Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 71 a 77 di 77
  1. #71
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/05/04
    Località
    Colonia/Germania
    Messaggi
    602
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione ENAV di Catania Fontanarossa

    Citazione Originariamente Scritto da alfio G Visualizza Messaggio
    Di seguito vi mostro le foto della stazione Augusta SIAS, gestita sempre dalla Regione Sicilia:
    Dalle informazioni che ho avuto, nello schermo solare fenestrato dovrebbe esserci un alloggiamento per ospitare un ulteriore datalogger con termistore. Dallo foto si vede, invece, il vuoto, quindi il sensore interno originario che misura attualmente la temperatura si trova, pur essendo orientato a nord, esposto a qualsiasi infiltrazione fisica e radiazione secondaria (non si può escludere che qualche uccello lo utilizzi per un nido!!). Gli alberi si trovano a circa 2-3 metri a sud della stazione. Le foto sono state scattate qualche giorno fa dal sottoscritto.

    Allegato 465689

    Allegato 465690

    Lascio a voi giudicare
    da mettere le mani nei capelli..... no... anzi... da straparsi i capelli!!!

  2. #72
    Vento forte
    Data Registrazione
    08/11/07
    Località
    Galàtone (LE)
    Età
    33
    Messaggi
    3,479
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione ENAV di Catania Fontanarossa

    Francamente raccapricciante e scandaloso il posizionamento di alcune stazioni, incredibile.

    Il mio sito: Meteosts

    Reti: MNW - WU - Sup.

  3. #73
    Vento forte L'avatar di morriz
    Data Registrazione
    18/11/11
    Località
    BariPoggiofranco26mt
    Messaggi
    3,433
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione ENAV di Catania Fontanarossa

    questo è il problema di tutte le stazioni meteo italiane ,ubicate in luoghi che non rispettano i criteri wmo,senza alcuna manutenzione,potrebbero anche toglierle queste stazioni ,cosi almeno non si prendono per veri dati falsi

  4. #74
    Calma di vento
    Data Registrazione
    20/08/16
    Località
    Calatabiano-Pasteria
    Messaggi
    38
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione ENAV di Catania Fontanarossa

    Si, sono d'accordo! meglio togliere queste stazioni fuori-norma o, quanto meno, che si classifichino come stazioni di serie B, quindi non idonee per un monitoraggio scientifico dei parametri dell'atmosfera. Il sottoscritto ha cercato di sensibilizzare alcuni gestori sulle anomalie riscontrate in codeste stazioni che molto spesso comportano una sovrastima delle temperature massime e, di contro, ho assistito invece ad un totale negazionismo della problematica.

  5. #75
    Calma di vento
    Data Registrazione
    20/08/16
    Località
    Calatabiano-Pasteria
    Messaggi
    38
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione ENAV di Catania Fontanarossa

    Riprendo la discussione per segnalarvi un altro caso imbarazzante della rete siciliana di monitoraggio ambientale SIAS.
    La stazione denominata "Siracusa", posta nei pressi di Floridia, si presenta in questo modo:
    Stazione ENAV di Catania Fontanarossa-img_3581.jpg
    Lo schermo solare del termometro è aperto e se vedete bene la foto si vede la parte interna.
    Inoltre, osservando il limite tra la parte in ombra e illuminata, si intuisce che i raggi solari riescono a raggiungere l'interno falsando le misurazioni termometriche. La non conformità dello schermo solare comporta certamente una sovrastima delle temperature massime in estate, sempre in condizioni di forte irraggiamento solare e scarsa ventilazione. Il 12/07/17 la stazione ha segnato 46,4° ed il SIAS ha convalidato come record della stazione!!
    Ovviamente la stazione non è esente da sottostima, a mio avviso, soprattutto in caso di pioggia, quando l'acqua portata dal vento da nord riesce a penetrare all'interno e bagnare il sensore. Non oso immaginare la sporcizia che si sarà all'interno.

  6. #76
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/05/04
    Località
    Colonia/Germania
    Messaggi
    602
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione ENAV di Catania Fontanarossa

    Citazione Originariamente Scritto da alfio G Visualizza Messaggio
    Riprendo la discussione per segnalarvi un altro caso imbarazzante della rete siciliana di monitoraggio ambientale SIAS.
    La stazione denominata "Siracusa", posta nei pressi di Floridia, si presenta in questo modo:
    Stazione ENAV di Catania Fontanarossa-img_3581.jpg
    Lo schermo solare del termometro è aperto e se vedete bene la foto si vede la parte interna.
    Inoltre, osservando il limite tra la parte in ombra e illuminata, si intuisce che i raggi solari riescono a raggiungere l'interno falsando le misurazioni termometriche. La non conformità dello schermo solare comporta certamente una sovrastima delle temperature massime in estate, sempre in condizioni di forte irraggiamento solare e scarsa ventilazione. Il 12/07/17 la stazione ha segnato 46,4° ed il SIAS ha convalidato come record della stazione!!
    Ovviamente la stazione non è esente da sottostima, a mio avviso, soprattutto in caso di pioggia, quando l'acqua portata dal vento da nord riesce a penetrare all'interno e bagnare il sensore. Non oso immaginare la sporcizia che si sarà all'interno.

    E davvero triste di vedere le stazioni in questi condizioni....comunque e un tread molto molto interessante!! Anzi uno dei migliori in assoluto..... secondo me questo tread andrebbe aperto in stanza generale, qui e un po nascosto.

  7. #77
    Calma di vento
    Data Registrazione
    20/08/16
    Località
    Calatabiano-Pasteria
    Messaggi
    38
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione ENAV di Catania Fontanarossa

    Citazione Originariamente Scritto da coloniamanfredonia Visualizza Messaggio
    E davvero triste di vedere le stazioni in questi condizioni....comunque e un tread molto molto interessante!! Anzi uno dei migliori in assoluto..... secondo me questo tread andrebbe aperto in stanza generale, qui e un po nascosto.
    Tra non molto aprirò un'apposita discussione su questo argomento che spero sia interessante per tutti anche se prevedo qualche malumore.
    Nella nuova discussione inserirò le verifiche mie personali che saranno effettuate attraverso una stazione di confronto che sarà dotata di un datalogger Gemini Tinytag Plus, 2 molto adatto per le misurazioni termo-igrometriche di precisione. Il datalogger sarà inserito in uno schermo solare ventilato a 8 piatti, con ventilazione attiva durante il soleggiamento diurno.
    La strumentazione sarà installata su un palo di altezza pari a 2 m e sarà ubicata in prossimità delle stazioni che registrano dati sospetti, così da registrare in parallelo le misurazioni termo-igrometriche. Il confronto avrà durata variabile, da qualche giorno a qualche settimana e, successivamente, vi riporterò i dati misurati e confrontati con la stazione di riferimento. Ovviamente allegherò le foto per dimostrare l'esatta ubicazione e le condizioni ambientali di contorno.
    La verifica durerà qualche anno in quanto sarà concentrata soprattutto in estate anche se avvierò le prime misurazioni tra qualche giorno. Le stazioni da verificare sono parecchie, tutte quelle che ho finora evidenziato e altre ancora che a breve vi descriverò.
    La strumentazione è già pronta, quindi appena ho i primi dati aprirò il nuovo post.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •