Pagina 25 di 25 PrimaPrima ... 15232425
Risultati da 241 a 250 di 250

Discussione: Enso 2017-2018

  1. #241
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    San Marino di Bentivoglio (BO)
    Età
    35
    Messaggi
    5,763
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Se ho capito bene, questo wwb (westerly wind burst--> "esplosione" di venti occidentali) con venti appunto diretti verso la terraferma, ovvero le coste sud americane, dovrebbero favorire la diffusione verso la parte bassa dell'oceano delle anomalie termiche + elevate, favorendo appunto il potenziamento del Nino:
    Enso 2017-2018-u.anom.30.5s-5n.jpg

    La forza di Coriolis devia lo strato d'acqua messo in moto dal vento verso dx nell'emisfero nord e verso sx nell'emisfero sud (nella zona equatoriale la deviazione è praticamente nulla) favorendo, in questo caso perché ci troviamo di fronte a venti occidentali, un downwelling delle acque + calde che impattano contro la terraferma:

    Enso 2017-2018-ekman_1.jpg

    Enso 2017-2018-oceano.jpg

    Enso 2017-2018-downwelling.jpg
    Molto interessante il documento sulla circolazione oceanica by Meteonetwork, da cui ho preso le immagini:

    http://www.meteonetwork.it/sites/def...e_oceanica.pdf

    Stazione ERO105 su Meteonetwork, IEMILIAR66 su Weather Underground.
    Nell'avatar: le due torri della mia città...

  2. #242
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,702
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Quello che viene visto da cfs e poama non è un nino CP ne EP, è un mix dei due estremi simile come distribuzione delle anomalie al nino 2015-16 e anche in questo caso accompagnato da un PMM+:

    Enso 2017-2018-sst.forecast.anom.glb.month3.20180922.hr.png

  3. #243
    Calma di vento
    Data Registrazione
    28/12/16
    Località
    Londra
    Età
    37
    Messaggi
    2
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    E infatti ECMWF la spara grossa sull'ultimo aggiornamento.

    Sent from my ONEPLUS A6003 using Tapatalk

  4. #244
    Burrasca L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    6,770
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da giacomo Visualizza Messaggio
    E infatti ECMWF la spara grossa sull'ultimo aggiornamento. Immagine


    Sent from my ONEPLUS A6003 using Tapatalk
    Con quell'apertura dei cluster direi che spara..... Dappertutto....

  5. #245
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,702
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Entrambi i modelli inglesi mantengono l'anomalia delle precipitazioni molto ad ovest nonostante l'aumento delle anomalie nella regione enso con i massimi ad ovest di 180° e l'anomalia nel nord pacifico è maggiormente a sw di quanto atteso da un nino.

    Pattern di regressione precipitazioni nell'estremo ovest pacifico/gpt (i colori sono invertiti poichè l'olr è l'opposto dell'anomalia di precipitazioni):

    Enso 2017-2018-g20181012_1916_5082_1.png


    Nel glosea anomalia che ricalca nel nord pacifico maggiormente il precursore del nino, se si realizza manterrebbe ancora il pmm+:





    ecmwf meno estremo ma comunque con anomalia positiva su costa w americana/golfo dell'alaska(tranne gennaio che è un poco più ad est) :



    Enso 2017-2018-us_season-en-087-0_modezseason_2018100100_4_1397_528.png

  6. #246
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,702
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Nino 3 oltre +1°:

    Enso 2017-2018-w1am2201805sstanom.png


  7. #247
    Burrasca L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    6,770
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    Nino 3 oltre +1°:

    Enso 2017-2018-w1am2201805sstanom.png

    Immagine
    Mi sembrerebbe sempre più un NINO WEST/CP e ciò si riflette anche nelle proiezioni delle anomalie a 500 hpa.... Positive alle alte latitudini europee e negative alle medie.... Sarebbe un buon/ottimo inverno europeo.

  8. #248
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    San Marino di Bentivoglio (BO)
    Età
    35
    Messaggi
    5,763
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Mi sembrerebbe sempre più un NINO WEST/CP e ciò si riflette anche nelle proiezioni delle anomalie a 500 hpa.... Positive alle alte latitudini europee e negative alle medie.... Sarebbe un buon/ottimo inverno europeo.


    Tuttavia Marco la disposizione delle anomalie del mixed layer è un po' particolare… Nello strato più profondo le anomalie termiche maggiori le ritroviamo nella zona del Pacifico centrale (zona Nino 3/3.4), ma a livello superficiale l'anomalia positiva si propaga più a est, quasi a cavallo tra la zona 1.2 e la 3:

    http://www.cpc.ncep.noaa.gov/product...kxzteq_anm.gif

    Mi sembrano anomalie termiche in notevole intensificazione , soprattutto negli ultimi giorni la pozza calda sotto i 160W ha raggiunto valori elevati, non dico al pari del Big Nino del 2015 ma sta accelerando velocemente.
    Nel caso, comunque, si sviluppasse un Nino CP…

    Enso 2017-2018-ninocp_ep.jpg

    Alcuni analoghi, in base alla tabella precedente, potrebbero essere:

    - 1994/1995;
    - 2002/2003;
    - 2004/2005;
    - 2006/2007;
    - 2009/2010;

    https://journals.ametsoc.org/doi/pdf...LI-D-16-0336.1

    I Nino CP, in base ad alcuni studi, favoriscono una convezione tropicale più intensa e prolungata a causa di un incremento più alto di umidità, di energia disponibile alla convezione (MSE) e di flussi di calore latenti, rispetto ai "gemelli" EP:

    Enso 2017-2018-mse.jpg

    Stazione ERO105 su Meteonetwork, IEMILIAR66 su Weather Underground.
    Nell'avatar: le due torri della mia città...

  9. #249
    Vento forte L'avatar di luca_mo
    Data Registrazione
    03/10/10
    Località
    Modena
    Età
    25
    Messaggi
    3,687
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da Gio83Gavi Visualizza Messaggio


    Tuttavia Marco la disposizione delle anomalie del mixed layer è un po' particolare… Nello strato più profondo le anomalie termiche maggiori le ritroviamo nella zona del Pacifico centrale (zona Nino 3/3.4), ma a livello superficiale l'anomalia positiva si propaga più a est, quasi a cavallo tra la zona 1.2 e la 3:

    http://www.cpc.ncep.noaa.gov/product...kxzteq_anm.gif

    Mi sembrano anomalie termiche in notevole intensificazione , soprattutto negli ultimi giorni la pozza calda sotto i 160W ha raggiunto valori elevati, non dico al pari del Big Nino del 2015 ma sta accelerando velocemente.
    Nel caso, comunque, si sviluppasse un Nino CP…

    Enso 2017-2018-ninocp_ep.jpg

    Alcuni analoghi, in base alla tabella precedente, potrebbero essere:

    - 1994/1995;
    - 2002/2003;
    - 2004/2005;
    - 2006/2007;
    - 2009/2010;

    https://journals.ametsoc.org/doi/pdf...LI-D-16-0336.1

    I Nino CP, in base ad alcuni studi, favoriscono una convezione tropicale più intensa e prolungata a causa di un incremento più alto di umidità, di energia disponibile alla convezione (MSE) e di flussi di calore latenti, rispetto ai "gemelli" EP:

    Enso 2017-2018-mse.jpg
    In ogni caso non sembra essere un predictor invernale troppo affidabile, dato che nel ventaglio degli anni con Nino CP abbiamo inverni diametralmente opposti.
    Febbraio 2012...io c'ero!!!
    UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

  10. #250
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,623
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da luca_mo Visualizza Messaggio
    In ogni caso non sembra essere un predictor invernale troppo affidabile, dato che nel ventaglio degli anni con Nino CP abbiamo inverni diametralmente opposti.
    naturalmente una sola variabile non può mai esserlo
    bisogna valutare che quadro preesistente va ad impattare, quanto sia in grado di modificarlo o assecondarlo
    senza contare che parliamo sempre di un segnale i cui riflessi sul clima nostrano si possono manifestare solo in forma indiretta

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •