Pagina 8 di 22 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 215
  1. #71
    Moderatore MeteoNetwork Forum
    Data Registrazione
    04/06/02
    Località
    MeteoNetwork
    Messaggi
    994
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)

    Citazione Originariamente Scritto da Rws Visualizza Messaggio
    Ma si figuri, mi hanno appena augurato di rimanere sotto una valanga...
    Però posso aver sbagliato sul chi ha messo il like, non sul fatto che ad un altro moderatore sia piaciuto quell'augurio.
    E ciò non cambia le cose.

    Levo le tende, non si preoccupi più di tanto...

    Benissimo, buona giornata.
    Moderatore MeteoNetwork Forum

  2. #72
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,035
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)

    @Mario85 c'è chi spera in stanza nazionale di Pesaro che arrivi altra neve e il gelo, in questo caso capisci che non è un augurio per una persona in particolare ma rivolto verso una comunità...c'è molta superficialità e troppi commenti da censurare che se ne censuri uno devi chiudere il forum.

  3. #73
    Vento moderato L'avatar di mikisnow
    Data Registrazione
    14/12/15
    Località
    Ferrara
    Età
    37
    Messaggi
    1,063
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)

    C'È un limite che divide la passione per un elemento (neve in questo caso) con le tragedie. E' com'essere appassionati di vulcanologia e provare piacere anche se dovesse distruggere una città.

  4. #74
    Moderatore MeteoNetwork Forum
    Data Registrazione
    04/06/02
    Località
    MeteoNetwork
    Messaggi
    994
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)

    E ora se non volete che il thread venga chiuso, evitate polemiche inutili.
    Moderatore MeteoNetwork Forum

  5. #75
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,035
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)

    Citazione Originariamente Scritto da Mario85 Visualizza Messaggio
    ci sono modi e modi....
    esistono le segnalazioni sul forum, poi se i modi di sperare e augurarsi altra neve in quelle zone siano modi non paritetici, rimangono interpretazioni molto personali.

  6. #76
    Vento moderato L'avatar di mikisnow
    Data Registrazione
    14/12/15
    Località
    Ferrara
    Età
    37
    Messaggi
    1,063
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)

    Comunque la parte d'interesse di questo topic riguarda molti. Avevo scritto che avrei alloggiato in quella struttura e che se ne vedono altre. Ma personalmente non mi viene automatico fare certe considerazioni prima di scegliere "l'edificio". C'È anche da dire che una tragedia "simile" colpì un paese austriaco del 1999, ed a certi eventi non ci si pensa.

  7. #77
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    3,792
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    Ci provano X e X, consiglieri di minoranza, a far inserire nell'ordine del giorno del consiglio comunale di lunedì 28 novembre, la costituzione di parte civile del Comune, parte offesa, per la vicenda giudiziaria che vede indagati il sindaco attuale X (ma all'epoca dei fatti, settembre 2008, solo consigliere di maggioranza), il suo predecessore X (sindaco dell'epoca), gli ex assessori X e X, più l'allora consigliere X, oltre ai cugini X e X della defunta X srl.
    Sono accusati dal Pm X(udienza preliminare a gennaio 2012) di aver agito in combutta fra loro favorendo la X srl, che gestiva l'hotel Rigopiano, ma nel frattempo fallita, attraverso una sanatoria votata dal consiglio comunale il 30 settembre 2008. Un'autorizzazione che serviva per sistemare l'occupazione abusiva di suolo pubblico dell'albergo. L'autorizzazione a sanatoria, sostiene la procura, si basava sul presupposto che detta occupazione non costituisse abuso edilizio per mancata, definitiva trasformazione del suolo. Come corrispettivo, i pubblici amministratori in carica all'epoca si facevano promettere e dare utilità economiche. In particolare:X e X , oggi avversari, una promessa di denaro per finanziare il partito X nel settembre 2008; ancora X, passato all'X: si faceva pagare 26.250 euro come parziale restituzione di un pregresso debito contratto da X, zio dei due titolari dell'albergo, verso X, padre di X. L'allora consigliere, ma oggi sindaco X, otteneva anche assunzioni per propri protetti. X impiegava presso la X srl (dei X) la figlia X e presso l'albergo Rigopiano la donna con cui era sentimentalmente legato, X. Anche X faceva altrettanto: la propria nipote X trovava lavoro all'hotel, mentre X ometteva di astenersi dal voto a favore, nel consiglio del 30 settembre 2008, benchè la moglie, X, lavorasse nell'X. Per i X pende l'accusa di corruzione nei confronti dei pubblici amministratori. Il tempo per costituirsi parte civile comunque c'è ancora, ma è chiaro che si tratta di una patata molto bollente da gestire a Farindola da parte di un sindaco, X, già impelagato in altre vicende penali che portarono ai suoi arresti domiciliari nell'aprile 2010 in qualità di rappresentante del suo Comune in seno alla Comunità Montana Vestina. Tra l'altro, ha fatto votare una delibera in cui intendeva tutelarsi dalle notizie sulla sua condotta che non andavano confuse con il suo ruolo di primo cittadino non interessato da quel presunto malaffare. Non solo: per la inchiesta sulla "mare-monti", X vuole che la sua amministrazione si consideri danneggiata dalla mancata realizzazione della strada pennese. Se il metro è questo, per la storia di Rigopiano la costituzione di parte civile appare doverosa allo stesso modo.
    fonte lacerba di 5 anni fa
    con tutte queste x mi è venuto mal di testa:
    il fatto principale è che tutto il castello di accuse sia stato cestinato con l'assoluzione perchè il fatto non sussiste,poi è arrivata anche la prescrizione.
    Ora al di là delle vicende giudiziarie,finite con l'assoluzione,mi piacerebbe leggere la relazione geologica a corredo di quel progetto.Qualcuno insiste sui conoidi travisando quanto io ho specificato:non conoidi di deiezione fluviali ma di frana,poi nelle vicinanze ce ne sono parecchi da osservare,anche con google earth.
    P.S.
    io amo l'Abruzzo e l'ambiente,da un lato vorrei che queste strutture fossero più diffuse nel territorio,per accogliere turismo di qualità(come fanno sulle Alpi) e dall'altro ci tengo che il territorio mantenga una qualità naturalistica non sfregiata da interventi edilizi impattanti.
    Come al solito il buon senso dovrebbe guidarci,e costruire oculatamente,nei posti giusti,con interventi non troppo numerosi tali da deturpare il paesaggio,
    Purtroppo costruire qualunque cosa oggi è estremamente difficile,se non impossibile,poi però ci si lamenta della disoccupazione giovanile.
    Quindi tornando all'oggetto della discussione,quell'albergo era un gioiellino,in un territorio che ne conta pochissimi così ben organizzati,ma non era ubicato in un posto sicuro(col senno di poi)magari con un tempo di ritorno di chissà quanto tempo però è accaduto il disastro.
    Forse un geologo dovendo scegliere una ubicazione sicura,lo avrebbe scartato).
    Ovvio che sono mie considerazioni e che non ho la verità in tasca.
    Ultima modifica di EnnioDiPrinzio; 21/01/2017 alle 12:50

  8. #78
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,035
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    con tutte queste x mi è venuto mal di testa:
    .
    ma con tutti i nomi e cognomi sarebbe stato peggio.

  9. #79
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    3,792
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)

    Ora se ci fosse un geologo(Alexeia dove sei?) ci potrebbe spiegare il tipo di detrito allo sbocco del vallone appena sopra l'albergo.(tagliato dalla strada provinciale),che non è un conoide da ruscellamento ma un detrito di frana(anche le valanghe portano con se detriti di terreno e massi,che rimangono lì dopo che la neve frammista si scioglie).
    Metto in sequenza le viste zenitali del terreno soprastante l'Albergo con le sezioni degli strati ove la strada taglia il terreno,viste tramite street view.

    Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)-rigopiano-7.jpg

    Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)-rigopiano-8.jpg


    Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)-rigopiano-9.jpg


    Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)-rigopiano-10.jpg

    questo invece è un classico conoide da ruscellamento(sul versante sud del Gran Sasso) che addirittura si sovrappone alla morena di fondo del ghiacciaio di Campo Imperatore
    Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)-conoide.jpg
    Ultima modifica di EnnioDiPrinzio; 20/01/2017 alle 16:46

  10. #80
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,035
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Valanga a Rigopiano(Gran Sasso D'Italia)

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    ,che non è un conoide da ruscellamento ma un detrito di frana
    aspetta forse hai frainteso il mio messaggio sopra, il mio messaggio voleva spiegare che un conoide da ruscellamento può appunto (come hai scritto) presentare sopra di sè un rischio idrogeologico. Quindi se si costruisce su conoide (anche stabile quanto si vuole) il rischio idrogeologico può provenire da sopra e credo che sia noto il rischio prima di costruire...poi però si permettono certe cose, è la terra dei cachi per l'appunto.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •