Pagina 7 di 74 PrimaPrima ... 567891757 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 732
  1. #61
    Bava di vento L'avatar di vedoprevedo
    Data Registrazione
    06/02/07
    Località
    Bassano del Grappa (VI). Stazione:
    Età
    55
    Messaggi
    128
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autocostruzione schermi solari

    Cari amici, vi propongo uno schermo solare da me costruito che si rifà, con qualche cambiamento, al secondo progetto di Conte postato in questo tread.
    Lo schermo è composto da tredici piatti in melamina diam. 260mm, al prezzo di 0,50 ¤ cadauno, e da due tubi coassiali in pvc bianchi diam. 100mm e diam. 125mm.
    Purtroppo i piatti non sono riuscito a trovarli completamente bianchi, erano stampati con un disegno a greche veramente brutto . Con molta pazienza li ho carteggiati con della carta vetrata grossa e poi sempre più fina finchè il disegno è scomparso ed i piatti risultarono perfettamente bianchi e lucidi.
    i tredici piatti inpilati uno su l'altro son stati forati con una punta da trapano di diam. 6mm nei quattro punti cardinali per far passare i quattro pezzi di barra filettata diametro 5mm in ferro zincato o meglio in acciaio inox. Poi dieci piatti sono stati forati al centro utilizando una fresa a tazza di diam. 125mm applicata ad un trapano, un piatto è stato forato con lo stesso sistema, ma con un diametro di 100mm e due sono stati lasciati senza foro.
    Poi ho preparato 48 pezzetti di tubo bianco per aria compressa 8x6 lunghi 20mm che servono come distanziatori tra un piatto e l'altro.
    Lo schema dello schermo che ho sviluppato è il seguente:

    Autocostruzione schermi solari-schermop.jpg

    Il tubo interno dove viene inserito il sensore, di diametro 100mm, l'ho colorato internamente di colore nero opaco, così da assorbire anche le poche radiazioni solari entranti nel tubo, e all'esterno l'ho rivestito con della pellicola di alluminio speculare, o meglio quelle coperte termiche colore oro ma non saprei dove trovarle, incollata con del siliconi, per riflettere all'esterno le stesse radiazioni. In alto ho fissato la ventola brushless per pc con della colla a caldo facendo passare il cavo di alimentazione all'interno del tubo stesso.

    Autocostruzione schermi solari-schermo1.jpg

    Il tubo esterno diam. 125mm, colorato anch'esso internamente di nero opaco ma esternamente lasciato bianco, l'ho incollato con la colla a caldo a filo dell'ultimo piatto in basso e lasciato spuntare per mezzo centimetro sopra il quinto piatto dall'alto.
    Il quarto piatto ha il foro centrale di 100mm che serve da guida per il tubo interno.
    Il terzo piatto ha di nuovo il foro centrale di 125mm dove ho fatto passare un pezzettino di tubo da 125mm di diametro lungo 25mm che va incollato sotto al secondo piatto senza foro centrale. Sopra questo piatto ho incollato centralmente un disco di pellicola di alluminio come all'esterno del tubo centrale.
    Inpilati tutti i piatti mettendo i distanziali tra un piatto e l'altro, serrati i bulloni all'estremità delle barre filettate ed applicato una staffa ad L sopra il primo piatto, lo schermo e così finito.

    Autocostruzione schermi solari-schermo2.jpg

    Inserito il sensore all'interno del tubo centrale và fissato alle pareti di questo, perventivamente forate con fori da 3,5 di diametro, con due viti da 3mm e rispettivi bulloni

    Autocostruzione schermi solari-schermo3.jpg

    Autocostruzione schermi solari-schermo4.jpg

    Il tubo con il sensore va inserito coassialmente al tubo fissato allo schermo e chiuso con un tappo rialzato ricavato dalla parte centrale di uno dei piatti forati con la fresa a tazza da 125mm di diametro.

    Autocostruzione schermi solari-schermo5.jpg

    Autocostruzione schermi solari-schermo6.jpg

    Autocostruzione schermi solari-schermo7.jpg

    Per l'alimentazione con pannelli solari ho seguito le indicazioni di davidefa in questo post http://forum.meteonetwork.it/showthread.php?t=38465
    opportunamente modificato.
    Questo è lo schema elettrico:

    Autocostruzione schermi solari-schemae.jpg

    Questo è il risultato finale :

    Autocostruzione schermi solari-schermo8.jpg

    Lo schermo funziona bene più avanti spero di confrontarlo con un Davis.
    Spero di essere stato utile e chiaro nella spegazione.
    Ciao a tutti.

  2. #62
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    56
    Messaggi
    15,648
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Autocostruzione schermi solari

    Si vede la mano di un tecnico nei tanti particolari costruttivi e progettuali.
    Osservando però lo schema costruttivo mi sono venute delle perplessità. Ottima l'idea dell'intercapedine ventilata e dell'uso del foglio alluminato (lo consiglio spesso) ma temo che nell'intercapedine l'aria resti ferma seppure costituisca sempre un isolamento termico.
    Se si analizza il flusso dell'aria aspirata si vede che è impossibile che la ventolina possa richiare aria ed espellerla all'esterno.
    Altra cosa....La ventolina non deve avere "luce" tra il supporto ed il tubo altrimenti essa aspira l'aria anche da sopra e non solo da sotto. Si deve evitare il cortocircuito d'aria insomma.
    Hai ottime capacità manuali e tecniche ma la fluidodinamica non è proprio il tuo forte.
    Per far questo (come accade nell'autoventilato della Davis) l'intercapedine deve circondare solo il sensore mentre poco più in alto i flussi si devono riunire mentre vanno verso la ventolina di aspirazione.
    Raimondolo Man ha giusto postato lo schema Davis alcuni interventi fa nel quale accade ciò che ho descritto.



    P.S. Piatti in melamina a 0,50 euro l'uno è un vero affare. Da me costano 2,50 euro. Con 0,50 ci compro un sottovaso. Sicuro che siano i quel materiale? Hai provato a vedere se sono perfettamente opachi alla luce solare?
    Ultima modifica di Conte; 07/02/2007 alle 22:23
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  3. #63
    Bava di vento L'avatar di vedoprevedo
    Data Registrazione
    06/02/07
    Località
    Bassano del Grappa (VI). Stazione:
    Età
    55
    Messaggi
    128
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autocostruzione schermi solari

    Le tue perplessità sono giuste.
    In effetti lo schermo era nato come schermo passivo visto dove è installato il vento non manca mai.
    Poi mi è capitato in mano una vecchia ventola usata a basso consumo ed allora mi sono detto perché non la applico nello schermo?
    Ho cambiato il proggetto nel modo seguente:

    Autocostruzione schermi solari-schermop1.jpg

    Ma ormai avevo già fatto tutto ed ho solo applicato la ventola.
    Dopo di che guardando il vecchio proggetto ho pensato che l'aria all'interno dell'intercapedine eventualmente se dovessi riscaldarsi si espanderebbe diminuento di densità per cui sale verso l'alto richiamando aria fresca dal basso, raffreddando così la struttura.
    Per quanto riguarda la luce tra il supporto della ventola ed il tubo ho notato che questa sezione 1190 mmq e minore della sezione aperta tra i due tubi 4030 mmq, per cui l'aria che entra da sotto e va ad investire il sensore è circa 3,4 volte più di quella che va in ricircolo fra la luce tra il supporto ed il tubo, lasciando anche a zero le perdite di carico visto che questa sezione è divisa in quattro per cui gli attriti sono maggiori.
    Cosa ne dici secondo te posso lasciare così od è meglio che smonti tutto per tappare queste fessure con degli spessori e della colla a caldo facendo anche le modifiche del secondo progetto?
    Grazie per la disponibilità.

  4. #64
    Responsabile sviluppo software MeteoNetwork L'avatar di The Ramandolo Man
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Udine
    Età
    37
    Messaggi
    3,115
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Autocostruzione schermi solari

    Citazione Originariamente Scritto da Conte Visualizza Messaggio
    Raimondolo Man
    Ho dovuto cambiare la macchina e la ragazza : una succhiava troppo e una troppo poco e aggiungo ..
    Stazione Meteo Urbana Udine Sud . Lacrosse 2300 in schermo ventilato 24h autocostruito http://ramandolo.homeunix.net/

  5. #65
    Bava di vento L'avatar di vedoprevedo
    Data Registrazione
    06/02/07
    Località
    Bassano del Grappa (VI). Stazione:
    Età
    55
    Messaggi
    128
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autocostruzione schermi solari

    Dimenticavo, i piatti sono proprio in melamina perfettamente opachi alla luce del sole motlo difficili da forare e molto fragili. Ne ho rotti due.


    Auguroni per domani!!!! Classe
    Ultima modifica di vedoprevedo; 08/02/2007 alle 19:24

  6. #66
    Burrasca L'avatar di bufera
    Data Registrazione
    09/06/06
    Località
    Montalto Uffugo (CS) 190 m slm
    Età
    28
    Messaggi
    6,732
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Autocostruzione schermi solari

    si i piatti in melamina anche io li ho trovati a 0,50¤

  7. #67
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    56
    Messaggi
    15,648
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Autocostruzione schermi solari

    Citazione Originariamente Scritto da vedoprevedo Visualizza Messaggio
    Le tue perplessità sono giuste.
    In effetti lo schermo era nato come schermo passivo visto dove è installato il vento non manca mai.
    Poi mi è capitato in mano una vecchia ventola usata a basso consumo ed allora mi sono detto perché non la applico nello schermo?
    Ho cambiato il proggetto nel modo seguente:

    Autocostruzione schermi solari-schermop1.jpg

    Ma ormai avevo già fatto tutto ed ho solo applicato la ventola.
    Dopo di che guardando il vecchio proggetto ho pensato che l'aria all'interno dell'intercapedine eventualmente se dovessi riscaldarsi si espanderebbe diminuento di densità per cui sale verso l'alto richiamando aria fresca dal basso, raffreddando così la struttura.
    Per quanto riguarda la luce tra il supporto della ventola ed il tubo ho notato che questa sezione 1190 mmq e minore della sezione aperta tra i due tubi 4030 mmq, per cui l'aria che entra da sotto e va ad investire il sensore è circa 3,4 volte più di quella che va in ricircolo fra la luce tra il supporto ed il tubo, lasciando anche a zero le perdite di carico visto che questa sezione è divisa in quattro per cui gli attriti sono maggiori.
    Cosa ne dici secondo te posso lasciare così od è meglio che smonti tutto per tappare queste fessure con degli spessori e della colla a caldo facendo anche le modifiche del secondo progetto?
    Grazie per la disponibilità.
    Bè. il tuo schermo è così carino perchè non farlo a dovere? Sei un tipo pignolo che ha curato tutti i particolari quindi vorrei evitarti di farti perdere notti insonni al pensiero che il lavoro poteva essere fatto meglio.
    Mi raccomando, appena fatta la modifica ti voglio nella rete NMW/CEM. Poi ti dirò come fare.
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  8. #68
    Francesco da Taranto
    Ospite

    Predefinito Re: Autocostruzione schermi solari

    Scusate, io ho trovato dei sottovasi da 30 cm di diametro. Vanno bene? O Sono troppo grandi?

  9. #69
    Francesco da Taranto
    Ospite

    Predefinito Re: Autocostruzione schermi solari

    E poi il sensore conviene attaccarlo con del nastro ad un'asticella di metallo o fare dei piccoli fori e metterlo attaccato al tubo??

  10. #70
    Responsabile sviluppo software MeteoNetwork L'avatar di The Ramandolo Man
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Udine
    Età
    37
    Messaggi
    3,115
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Autocostruzione schermi solari

    io l'ho posizionato al centro del tubo con una squadretta piccola a cui poi ho fatto na prolunga il tutto poi fissato alla griglia di fondo del tubo .
    Ho dovuto cambiare la macchina e la ragazza : una succhiava troppo e una troppo poco e aggiungo ..
    Stazione Meteo Urbana Udine Sud . Lacrosse 2300 in schermo ventilato 24h autocostruito http://ramandolo.homeunix.net/

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •