Ciao a tutti,
Noto che in queste giornate di nebbia l'igrometro della mia Davis VP2 (in firma) non supera mai il valore UR del 95%, si situa sempre al massimo a 93-95%.
La stazione è nuova (luglio 2017), il valore più alto è un 98% registrato in estate, ma l'impressione è quella che adesso siano meno frequenti i valori sopra il 95%. Potrebbero anche essere motivi stagionali (dato che non ci sono state molte occasioni di pioggia/nebbia negli scorsi mesi).
In dicembre il massimo era 96% durante una nevicata, ma per il resto anche lì mai sopra 95%.

Da un confronto con le stazioni limitrofe, noto una tendenza a sottostimare leggermente in queste condizioni (dato che le altre vanno sempre a 97-100%).

Strano però perché il mio igrometro è nuovo.
Potrebbe essere uno di quegli igrometri che "già di suo" non può raggiungere il 100%?

Cosa ne pensate?

Grazie