Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 84
  1. #41
    Vento fresco L'avatar di paolo zamparutti
    Data Registrazione
    08/10/03
    Località
    manzano
    Età
    44
    Messaggi
    2,361
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Ma non capisco: perché dovremmo creare una nuova civiltà?
    per quello c'è marte, che probabilmente è molto più ospitale di un pianeta con 500 milioni di anni
    ora si aprono secoli di studi per l'esoplanetologia, avremo gli strumenti per studiarne addirittura l'atmosera già gra alcuni anni
    ci sono milioni di nane rosse entro un range osservabile, speriamo di averne anche di classe solare simile al sole (ce ne sono senz'altro di pianeti in zona abitabile, ma statisticamente è molto più difficile che il piano orbitale degli stessi sia ideale per lo studio da terra.
    per andare su quei pianeti, per diversi secoli potremo sperare solo in minisonde (sarebbe comunque una cosa enorme, non solo dal punto di vista scientifico che è tanta roba, ma anche per le ricadute tecnologiche)
    per navi generazionali necessariamente dobbiamo compiere come specie un salto nella capacità energetica, ad esempio energia a fusione
    attualmente non esiste la capacità tecnologica di supportare vita per secoli su una nave isolata
    http://www.mtgclimate.it
    --------------------------
    where is the Island???? where **** is the island????

  2. #42
    Vento moderato L'avatar di mikisnow
    Data Registrazione
    14/12/15
    Località
    Ferrara
    Età
    37
    Messaggi
    1,063
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Ci sarebbe pure un dettaglio non trascurabile per poter inviare una sonda, ovvero superare la velocità della luce.

  3. #43
    Vento fresco L'avatar di paolo zamparutti
    Data Registrazione
    08/10/03
    Località
    manzano
    Età
    44
    Messaggi
    2,361
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    ci troviamo di fronte a un campo della scienza in enorme esplosione quello della esoplanetologia
    questa scoperta ci apre le porte per lo studio non solo limitato a dimensione/massa/distanza, ma anche nei prossimi anni all'atmosfera, composizione e dinamica, temperatura superficiale eccetera. Sicuramente troveremo milioni di pianeti di quel genere e dunque secoli di studi garantiti. Già col jwt studieremo questo sistema ed altri, ma arriveranno molti telescopi spaziali dedicaati.
    E' notevole la scoperta perchè implica che statisticamente pianeti attorno alle nane rosse nella nostra galassia, di tipo roccioso e in zona abitabile ce ne sono decine di miliardi.
    E' sicuro che ce ne sono anche attorno a stelle della classe spettrale simile al sole, ma con distanze orbitali aumentate, diminuisce in modo drastico la possibilità tecnologiche di poterli trovare e analizzare (i pianeti vicini delle nane rosse, hanno maggiore possibilità di trovarsi in un piano orbitale a noi favorevole)
    er quanto riguarda la possibilità di colonizzare altri pianeti, per millenni avremo a disposizione marte e oggetti del nostro sistema solare
    la tecnologia necessaria per creare navi generazioni è fuori dalla nostra portata per moltissimo tempo
    motori esotici come motori a curvatura, cunicoli spaziali e emdrive vari sono mera speculazione.
    ci sono molti step da fare per i prossimi 100 anni, in particolare sfruttamento asteroidi, occupazione spazio cis-lunare, abbassamento costi accesso allo spazio.
    sempre se non ci estinguiamo prima
    quanto ai pianeti in questione, non sottovalutiamo che il sistema è molto giovane, geologicamente parlando
    ci vorrà ancora parecchio prima che la stella si calmi dal punto di vista magnetico, e probabilmente siamo in una fase di intenso bombardamento di asteroidi, stando a quanto è affollato il sistema
    http://www.mtgclimate.it
    --------------------------
    where is the Island???? where **** is the island????

  4. #44
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    48
    Messaggi
    46,292
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    P.S. E dimenticavo anche il rischio, di trovare malattie sicuramente letali (essendo sconosciute al nostro sistema immunitario), così come megafauna ovvero predatori con i quali sarebbe impossibile convivere, e piante e funghi che potrebbero distruggere le colture terrestri. O magari troveremo un mondo senza nemmeno una forma di vita, chi lo sa.
    Altro rischio e' di trovare non solo "animali" ma forse una forma di vita comunque ben evoluta ed intelligente, forse pari alla ns o li' vicino: il che creerebbe non pochi problemi, probabilmente, ai futuri coloni.....



    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  5. #45
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Montesilvano PE - Padova
    Messaggi
    1,627
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da zione Visualizza Messaggio
    Altro rischio e' di trovare non solo "animali" ma forse una forma di vita comunque ben evoluta ed intelligente, forse pari alla ns o li' vicino: il che creerebbe non pochi problemi, probabilmente, ai futuri coloni.....

    Viste le probabilità evolutive e l'età dei pianeti, credo sia molto più probabile trovare batteri, un po' più probabile trovare una megafauna, e meno di tutti forme di vita intelligente Ammesso e non concesso di trovare una qualunque forma di vita, fosse anche solo unicellulare. E comunque io credo poco agli extraterrestri, per cui sono "di parte".

  6. #46
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,031
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Appunto, non ha senso andarci "di persona" con le tecnologie attuali.
    ma allora non avrebbe senso nemmeno l'annuncio NASA che invece a mio avviso crea l'interesse per sviluppare tecnologie future per poter andare "di persona".

  7. #47
    Vento fresco L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano (No Snow Zone)
    Età
    20
    Messaggi
    2,461
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    ma allora non avrebbe senso nemmeno l'annuncio NASA che invece a mio avviso crea l'interesse per sviluppare tecnologie future per poter andare "di persona".
    Ecco appunto, l'interesse deve essere quello, la culla della nostra civiltà è qui ma se vogliamo sopravvivere sarà meglio cercare di colonizzare altri mondi.
    P.S. Vado ot, ieri sera ho visto Passengers e la soluzione proposta, seppur al momento più che fantascientifica, sarebbe l'unica opinabile. Viaggio di sola andata con passeggeri ed equipaggio ibernati fino a destinazione.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    "Verba Volant, Scripta Manent, Mainagioia semper."

    "Questo è il nostro anno." (loop)

    Ondata di dicembre 2014, durata 1 giorno e mezzo (storia)
    Ondata di gennaio 2017, durata 5 giorni e mezzo (il nulla).

  8. #48
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,031
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Ecco appunto, l'interesse deve essere quello, la culla della nostra civiltà è qui
    penso che la Terra possa essere stato uno dei pianeti individuati da un'altra civiltà prima di scomparire, ma siamo OT
    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    ma se vogliamo sopravvivere sarà meglio cercare di colonizzare altri mondi.
    P.S. Vado ot, ieri sera ho visto Passengers e la soluzione proposta, seppur al momento più che fantascientifica, sarebbe l'unica opinabile. Viaggio di sola andata con passeggeri ed equipaggio ibernati fino a destinazione.
    l'astronave generazionale richiederebbe molta meno energia rispetto all'equipaggio ibernato.
    Ultima modifica di Alessandro(Foiano); 28/02/2017 alle 19:13

  9. #49
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    50
    Messaggi
    1,050
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    ma allora non avrebbe senso nemmeno l'annuncio NASA che invece a mio avviso crea l'interesse per sviluppare tecnologie future per poter andare "di persona".
    Le tecnologie dovrebbero essere sviluppate anche per potere andare "non di persona".
    "I don't need Google. My wife knows everything"

  10. #50
    Vento moderato
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    36
    Messaggi
    1,402
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    è improbabile che siano abitabili, stelle come trappist-1 emettono grossi quantitativi di raggi x e UV che sono in grado di eliminare l'atmosfera in tempi "brevi" e se anche hanno un atmosfera dovrebbero comunque essere ben schermati per consentire la vita in superficie.

    [1702.06936] UV Surface Habitability of the TRAPPIST-1 System
    https://www.sciencedaily.com/release...0208131750.htm

    In ogni caso alle velocità necessarie per andarci anche "solo" a 0.1c proteggere un astronave da eventuali polveri interstellari di grosse dimensioni(100micrometri...) sarebbe problematico:
    https://arxiv.org/pdf/1010.4823.pdf

    A 100 μm grain would have amass of order 10-8 kg and a kinetic energy at 0.1c of 4.5×106 J. This is equivalent to a 1 kg mass impacting at a speed of 3 km s-1, and it is not clear that a simple ablationtype shield could adequately protect the vehicle against impacts of this magnitude.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •