Pagina 708 di 711 PrimaPrima ... 208608658698706707708709710 ... UltimaUltima
Risultati da 7,071 a 7,080 di 7101
  1. #7071
    Vento teso L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    50
    Messaggi
    1,986
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Si. Se carichi un grissino, con poco si spezzerà (poca energia); se invece usi una barra di ferro servirà molta più energia, è banale. Quindi ANCHE (non solo) la tipologia di rocce coinvolte contribuisce al grado massimo ottenibile.
    Un'altra cosa è banalmente la statistica: se un'area ha dato al max 6.0 è molto probabile che continuerà a dare max 6.0.
    Il problema è che la statistica si basa su un lasso di tempo che, geologicamente, è un dt (= infinitesimo).

    Conosco benino quelle zone, in quanto vi ho abitato 30 anni ed uno dei miei hobby erano le camminate in montagna.

    Ebbene, mi è capitato di vedere zone dove poi ho capito esservi delle "risultanti" di spostamenti cosismici avvenuti in tempi storici,ed altre , molto più estese ed imponenti, che mi hanno ugualmente dato l' impressione di esserlo, ma più difficilmente distinguibili. Il dubbio che da sempre mi pervade è che possano essere dei, diciamo, "paleospostamenti", dovuti magari a grossi sismi avvenuti, che so, 50 / 100.000 anni fa.

    Per questo giudico importantissimo incrementare gli studi paleosismologici. Chi ci impedisce di pensare ad un possibile "Big One" de noantri, figlio di tempi di ritorno che vanno ben oltre quelli storici? (Peraltro su questo tema ebbi una vivace discussione proprio con Rws)
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  2. #7072
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    3,063
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!

    Indubbiamente il terremoto dell'Aquila 6/04/2009 è stato l'incipit della serie che stiamo ancora vivendo.
    E altrettanto indubbiamente la situazione è lungi dall'essere risolta.....
    I movimenti delle faglie potrebbero durare ancora per anni se non decenni prima di una nuova possibile fase di quiescenza.
    Sicuramente in linea generale lo scenario è veramente inquietante.

  3. #7073
    Vento teso L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    50
    Messaggi
    1,986
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Indubbiamente il terremoto dell'Aquila 6/04/2009 è stato l'incipit della serie che stiamo ancora vivendo.
    E altrettanto indubbiamente la situazione è lungi dall'essere risolta.....
    I movimenti delle faglie potrebbero durare ancora per anni se non decenni prima di una nuova possibile fase di quiescenza.
    Sicuramente in linea generale lo scenario è veramente inquietante.
    Il prof. Boschi, come ho scritto pure qlc pagina fa in questo topic, pone come incipit di questa turbolenta fase il sisma di Norcia del 1979.
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  4. #7074
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    11,876
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!

    Citazione Originariamente Scritto da and1966 Visualizza Messaggio
    Il prof. Boschi, come ho scritto pure qlc pagina fa in questo topic, pone come incipit di questa turbolenta fase il sisma di Norcia del 1979.
    Si infatti, lo avevo sentito anche io questa cosa.
    Il la' lo avrebbe dato quella scossa secondo alcuni geologi

  5. #7075
    Vento fresco L'avatar di tano G.
    Data Registrazione
    08/02/06
    Località
    Castelferretti (AN)
    Messaggi
    2,265
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!

    Citazione Originariamente Scritto da and1966 Visualizza Messaggio
    Ho sempre un "tarlo" catastrofista che mi rode in testa, anche guardando il database DISS che non prevede(rebbe) sismi oltre 6.2 ÷ 6.3 nella sezione appenninica dal centro Umbria in su. Tuttavia vi sono faglie lunghissime, come la ATF e la Montefeltro - Fabriano - Leonessa, che se si muovessero in contemporanea (Irpinia 1980 docet) svilupperebbero molta più energia del previsto. Cosa fa ragionevolmente escludere ciò ai sismologi? Magari la "consistenza" del terreno?
    ma come scenario si ; facciamo le corna ! Italy ShakeMap: Estimated Instrumental Intensity

    Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!-intensity.jpg

    una domanda che mi sono sempre fatto , è se dei terremoti con ricorrenza geologica molto meno frequente con profondità non usuale , tipicamente è 10/15 km nell'appennino , ma più profondi , uno dei pochi casi che conosco è la scossa finale della sequenza 1997/98 di Gualdo Tadino del 26/3/1998 M5.3 profondità 45 km , si abbia una reale casistica , e che conoscenza si ha di queste faglie profonde sui tempi di ritorno di eventuali eventi e che livelli di forza rilasciata hanno generato. Sinceramente non ho trovato molto su questo argomento .

    PS , condivido il tuo tarlo , è davvero strano come tutta la zona in questione sia dormiente da secoli , eventi importanti intendo .
    Ultima modifica di tano G.; 13/09/2017 alle 20:30
    max +42°c 14/8/03 / min -13°c 7/2/91
    - T a n o G. -
    Castelferretti , frazione a circa 5 km a s/o di Falconara Marittima (AN)


  6. #7076
    Vento teso L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    50
    Messaggi
    1,986
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!

    .... e sempre per la serie "3 secchi ed isolati", 3.1 fra Spoleto e Terni (valico della Somma, ss3 per capirsi).
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  7. #7077
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,294
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!

    Altro terremoto 7.2 in Messico Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui! poco più a sud di Città del Messico

    Fonte: EMSC

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  8. #7078
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,294
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!

    Ecco

    EDIT: M corretta a 7.1
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  9. #7079
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    50
    Messaggi
    1,067
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!

    19 settembre 1985 ...
    "I don't need Google. My wife knows everything"

  10. #7080
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,294
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio sismico in Italia e nel mondo: qui!

    Twitter

    Crolli in alcune zone di Città del Messico visti dai grattacieli della città

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •