Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 37
  1. #11
    Calma di vento L'avatar di SeRpEnT
    Data Registrazione
    25/07/09
    LocalitÓ
    Ghedi (BS)
    EtÓ
    28
    Messaggi
    43
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Trovata possibile causa dell'impossibilitÓ di raggiungere UR vicine al 100% (lacrosse)

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    ...magari i sensori fuori specifica invece di scartarli li usano lo stesso...

    certo, li faranno pagare un decimo del loro prezzo

    Sulla mia comunque non c'Ŕ nessun numerino...

    Ora sto provando a far essiccare il sensore a 90░ dopo che l'ho puluito con uno spray disossidante fatto apposta che non lascia residui... lo lascier˛ 1 ora davanti all'aria calda.... temperatura controllata tramite un termometro a termocoppia
    LaCrosse WS-2305 wireless

  2. #12
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    LocalitÓ
    Roma
    EtÓ
    66
    Messaggi
    4,072
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Trovata possibile causa dell'impossibilitÓ di raggiungere UR vicine al 100% (lacrosse)

    Comunque solo per notizia, sulla 3650 che ha il sensore quasi del tutto "attappato" nelle mie statistiche del 2009 vedo che ha raggiunto un 99% e nel 2010, per ora un 94% per cui ritengo corretta l'informazione che riportava Ragno " il silicone o la resine epossidica per usi elettronici, in quanto non ostacolano la misurazione"

  3. #13
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    LocalitÓ
    Roma
    EtÓ
    66
    Messaggi
    4,072
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Trovata possibile causa dell'impossibilitÓ di raggiungere UR vicine al 100% (lacrosse)

    Citazione Originariamente Scritto da SeRpEnT Visualizza Messaggio
    certo, li faranno pagare un decimo del loro prezzo

    Sulla mia comunque non c'Ŕ nessun numerino...

    Ora sto provando a far essiccare il sensore a 90░ dopo che l'ho puluito con uno spray disossidante fatto apposta che non lascia residui... lo lascier˛ 1 ora davanti all'aria calda.... temperatura controllata tramite un termometro a termocoppia
    Per˛ dopo l'essicazione non sarebbe male fare una.. "umidificazione" che poi Ŕ quello che dovrebbero fare in sede di post assemblaggio per rigenerare stý polimeri e poi un test con straccio molto umido di acqua calda dovrebbe fare un 95% e rigeneri il sensore.
    Io ho un termoigrometro a capelli e ogni tanto si deve fare un ciclo di "umido" per tenere i capelli "in ordine" fatto come ti dicevo e consigliato da un tecnico della Salmoiraghi.
    Certo qui si parla di altra cosa ma penso che un ciclo di forte umido non gli farÓ male, comunque anche il mio dopo una pulita con l'acool isopropilico ha ripreso alla grande


  4. #14
    Calma di vento L'avatar di SeRpEnT
    Data Registrazione
    25/07/09
    LocalitÓ
    Ghedi (BS)
    EtÓ
    28
    Messaggi
    43
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Trovata possibile causa dell'impossibilitÓ di raggiungere UR vicine al 100% (lacrosse)

    Ok dopo 40 minuti a 90░ (so che sul datasheet c'Ŕ scritto 24h ma nn posso lasciare accesa la stufetta elettrica per un giorno ) ora il sensore Ŕ nuovamente avvolto in uno straccio bagnato dentro a un contenitore stagno a sua volta dentro un sacchetto ben chiuso...

    Speriamo bene.... lo lascier˛ dentro 24 h
    Ultima modifica di SeRpEnT; 30/05/2010 alle 10:49
    LaCrosse WS-2305 wireless

  5. #15
    Calma di vento L'avatar di SeRpEnT
    Data Registrazione
    25/07/09
    LocalitÓ
    Ghedi (BS)
    EtÓ
    28
    Messaggi
    43
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Trovata possibile causa dell'impossibilitÓ di raggiungere UR vicine al 100% (lacrosse)

    non ho resistito... dopo 9 ore si Ŕ stabilizzato a 92% di umiditÓ.... che delusione.. speravo riuscisse almeno a raggiungere il 95% ma niente... pazienza mi terr˛ il mio igro cosý come Ŕ
    LaCrosse WS-2305 wireless

  6. #16
    Calma di vento
    Data Registrazione
    26/08/08
    LocalitÓ
    Padova
    Messaggi
    14
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Trovata possibile causa dell'impossibilitÓ di raggiungere UR vicine al 100% (lacrosse)

    Considerate anche che il sensore sht non restituisce direttamente il valore dell'umiditÓ, ma viene calcolato dal microprocessore in base a dei coefficenti correttivi preimpostati che cambiano a seconda della versione del sensore.
    Per cui, se il problema Ŕ generalizzato a tutte le lacrosse, potrebbe esserci un calcolo approssimato che porta a non avere mai i valori massimi.
    Se non erro anche la davis usa il sensori sht vero? i possesori di tale stazione raggiungo i valori vicino al 100%?

  7. #17
    Responsabile MeteoNetwork Piemonte L'avatar di Andre meteo
    Data Registrazione
    21/04/08
    LocalitÓ
    Nole C.se (TO) 368m
    EtÓ
    23
    Messaggi
    17,637
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Trovata possibile causa dell'impossibilitÓ di raggiungere UR vicine al 100% (lacrosse)

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Comunque solo per notizia, sulla 3650 che ha il sensore quasi del tutto "attappato" nelle mie statistiche del 2009 vedo che ha raggiunto un 99% e nel 2010, per ora un 94% per cui ritengo corretta l'informazione che riportava Ragno " il silicone o la resine epossidica per usi elettronici, in quanto non ostacolano la misurazione"
    La mia WS2350 in passivo Davis ha registrato come UR max 96% in giornate nebbiose e durante le forti piogge/nevicate l'UR varia dal 90 al 95%,ma mai oltre
    Andrea Vuolo - Coordinatore Regionale MeteoNetwork Piemonte

    www.meteocirie.it




  8. #18
    Burrasca L'avatar di bufera
    Data Registrazione
    09/06/06
    LocalitÓ
    Montalto Uffugo (CS) 190 m slm
    EtÓ
    24
    Messaggi
    6,648
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Trovata possibile causa dell'impossibilitÓ di raggiungere UR vicine al 100% (lacrosse)

    io con nebbia ho raggiunto pi¨ volte il 97%

  9. #19
    Responsabile sviluppo software MeteoNetwork L'avatar di The Ramandolo Man
    Data Registrazione
    24/12/05
    LocalitÓ
    Udine
    EtÓ
    34
    Messaggi
    2,862
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Trovata possibile causa dell'impossibilitÓ di raggiungere UR vicine al 100% (lacrosse)

    io ho raggiunto + volte il 99% con nebbione con la mia ws2300
    Ho dovuto cambiare la macchina e la ragazza : una succhiava troppo e una troppo poco e aggiungo ..
    Stazione Meteo Urbana Udine Sud . Lacrosse 2300 in schermo ventilato 24h autocostruito http://ramandolo.homeunix.net/

  10. #20
    Tempesta violenta L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    LocalitÓ
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    EtÓ
    52
    Messaggi
    14,729
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Trovata possibile causa dell'impossibilitÓ di raggiungere UR vicine al 100% (lacrosse)

    Citazione Originariamente Scritto da The Ramandolo Man Visualizza Messaggio
    io ho raggiunto + volte il 99% con nebbione con la mia ws2300
    Invidia.....
    Stazione LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilato 24 ore/24.
    Pluvio elettronico ad infrarossi Digirain. http://grottammare.meteorivierapicena.net
    http://www.meteorivierapicena.net/index.htm

    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"

    Always looking at the sky

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •