Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    709
    Menzionato
    5 Post(s)

    Exclamation Ma è possibile che migliaia di esplosioni atomiche non hanno avuto effetti su clima terrestre?

    Stavo guardando questo video
    La mappa animata di tutte le esplosioni atomiche - Focus.it
    che mostra la sconvolgente sequenza di quasi tutte le esplosioni atomiche, terrestri, sotterranee, marine, atmosferiche, che purtroppo hanno interessato il nostro pianeta (nel video che arriva al 2009 non sono inclusi gli ultimi esperimenti nord-coreani e probabilmente altri segretissimi test del passato, come quelli israeliani, di cui non si hanno chiare notizie) proprio a partire dalla prima in assoluto ossia quella statunitense del 16 luglio 1945 nel New Mexico. Da quel momento la terra ha subito migliaia di esplosioni atomiche, più di duemilaquattrocento , conseguenza della corsa agli armamenti nucleari tra le principali potenze.

    Fortunatamente oggi più nessun paese al mondo, con l’eccezione di Pyongyang, effettua questi terribili test. Ma quello che è mi chiedo è se tutta questa serie di esplosioni non ha avuto conseguenze sensibili sul clima del nostro pianeta e che magari paghiamo ancora oggi.

  2. #2
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    3,640
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Ma è possibile che migliaia di esplosioni atomiche non hanno avuto effetti su clima terrestre?

    Forse un temporaneo raffreddamento climatico. Invece in caso di imponenti esplosioni nucleari in un arco di tempo ravvicinato potrebbe causare un disastro, leggi qua: Inverno nucleare - Wikipedia

  3. #3
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,495
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Ma è possibile che migliaia di esplosioni atomiche non hanno avuto effetti su clima terrestre?

    Citazione Originariamente Scritto da ovestest Visualizza Messaggio
    Stavo guardando questo video
    La mappa animata di tutte le esplosioni atomiche - Focus.it
    che mostra la sconvolgente sequenza di quasi tutte le esplosioni atomiche, terrestri, sotterranee, marine, atmosferiche, che purtroppo hanno interessato il nostro pianeta (nel video che arriva al 2009 non sono inclusi gli ultimi esperimenti nord-coreani e probabilmente altri segretissimi test del passato, come quelli israeliani, di cui non si hanno chiare notizie) proprio a partire dalla prima in assoluto ossia quella statunitense del 16 luglio 1945 nel New Mexico. Da quel momento la terra ha subito migliaia di esplosioni atomiche, più di duemilaquattrocento , conseguenza della corsa agli armamenti nucleari tra le principali potenze.

    Fortunatamente oggi più nessun paese al mondo, con l’eccezione di Pyongyang, effettua questi terribili test. Ma quello che è mi chiedo è se tutta questa serie di esplosioni non ha avuto conseguenze sensibili sul clima del nostro pianeta e che magari paghiamo ancora oggi.
    Quelle sotterranee/sottomarine, nessuna conseguenza. Quelle in libera atmosfera però...me lo sono sempre chiesto anche io. L'impatto sulla diffusione di radionuclidi è certo e di ordini di grandezza superiore a qualunque Chernobyl (benché molto meno pubblicizzato e "allarmato"). USA e URSS firmarono (e rispettarono) una moratoria sui test in libera atmosfera nel 1963, la Francia continuò fino al 1974, la Cina fino al 1980 (la massima parte dei test era comunque americana e sovietica). Stranamente coincide con un periodo di temporaneo raffreddamento, o comunque stasi di un riscaldamento iniziato se non a metà '800, almeno negli anni '20 del '900. Chissà...

  4. #4
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    27
    Messaggi
    16,394
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Ma è possibile che migliaia di esplosioni atomiche non hanno avuto effetti su clima terrestre?

    La prolifica sessione di test atomici nei poligoni nucleari francesi ed americani nel Pacifico dai primi anni '50 è stata registrata dai sensori dell'aria installati dal comune di Bolzano dal 1955!!

    Tutta l'atmosfera terrestre è stata investita da particelle radioattive. Si ignorano le interazioni e gli effetti.
    Interessante domanda, innegabile vi siano state interazioni, chissà quali e quante.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  5. #5
    Brezza leggera L'avatar di mky
    Data Registrazione
    10/08/16
    Località
    Borgnano (GO)
    Età
    48
    Messaggi
    396
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ma è possibile che migliaia di esplosioni atomiche non hanno avuto effetti su clima terrestre?

    I funghi atomici alti migliaia di km, composti da pulviscolo (per esempio) sollevato dai deserti, possono essere paragonati a piccole e medie eruzioni vulcaniche per la quantità di mcubi di materiale che viene proiettato in atmosfera fino anche in stratosfera, ovviamente schermando parte della radiazione solare in entrata.
    Non è solo una supposizione che queste, insieme ai composti solforosi nei carburanti fossili con il loro boom dagli anni 50 ai primi anni 80 che stimolavano lo sviluppo di nuvolosità medio bassa (e le piogge acide) abbiano influenzato il clima, forse bloccando momentaneamente il GW iniziato a farsi più sensibile nel periodo 1935-45 come da grafici globali.

  6. #6
    Vento teso L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    CARAVATE
    Messaggi
    1,709
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ma è possibile che migliaia di esplosioni atomiche non hanno avuto effetti su clima terrestre?

    Citazione Originariamente Scritto da ovestest Visualizza Messaggio
    Stavo guardando questo video
    La mappa animata di tutte le esplosioni atomiche - Focus.it
    che mostra la sconvolgente sequenza di quasi tutte le esplosioni atomiche, terrestri, sotterranee, marine, atmosferiche, che purtroppo hanno interessato il nostro pianeta (nel video che arriva al 2009 non sono inclusi gli ultimi esperimenti nord-coreani e probabilmente altri segretissimi test del passato, come quelli israeliani, di cui non si hanno chiare notizie) proprio a partire dalla prima in assoluto ossia quella statunitense del 16 luglio 1945 nel New Mexico. Da quel momento la terra ha subito migliaia di esplosioni atomiche, più di duemilaquattrocento , conseguenza della corsa agli armamenti nucleari tra le principali potenze.

    Fortunatamente oggi più nessun paese al mondo, con l’eccezione di Pyongyang, effettua questi terribili test. Ma quello che è mi chiedo è se tutta questa serie di esplosioni non ha avuto conseguenze sensibili sul clima del nostro pianeta e che magari paghiamo ancora oggi.
    Un temporale sprigiona un energia superiore a miglia di bombe atomiche, per quanto riguarda l'energia immessa nell'atmosfera sono ininfluenti, questo a patto che non vi sia un bombardamento di vaste proporzioni con le atomiche, ma a questo punto il clima sarebbe uno dei tanti problemi che porterebbero la vita sull'orlo dell'estinzione.

  7. #7
    Calma di vento
    Data Registrazione
    30/05/18
    Località
    Inveruno (MI)
    Messaggi
    4
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ma è possibile che migliaia di esplosioni atomiche non hanno avuto effetti su clima terrestre?

    Qualche considerazione energetica sorprendente: l'energia rilasciata da una bomba atomica come quella esplosa su Hiroshima è di circa 15 chilotoni, ossia circa 63 TJ (63*10^12 J).
    Al giorno d'oggi la potenza energetica generata globalmente è di circa 18 TW (18*10^12 W), di cui più del 90% è prodotta da fonti non rinnovabili (petrolio, metano, carbone, nucleare), quindi circa 16 TW sono generati da fonti non rinnovabili.
    Quindi energeticamente è come se ogni 4 secondi nel mondo esplodesse una bomba come quella sganciata su Hiroshima.

  8. #8
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    709
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Ma è possibile che migliaia di esplosioni atomiche non hanno avuto effetti su clima terrestre?

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Forse un temporaneo raffreddamento climatico. Invece in caso di imponenti esplosioni nucleari in un arco di tempo ravvicinato potrebbe causare un disastro, leggi qua: Inverno nucleare - Wikipedia
    C'è anche lo scenario di un conflitto regionale di tipo nucleare, in particolare tra Inda e Pakistan, che in ogni caso avrebbe effetti micidiali sul clima globale.

  9. #9
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    709
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Ma è possibile che migliaia di esplosioni atomiche non hanno avuto effetti su clima terrestre?

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Quelle sotterranee/sottomarine, nessuna conseguenza. Quelle in libera atmosfera però...me lo sono sempre chiesto anche io. L'impatto sulla diffusione di radionuclidi è certo e di ordini di grandezza superiore a qualunque Chernobyl (benché molto meno pubblicizzato e "allarmato"). USA e URSS firmarono (e rispettarono) una moratoria sui test in libera atmosfera nel 1963, la Francia continuò fino al 1974, la Cina fino al 1980 (la massima parte dei test era comunque americana e sovietica). Stranamente coincide con un periodo di temporaneo raffreddamento, o comunque stasi di un riscaldamento iniziato se non a metà '800, almeno negli anni '20 del '900. Chissà...
    Anche io mi sono chiesto se nel raffreddamento registrato tra gli anni cinquanta e settanta hanno influito le centinaia di bombe atomiche esplose in quel periodo. Credo però che sia altamente improbabile.

  10. #10
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/01/12
    Località
    Lombar-Emil-Laz-Campa-Abruz-Sicil
    Messaggi
    709
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Ma è possibile che migliaia di esplosioni atomiche non hanno avuto effetti su clima terrestre?

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    La prolifica sessione di test atomici nei poligoni nucleari francesi ed americani nel Pacifico dai primi anni '50 è stata registrata dai sensori dell'aria installati dal comune di Bolzano dal 1955!!
    Grazie per la notizia che non conoscevo

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •