Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 32
  1. #11
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    LocalitÓ
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    11,205
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Io non so su quale tipo di protocollo l'anemometro trasmette i dati, prima al termo-igrometro e poi alla consolle, ma a parer mio non risolvi granch├Ę a saperlo.

    Caso 1 e mi sembra sia forse il tuo ?? Sulla centralina compaiono -----
    In tal caso a parer mio, il termo-igrometro ├Ę ok, ma l'anemometro ├Ę andato del tutto

    Caso 2 : l'anemometro viene riconosciuto ( non compaionio ----) , ma fornisce valori errati; in tal caso, a parer mio, ├Ę sempre l'anemometro ad essere stato danneggiato seppur in modo meno grave.

    Considerando che da parte della Lacrosse non esistono componenti o schede di ricambio , la soluzione purtroppo ├Ę una soltanto....provare a cambiare l'anemometro.

    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 130-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009; quota strumentazione 162 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  2. #12
    Brezza tesa L'avatar di dolmen
    Data Registrazione
    01/01/06
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    541
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    vi ringrazio per l'interesse e rispondo velocemente:

    - sensori termo-igro e pluvio: funzionano e ricevo i dati regolarmente,
    - anemometro: ventolina e banderuola girano ma sul display non ho alcun dato.

    Ovvio pensare, perci├▓, che il pezzo guasto sia l'anemometro.

    Tutto ci├▓ assodato, mi chiedevo se il guasto fosse fisicamente nella parte elettronica che sta dentro all'anemometro oppure se il guasto fosse fisicamente nella scheda elettronica che sta nel corpo unico termo/igro/trasmettitore, in particolare nella parte deputata alla ricezione, elaborazione e successiva ritrasmissione dei dati provenienti dall'anemometro.

    Se fosse vera la prima ipotesi, ricompro l'anemometro e risolvo il problema.
    Se fosse vera la seconda ipotesi, ricompro l'anemometro e non risolvo un bel niente, perch├Ę il guasto sta altrove....

    Prima di comprare un anemometro nuovo, perci├▓, volevo essere ragionevolmente sicuro che fosse proprio lui il pezzo guasto.

    E come fare?

    Idea: provo a verificare con un tester se l'anemometro (solo lui, l'anemometro, staccato da tutto il resto) manda o meno segnali elettrici mentre la ventolina gira.

    Se un anemometro funzionante manda segnali elettrici mentre la sua ventolina gira e il mio non manda nulla, allora il mio ├Ę rotto e ho individuato il problema.

    Ma per fare questa prova DEVO sapere se un anemometro funzionante manda o meno segnali elettrici e l'unico modo per saperlo ├Ę chederlo a voi che avete una WS3600 con anemometro funzionante o che ne fate commercio

  3. #13
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    LocalitÓ
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    11,205
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Beh, anche alla luce di quello che affermi, sono sempre pi├╣ convinto che si tratti di un problema legato all'anemometro, anche perch├Ę mi sembra strano che la scarica abbia danneggiato soltanto quella parte di circuito (del termo-igrometro ) relegata a ricevere i dati dell'anemometro

    Io credo che se contatti qualche rivenditore italiano e gli spieghi il problema, non credo che abbia particolari problemi ad inviarti un anemometro per provare . Tanto al limite, se anche fosse il termo-igrometro, dovresti prenderci quello come pezzo di ricambio....

    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 130-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009; quota strumentazione 162 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  4. #14
    Vento moderato L'avatar di RobertoGen
    Data Registrazione
    08/12/05
    LocalitÓ
    Barcellona P.G. (ME)
    Messaggi
    1,100
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Assodato quindi che ├Ę la parte anemometro-banderuola che nn va.
    Puoi smontare la parte sensore (dove ci sono le batterie) e verificare in prossimit├* del connettore RJ dell'anemometro che nn ci siano piste interrotte o componenti fumati. Stessa cosa vale lato anemometro, Per il resto nn credo puoi andare oltre, smontando vedrai un chip affogato sotto la resina, se ├Ę saltato quello ...

  5. #15
    Brezza tesa L'avatar di dolmen
    Data Registrazione
    01/01/06
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    541
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    ok, grazie a tutti!

    salgo s├╣ e smonto...poi si vedr├* il dafarsi :D

  6. #16
    Brezza tesa L'avatar di dolmen
    Data Registrazione
    01/01/06
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    541
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Ho montato l'anemometro nuovo sulla WS3600 e adesso funziona tutto perfettamente, come si pu├▓ verificare dai dati online della mia stazione.

    Come volevasi dimostrare, era proprio l'anemometro ad essersi guastato.

    Per la cronaca, prima di montarlo ho fatto la prova con fohn freddo e tester e non ho rilevato alcun impulso elettrico proveniente dall'anemometro nuovo mentre la ventolina girava a palla.

    Evidentemente i presupposti per il mio test di funzionamento erano sbagliati!

    Ringrazio pubblicamente Meteosystem per l'efficienza e la cortesia.

    Alessandro

  7. #17
    Tempesta violenta L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    LocalitÓ
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    EtÓ
    52
    Messaggi
    14,732
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Forse non hai misurato alcuna corrente poich├Ę l'anemometro non era collegato. Non vorrei che il collegamento al termoigro faccia s├Č che una corrente costante vada da quest'ultimo all'anemometro per poi ritornare modificata dal circuito della ventolina e quindi elaborata con espressione del risultato poi mostrato sul display. Che ne pensi?
    Stazione LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilato 24 ore/24.
    Pluvio elettronico ad infrarossi Digirain. http://grottammare.meteorivierapicena.net
    http://www.meteorivierapicena.net/index.htm

    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"

    Always looking at the sky

  8. #18
    Vento moderato L'avatar di RobertoGen
    Data Registrazione
    08/12/05
    LocalitÓ
    Barcellona P.G. (ME)
    Messaggi
    1,100
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Scusami Dolmen, volevo sapere se su quello guasto la banduruola indicava la direzione regolarmente?

  9. #19
    Brezza tesa L'avatar di dolmen
    Data Registrazione
    01/01/06
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    541
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Citazione Originariamente Scritto da Conte
    Forse non hai misurato alcuna corrente poich├Ę l'anemometro non era collegato. Non vorrei che il collegamento al termoigro faccia s├Č che una corrente costante vada da quest'ultimo all'anemometro per poi ritornare modificata dal circuito della ventolina e quindi elaborata con espressione del risultato poi mostrato sul display. Che ne pensi?
    Ne penso che sono daccordo al 101%.
    L'anemometro, guasto o funzionante che sia, non "produce" impulsi elettrici diretti verso la scheda di acquisizione, ma modifica l'impulso che riceve dalla scheda stessa.

    Oggi pomerigigo, gi├* che avevo il tester in mano, ho misurato le tensioni in uscita dalla scheda del blocco termoigro dirette verso il connettore cui avrebbe dovuto essere collegato il cavo dell'anemometro.... e ho scoperto che dalla scheda parte un impulso (a circa 3 volt se non ricordo male) verso l'anemometro ogni 8 secondi circa...

    ...guardacaso ogni 8 secondi....

    Ciao!

  10. #20
    Brezza tesa L'avatar di dolmen
    Data Registrazione
    01/01/06
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    541
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Citazione Originariamente Scritto da RobertoGen
    Scusami Dolmen, volevo sapere se su quello guasto la banduruola indicava la direzione regolarmente?
    Su quello guasto la meccanica era perfetta: ventolina e banderuola ruotavano libere e belle... l'elettronica invece era partita e sul display della consolle non leggevo n├Ę intensit├* ("---" invece che, poniamo, "12.5" Km/h) n├Ę direzione del vento (nessuna "freccetta" in nessun punto della rosa dei venti)

    Ciao!

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •