Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Puliza sensore

  1. #1
    Burrasca forte L'avatar di Andrea Manzo
    Data Registrazione
    25/09/06
    Località
    Montebelluna (TV)
    Età
    29
    Messaggi
    7,755
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Puliza sensore

    Avete qualche consiglio per effettuare una buona pulizia ? Non riesco a venirne a capo
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Puliza sensore-img_7238.jpg  

  2. #2
    Burrasca L'avatar di the_pise
    Data Registrazione
    05/06/07
    Località
    genova - 150m
    Età
    49
    Messaggi
    6,793
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Puliza sensore

    se hai già provato con la pompetta (di solito inutile ma tant'è...)
    l'unica sono le palette bagnate con alcool isopropilico

    una roba così, o simile: ce ne sono di vario tipo... puoi anche cercare separatamente palette e liquido, risparmi.
    ECLIPSE TYPE 2 KIT PULIZIA PROFESSIONALE SENSORE REFLEX 1,5X SENSOR SWAB | eBay

    non tentare con metodi "artigianali"
    Occorre un portafoglio molto largo, e di pazienza
    Come Ponzio palato nessuno non ha la colpa, si lavano le mani.

    Le mie foto su Flickr:
    http://www.flickr.com/photos/14667436@N02/

    Il mio fotoalbum:
    http://fotoalbum.virgilio.it/fabrizio.binello

  3. #3
    Vento fresco L'avatar di ibibi
    Data Registrazione
    30/11/05
    Località
    Collalto Sabino (ri)
    Età
    70
    Messaggi
    2,946
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Puliza sensore

    Se non sei pratico, non è una vergogna andare da un Laboratorio Professionale.....
    bruno bournens,fraz san lorenzo,collalto sabino, rieti, lazio. 850 m s.l.m.* lat 42 09 45.0 N long 13 03 04.0 E * Foto Avatar: Zefirino, gatto Baropatico...che ora si chiama Tìtolo.

  4. #4
    Burrasca L'avatar di the_pise
    Data Registrazione
    05/06/07
    Località
    genova - 150m
    Età
    49
    Messaggi
    6,793
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Puliza sensore

    Citazione Originariamente Scritto da ibibi Visualizza Messaggio
    Se non sei pratico, non è una vergogna andare da un Laboratorio Professionale.....
    Non lo è, è vero
    ma è un'operazione talmente elementare che è un peccato buttare soldi...
    con quello che spendi di materiale ci fai la pulizia fai-da-te per un decennio abbondante
    Occorre un portafoglio molto largo, e di pazienza
    Come Ponzio palato nessuno non ha la colpa, si lavano le mani.

    Le mie foto su Flickr:
    http://www.flickr.com/photos/14667436@N02/

    Il mio fotoalbum:
    http://fotoalbum.virgilio.it/fabrizio.binello

  5. #5
    Burrasca forte L'avatar di Andrea Manzo
    Data Registrazione
    25/09/06
    Località
    Montebelluna (TV)
    Età
    29
    Messaggi
    7,755
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Puliza sensore

    Grazie

  6. #6
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    55
    Messaggi
    15,500
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Puliza sensore

    Mi sono cimentato anch'io nel fai da te della pulizia sensore. Leggendo in giro, oltre a trovare molto diffuso l'uso dell'Eclipse (mix di alcool metilico, etilico ed isopropilico) con le famose Pec Pad, ho scoperto un sistema economico e apparentemente altrettanto efficace. In pratica si utilizzano dei fazzolettini imbevuti di un mix detergente studiato per lenti vetrose in campo ottico che poi vanno supportate da sensor wand artigianali (come ho fatto io) o acquistate. Molti le stanno usando da tempo senza avere alcun tipo di problema sul filtro copri-sensore. Io le ho provate oggi. 50 salviettine sigillate una ad una che possono essere naturalmente ritagliate e quindi almeno raddoppiate nell'uso. Basta fare attenzione nel maneggiarle. Il liquido non lascia assolutamente scie e il pannetto non cede peletti di tessuto. Io almeno non ne ho trovati testando la pulizia effettuata. Trattasi di articolo venduto in ogni punto LIDL alla stratosferica cifra di 1,50 euro a confezione. E questo dimostra l'esosità di chi vende accessoristica fotografica a noi poveri mortali. Sia le Pec Pad che l'Eclipse hanno ricarichi mostruosi per non parlare delle Sensor swab e chi più ne ha più ne metta

    Prima mai effettuata tale operazione con la D90 anche perchè il sensore APS-C tende a sporcarsi meno di quello FF che posseggo ora. Farsi fare la pulizia da un laboratorio, ammesso che la faccia bene, non garantisce che il sensore non si sporchi nuovamente magari già il giorno dopo dopo un cambio ottica. Ecco perchè è bene imparare a farsi la pulizia da sè oltre al gran risparmio di denaro.
    Ultima modifica di Conte; 22/02/2015 alle 17:29
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  7. #7
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    55
    Messaggi
    15,500
    Menzionato
    5 Post(s)
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •