Pagina 31 di 31 PrimaPrima ... 21293031
Risultati da 301 a 305 di 305
  1. #301
    Brezza tesa L'avatar di Cerignola
    Data Registrazione
    10/12/13
    Località
    Cerignola 135 mt (Fg)
    Messaggi
    810
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: PUGLIA 15 - 22 Marzo 2018

    qui il 22 dalle 22:30 alle 00:40 neve moderata con fiocchi enormi spettacolo puro accumulo su auto e velo sui prati , poi si è trasformata in pioggia
    Ultima modifica di Cerignola; 23/03/2018 alle 14:32

  2. #302
    Bava di vento
    Data Registrazione
    21/02/18
    Località
    Mola di bari
    Età
    27
    Messaggi
    70
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: PUGLIA 15 - 22 Marzo 2018

    +6.2°C piove bene

  3. #303
    Vento fresco L'avatar di Pigio
    Data Registrazione
    25/12/08
    Località
    Santeramo in Colle (BA)
    Età
    45
    Messaggi
    2,935
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: PUGLIA 15 - 22 Marzo 2018

    Citazione Originariamente Scritto da no surprises Visualizza Messaggio
    Si, ripeto, per essere il 23 marzo ...
    Da mettere nei ricordi anche questa, soprattutto per il periodo in cui è avvenuta
    Oltre al periodo bisognerà ricordare che in quota non avevamo neanche una -3 a 850 e neanche una -30 a 500.
    www.meteosanteramo.com

    (Befana 2017 indimenticabile, oltre 1mt di neve in 24h)

  4. #304
    Vento moderato L'avatar di pentotalpaz2
    Data Registrazione
    16/12/10
    Località
    Vico Garganico/Fano
    Età
    35
    Messaggi
    1,488
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: PUGLIA 15 - 22 Marzo 2018

    Sul discorso termiche in quota secondo me bisogna fare attenzione perchè a metterci una pezza sono stati i venti interni che provenivano da zone già innevate o comunque fredde( le isoterme più fredde stante la barica si muovevano lungo l'Appenino) altrimenti dubito che la neve sarebbe scesa cosi in basso considerando appunto termiche non eccezionali. Altro spunto di riflessione è la quota dell'isoterma -3 che era piuttosto bassa, circa 1300mt. Questi fattori hanno giocato molto a favore per questo evento senza scomodare ipotesi particolari. Avessimo avuto venti da NE schietti, quindi con componente marittima, probabilmente la quota neve sarebbe stata più alta in molte zone.
    precondizionato dal NAM

  5. #305
    Vento fresco L'avatar di Pigio
    Data Registrazione
    25/12/08
    Località
    Santeramo in Colle (BA)
    Età
    45
    Messaggi
    2,935
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: PUGLIA 15 - 22 Marzo 2018

    Citazione Originariamente Scritto da pentotalpaz2 Visualizza Messaggio
    Sul discorso termiche in quota secondo me bisogna fare attenzione perchè a metterci una pezza sono stati i venti interni che provenivano da zone già innevate o comunque fredde( le isoterme più fredde stante la barica si muovevano lungo l'Appenino) altrimenti dubito che la neve sarebbe scesa cosi in basso considerando appunto termiche non eccezionali. Altro spunto di riflessione è la quota dell'isoterma -3 che era piuttosto bassa, circa 1300mt. Questi fattori hanno giocato molto a favore per questo evento senza scomodare ipotesi particolari. Avessimo avuto venti da NE schietti, quindi con componente marittima, probabilmente la quota neve sarebbe stata più alta in molte zone.
    Tutto giusto, ma cosa comunque prevista dai LAM che infatti il giorno prima mettevano 10cm esattamente sul mio paesello.

    Eravamo noi utenti ad essere scettici su tali previsioni.
    www.meteosanteramo.com

    (Befana 2017 indimenticabile, oltre 1mt di neve in 24h)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •