Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 78

Discussione: Anemometer Davis 6410

  1. #61
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    70
    Messaggi
    5,093
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Shelton74 Visualizza Messaggio
    Ok dovrò provare pure questa. Una domanda: ovviamente l'estremità col plug va nel socket del vento e poi a seconda di quanto veloce si preme sulla console dovrebbero visualizzarsi i valori. Ma se non sbaglio ho letto che questi valori non vengono registrati nel datalogger ? Perché in ogni caso devo lasciare la console in modalità di ricezione

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Si, tutto vero quello che hai scritto.... (anche se ti è sfuggita una virgola tra la parola "preme" e la parola "sulla" , non che ti voglia insegnare l'Italiano , è che... li per li ho inteso che volevi premere sulla consolle..... )
    Di solito si riesce a simulare un 10...15 Kmh
    Se prendi nota dell'orario delle tue prove, ci vorrà poco a cancellare i dati velocità dal Browser di WeatherLink.....

    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  2. #62
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/11/10
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    43
    Messaggi
    81
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Si, tutto vero quello che hai scritto.... (anche se ti è sfuggita una virgola tra la parola "preme" e la parola "sulla" )
    Di solito si riesce a simulare un 10...15 Kmh
    Se prendi nota dell'orario delle tue prove, ci vorrà poco a cancellare i dati velocità dal Browser di WeatherLink.....

    Si il cancellare i dati è il male minore alla fine. Sto cominciando invece a sospettare qualcosa di più delicato: ovvero qualche problema sulle saldature che reggono i socket in particolar modo su questo del vento. Che tu sappia è possibile estrarre la scheda senza far troppi danni per verificarne le saldature (dal lato opposto) dei vani ? Perché dalle foto vedo una vite sull'angolo in alto a destra mentre sugli altri angoli non si vede bene come è fissata la scheda

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  3. #63
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    70
    Messaggi
    5,093
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Shelton74 Visualizza Messaggio
    Si il cancellare i dati è il male minore alla fine. Sto cominciando invece a sospettare qualcosa di più delicato: ovvero qualche problema sulle saldature che reggono i socket in particolar modo su questo del vento. Che tu sappia è possibile estrarre la scheda senza far troppi danni per verificarne le saldature (dal lato opposto) dei vani ? Perché dalle foto vedo una vite sull'angolo in alto a destra mentre sugli altri angoli non si vede bene come è fissata la scheda

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Vediamo se mi ricordo bene... tranne domani verificare......
    Ci sono delle viti sul circuito stampato ed alcune sono visibili solo se apri "anche" il coperchietto sopra ai Plug.....
    Queste viti tengono solo il circuito stampato mentre quella vite in alto sul lato dell'antenna, per l'appunto tiene l'antenna che ha uno strano meccanismo di smontaggio.
    Delicato il meccanismo ma molto più delicato il micro coax che dall'antennino giunge sul circuito stampato su cui è saldato in due punti.
    Entrambi i due punti di saldatura li vedi anche senza rimuovere il circuito stampato, uno è la calza del coassiale e l'altra è la saldatura sul centrale del coax i cui fili sono fini come capelli di bebè.... molto delicato....
    Una volta rimosse le viti del circuito stampato, con molta attenzione puoi sollevare il circuito stesso ma senza tentare di estrarlo... fai ruotare la sua parte bassa dove sono saldati i Soket, verso l'alto e scomodamente ma potrai controllare le saldature su tutti i soket.
    Solo se vedi cose strane dovrai deciderti a tirare il circuito via compreso la rogna del suo cavetto coax.
    Se serve domani posto le foto del particolare del coax.
    Non vorrei ricordare male ma ad un utente è capitata questa cosa del soket difettoso ma non ricordo a quale sensore faceva capo
    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  4. #64
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/11/10
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    43
    Messaggi
    81
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Vediamo se mi ricordo bene... tranne domani verificare......
    Ci sono delle viti sul circuito stampato ed alcune sono visibili solo se apri "anche" il coperchietto sopra ai Plug.....
    Queste viti tengono solo il circuito stampato mentre quella vite in alto sul lato dell'antenna, per l'appunto tiene l'antenna che ha uno strano meccanismo di smontaggio.
    Delicato il meccanismo ma molto più delicato il micro coax che dall'antennino giunge sul circuito stampato su cui è saldato in due punti.
    Entrambi i due punti di saldatura li vedi anche senza rimuovere il circuito stampato, uno è la calza del coassiale e l'altra è la saldatura sul centrale del coax i cui fili sono fini come capelli di bebè.... molto delicato....
    Una volta rimosse le viti del circuito stampato, con molta attenzione puoi sollevare il circuito stesso ma senza tentare di estrarlo... fai ruotare la sua parte bassa dove sono saldati i Soket, verso l'alto e scomodamente ma potrai controllare le saldature su tutti i soket.
    Solo se vedi cose strane dovrai deciderti a tirare il circuito via compreso la rogna del suo cavetto coax.
    Se serve domani posto le foto del particolare del coax.
    Non vorrei ricordare male ma ad un utente è capitata questa cosa del soket difettoso ma non ricordo a quale sensore faceva capo
    Grazie mille x tutto! È solo un'ipotesi estrema naturalmente che valuterò se è il caso di portare avanti. Chiaramente mi sono molto preziose e gradite le tue informazioni!! Spero non sia necessario dover procedere in questo senso. Intanto proverò col pulsantino e prima ancora un ulteriore ispezione al vano più approfondita con l'acquisizione dati in corso in modo da verificare col telefono in tempo reale se toccando leggermente il plug o inserendo un piccolo pezzo di carta fra un vano e l'altro per fare spessore, possa sbloccarsi. Quello potrebbe essere indizio che il vano non sia più saldo come prima. Tentar non nuoce a questo punto! Ciao

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  5. #65
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/11/10
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    43
    Messaggi
    81
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Shelton74 Visualizza Messaggio
    Grazie mille x tutto! È solo un'ipotesi estrema naturalmente che valuterò se è il caso di portare avanti. Chiaramente mi sono molto preziose e gradite le tue informazioni!! Spero non sia necessario dover procedere in questo senso. Intanto proverò col pulsantino e prima ancora un ulteriore ispezione al vano più approfondita con l'acquisizione dati in corso in modo da verificare col telefono in tempo reale se toccando leggermente il plug o inserendo un piccolo pezzo di carta fra un vano e l'altro per fare spessore, possa sbloccarsi. Quello potrebbe essere indizio che il vano non sia più saldo come prima. Tentar non nuoce a questo punto! Ciao

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Alla fine ho fatto proprio quello che non mi aspettavo di dover fare! Prima di provare il pulsantino sul socket dell'ISS ho deciso di prendere nuovo l' anemometro approfittando di un'ulteriore sconto dell'8% di Amazon con un fornitore tedesco veramente molto affidabile. Ho fatto un affare rispetto a quanto l'avrei comprato in Italia ma sempre col dubbio che fosse risolutivo al problema. Mi arriva oggi in anticipo rispetto a quanto pensavo...vado a provarlo e mi cade il mondo addosso. Stesso identico problema di prima e quindi adesso mi sorge il dubbio che il vecchio anemometro funzionava regolarmente mentre a non funzionare è la scheda ISS a quanto pare!!! Il modello di anemometro è quello nuovo molto bello direi e col corpo più piccolo rispetto al precedente quindi in parte ci ho guadagnato. Ma non ho risolto il problema! Adesso alla luce di quanto hai descritto prima non so cosa mi conviene fare se ritirare subito una scheda nuova (lasciandomi il coperchio batteria e spugnetta di quello precedente) o mettere mani alla scheda tenendo presente che andrei alla cieca! Giusto il problema peggiore mi doveva capitare

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  6. #66
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    70
    Messaggi
    5,093
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Shelton74 Visualizza Messaggio
    Alla fine ho fatto proprio quello che non mi aspettavo di dover fare! Prima di provare il pulsantino sul socket dell'ISS ho deciso di prendere nuovo l' anemometro approfittando di un'ulteriore sconto dell'8% di Amazon con un fornitore tedesco veramente molto affidabile. Ho fatto un affare rispetto a quanto l'avrei comprato in Italia ma sempre col dubbio che fosse risolutivo al problema. Mi arriva oggi in anticipo rispetto a quanto pensavo...vado a provarlo e mi cade il mondo addosso. Stesso identico problema di prima e quindi adesso mi sorge il dubbio che il vecchio anemometro funzionava regolarmente mentre a non funzionare è la scheda ISS a quanto pare!!! Il modello di anemometro è quello nuovo molto bello direi e col corpo più piccolo rispetto al precedente quindi in parte ci ho guadagnato. Ma non ho risolto il problema! Adesso alla luce di quanto hai descritto prima non so cosa mi conviene fare se ritirare subito una scheda nuova (lasciandomi il coperchio batteria e spugnetta di quello precedente) o mettere mani alla scheda tenendo presente che andrei alla cieca! Giusto il problema peggiore mi doveva capitare

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Cavoli.... è la prima volta che mi capita di sentire di un guasto alla porta ISS
    Mi dispiace per quanto hai scritto ma... ormai la frittata è fatta........
    Considera che l'anemometro puoi prenderlo e montarlo su tutte le VP2 ma la scheda no... deve essere con medesima frequenza della Consolle.
    Per cui o solo scheda o tutta la scatola ISS ma che sia medesima frequenza o U.S. oppure E.U..
    A me in occasione di un fulmine che ruppe sia Anemometro che scheda ISS, feci due conti e mi fu conveniente acquistare una stazione 6322 chiaramente senza consolle.
    Una volta cambiato l'anemometro e la scheda, come parte di ricambio mi rimase uno schermo 5 piatti con sensore ed un pluviometro oltre alla scatola ISS compreso il suo pannello F.V. e pagai solo 50 € in più.... decisamente conveniente se pensi che il solo sensore T/H costa abbastanza di più e schermo + sensore per una volta all'anno mi torna molto utile così che durante la manutenzione non sto con l'assillo di dovermi sbrigare. Il pluviometro invece l'ho riciclato per farcene uno manuale a pesata non simile al Davis ma... uguale
    Tu fatti bene i conti ma ..se la scatola e pannello FV non stanno in cattive condizioni... forse conviene acquistare la sola scheda ISS ma.. anche li, dissaldare e sostituire il micro Coax dell'antenna non sarà una passeggiata
    Se vuoi ho fatto foto dettagliate su come tirare via la scheda.... le mando se servono....
    Considera anche la possibilità ( di sicuro più costosa) di acquistare un Wind repeater così che magari configuri meglio la tua installazione ma sempre che serva....

    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  7. #67
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/11/10
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    43
    Messaggi
    81
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Cavoli.... è la prima volta che mi capita di sentire di un guasto alla porta ISS
    Mi dispiace per quanto hai scritto ma... ormai la frittata è fatta........
    Considera che l'anemometro puoi prenderlo e montarlo su tutte le VP2 ma la scheda no... deve essere con medesima frequenza della Consolle.
    Per cui o solo scheda o tutta la scatola ISS ma che sia medesima frequenza o U.S. oppure E.U..
    A me in occasione di un fulmine che ruppe sia Anemometro che scheda ISS, feci due conti e mi fu conveniente acquistare una stazione 6322 chiaramente senza consolle.
    Una volta cambiato l'anemometro e la scheda, come parte di ricambio mi rimase uno schermo 5 piatti con sensore ed un pluviometro oltre alla scatola ISS compreso il suo pannello F.V. e pagai solo 50 € in più.... decisamente conveniente se pensi che il solo sensore T/H costa abbastanza di più e schermo + sensore per una volta all'anno mi torna molto utile così che durante la manutenzione non sto con l'assillo di dovermi sbrigare. Il pluviometro invece l'ho riciclato per farcene uno manuale a pesata non simile al Davis ma... uguale
    Tu fatti bene i conti ma ..se la scatola e pannello FV non stanno in cattive condizioni... forse conviene acquistare la sola scheda ISS ma.. anche li, dissaldare e sostituire il micro Coax dell'antenna non sarà una passeggiata
    Se vuoi ho fatto foto dettagliate su come tirare via la scheda.... le mando se servono....
    Considera anche la possibilità ( di sicuro più costosa) di acquistare un Wind repeater così che magari configuri meglio la tua installazione ma sempre che serva....

    Io ho trovato 2 modelli di scheda ISS con scatola e senza coperchio: una ante 2016 e una post 2016. Ovviamente l'ho acquistata in Italia nel 2010 quindi mi toccherebbe prendere quella ante 2016. Se il modello è EU come penso che sia (verifichero' meglio ma già vedo che il pluvio e' tarato a .2 mm) allora mi toccherebbe acquistare questo per la compatibilità della console? Vorrei essere sicuro prima di fare questo ulteriore passo. Se mi dai degli elementi da cui accettarlo sono più tranquillo :-) Grazie

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  8. #68
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    70
    Messaggi
    5,093
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Shelton74 Visualizza Messaggio
    Io ho trovato 2 modelli di scheda ISS con scatola e senza coperchio: una ante 2016 e una post 2016. Ovviamente l'ho acquistata in Italia nel 2010 quindi mi toccherebbe prendere quella ante 2016. Se il modello è EU come penso che sia (verifichero' meglio ma già vedo che il pluvio e' tarato a .2 mm) allora mi toccherebbe acquistare questo per la compatibilità della console? Vorrei essere sicuro prima di fare questo ulteriore passo. Se mi dai degli elementi da cui accettarlo sono più tranquillo :-) Grazie

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Purtroppo un metodo sicuro basato su numeri di modello o di matricola, non saprei indicartelo.... ne tanto meno basato sul pluviometro in mm invece che in inch visto che il mio US aveva entrambe le possibilità....
    Quel che leggo sul retro della mia Consolle è che è scritto "Made in USA", prova a leggere dietro la tua ma se l'hai acquistata in Italia quasi con certezza è con frequenze U.E.
    Anche su coperchio batteria dentro all'ISS è indicato "made in USA" che non significa con certezza che è con frequenze US.... ma solo che è costruita in USA
    Prima di decidere, la tua idea di controllare le saldature dietro al circuito stampato dell'ISS è da considerare, anche uno sguardo "minuzioso" allo stato delle mollette del soket "wind" si impone.

    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  9. #69
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/11/10
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    43
    Messaggi
    81
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Purtroppo un metodo sicuro basato su numeri di modello o di matricola, non saprei indicartelo.... ne tanto meno basato sul pluviometro in mm invece che in inch visto che il mio US aveva entrambe le possibilità....
    Quel che leggo sul retro della mia Consolle è che è scritto "Made in USA", prova a leggere dietro la tua ma se l'hai acquistata in Italia quasi con certezza è con frequenze U.E.
    Anche su coperchio batteria dentro all'ISS è indicato "made in USA" che non significa con certezza che è con frequenze US.... ma solo che è costruita in USA
    Prima di decidere, la tua idea di controllare le saldature dietro al circuito stampato dell'ISS è da considerare, anche uno sguardo "minuzioso" allo stato delle mollette del soket "wind" si impone.

    Ciao buongiorno ho portato giù il gruppo ISS e dopo un ispezione ho trovato finalmente la causa del problema! Un aletta (la prima) del vano socket wind era piegata! Purtroppo mi è rimasta in mano nel tentativo di piegarla un po su verso l'alto e quindi o si interviene sulla scheda sostituendo il socket corrispondente del Wind o occorre scheda nuova. Ti allego una foto eloquente prima della rottura

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Shelton74; 04/03/2018 alle 16:44

  10. #70
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/11/10
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    43
    Messaggi
    81
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Shelton74 Visualizza Messaggio
    Ciao buongiorno ho portato giù il gruppo ISS e dopo un ispezione ho trovato finalmente la causa del problema! Un altra (la prima) del vano socket wind era piegata! Purtroppo mi è rimasta in mano nel tentativo di piegarla un po su verso l'alto e quindi o si interviene sulla scheda sostituendo il socket corrispondente del Wind o occorre scheda nuova. Ti allego una foto eloquente prima della rotturaImmagine


    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Guardando su RS ho notato che ci sono differenti tipologie di socket. Tu sapresti se c'e il modello corrispondente con i piedini che vanno sulla scheda ? A questo punto se esiste questa possibilità di sostituzione val bene la pena di tentare e quando ti è possibile se mandi le foto di come si estrae la scheda mi faresti cosa gradita. Ma ovviamente se secondo te non è una cosa fattibile io ordino subito la scheda nuova senza perder altro tempo. Stavo impazzendo a trovare la causa almeno adesso so cosa è successo! Grazie di tutto come sempre ciao

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •