Pagina 3 di 721 PrimaPrima 123451353103503 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 7206
  1. #21
    Tempesta L'avatar di Fede85
    Data Registrazione
    09/11/11
    Località
    Perosa Argentina
    Età
    33
    Messaggi
    10,027
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: quì!

    Sto pollino incomincia a farsi seria la cosa azzo \fp\ \fp\

  2. #22
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/08/09
    Località
    Vedelago (TV)
    Età
    25
    Messaggi
    675
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: quì!

    Siamo a 21 scosse sotto il 2
    Ricorderò con piacere i giorni 19/20/21 Dicembre 2009

  3. #23
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,365
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: quì!

    Il Pollino sono mesi che ha alcuni sciami. Ma non possiamo sapere se sono preludio a una scossona o meno.
    Ultimo nella zona 5,2 nel settembre 1998

  4. #24
    Vento fresco L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    51
    Messaggi
    2,037
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: quì!

    Ricordiamo che il Pollino é una delle aree piu' delicate in termini sismici sull' intero suolo nazionale. Ho molti colleghi che abitano là, e quando scendono quindicinalmente, spesso beccano qualcuno di questi eventi. Le loro reazioni sono le piu' disparate, vanno da una ostentata sicurezza, al fatalismo condito con un filo d' ironia, all' inquietudine. Di certo non vorrei essere al loro posto, anche se, purtroppo, nel mio piccolo non posso certo "lamentarmi" .....
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!-mappa_opcm3519.pdf  
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  5. #25
    Uragano L'avatar di Marc0
    Data Registrazione
    18/11/05
    Località
    Vicino a cris28
    Età
    35
    Messaggi
    44,453
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: quì!

    Inverno 2018 dinamicamente dinamico e rigido.

  6. #26
    TT-chaser L'avatar di Nico
    Data Registrazione
    18/10/07
    Località
    Venosa (PZ) 415m
    Messaggi
    9,386
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: quì!

    Curioso notare come il sismografo posto sul cratere del Vesuvio rilevi di continuo attività sismica, proprio ad indicare che il vulcano è vivo...

    Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!-ves.gif


    NB: Sono scosse che fa tutti i giorni e quindi rientra nella normalità, però mi è sembrato interessante e ho voluto farlo notare...

  7. #27
    TT-chaser L'avatar di Nico
    Data Registrazione
    18/10/07
    Località
    Venosa (PZ) 415m
    Messaggi
    9,386
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: quì!

    Citazione Originariamente Scritto da Nico Visualizza Messaggio
    Curioso notare come il sismografo posto sul cratere del Vesuvio rilevi di continuo attività sismica, proprio ad indicare che il vulcano è vivo...

    Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!-ves.gif


    NB: Sono scosse che fa tutti i giorni e quindi rientra nella normalità, però mi è sembrato interessante e ho voluto farlo notare...
    Ah, a proposito di queste scosse vorrei chiedere a qualcuno che magari ne capisce... ho notato che sono molto simili: c'è un picco, una lieve diminuzione di intensità ed un altro picco, quasi a formare un'H... è proprio un tipo di scossa legato all'attività vulcanica?

  8. #28
    Vento moderato L'avatar di meteo1
    Data Registrazione
    24/09/05
    Località
    Lucca
    Messaggi
    1,398
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: quì!

    Citazione Originariamente Scritto da Marc0 Visualizza Messaggio
    Ma quante scosse strumentali nel pollino.

    Pare lo sciame dell'abruzzo nel "pre sisma".

    Vabbhé ragazzi speriamo bene per chi ci vive. \fp\

    Dopo il terremoto ferrarese-modenese che mi ha toccato da vicino, ho imparato cosa sia un terremoto provato sulla propria pelle, le preoccupazioni annesse, il terrore ad ogni scricchiolio, la paura di una scossa forte quando l'attività aumenta, ecc ecc.
    .

    Speriamo che non succeda niente perchè sabato vado a visitare una cantina nei pressi di Castelvetro vicino Modena
    Anche se sono scosse di assestamento non è per niente bello sentirsi muovere la terra sotto i piedi.

  9. #29
    Uragano L'avatar di Marc0
    Data Registrazione
    18/11/05
    Località
    Vicino a cris28
    Età
    35
    Messaggi
    44,453
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito

    Scossa di magnitudo 6.0 a Java, Indonesia.

    Inviato dal mio LG-P500 con Tapatalk 2
    Inverno 2018 dinamicamente dinamico e rigido.

  10. #30
    TT-chaser L'avatar di Nico
    Data Registrazione
    18/10/07
    Località
    Venosa (PZ) 415m
    Messaggi
    9,386
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: quì!

    Aggiornamento sullo sciame del Pollino su questo sito (che va preso con le pinze chiaramente):
    PREVISIONE DEI TERREMOTI

    All'anomalia sismica del tipo "2Md" che si è formata ieri sulla sequenza sismica di breve termine, è seguita la scossa di magnitudo 3,4 che deve essere considerata come primo evento fuori della fase di assestamento seguita al sisma di magnitudo 4,3 del 28 maggio.

    Questa scossa si è verificata ad Est dell’abitato di Normanno in prossimità degli epicentri delle scosse che compongono l'anomalia.
    Dalle ultime elaborazioni sulla sequenza sismica di medio-lungo termine si prevede un probabile peggioramento della sismicità nei prossimi giorni.

    Le scosse interesseranno maggiormente la zona ad Est dell’abitato di Normanno, con estensione verso gli abitati Campo Tenese e Rotonda.
    Nelle ultime ore si è formata una nuova anomalia del tipo “4Md con una magnitudo media inferiore alla precedente anomalia “2Md”.
    Come si può osservare nella figura 1, che riporta l’indicatore AR3 costruito utilizzando tre delle quattro onde individuate all’interno della sequenza sismica di breve termine, le scosse di magnitudo 3,4 accadute nel mese di settembre sono state segnalate con un sufficiente margine di anticipo.
    Nel corso dele prossime 20-30 scosse probabilmente si attiverà un terzo segnale sull'indicatore AR2 (figura 2) al quale è associata una scossa maggiore/uguale di 4,3M.
    Il primo livello da monitorare nei prossimi giorni è quello posto a 3,8 M, il cui superamento genererà un peggioramento della sequenza sismica.
    Il livello maggiormente critico s’individua a 4,5 M al quale è associata una scossa di magnitudo 5,9-6,1 circa con epicentro medio ubicato ad Est dell’abitato di Normanno (Lat. 16.026, Long. 39.875).
    Il mancato superamento del livello posto a 3,8 M deve essere considerato temporaneamente positivo per l’evoluzione futura della sequenza.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •