Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Vento fresco L'avatar di paolo zamparutti
    Data Registrazione
    08/10/03
    Località
    manzano
    Età
    46
    Messaggi
    2,388
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito importante scoperta scientifica per marte, conferenza giovedì dea Nasa

    questa potrebbe essere davvero grossa, è in atto il blocco notizie, ma qualcosa si intuisce dai parteipanti
    NASA Is About to Announce a Massively Exciting Mars Discovery
    http://www.mtgclimate.it
    --------------------------
    where is the Island???? where **** is the island????

  2. #2
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/02/03
    Località
    ISPRA (VA) 210m
    Età
    54
    Messaggi
    2,756
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: importante scoperta scientifica per marte, conferenza giovedì dea Nasa

    - Una volta eliminato l'impossibile, ciò che resta, per quanto improbabile, dev'essere la verità -
    Stazione meteo: Denitron Meteo

  3. #3
    Brezza leggera L'avatar di Ivan 72
    Data Registrazione
    11/06/18
    Località
    L'Aquila (AQ) fraz. Roio Piano792mt
    Età
    46
    Messaggi
    323
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: importante scoperta scientifica per marte, conferenza giovedì dea Nasa

    L'ipotesi che Marte 3 miliardi e mezzo di anni fa possa aver ospitato forme di vita sembra davvero concreta grazie alla presenza di metano ed in base a ciò che furono le eruzioni vulcaniche a quel tempo da quanto è emerso dai recenti studi effettuati

  4. #4
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/02/03
    Località
    ISPRA (VA) 210m
    Età
    54
    Messaggi
    2,756
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: importante scoperta scientifica per marte, conferenza giovedì dea Nasa

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan 72 Visualizza Messaggio
    L'ipotesi che Marte 3 miliardi e mezzo di anni fa possa aver ospitato forme di vita sembra davvero concreta grazie alla presenza di metano ed in base a ciò che furono le eruzioni vulcaniche a quel tempo da quanto è emerso dai recenti studi effettuati
    Si, in particolare l'andamento stagionale depone a favore di una fonte biologica (in effetti era stato già rilevato qualche anno fa da un'altra sonda della quale non ricordo il nome, ma con una precisione piuttosto scarsa per costituire una prova reale).
    Abbiamo anche in orbita ExoMars della ESA, la quale è lì proprio con lo scopo principale della rilevazione di metano; da poco è entrata in fase operativa e staremo a vedere cosa riuscirà a scoprire, visto che ha dei sensori di una sensibilità estrema.

    - Una volta eliminato l'impossibile, ciò che resta, per quanto improbabile, dev'essere la verità -
    Stazione meteo: Denitron Meteo

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •