Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 36 di 36
  1. #31
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    54
    Messaggi
    532
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Pluviometro professionale Delta Ohm HD2013

    Aggiornamento,
    no, no non ci siamo, qualcosa non va
    oggi abbiamo avuto un modesto temporale, il deltaohm, o meglio la vp2 a lui connessa, ha registrato un accumulo di 2,2mm ma è decisamente errato
    il pluvio manuale con il cono davis ha raccolto 4,68mm verificati con sistema a pesatura
    il pluvio mnuale tfa ha raccolto circa 4,5mm
    fortunatamente ero a casa e, armato di ombrello, mi sono posizionato a fianco del deltaohm a inizio precipitazione e contato manualmente le basculate che sono state 23, moltiplicate per 0,2mm fa un totale di 4,6mm, l'iss ne ha registrate 11

    ora mi chiedo, e chiedo a chi è più esperto, potrebbe dipendere dalla polarità della connessione al reed? non credo, penso che il problema sarebbe identico, oppure non vi è compatibilità elettrica tra la scheda iss e il reed del deltaohm?

    pareri?
    grazie
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  2. #32
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    69
    Messaggi
    5,084
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Pluviometro professionale Delta Ohm HD2013

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Aggiornamento,
    no, no non ci siamo, qualcosa non va
    oggi abbiamo avuto un modesto temporale, il deltaohm, o meglio la vp2 a lui connessa, ha registrato un accumulo di 2,2mm ma è decisamente errato
    il pluvio manuale con il cono davis ha raccolto 4,68mm verificati con sistema a pesatura
    il pluvio mnuale tfa ha raccolto circa 4,5mm
    fortunatamente ero a casa e, armato di ombrello, mi sono posizionato a fianco del deltaohm a inizio precipitazione e contato manualmente le basculate che sono state 23, moltiplicate per 0,2mm fa un totale di 4,6mm, l'iss ne ha registrate 11

    ora mi chiedo, e chiedo a chi è più esperto, potrebbe dipendere dalla polarità della connessione al reed? non credo, penso che il problema sarebbe identico, oppure non vi è compatibilità elettrica tra la scheda iss e il reed del deltaohm?

    pareri?
    grazie
    Strano..... quei valori trovati di mm misurati sulla Consolle sono molto vicini alla metà del reale pesato.
    Farei una prova veloce veloce.... con un tester messo su Ohm mi collegherei sulla morsettiera del Delta che poi sono i due fili che fanno capo al suo Reed e muovendo la sua bascula a mano verificherei che al momento del movimento da un lato all'altro, il tester segnali o una apertura se il contatto era chiuso ( molto probabile) oppure una chiusura se il contatto del reed era aperto (poco probabile)
    Ricordo vagamente che sul manuale PDF del Delta c'era la possibilità di invertire il contatto del Reed da Normalmente Chiuso a Normalmente Aperto... ricordo male???? se così fosse potresti provare a invertire la funzione del Reed.
    Se per "polarità della connessione" intendi che deve essere rispettato un "verso" di collegamento come sui diodi, ti rassicuro... un Reed è un interruttore per cui senza polarizzazione ne verso...
    Comunque sia, se muovi la bascula a mano per 10 volte ci si deve aspettare una misura sulla Consolle di 2 mm su questo non si scappa.... se risulta 1 mm qualcuno bara......

    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  3. #33
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    54
    Messaggi
    532
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Pluviometro professionale Delta Ohm HD2013

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Strano..... quei valori trovati di mm misurati sulla Consolle sono molto vicini alla metà del reale pesato.
    Farei una prova veloce veloce.... con un tester messo su Ohm mi collegherei sulla morsettiera del Delta che poi sono i due fili che fanno capo al suo Reed e muovendo la sua bascula a mano verificherei che al momento del movimento da un lato all'altro, il tester segnali o una apertura se il contatto era chiuso ( molto probabile) oppure una chiusura se il contatto del reed era aperto (poco probabile)
    Ricordo vagamente che sul manuale PDF del Delta c'era la possibilità di invertire il contatto del Reed da Normalmente Chiuso a Normalmente Aperto... ricordo male???? se così fosse potresti provare a invertire la funzione del Reed.
    Se per "polarità della connessione" intendi che deve essere rispettato un "verso" di collegamento come sui diodi, ti rassicuro... un Reed è un interruttore per cui senza polarizzazione ne verso...
    Comunque sia, se muovi la bascula a mano per 10 volte ci si deve aspettare una misura sulla Consolle di 2 mm su questo non si scappa.... se risulta 1 mm qualcuno bara......

    Grazie Roberto, nel weekend mi organizzo, per il momento ho verificato di nuovo i cablaggi, crimpato nuovamente il plug lato iss ma medesimo risultato segna 1 basculata ogni 2, non riesco a capire ma la cose sono due:
    - il pluviometro è difettoso, cosa strana dato che era imballato e sigillato con ancora i blocchi di fabbrica
    - il corcuito del box trasmettitore della vp2 non riesce a leggere correttamente gli impulsi di quel reed, no so se perchè NC
    venerdi conto di ricevere un contaimpulsi digitale con alimentazione a batteria, lo collegherò al deltaohm e, se dovesse funzionare correttamente, mi riterrò già ultrasoddisfatto, sarà il pluvio elettronico di riferimento

    al momento, ho ricollegato il pluvio originale della vp2, ho approfittato per una profonda pulizia
    grazie roberto per il supporto
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  4. #34
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    54
    Messaggi
    532
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Pluviometro professionale Delta Ohm HD2013

    Aggiorrnamento, mi è arrivato il contaimpulsi digitale, dovendo effettuare una prova ho scelto il più economico possibile con alimentazione a batteria.
    testato poco fa e funziona perfettamente, ogni basculata viene correttamente registrata dal contaimpulsi, pertanto il problema è evidentemente nella gestione di tali impulsi da parte del trasmettitore iss

    Ovviamente sono soddisfatto così, il contaimpulsi è in grado di memorizzare 99999 impulsi, può pertanto essere utilizzato quale totalizzatore senza necessità di verificare periodicamente l'accumulo, ciò che si legge sul display va moltiplicato per 0,2 per ottenere i mm esatti di precipitazione.

    La durata della batteria è dichiarata di 1 anno, essendo una normale stilo AA penso vada più che bene, potrei integrare nella scatola un portabatterie al fine di aumentare la durata ma non penso di investirci tempo, certamente sostituirò questo contaimpulsi con qualcosa di più moderno e prestante, ho visto qualcosa che lavora su LoRaWan o addirittura bluetooth

    Pluviometro professionale Delta Ohm HD2013-photo_2018-05-18_15-11-54.jpg
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  5. #35
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    69
    Messaggi
    5,084
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Pluviometro professionale Delta Ohm HD2013

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Aggiorrnamento, mi è arrivato il contaimpulsi digitale,.....
    CUT
    Ottima, semplice ed elegante soluzione al problema su cui sarei stato curioso di indagare riguardo al mancato corretto funzionamento sulla Davis.
    Non vorrei dire una inesattezza ma... forse quel conta impulsi che hai adottato ha una piccola batteria di riserva che nel momento del cambio batteria principale mantiene i dati precedenti.
    Ora aspettiamo le misure......

    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  6. #36
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    54
    Messaggi
    532
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Pluviometro professionale Delta Ohm HD2013

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Ottima, semplice ed elegante soluzione al problema su cui sarei stato curioso di indagare riguardo al mancato corretto funzionamento sulla Davis.
    Non vorrei dire una inesattezza ma... forse quel conta impulsi che hai adottato ha una piccola batteria di riserva che nel momento del cambio batteria principale mantiene i dati precedenti.
    Ora aspettiamo le misure......

    Grazie Roberto, con questo di certo non rinuncio a capire il perchè la vp2 non riesca ad elaborare correttamente gli impulsi, forse non subito ma a breve monterò un pluvio davis separato dalla vp2 al quale collegherò medesimo contaimpulsi, vediamo intanto se è il segnale in se ad essere per oscure ragioni differente da quello emessso dal reed della vp2.

    Sono un totale ignorante in elettronica, una pulce a cospetto delle tue conoscenze, e credimi, ho provato a ragionarci su parecchio, non capisco, il fatto di essere NC e non NO come richiederebbe la vp2 non dovrebbe fare alcuna differenza, le basculate devono essere misurate cmq correttamente
    faccio un paio di ipotesi:
    - il cavo utilizzato per arrivare alla vp2 è un cavo telefonico intrecciato di qualità ma la parte terminale è un normale cavo telefonico, la giunzione è stata fatta a regola d'arte, con i cavi saldati e protetti da guaina, potrebbe la diversa impedenza dei cavi creare qualche problema?
    - trattandosi di un rilevamento meccanico solo fino al trasmettitore iss e poi via radio potrebbe essere la tempistica di apertura/chiusura del reed una possibile fonte di problemi in trasmissione? questo perchè alcune basculate vengono letteralmente "saltate" come se non si fossero mai verificate

    Per la batteria tampone non saprei, la documentazione tecnica è pressocchè inesistente, cmq non mi preoccupa, l'autonomia è talmente elevata che sarebbe sufficiente sostituire la pila ogni 6 mesi per stare tranquilli con un costo direi irrisorio
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •