non mi sono sembrati entusiasmanti a bassa quota.

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    località rilate 135m

    c'è ostro

  2. #522
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,198
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1 - 15 marzo primavera meteorologica

    Citazione Originariamente Scritto da robyrto Visualizza Messaggio
    nei prossimi giorni quando vado in arpa do un occhio anche ai dati del vco! ci avevo dato un occhiata ma non mi sono sembrati entusiasmanti a bassa quota.

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Non lo sono.
    Poi dipende anche da che dati sono disponibili:
    Diciamo che il fondovalle è in forte calo: da una media (61-90) di 60 (Domodossola)-80(Pontemaglio) si sta passando ad una di 30-55.
    Poi nella mia fascia non è nulla di che : sarò per la 61-90 sui 110-120 e per la 00-17 sui 75-90, Varzo è il paese più nevoso a mio parere.
    La fascia dei 700 metri andava forte un tempo, ora sarà a malapena sui 130-140. Premia o Altoggio, o sempre le frazioni alte di Varzo
    Gli 800-900 metri non sono proprio roba per noi: saremo su una media di 200 cm negli ultimi 20 anni. Valle Vigezzo, Divedro o Antigorio.
    Dai 1000 in su cominciamo a dire la nostra, ma anche qui saremo sui 250 circa. Valli Divedro, Antigorio e Isorno
    A 1300 metri più o meno siamo sui 400 cm, poi salendo comincia a salire un po' decentemente anche la nevosità:
    a 1500 metri ormai sui 500, a 1600 sui 550, a 1700 sui 600, a 1800 sui 650. Valle di Devero, Antigorio e Isorno( non Larecchio ad esempio, perché luogo peggiore non si poteva scegliere)
    A 2000 metri poi si osserva un grande salto, dovuto al fatto che vengono a pesare significativamente anche le nevicate autunnali e primaverili: ci sono luoghi infatti poco nevosi che saranno sui 700 e altri molto nevosi sui 900. Valle Anzasca( Zamboni)- Formazza(Toggia)-Divedro(Lago d'Avino e Ciamporino) e Isorno( Matogno)
    Oltre i 2300-400 si entra nel range dei 10 metri.
    A 2500 metri dovremmo essere sui 1100-1300. In questa fascia dovrebbe essere teoricamente spaventosa la piccola conca di Lago Gelato ( al confine con il canton Ticino), di cui meteosvizzera stima una pluviometria fra i 2500 e i 3000 mm annui. Oltre a quella Pian dei Camosci e Passo di Valtendra
    Empiricamente la cima più nevosa dell'Ossola dovrebbe essere il Rebbio, o forse il Basodino, escluso ovviamente il Monte Rosa
    Tornando alle basse quote, purtroppo questi ultimi anni sono stati davvero avari, perché troppo caldi: prima eravamo sempre sul filo di lana e riusciva a nevicare bene per omotermia, ora c'è quel mezzo grado in più a tutte le quote che fa si che faccia 2 dita di paciugo fino a 1000 metri.
    Mentre invece i vari luoghi d'Italia che godevano di nevicate da cuscino lo fanno ancora, eccome se lo fanno.
    Ad ogni modo, credo che a N del fiume Po, pur essendo stato piuttosto avaro l'ultimo ventennio, si fatichi a trovare di meglio.
    Se dovessi fare un giro e trovi qualcosa della mia zona, fammelo sapere.

  3. #523
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    23
    Messaggi
    11,218
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1 - 15 marzo primavera meteorologica

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Non lo sono.
    Poi dipende anche da che dati sono disponibili:
    Diciamo che il fondovalle è in forte calo: da una media (61-90) di 60 (Domodossola)-80(Pontemaglio) si sta passando ad una di 30-55.
    Poi nella mia fascia non è nulla di che : sarò per la 61-90 sui 110-120 e per la 00-17 sui 75-90, Varzo è il paese più nevoso a mio parere.
    La fascia dei 700 metri andava forte un tempo, ora sarà a malapena sui 130-140. Premia o Altoggio, o sempre le frazioni alte di Varzo
    Gli 800-900 metri non sono proprio roba per noi: saremo su una media di 200 cm negli ultimi 20 anni. Valle Vigezzo, Divedro o Antigorio.
    Dai 1000 in su cominciamo a dire la nostra, ma anche qui saremo sui 250 circa. Valli Divedro, Antigorio e Isorno
    A 1300 metri più o meno siamo sui 400 cm, poi salendo comincia a salire un po' decentemente anche la nevosità:
    a 1500 metri ormai sui 500, a 1600 sui 550, a 1700 sui 600, a 1800 sui 650. Valle di Devero, Antigorio e Isorno( non Larecchio ad esempio, perché luogo peggiore non si poteva scegliere)
    A 2000 metri poi si osserva un grande salto, dovuto al fatto che vengono a pesare significativamente anche le nevicate autunnali e primaverili: ci sono luoghi infatti poco nevosi che saranno sui 700 e altri molto nevosi sui 900. Valle Anzasca( Zamboni)- Formazza(Toggia)-Divedro(Lago d'Avino e Ciamporino) e Isorno( Matogno)
    Oltre i 2300-400 si entra nel range dei 10 metri.
    A 2500 metri dovremmo essere sui 1100-1300. In questa fascia dovrebbe essere teoricamente spaventosa la piccola conca di Lago Gelato ( al confine con il canton Ticino), di cui meteosvizzera stima una pluviometria fra i 2500 e i 3000 mm annui. Oltre a quella Pian dei Camosci e Passo di Valtendra
    Empiricamente la cima più nevosa dell'Ossola dovrebbe essere il Rebbio, o forse il Basodino, escluso ovviamente il Monte Rosa
    Tornando alle basse quote, purtroppo questi ultimi anni sono stati davvero avari, perché troppo caldi: prima eravamo sempre sul filo di lana e riusciva a nevicare bene per omotermia, ora c'è quel mezzo grado in più a tutte le quote che fa si che faccia 2 dita di paciugo fino a 1000 metri.
    Mentre invece i vari luoghi d'Italia che godevano di nevicate da cuscino lo fanno ancora, eccome se lo fanno.
    Ad ogni modo, credo che a N del fiume Po, pur essendo stato piuttosto avaro l'ultimo ventennio, si fatichi a trovare di meglio.
    Se dovessi fare un giro e trovi qualcosa della mia zona, fammelo sapere.
    ci sono quasi tutte le serie anche di varzo paese ecc.. a nord del Po sicuramente la Val Sesia è la più nevosa a bassa quota.
    scusate per l'ot

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    località rilate 135m

    c'è ostro

  4. #524
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,198
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1 - 15 marzo primavera meteorologica

    Citazione Originariamente Scritto da robyrto Visualizza Messaggio
    ci sono quasi tutte le serie anche di varzo paese ecc.. a nord del Po sicuramente la Val Sesia è la più nevosa a bassa quota.
    scusate per l'ot

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Sono dati che può vedere ogni cittadino liberamente?
    Dove sono consultabili questi dati?

  5. #525
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    23
    Messaggi
    11,218
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1 - 15 marzo primavera meteorologica

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Sono dati che può vedere ogni cittadino liberamente?
    Dove sono consultabili questi dati?
    sugli annali dell'idrografico ICQ ANNALI trovi qualche spezzone per i dati completi solo studenti e collaboratori dell'Arpa Piemonte

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    località rilate 135m

    c'è ostro

  6. #526
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,198
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1 - 15 marzo primavera meteorologica

    Citazione Originariamente Scritto da robyrto Visualizza Messaggio
    sugli annali dell'idrografico ICQ ANNALI trovi qualche spezzone per i dati completi solo studenti e collaboratori dell'Arpa Piemonte

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Studenti di scuola superiore o solo universitari?
    Per vedere i dati è comunque necessario recarsi fisicamente presso una delle sedi o è possbile reperire qualcosa anche online?

  7. #527
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    23
    Messaggi
    11,218
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1 - 15 marzo primavera meteorologica

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Studenti di scuola superiore o solo universitari?
    Per vedere i dati è comunque necessario recarsi fisicamente presso una delle sedi o è possbile reperire qualcosa anche online?
    si ti devi recare di persona in arpa Piemonte di persona previo appuntamento.
    ACQ: Annali qua puoi trovare qualcosina. è un lavoraccio riesumare tutti gli annali anno per anno

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    località rilate 135m

    c'è ostro

  8. #528
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,198
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1 - 15 marzo primavera meteorologica

    Citazione Originariamente Scritto da robyrto Visualizza Messaggio
    si ti devi recare di persona in arpa Piemonte di persona previo appuntamento.
    ACQ: Annali qua puoi trovare qualcosina. è un lavoraccio riesumare tutti gli annali anno per anno

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Grazie intanto eh
    Quindi mi dovrei recare in persona, munito di mio nipote che fa le superiori, e poi mi lascerebbero una copia dei dati che mi interessano o dovrei guardarli lì e basta?
    Per email non spediscono nulla?

  9. #529
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    Località
    Porta delle Alpi Marittime
    Messaggi
    4,665
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1 - 15 marzo primavera meteorologica

    Buonasera a tutti. La notte scorsa qualche fiocco dalle mie parti ma giusto come coreografia. In mattinata debole pioviggine nella periferia di Cuneo ed a Caraglio nel pomeriggio con qualche granellino di ghiaccio, mentre a BSD pioggia debole in tarda mattinata poi un po' più convinta nel pomeriggio. Pioggia presente anche in serata. Ora T appena sopra 1 °C, brezza leggera da SW e precipitazioni moderate, sembra tutta pioggia ma non si vede proprio benissimo.

    Direi che per i previsori Piemontesi è un periodo duro, praticamente senza tregua....

    Basso Piemonte 1  - 15 marzo primavera meteorologicaBasso Piemonte 1  - 15 marzo primavera meteorologica

    tramite Tapatalk
    Ciao Luca........

  10. #530
    Vento fresco L'avatar di marcol200
    Data Registrazione
    26/01/10
    Località
    Sesto Calende(va)
    Età
    35
    Messaggi
    2,188
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte 1 - 15 marzo primavera meteorologica

    vediamo un po che fa....
    Lago Maggiore,198m s.l.m.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •