Pagina 6 di 9 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 84
  1. #51
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    50
    Messaggi
    1,050
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    penso che la Terra possa essere stato uno dei pianeti individuati da un'altra civiltà prima di scomparire, ma siamo OT
    Si civiltà aliene batteriche ...
    Scoperte le forme di vita piu antiche della Terra - Repubblica.it
    "I don't need Google. My wife knows everything"

  2. #52
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    26
    Messaggi
    15,928
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    penso che la Terra possa essere stato uno dei pianeti individuati da un'altra civiltà prima di scomparire, ma siamo OT

    l'astronave generazionale richiederebbe molta meno energia rispetto all'equipaggio ibernato.
    Annunaki ed Elohim?
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  3. #53
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,035
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    magari un pianeta che abbia avuto un evoluzione più rapida del nostro.
    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Annunaki ed Elohim?
    no, nulla di così organizzato (solo perchè me lo hai scritto tu sono venuto a conoscenza di queste "storielle"), pensavo solo ad una civiltà in un altro pianeta sull'orlo dell'estinzione che abbia tentato un viaggio interstellare per evitarla, una specie di "paracadute estremo" contro l'estinzione.
    Ultima modifica di Alessandro(Foiano); 02/03/2017 alle 00:21

  4. #54
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    italia
    Età
    26
    Messaggi
    313
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    P.S. Vado ot, ieri sera ho visto Passengers e la soluzione proposta, seppur al momento più che fantascientifica, sarebbe l'unica opinabile. Viaggio di sola andata con passeggeri ed equipaggio ibernati fino a destinazione.
    E noi che cosa ci guadagniamo? Ogni tanto sento o leggo questa proposta ma è la più assurda tra tutte quelle proposte. In pratica dovremmo spendere montagne di denaro, risorse, tecnologie ed energia per spedire degli esseri umani a miliardi e miliardi di chilometri di distanza, con la possibilità di condannarli a morte, verso una meta lontanissima da dove non faranno più ritorno e dove arriveranno, se arriveranno, solo dopo decine o centinaia di anni. Alla fine noi esseri umani sulla Terra cosa ci avremmo guadagnato? Abbiamo inseminato un lontanissimo pianeta della nostra razza?

  5. #55
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    50
    Messaggi
    1,050
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    magari un pianeta che abbia avuto un evoluzione più rapida del nostro.
    Alla faccia di Darwin e di tutto quello che ne è derivato...
    "I don't need Google. My wife knows everything"

  6. #56
    Vento fresco L'avatar di paolo zamparutti
    Data Registrazione
    08/10/03
    Località
    manzano
    Età
    44
    Messaggi
    2,361
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    non è da escludere che l'origine della vita sulla terra sia aliena, piu' propriamente marziana.
    sappiamo che su marte c'erano le condizioni per la formazione della vita piu' o meno per un miliardo di anni.
    essendo piu' piccolo, si è raffreddato prima e la vita a livello unicellulare potrebbe essersi formate prima, e con le meteoriti marziane potrebbe essere giunta sulla terra. Uno dei motivi per cui si cerca la vita su marte è proprio quella
    si ipotizza che sia sopravissuta in alcune condizioni (sacche di calore geotermico), in quel caso potremmo capire se ci sono caratteristiche che suggeriscano l'origine comune
    http://www.mtgclimate.it
    --------------------------
    where is the Island???? where **** is the island????

  7. #57
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Montesilvano PE - Padova
    Messaggi
    1,627
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da ovestest Visualizza Messaggio
    E noi che cosa ci guadagniamo? Ogni tanto sento o leggo questa proposta ma è la più assurda tra tutte quelle proposte. In pratica dovremmo spendere montagne di denaro, risorse, tecnologie ed energia per spedire degli esseri umani a miliardi e miliardi di chilometri di distanza, con la possibilità di condannarli a morte, verso una meta lontanissima da dove non faranno più ritorno e dove arriveranno, se arriveranno, solo dopo decine o centinaia di anni. Alla fine noi esseri umani sulla Terra cosa ci avremmo guadagnato? Abbiamo inseminato un lontanissimo pianeta della nostra razza?
    Beh, non tutti i ritorni (economici e non) possono sempre essere visibili, specie nell'immediato Adesso la missione sarebbe più o meno così, un orgasmico ed adrenalinico show di potenza tecnica ed economica (che personalmente approverei). Magari tra 100 o 1000 anni avremo prospettive diverse, e tecnologie diverse in grado di rompere l'isolamento dei 39 anni luce.

  8. #58
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Montesilvano PE - Padova
    Messaggi
    1,627
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da paolo zamparutti Visualizza Messaggio
    non è da escludere che l'origine della vita sulla terra sia aliena, piu' propriamente marziana.
    sappiamo che su marte c'erano le condizioni per la formazione della vita piu' o meno per un miliardo di anni.
    essendo piu' piccolo, si è raffreddato prima e la vita a livello unicellulare potrebbe essersi formate prima, e con le meteoriti marziane potrebbe essere giunta sulla terra. Uno dei motivi per cui si cerca la vita su marte è proprio quella
    si ipotizza che sia sopravissuta in alcune condizioni (sacche di calore geotermico), in quel caso potremmo capire se ci sono caratteristiche che suggeriscano l'origine comune
    E' sempre la solita storia: e su Marte o sui meteoriti la vita come ci è arrivata? Dire che la vita sulla Terra sia "di origine aliena" è sicuramente interessante, rispetto alla teoria del "brodo primordiale" o altre simili, ma non risolve di uno iota il problema, lo sposta solamente: qual è l'origine della vita, dovunque essa sia nata?

  9. #59
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Montesilvano PE - Padova
    Messaggi
    1,627
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Alla faccia di Darwin e di tutto quello che ne è derivato...
    Perché? Non mi risulta una "costante di Darwin" nell'evoluzione, paragonabile che ne so, a quella di Hubble per l'espanzione dell'universo (che comunque è continuamente rivista...)

  10. #60
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Montesilvano PE - Padova
    Messaggi
    1,627
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Imminente annuncio Nasa: nuovo pianeta abitabile?

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Le tecnologie dovrebbero essere sviluppate anche per potere andare "non di persona".
    Sarebbe semplicemente la procedura standard Almeno finora, nell'esplorazione dell'orbita terrestre, della Luna e del Sistema Solare, sono sempre arrivati prima i satelliti/sonde che non l'essere umano.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •