Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 71 a 78 di 78

Discussione: Anemometer Davis 6410

  1. #71
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    70
    Messaggi
    5,093
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Shelton74 Visualizza Messaggio
    Guardando su RS ho notato che ci sono differenti tipologie di socket. Tu sapresti se c'e il modello corrispondente con i piedini che vanno sulla scheda ? A questo punto se esiste questa possibilità di sostituzione val bene la pena di tentare e quando ti è possibile se mandi le foto di come si estrae la scheda mi faresti cosa gradita. Ma ovviamente se secondo te non è una cosa fattibile io ordino subito la scheda nuova senza perder altro tempo. Stavo impazzendo a trovare la causa almeno adesso so cosa è successo! Grazie di tutto come sempre ciao

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Non ho mai avuto necessità di cambiare soket per cui non conosco articoli di sicuro intercambiabili.
    Se ricordo bene, l'utente Graziano Patruno ebbe un problema simile su un Soket, sarebbe bello che se capita da queste parti e magari lo ha sostituito, ci dice quale e dove lo ha comprato...
    Potrai vedere le foto qui sotto, il difficile non è accedere alle saldature del Soket ma... riuscire a tirarlo via senza far danni oltre che a trovare il ricambio giusto.
    Troverai commenti sulle foto stesse, non è necessario e ne lo consiglio di dissaldare il cavo mini Coax ma quando maneggi la scheda ricordati sempre di quel delicato cavetto
    Anemometer Davis 6410-remiss1.jpgAnemometer Davis 6410-remiss2.jpgAnemometer Davis 6410-remiss3.jpg
    Anemometer Davis 6410-remiss4.jpgAnemometer Davis 6410-remiss5.jpgAnemometer Davis 6410-remiss6.jpg
    Superfluo dire che cambiare il reed è una passeggiata o quasi....rispetto a sostituire il soket, è necessario un buon dissaldatore a molla (questo sembra ottimo) ed anche un ottimo saldatore da non più di 50 Watt

    Per curiosità, di una letta a questo thread

    Ultima modifica di Orso Polare; 04/03/2018 alle 18:53
    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  2. #72
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/11/10
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    43
    Messaggi
    81
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Non ho mai avuto necessità di cambiare soket per cui non conosco articoli di sicuro intercambiabili.
    Se ricordo bene, l'utente Graziano Patruno ebbe un problema simile su un Soket, sarebbe bello che se capita da queste parti e magari lo ha sostituito, ci dice quale e dove lo ha comprato...
    Potrai vedere le foto qui sotto, il difficile non è accedere alle saldature del Soket ma... riuscire a tirarlo via senza far danni oltre che a trovare il ricambio giusto.
    Troverai commenti sulle foto stesse, non è necessario e ne lo consiglio di dissaldare il cavo mini Coax ma quando maneggi la scheda ricordati sempre di quel delicato cavetto
    Anemometer Davis 6410-remiss1.jpgAnemometer Davis 6410-remiss2.jpgAnemometer Davis 6410-remiss3.jpg
    Anemometer Davis 6410-remiss4.jpgAnemometer Davis 6410-remiss5.jpgAnemometer Davis 6410-remiss6.jpg
    Superfluo dire che cambiare il reed è una passeggiata o quasi....rispetto a sostituire il soket, è necessario un buon dissaldatore a molla (questo sembra ottimo) ed anche un ottimo saldatore da non più di 50 Watt

    Per curiosità, di una letta a questo thread

    Grazie mille spiegazioni molto ben dettagliate ma è tutto molto più delicato giustamente come hai detto tu rispetto al reed e nasconde mille incognite la riuscita finale se il lavoro non riesce alla perfezione. Inoltre dopo svariate ricerche, non sono ancora riuscito a trovare il connettore giusto per cui stavo valutando seriamente l'acquisto di scheda e box nuovi se non altro per garantirmi svariati altri anni di tranquillità ed avere comunque dei ricambi da parte (compreso anemometro vecchio che dovrebbe essere a questo punto funzionante) che potrebbero essere riutilizzabili. Adesso il dubbio rimane sulla compatibilità delle schede che hanno in vendita. Sto già informandomi e spero che quelle vendute in Italia siano ovviamente compatibili con i modelli europei

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  3. #73
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    70
    Messaggi
    5,093
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Shelton74 Visualizza Messaggio
    Grazie mille spiegazioni ......
    CUT
    Hai un Messaggio Personale...

    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  4. #74
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/11/10
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    43
    Messaggi
    81
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Ecco il link, per chiunque avesse un problema simile, ovvero di sostituzione socket divenuti difettosi, da dove ho acquistato il componente che si adatta meravigliosamente:

    4 POLI CONNETTORE RJ11/RJ14 MOLEX 955222647

    Testato oggi, a seguito lavoro di sostituzione, e funziona perfettamente!!!

  5. #75
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    70
    Messaggi
    5,093
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Shelton74 Visualizza Messaggio
    Ecco il link, per chiunque avesse un problema simile, ovvero di sostituzione socket divenuti difettosi, da dove ho acquistato il componente che si adatta meravigliosamente:

    4 POLI CONNETTORE RJ11/RJ14 MOLEX 955222647

    Testato oggi, a seguito lavoro di sostituzione, e funziona perfettamente!!!
    Ma che dire....... sono molto contento !!!!!!
    Immagino che la parte più noiosa sia stata quella di dissaldare il Soket dal C.S. ma leggo che alla fine è andato tutto bene e con una spesa di 0,2 €... dovrai pagare una cena a chi ti ha aiutato e non parlo di me.....
    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  6. #76
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/11/10
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    43
    Messaggi
    81
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    Ma che dire....... sono molto contento !!!!!!
    Immagino che la parte più noiosa sia stata quella di dissaldare il Soket dal C.S. ma leggo che alla fine è andato tutto bene e con una spesa di 0,2 €... dovrai pagare una cena a chi ti ha aiutato e non parlo di me.....
    Si più noiosa e delicata oltretutto. Non andava via bene lo stagno ma utilizzando una pasta deossidante alla fine è venuto via. Poi c'è voluto un po a ripulire i fori ed armeggiando con fili sottili ed in ultimo pure un ago alla fine è uscito un lavoro discreto. Solo un attimo di panico con un rimasuglio di saldatura che abbiamo liberato dopo. In ogni caso pensavo peggio per quanto riguarda l'estrazione della scheda ma con un po di attenzione si è fatta tutta l'operazione in tranquillità! Ciao e grazie ancora

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Shelton74; 12/03/2018 alle 17:29

  7. #77
    Vento forte L'avatar di Gigi600
    Data Registrazione
    20/07/08
    Località
    Sacile PN
    Età
    57
    Messaggi
    3,139
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Visto ora.
    Bravo Roberto
    Davis 6153 - GraphWeather Version 2.0.312B - Ws2350 weewx 3.8
    www.sacilemeteo.it - http://sacilemeteo.it/ws2300/

  8. #78
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/11/10
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    43
    Messaggi
    81
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Anemometer Davis 6410

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    A ben guardare come è studiato il coperchio dell'ISS, sembra e sicuramente lo sarà a prova di piogge violente e a vento.
    A mio parere l'unica possibilità di entrate di acqua è proprio quell'esiguo spazio, in condizione di nuovo, tra il bordo inferiore del pannello Fv e il bordo inferiore della finestra dell'ISS che lo ospita, spazio che con il tempo da esiguo diventa consistente....
    Con tutto il riospetto di chi ti ha consigliato i sali di Gel di silice, di solito prima accumula l'umidità nei sali ma al primo calore la ricede ed infatti di solito i sali andrebbero sostituiti frequentemente o magari rigenerati con del calore ma...non è una soluzione definitiva.... ricordo di utenti che li avevano messi nelle custodie esterne delle Webcam Canon epoi con il primo sole si ritrovavano l'obiettivo spesso coperto da un velo di umidità.....
    Intuisco dal tuo scritto che temi la perdita dei dati nel tempo necessario alla "siliconata" del pannello ma..... se hai una CR123 buona o meglio... nuova.... ti basterà per le 24 ore necessarie a lare il lavoretto in tutta tranquillità in cui avrai infilato una o due buste di plastica a mò di "cappuccio" sul tuo ISS ( dovesse mai piovesse....)
    Per fortuna la prova del gel di silicio è a costo completamente 0 perchè ho approfittato di un buono sconto su Amazon :-) Pur tuttavia si tratta di un tentativo e ammetto che non è risolutivo. Nel breve termine potrei provare anche con l'elastico a coprire tutto il bordo esterno ma mi sembra chiaro che la soluzione definitiva sia proprio quella tua. Intanto diciamo che il problema non è scontato che si presenti ad ogni pioggia (dipende da tanti fattori uno fra i quali il vento stesso e la direzione in cui cade l'acqua ma adesso almeno ho un riferimento preciso su dove andare a mettere le mani e sono determinato a risolverlo). Se non è necessario prendere un coperchio nuovo mi conviene però aspettare un periodo di stabilità atmosferica (anche coprendo con delle buste di plastica il gruppo ISS)
    P.S.: però, a riflettere meglio, se vorrei mettere in atto in pratica una prova (temporanea) che si avvicini quanto più alla risoluzione del problema o che mi indichi quanto meno che è quella la strada da seguire, forse mi conviene isolare internamente proprio la zona del pannellino fotovoltaico e vedere come va e se migliora almeno parzialmente la situazione. Dopo è fuor di dubbio che bisogna intervenirci in maniera definitiva
    Ultima modifica di Shelton74; 15/03/2018 alle 11:07

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •